Rambaudi impartisce lezioni di fair-play Rambaudi impartisce lezioni di fair-play -> Roberto Rambaudi, ex calciatore della Lazio, oggi è alla guida tecnico dell ‘ASD LUISS, (...) ---  
#TrainingSession | Seduta di ripresa per i biancocelesti  #TrainingSession | Seduta di ripresa per i biancocelesti -> Allenamento mattutino per la Prima Squadra della Capitale che, quest’oggi, si è ritrovata a (...) ---  
Lazio, si svuota l’infermeria Luis Alberto vede il Parma  Lazio, si svuota l’infermeria Luis Alberto vede il Parma -> Il fantasista spagnolo è tornato a lavorare con i compagni e potrebbe essere titolare a Parma. (...) ---  
LAZIO STORY - 16 ottobre 2011: quando Klose si prese il derby all'ultimo respiro  LAZIO STORY - 16 ottobre 2011: quando Klose si prese il derby all'ultimo respiro -> Riprendono i lavori a Formello in vista della sfida della Lazio contro il Parma. Inzaghi (...) ---  
Mirra: "La Lazio può raggiungere obiettivi importanti" Mirra: "La Lazio può raggiungere obiettivi importanti" -> Vincenzo Mirra, ex difensore biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, 89.3 (...) ---  
UEL - Olympique Marsiglia - LAZIO del 25 ottobre -  vendita dei tagliandi UEL - Olympique Marsiglia - LAZIO del 25 ottobre - vendita dei tagliandi -> La S.S. Lazio comunica che da mercoledi 17 ottobre verranno messi in vendita i tagliandi per la (...) ---  
Lazio, Savoldi difende Immobile Lazio, Savoldi difende Immobile -> Sta facendo rumore e non poco, l'esclusione dell'attaccante della LazioCiro (...) ---  
Lazio, Fortunato Ballerini Lazio, Fortunato Ballerini -> Era il 16 ottobre del 1852 quando a Sant’Angiolo, in provincia di Firenze, nasceva (...) ---  
Nazionali | Gli impegni di Badelj e Murgia Nazionali | Gli impegni di Badelj e Murgia -> Amichevole | CROAZIA – Milan Badelj Il centrocampista biancoceleste è sceso in campo dal primo (...) ---  
Lazio, senti Berisha Lazio, senti Berisha -> Ben 74 minuti in campo nella vittoria su Malta, 90 nel pareggio ottenuto dal Kosovo (...) ---  
LaziAlmanacco di martedì 16 ottobre 2018 LaziAlmanacco di martedì 16 ottobre 2018 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 16 ottobre 2018 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
ESCLUSIVA Radiosei - Bianchi ESCLUSIVA Radiosei - Bianchi -> Inizia la settimana del ritorno del campionato, con la Lazio che prepara la trasferta di (...) ---  
Lazio, ag. Minala Lazio, ag. Minala -> Un futuro tutto da scrivere ma quasi sicuramente lontano dalla Lazio. Joseph Minala, dopo (...) ---  
Proietti: "Ambizione e professionalità per aiutare la Lazio a vincere" Proietti: "Ambizione e professionalità per aiutare la Lazio a vincere" -> Elena Proietti, attaccante della Lazio Women, è intervenuta quest’oggi ai microfoni di Lazio Style (...) ---  
Lazio, Ledesma nostalgico Lazio, Ledesma nostalgico -> Sono molti i nomi cari ai tifosi biancocelesti, quelli che hanno apposto con diritto una (...)

Autore Topic: Pagamenti De Vrij: il Tas di Losanna condanna la Lazio  (Letto 68 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 13526
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Pagamenti De Vrij: il Tas di Losanna condanna la Lazio
« : Martedì 25 Settembre 2018, 19:00:27 »
www.corrieredellosport.it


Il Tribunale Arbitrale dello Sport dà ragione al Feyenoord per il contenzioso sull'ultima rata mai pervenuta in Olanda a causa di un furto telematico

ROMA - Stefan de Vrij non è più un calciatore della Lazio dallo scorso 30 giugno, quando ha iniziato ufficialmente la sua nuova avventura con la maglia dell'Inter, ma il nome del difensore olandese è tornato a circolare prepontemente dalle parti di Formello, non in virtù di un ritorno in biancoceleste, bensì per un atavico contenzioso giudiziario fra il club di Lotito e quello da cui venne acquistato nel 2014 per circa 8,5 milioni di Euro. Il Feyenoord, infatti, alla fine ha vinto la causa per il pagamento dell'ultima rata, da due milioni, mai pervenuto nei Paesi Bassi a causa di un furto telematico. Il Tas di Losanna, quest'oggi, ha imposto alla Lazio di corrispondere al club dell'Eredivisie oltre la metà della suddetta cifra, quindi poco più di un milione, ma il club olandese, per mezzo del proprio portavoce Raymond Salomon, ha annunciato ai microfoni di 'Algemeen Dagblad' di voler proseguire la propria battaglia: «Siamo ancora impegnati nella richiesta del pagamento della terza ed ultima parte della tassa di trasferimento di Stefan de Vrij. Il pagamento della Lazio non è avvenuto sul conto bancario corretto del Feyenoord e il club ha quindi adottato varie misure legali per recuperare ancora l’importo. Nel frattempo, il Feyenoord ha ricevuto più della metà dell’importo dovuto mediante una sentenza del tribunale arbitrale per lo sport e sta lavorando su ulteriori misure e azioni per raccogliere anche il resto».


           

Vai al forum