Primavera 2 | Lazio-Foggia, le formazioni ufficiali Primavera 2 | Lazio-Foggia, le formazioni ufficiali -> LAZIO (3-5-2): Alia; Kalaj, Silva, Baxevanos; Zitelli, Czyz, Bianchi, Mohamed, Falbo; Nimmermeer, (...) ---  
Lazio, Mihajlovic svela:  Lazio, Mihajlovic svela: "Le mie punizioni? Ecco come le calciavo..." -> "Ho sbagliato più calci di rigore che punizioni" - esordisce così Sinisa Mihajlovic alle (...) ---  
FORMELLO - Lazio, Lulic a destra e Luis Alberto con Immobile  FORMELLO - Lazio, Lulic a destra e Luis Alberto con Immobile -> FORMELLO - Preparazione ultimata. Che Lazio sarà a Napoli? Simone Inzaghi sembra (...) ---  
Calciomercato Lazio, Djavan Anderson sicuro:  Calciomercato Lazio, Djavan Anderson sicuro: "Resto a Salerno, voglio giocare!" -> A seguito della vittoria in rimonta della sua Salernitana contro il Palermo, l'esterno (...) ---  
Lazio, chiudi la porta: contro il Napoli troppe le reti subìte negli ultimi anni. E Inzaghi… Lazio, chiudi la porta: contro il Napoli troppe le reti subìte negli ultimi anni. E Inzaghi… -> Occhio, stavolta la porta va chiusa. O almeno bisogna provarci. A parte il freddo che (...) ---  
 LIVE  Calciomercato Lazio, Ristovsky è più di un'idea. Caceres e Badelj ai saluti  LIVE Calciomercato Lazio, Ristovsky è più di un'idea. Caceres e Badelj ai saluti -> Il mercato in uscita si sta sbloccando in casa Lazio. Qualcosa si sta muovendo: dopo la (...) ---  
Calciomercato Lazio, rispunta Boyata: il belga solo se parte Wallace. E a giugno... Calciomercato Lazio, rispunta Boyata: il belga solo se parte Wallace. E a giugno... -> In casa Lazio c'è Wallace sempre più in bilico. Il brasiliano sta perdendo quota: da (...) ---  
Napoli - Lazio, Curva Nord domani a Termini per caricare la squadra Napoli - Lazio, Curva Nord domani a Termini per caricare la squadra -> I tifosi della Lazio non potranno partecipare alla trasferta di Napoli, saranno (...) ---  
ANTEPRIMAVERA - Lazio - Foggia, bentornato campionato ANTEPRIMAVERA - Lazio - Foggia, bentornato campionato -> Bentornato campionato! Dopo più di un mese di sosta la Lazio Primavera è pronta a (...) ---  
UFFICIALE - Squalifica Koulibaly, ricorso respinto: salterà la Lazio - FOTO&VIDEO UFFICIALE - Squalifica Koulibaly, ricorso respinto: salterà la Lazio - FOTO&VIDEO -> AGGIORNAMENTO ORE 18:45 - E' arrivata infine l'ufficialità: il ricorso avanzato dal (...) ---  
Lazio, Canigiani:  Lazio, Canigiani: "Curva Nord in esaurimento contro la Juventus, ci aspettiamo di riempire anche i Distinti" -> AGGIORNAMENTO ORE 19 - Intervenuto nuovamente ai microfoni di Lazio Style Radio 89,3, il (...) ---  
ESCLUSIVA - Dott. Burioni: “Lazio, sarà il Napoli a doverti temere. Zappacosta? Mi fido di Tare ESCLUSIVA - Dott. Burioni: “Lazio, sarà il Napoli a doverti temere. Zappacosta? Mi fido di Tare" -> La Lazio sfiderà il Napoli domenica, si tratta di una partita complessa e delicata ma i (...) ---  
Stefano Re Cecconi:  Stefano Re Cecconi: "Ringrazio la Lazio per l'affetto, immagino mio padre insieme a Pulici..." -> La scomparsa di Re Cecconi, 42 anni fa, ha sicuramente sconvolto il mondo Lazio. Ai (...) ---  
LaziAlmanacco di sabato 19 gennaio 2019 LaziAlmanacco di sabato 19 gennaio 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di sabato 19 gennaio 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...)

Autore Topic: #ParmaLazio | Conferenza stampa, D'Aversa: "Domani gara difficile ma bella da giocare"  (Letto 118 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 14978
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.sslazio.it

Alla vigilia della sfida con la Lazio, il tecnico del Parma Roberto D'Aversa è intervenuto in conferenza stampa per presentare la nona giornata di Serie A TIM.

“Penso che la squadra sia in una condizione psico-fisica ottimale, se si analizzano gli ultimi dieci giorni di lavoro i ragazzi hanno spinto molto e mi auguro che domani si possa riportare in campo quanto fatto in questi dieci giorni soprattutto l’intensità. Gervinho si allena con la squadra da due giorni però parlando con lui si è deciso di seguire una programmazione per la gara di Bergamo con l’Atalanta, clinicamente sta abbastanza bene ma deve migliorare la condizione fisica. L’immagine della risonanza non era pulitissima e quindi si è deciso insieme di non rischiare. L’ivoriano è un ragazzo molto intelligente, non risulterà tra i convocati: abbiamo deciso di lavorare in prospettiva Atalanta. Inglese è rientrato con la squadra, ha accusato un problemino ieri e dunque valuteremo fino alla fine un suo impiego. Abbiamo recuperato lui e Scozzarella, questi giorni ci sono serviti per far rientrare questi ragazzi e migliorare la condizione fisica di calciatori come Ciciretti e Biabiany.

Seguendo le vendite di questi giorni, domani la Prima Squadra della Capitale arriverà con al seguito un pubblico numeroso. Hanno sfiorato la Champions League lo scorso anno, hanno mantenuto tanti calciatori forti già presenti come Milinkovic ed Immobile. Domani sarà una gara molto difficile e noi dovremo scendere in campo con l’atteggiamento giusto, indipendentemente dal valore dell’avversario, per raggiungere il nostro obiettivo. La Lazio è una squadra molto forte che arriva da un percorso simile al nostro, avendo vinto quattro gare nelle ultime cinque. Sarà una gara difficile e bella, giocare queste partite deve essere uno stimolo importante.

“Dopo la pausa c’è sempre un’incognita su come si possa riprendere a livello mentale, ma i ragazzi hanno spinto molto in questi dieci giorni di allenamento. Sono abbastanza sereno e fiducioso per come ho visto la squadra. Le qualità dei biancocelesti le conosciamo tutti: attaccano bene la profondità, hanno calciatori come Milinkovic bravi nel gioco aereo o altri di grande valore tecnico come Luis Alberto e Correa. Dovremo andare in campo uniti, senza accontentarci di quanto fatto finora. Dobbiamo tornare a spingere perché tutto quello che abbiamo fatto deve essere un punto di partenza. 

Lavoriamo quotidianamente, affrontando una partita alla settimana, indipendentemente dalla posizione di classifica e cercando di preparare bene entrambe le fasi della singola partita. Se abbiamo conquistato dei punti anche in situazioni di difficoltà è per l’atteggiamento messo in mostra dai ragazzi. Non dobbiamo mai sentirci appagati, continuando a pensare all’avversario con i suoi pregi ed i suoi difetti per cercare di portare a casa il risultato. La forza del gruppo deve essere la nostra arma in più, un valore aggiunto come dimostrato a Genova. Non ci è mai piaciuto piangerci addosso, tutti i ragazzi meriterebbero di giocare”.

Vai al forum