FORMELLO - Lazio, ora due giorni di riposo. Martedì torna Luis Alberto FORMELLO - Lazio, ora due giorni di riposo. Martedì torna Luis Alberto -> LAZIO - Ora il meritato riposo. Dopo la partita amichevole disputata nella mattinata a (...) ---  
Parolo, tris alla Primavera Inzaghi, il test va bene: 7-1  Parolo, tris alla Primavera Inzaghi, il test va bene: 7-1 -> Il tecnico biancoceleste in 70' usa l'intera rosa a disposizione esclusi i nazionali e il (...) ---  
Italia Under 20, esordio per André Anderson:  Italia Under 20, esordio per André Anderson: "Realizzato un sogno" - FOTO -> È arrivato al ‘Carlo Speroni’ di Busto Arstizio l’esordio di André Anderson con la (...) ---  
Italia - Finlandia, i convocati di Mancini: c'è Immobile, in 4 vanno in tribuna  Italia - Finlandia, i convocati di Mancini: c'è Immobile, in 4 vanno in tribuna -> ITALIA - FINLANDIA - Perin, Izzo, Cristante e Lasagna: questi i 4 giocatori esclusi dal (...) ---  
UFFICIALE - Albania, Panucci esonerato: il comunicato della Federazione  UFFICIALE - Albania, Panucci esonerato: il comunicato della Federazione -> Cristian Panuccinon è più il ct dell'Albania.È stata fatale la sconfitta contro la (...) ---  
Adekanye ha scelto la Lazio Adekanye ha scelto la Lazio -> Si attendono le conferme ufficiali dalle parti. Da definire la durata dell’accordo: 3 o 4 anni. (...) ---  
Italia - Finlandia, probabili formazioni: Immobile dal primo minuto, novità in difesa  Italia - Finlandia, probabili formazioni: Immobile dal primo minuto, novità in difesa -> ITALIA - FINLANDIA - L'Italia del ct Mancini comincia da Udine la sua marcia di (...) ---  
Lazio, il ct serbo Krstajic commenta la prestazione di Milinkovic Lazio, il ct serbo Krstajic commenta la prestazione di Milinkovic -> La Lazio si avvia a concludere la settimana di allenamenti a Formello, mentre i suoi (...) ---  
RIVIVI LA DIRETTA - Luiss, Inzaghi:  RIVIVI LA DIRETTA - Luiss, Inzaghi: "Vorrei che la Lazio avesse il proprio stadio" - FT&VD -> AGGIORNAMENTO ORE 17:30 - Mister Inzaghi lascia l'aula, rispondendo alla domanda di uno (...) ---  
Lazio, Acerbi:  Lazio, Acerbi: "Cerco di dare sempre il massimo, a Roma sto benissimo. E sulla Nazionale..." -> Acerbi è ormai diventato leader indiscusso della Lazio. Costanza, sacrificio e tanta (...) ---  
FORMELLO - Lazio, un altro rientro: anche Berisha torna in gruppo FORMELLO - Lazio, un altro rientro: anche Berisha torna in gruppo -> FORMELLO - Un altro rientro in gruppo, la Lazio ora è quasi al completo. La seduta della (...) ---  
Lazio, Farris: “La condizione dei singoli sta crescendo. I numeri sono ottimi” Lazio, Farris: “La condizione dei singoli sta crescendo. I numeri sono ottimi” -> Mentre il campionato è fermo per la sosta delle Nazionali, Massimiliano Farris, torna a (...) ---  
LaziAlmanacco di sabato 23 marzo 2019 LaziAlmanacco di sabato 23 marzo 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di sabato 23 marzo 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in data (...) ---  
Lazio, dopo Leiva Luis Alberto: giocatore del Liverpool a caccia di biancocelesti - FOTO Lazio, dopo Leiva Luis Alberto: giocatore del Liverpool a caccia di biancocelesti - FOTO -> Alberto Moreno è stato accostato un paio di giorni fa alla Lazio. Il terzino del (...) ---  
Italia - Finlandia: un’occasione da sfruttare per Immobile e l’attacco degli azzurri Italia - Finlandia: un’occasione da sfruttare per Immobile e l’attacco degli azzurri -> Non è lui la speranza dell'Italia. Non è lui il punto di riferimento. Almeno non per (...)

Autore Topic: Sfuriata alla squadra: Inzaghi cancella ogni gerarchia  (Letto 146 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 15941
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Sfuriata alla squadra: Inzaghi cancella ogni gerarchia
« : Martedì 2 Ottobre 2018, 11:00:02 »
www.corrieredellosport.it


Ieri mattina, alla ripresa dopo il derby, confronto nello spogliatoio: serve umiltà e avvertimento ai big. Gioca chi merita in allenamento

ROMA - Inzaghi non ha ancora ritrovato in pieno la voce persa sabato durante il derby con la Roma. Ieri mattina, alla ripresa degli allenamenti a Formello, ha chiuso la porta dello spogliatoio e ha tenuto a rapporto la Lazio. Una sfuriata in piena regola. Simone era deluso e una parte dei contenuti li aveva anticipati in conferenza stampa: voleva più fame e cattiveria, non ha visto l’atteggiamento giusto. Si può perdere un derby, ma non in quel modo, senza lottare su ogni pallone e prendendo tre gol da calcio piazzato. Leggerezze e distrazioni imperdonabili di cui si era lamentato anche nell’intervallo della partita, appena preso il gol di Lorenzo Pellegrini. Per battere e mettere sotto la Roma ci voleva altro. In primis una personalità differente e invece la Lazio è fragile dal punto di vista caratteriale, sparisce nelle difficoltà, non tiene palla e non congela la manovra. «Cos’ha Luis Alberto?» chiedeva Inzaghi al suo vice Farris durante il primo tempo. Non si capacitava di come lo spagnolo non riuscisse a incidere, timido e impaurito, la brutta copia dell’asso apprezzato nella passata stagione. Anonimo anche Milinkovic, ma almeno stava correndo senza trovare la posizione giusta o il colpo decisivo.


            TUTTI SOTTO ESAME - Luis Alberto è diventato un caso. Sinora Inzaghi lo ha aspettato e difeso, gli ha dato diverse occasioni e altre gliene concederà, perché è un patrimonio della Lazio e un suo pupillo, ma già prima del derby qualche riflessione si era concesso pensando alle prestazioni di Caicedo e Correa. Ha scelto lo spagnolo e i suoi fedelissimi, la solita Lazio, si aspettava un altro tipo di risposta e di prestazione. Ora Simone non può entrare in difficoltà con il gruppo o creare nuovi casi come era successo con Felipe Anderson pochi mesi fa. O Luis Alberto si sveglia o finisce in panchina.

Vai al forum