LaziAlmanacco di marted 19 febbraio 2019 LaziAlmanacco di marted 19 febbraio 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di marted 19 febbraio 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, Immobile:  Lazio, Immobile: "Sogno di arrivare in Champions e di viverla da protagonista". E sui compagni... -> dedicato a Ciro Immobile il nuovo focus realizzato dalla redazione di Lazio Style (...) ---  
Questa sera non perderti lo zoom su Ciro Immobile su Lazio Style Channel Questa sera non perderti lo zoom su Ciro Immobile su Lazio Style Channel -> Gol dopo gol entrato nei cuori di tifosi della Prima Squadra della Capitale: Immobile, sempre (...) ---  
UEFA Europa League | Sevilla-Lazio, il programma della vigilia  UEFA Europa League | Sevilla-Lazio, il programma della vigilia -> Domani, marted 19 febbraio, presso il Centro Sportivo di Formello, alle ore 10:30 la Prima (...) ---  
Tesse: "La mia squadra non molla mai, ora testa al derby" Tesse: "La mia squadra non molla mai, ora testa al derby" -> Manuela Tesse, tecnico della Lazio Woman, intervenuta quest'oggi ai microfoni di Lazio Style (...) ---  
#TrainingSession | Seduta di ripresa per i biancocelesti #TrainingSession | Seduta di ripresa per i biancocelesti -> Allenamento mattutino per la Prima Squadra della Capitale che, questoggi, si ritrovata presso (...) ---  
FORMELLO - Lazio, Milinkovic recuperato: il serbo in gruppo, Berisha per met seduta FORMELLO - Lazio, Milinkovic recuperato: il serbo in gruppo, Berisha per met seduta -> FORMELLO - La Lazio recupera almeno un pezzo. Milinkovic entra in campo coi compagni (...) ---  
Garlini: "Servirà grande lucidità contro il Siviglia" Garlini: "Servirà grande lucidità contro il Siviglia" -> Oliviero Garlini, ex attaccante biancoceleste, intervenuto quest'oggi ai microfoni di Lazio (...) ---  
#SevillaLazio | Nessun precedente con l’arbitro Taylor #SevillaLazio | Nessun precedente con l’arbitro Taylor -> La designazione arbitrale per le gare di ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League ha (...) ---  
UEFA Europa League | Siviglia-Lazio, la designazione arbitrale UEFA Europa League | Siviglia-Lazio, la designazione arbitrale -> Siviglia-Lazio, sfida valida per la gara di ritorno dei sedicesimi di finale di UEFA Europa (...) ---  
Serie B | Vittoria in rimonta per la Lazio Women Serie B | Vittoria in rimonta per la Lazio Women -> Quinto risultato utile consecutivo per la Lazio Women che, nella giornata di ieri, ha ottenuto (...) ---  
Lazio, stiramento per Bastos. Parolo pu giocare con il Milan Lazio, stiramento per Bastos. Parolo pu giocare con il Milan -> L'angolano fermo 2-3 settimane. Inzaghi potr contare sul centrocampista per la sfida d'andata (...) ---  
I NUMERI DEL MATCH - Genoa - Lazio, duro colpo: l'analisi di una sconfitta in rimonta I NUMERI DEL MATCH - Genoa - Lazio, duro colpo: l'analisi di una sconfitta in rimonta -> Sconfitta amara a Marassi: il Genoa rimonta la Lazio proprio negli ultimi istanti di (...) ---  
LE PAGELLE DEI QUOTIDIANI - Riecco Badelj, bene i tre difensori. Correa  spento LE PAGELLE DEI QUOTIDIANI - Riecco Badelj, bene i tre difensori. Correa spento -> In emergenza, ma in vantaggio fino a un quarto dora dalla fine. Nonostante linfermeria (...) ---  
LaziAlmanacco di luned 18 febbraio 2019 LaziAlmanacco di luned 18 febbraio 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di luned 18 febbraio 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...)

Autore Topic: La Lazio cala il pokerissimo  (Letto 89 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 15450
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
La Lazio cala il pokerissimo
« : Mercoled 26 Settembre 2018, 22:00:28 »
www.iltempo.it



                    Una vittoria sofferta, voluta fortemente ma pi difficile del previsto. La Lazio suona la quarta in campionato, battendo 2-1 in trasferta l'Udinese alla Dacia Arena. Le prime reti in biancoceleste di Acerbi e Correa spianano la strada, ma i padroni di casa trovano il gol e sfiorano il pareggio fino all'ultimo secondo. E adesso s, testa al derby di sabato con la Roma. E infatti mister Inzaghi rivoluziona la Lazio. un turnover importante quello scelto per il turno infrasettimanale a Udine, con il ritorno da titolare di Luiz Felipe dopo l'infortunio, in difesa con il sempre presente Acerbi e Wallace. In panchina tanti big: Immobile, Milinkovic-Savic e Leiva a riposo regalano una nuova chance a Caiceido in attacco e Badelj in regia. Esordio dal primo minuto per Correa, che sulla trequarti scorta l'ecuadoriano con Luis Alberto ad arretrare mezzala. Patric sostituisce Marusic mentre Lulic e Parolo sono inamovibili.

Il primo tempo alla Dacia Arena brutto e noioso, uno dei peggiori per i biancocelesti da inizio stagione. Sar una squadra rivoluzionata ma le idee sono poche e le realizzazioni mai precise. Inzaghi a bordocampo una furia e se la prende con tutti, perch nessuno fa quel che chiede. I friulani giocano e sfruttano molte ripartenze, si rendono particolarmente pericolosi con una punizione di De Paul deviata da Strakosha sopra la traversa. La Lazio fa poco o nulla, di certo ben lontana da quella bella e convincente vista con il Genoa soltanto domenica scorsa.

Anche nella ripresa il tecnico d fiducia all'undici iniziale, sperando di ottenere risultati diversi dopo aver parlato con la squadra nell'intervallo. Va peggio, se non fosse per il miracolo di Strakosha sulla conclusione di Fofana, l'Udinese sarebbe in vantaggio. Dopo dieci minuti manda in campo Immobile e Durmisi, per un Caicedo deludente e un Lulic sfinito, e da l cambia tutto. I biancocelesti crescono, sfruttano una punizione di Luis Alberto sulla quale al 60' Acerbi ribadisce in rete la respinta corta di Scuffet. Primo gol con la Lazio per il difensore, e in breve la serata friulana si trasforma nella notte delle prime volte. Al 67' la perla di rara bellezza firmata da Correa, dribbling su Stryger Larsen e diagonale da posizione defilatissima, a valere il raddoppio. Sembra blindata ma la girata al volo di Nuytinck, lasciato colpevolmente solo da Wallace, riapre la contesa a dieci minuti dalla fine. I friulani ci credono e cercano di agguantare il pareggio con le unghie e con i denti, un vero assedio e per la Lazio una sofferenza fino all'ultimo secondo. Stremata e anche fortunata, porta a casa una vittoria cruciale, la quinta consecutiva tra Serie A ed Europa League. A tre giorni dal derby conta pi di ogni altra cosa.