Europa League, alle 13 il sorteggio dei sedicesimi: ecco le possibili avversarie della Lazio Europa League, alle 13 il sorteggio dei sedicesimi: ecco le possibili avversarie della Lazio -> L'urna di Nyon sancirà quale sarà l'avversaria della Lazio nei sedicesimi di finale di (...) ---  
LaziAlmanacco di lunedì 17 dicembre 2018 LaziAlmanacco di lunedì 17 dicembre 2018 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di lunedì 17 dicembre 2018 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Atalanta-Lazio | I convocati di Gasperini Atalanta-Lazio | I convocati di Gasperini -> Sono 24 i calciatori convocati da mister Gian Piero Gasperini per Atalanta-Lazio, in programma (...) ---  
#AtalantaLazio | Conferenza stampa, Gasperini: "Mi aspetto una sfida combattuta e con delle difficoltà" #AtalantaLazio | Conferenza stampa, Gasperini: "Mi aspetto una sfida combattuta e con delle difficoltà" -> Il tecnico degli orobici, Gian Piero Gasperini, alla vigilia di Atalanta-Lazio ha presentato la (...) ---  
IL PUNTO DELLA DOMENICA | Under 16 ed Under 13 in trionfo, stop per U17 e U15 IL PUNTO DELLA DOMENICA | Under 16 ed Under 13 in trionfo, stop per U17 e U15 -> Un sorriso a metà. Quattro gare a disposizione e sei punti raccolti dalle compagini del Settore (...) ---  
Atalanta-Lazio, squadra biancoceleste con un lutto al braccio Atalanta-Lazio, squadra biancoceleste con un lutto al braccio -> La S.S. Lazio comunica che domani, in occasione della gara Atalanta-Lazio, valida per il (...) ---  
Nota del Club Nota del Club -> In riferimento agli incidenti che si sono verificati nel centro di Roma nella notte successiva (...) ---  
Felice Pulici, da Sovico a Roma: il portiere del primo Scudetto Felice Pulici, da Sovico a Roma: il portiere del primo Scudetto -> Felice Pulici nacque il 22 dicembre del 1945 a Sovico, un piccolo comune in provincia di Monza e (...) ---  
Addio a Felice Pulici Fu il portiere del 1° scudetto  Addio a Felice Pulici Fu il portiere del 1° scudetto -> A 72 anni viene a mancare lâ??estremo difensore che conquistò il primo tricolore con la maglia (...) ---  
#AtalantaLazio | Conferenza stampa, Inzaghi: "Domani voglio una squadra compatta e affamata" #AtalantaLazio | Conferenza stampa, Inzaghi: "Domani voglio una squadra compatta e affamata" -> Alla vigilia del match con l'Atalanta, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto in (...) ---  
Inzaghi: "Conserverò un bellissimo ricordo di Felice Pulici, grande laziale e grande uomo" Inzaghi: "Conserverò un bellissimo ricordo di Felice Pulici, grande laziale e grande uomo" -> A margine della conferenza di presentazione della sedicesima giornata di Serie A, il tecnico (...) ---  
Il Direttore De Martino: "Pulici sarà per sempre la Lazio, il Club è vicino alla famiglia" Il Direttore De Martino: "Pulici sarà per sempre la Lazio, il Club è vicino alla famiglia" -> Stefano De Martino, Direttore della Comunicazione biancoceleste, a pochi minuti dall’inizio della (...) ---  
Nuovo lutto nel calcio italiano: morto Felice Pulici, portiere della prima Lazio scudettata Nuovo lutto nel calcio italiano: morto Felice Pulici, portiere della prima Lazio scudettata -> Lutto nel mondo del calcio italiano. All'età di 73 anni è morto Felice Pulici, storico (...) ---  
Inzaghi: «Con la morte di Pulici perdiamo un grande laziale» Inzaghi: «Con la morte di Pulici perdiamo un grande laziale» -> Il tecnico biancoceleste: «Era un grandissimo uomo. Atalanta? Ha uno dei migliori tecnici» ROMA - (...) ---  
Lazio in lutto: è morto Felice Pulici Lazio in lutto: è morto Felice Pulici -> Fu il portiere del primo scudetto della Lazio ROMA - Lutto per il calcio italiano: è morto Felice (...)

Autore Topic: Mandelli: "A Francoforte turnover ragionato, mi aspetto Milinkovic in campo"  (Letto 113 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 14443
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.sslazio.it

Paolo Mandelli, ex attaccante biancoceleste, è intervenuto quest'oggi ai microfoni di Lazio Style Radio 89.3 FM:

"La Lazio ha giocato male il derby, ora bisogna buttarsi tutto alle spalle e andare avanti. Ad inizio campionato gli uomini di Simone Inzaghi hanno incontrato due grandi squadre come Napoli e Juventus, non nel momento migliore, e sono arrivate due sconfitte che hanno fatto partire il campionato biancoceleste con un handicap. I ragazzi e il mister sono stati bravi ad arrivare al derby con una certa tranquillità dovuta ai risultati positivi ottenuti, ma purtroppo non sono riusciti a giocare al meglio, perdendo meritatamente nella stracittadina. I biancocelesti hanno peccato soprattutto in cattiveria. La Lazio deve ripartire dalle certezze costruite nella passata stagione, deve ritrovare i suoi giocatori simbolo se vuole alzare l’asticella ed essere ancor più competitiva.

Inzaghi vanta una rosa che gli permette di effettuare sempre qualche cambio, ultimamente la Lazio ha speso tanto soprattutto a livello mentale, mi aspetto un po’ di turnover, ma ponderato e senza stravolgimenti. Ad oggi non abbiamo assistito alla miglior Lazio dal punto di vista fisico. Ciro Immobile è stato lasciato troppo spesso da solo, bisogna sostenerlo di più durante la fase offensiva. La Prima Squadra della Capitale non deve perdere l’identità, deve continuare su quella strada cercando di migliorare e di fare sempre più passi in avanti.

Giovedì c'è bisogno assolutamente di un risultato positivo, una vittoria sarebbe il top, ma anche un buon pareggio potrebbe andare bene. La Fiorentina è un’ottima squadra, con qualche episodio che le sta girando a suo favore, ma rimane un avversario comunque abbordabile per la Lazio. Non è facile tener fuori Francesco Acerbi, è un giocatore che regge e che vuole disputare tutte le partite.

La Lazio ha bisogno del suo miglior Sergej Milinkovic, mi aspetto di vederlo in campo così da farlo tornare il prima possibile ai livelli sui quali si era attestato nella passata stagione. I rinnovi di Immobile e Milinkovic sono stati una mossa importante per dare continuità ai loro obiettivi e alla loro carriera in biancoceleste. Valon Berisha vanta caratteristiche che servono per dare una scossa alla squadra, in questi momenti basta poco per far scattare la scintilla, anche un compagno come lui".

Vai al forum