Ciro Immobile POTM di novembre Ciro Immobile POTM di novembre -> Il sondaggio effettuato sui social ufficiali biancocelesti ha incoronato Ciro Immobile come (...) ---  
FOCUS - Lazio, Acerbi è la Bocca della Verità: le 5 perle di saggezza del difensore biancoceleste FOCUS - Lazio, Acerbi è la Bocca della Verità: le 5 perle di saggezza del difensore biancoceleste -> Prima di diventare una delle attrazioni più visitate di Roma, la Bocca della Verità era (...) ---  
Lazio, Immobile e il gol: miglior marcatore dell'anno solare. E in Europa... Lazio, Immobile e il gol: miglior marcatore dell'anno solare. E in Europa... -> Immobile e i gol sono una cosa sola. Un rapporto solido, continuativo, senza brusche (...) ---  
 Lazio, un Tucu di classe per vincere   Lazio, un Tucu di classe per vincere -> Ciro di punta, un Tucu di classe in sua assistenza. Chissà se migliorerà così la vena (...) ---  
LaziAlmanacco di domenica 16 dicembre 2018 LaziAlmanacco di domenica 16 dicembre 2018 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di domenica 16 dicembre 2018 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Under 14 | La Lazio supera la Lodigiani per 4-2 Under 14 | La Lazio supera la Lodigiani per 4-2 -> Quinto successo consecutivo per la compagine Under 14 della Prima Squadra della Capitale che, (...) ---  
Lazio, Immobile ricorda bene l'Atalanta: contro la Dea esordio con gol Lazio, Immobile ricorda bene l'Atalanta: contro la Dea esordio con gol -> A Bergamo per tornare alla vittoria, per cancellare un periodo poco positivo. La Lazio (...) ---  
ESCLUSIVA - Rambaudi: “Lazio, fidati di Correa. Milinkovic? Deve essere aiutato da Inzaghi” ESCLUSIVA - Rambaudi: “Lazio, fidati di Correa. Milinkovic? Deve essere aiutato da Inzaghi” -> La Lazio è reduce da 6 partite consecutive (tra campionato ed Europa League) senza (...) ---  
Lazio, piste tedesche: spuntano Donati e Caligiuri Lazio, piste tedesche: spuntano Donati e Caligiuri -> Il terzino ex Bayer Leverkusen in scadenza a giugno e non gioca a Mainz. Occhio all’esterno dello (...) ---  
Lazio, tra aneddoti e ricordi Fascetti si racconta:  Lazio, tra aneddoti e ricordi Fascetti si racconta: "A Roma anni bellissimi" E su Calleri... -> L'occasione per rivivere dei momenti indelebili, per ripercorrere le gesta di una (...) ---  
FORMELLO - Lazio, l’ora del “Tucu”: Correa provato con Immobile  FORMELLO - Lazio, l’ora del “Tucu”: Correa provato con Immobile -> FORMELLO - L’Atalanta nel mirino. Inzaghi fa scattare le prime prove tattiche in vista (...) ---  
Lazio, lista Europa League: ecco chi farà spazio a Patric e Lukaku Lazio, lista Europa League: ecco chi farà spazio a Patric e Lukaku -> Per la Lazio l'Europa League riprenderà a Febbraio, ma già lunedì prossimo a Nyon si (...) ---  
Calciomercato Lazio, Murgia valuta il prestito: non vuole perdere gli europei  U.21 Calciomercato Lazio, Murgia valuta il prestito: non vuole perdere gli europei U.21 -> A giugno ci saranno gli europei dell’Under 21. Alessandro Murgia ha intenzione di non (...) ---  
UFFICIALE - Atalanta - Lazio: vietata la trasferta ai tifosi biancocelesti UFFICIALE - Atalanta - Lazio: vietata la trasferta ai tifosi biancocelesti -> La possibilità è emersa oggi, dopo che l'Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni (...) ---  
Lazio, Luis Alberto:  Lazio, Luis Alberto: "Pronti a rifarci con l'Atalanta. Ieri non ho sentito fastidi, ora sto bene" -> Ben 90 minuti in campo da protagonista. La Lazio sta ritrovando Luis Alberto e ieri (...)

Autore Topic: Lazio, colpaccio a Marsiglia L’Europa sorride a Inzaghi  (Letto 79 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 14427
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Lazio, colpaccio a Marsiglia L’Europa sorride a Inzaghi
« : Venerdì 26 Ottobre 2018, 00:00:33 »
www.gazzetta.it



Seconda vittoria nella fase a gironi per la squadra di Simone Inzaghi, avanti già dopo 10â?? con un colpo di testa del difensore. Problemi muscolari nella ripresa per Lucas Leiva


 La Lazio passa a Marsiglia e praticamente ipoteca la qualificazione. Vittoria convincente al Velodrome che infrange anche il tabù Garcia risalente ai derby dell’Olimpico. La squadra di Inzaghi si mostra subito padrona e colpisce con Wallace in apertura. Dopo un gran primo tempo, concluso col minimo vantaggio nonostante le opportunità offensive create, il gol di Caicedo nella ripresa sembra dettare la svolta definitiva alla partita, ma la rete di Payet accende qualche ansia nel finale prima che un capolavoro di Marusic suggelli un successo meritato quanto prezioso.

SBLOCCA WALLACE  —

 Simone Inzaghi dribbla il turnover vista l’importanza della sfida. Squalificati Correa e Basta, infortunati Badelj e Durmisi, ma manca pure Luis Alberto, rimasto a Roma per sottoporsi ad accertamenti su fastidi muscolari alla base del suo ritardo di condizione. Rispetto alla formazione che domenica si è imposta a Parma, il tecnico ritocca ogni reparto: in difesa Wallace avvicenda Luiz Felipe; sulla destra della mediana, al posto di Patric (non inserito nella lista Uefa) c’è la novità di Caceres, preferito a Marusic, che parte dalla panchina; in avanti, torna Caicedo dal primo minuto. Biancocelesti intraprendenti sin dall’avvio. E al 10’ arriva il vantaggio: colpo di testa vincente di Wallace su angolo battuto da Leiva. Lazio decisa: tenta subito il bis con un’incursione di Immobile murata da Kamara. E al 18’, rapida verticalizzazione con Milinkovic e Immobile che smista al centro ma Caceres arriva in ritardo per il tocco decisivo. Al 20’ proteste laziali per intervento in area di Kamara su Caicedo, ma Manzano fa proseguire. Un minuto dopo palo di Immobile innescato da uno scambio con Caicedo. Brillante e determinata la formazione di Inzaghi in fase offensiva. Al 26’ prova a rendersi pericoloso il Marsiglia: Mitroglou calcia a lato. Due minuti, fuori bersaglio anche il tentativo di Sanson. La squadra di Garcia si riorganizza per attaccare. Al 32’ riecco la Lazio: fiondata di Immobile deviata in angolo da Mandanda. Al 39’ Rami smina un altro affondo del centravanti di Inzaghi. Al 45’, nuova ondata laziale verso la porta francese: rimpallato il tiro di Parolo.

CAICEDO RADDOPPIA  —

 In avvio di ripresa si ferma Leiva per un risentimento alla coscia destra. Entra Marusic che si piazza sulla destra, mentre in regia si porta Parolo, Lulic fa l’interno e Caceres si sposta sulla fascia sinistra. All’8’, ghiotta opportunità per la Lazio: pregevole intuizione di Caicedo che lancia Lulic a rete, ma Mandanda rimedia in uscita. Al 12’ sciupa il Marsiglia: Sanson calcia alto da buona posizione. Due minuiti dopo Gustavo si incunea in area, ma conclude a lato. Inzaghi richiama la squadra che si sta abbassando troppo. Al 14’, magistrale ripartenza della Lazio: da Milinkovic per Immobile, assist impeccabile per Caicedo che infila Mandanda in uscita e sigla il raddoppio biancoceleste. Al 18’, secondo cambio nella Lazio: Berisha rileva Lulic per portare energie fresche a metà campo. Doppia sostituzione nel Marsiglia: out Mitroglou e Santon, spazio a Germain e Njie per Santon senza incidere sull’assetto tattico. Francesi decisi a riaprire la partita: al 25’ Strakosha si oppone a Gustavo. Lazio attenta in copertura. Al 29’ Inzaghi fa rifiatare Caicedo: entra Cataldi e Berisha diventa trequartista. Cerca il gol Immobile anche per festeggiare le 100 presenze con la maglia biancoceleste. Ma al 41’segna il Marsiglia con una punizione a giro di Payet (sfiorata da Strakosha) e prova a riaprire in extremis la partita. Al 45’ arriva però il terzo gol della Lazio e chiude i conti: prodezza di Marusic di sinistro da fuori area. Inzaghi applaude i biancocelesti: tre punti pesanti con una prova di alto spessore.

Vai al forum