#TrainingSession | Domani biancocelesti in campo alle 15:00 #TrainingSession | Domani biancocelesti in campo alle 15:00 -> Prosegue senza sosta la marcia davvicinamento della Prima Squadra della Capitale alla seconda (...) ---  
Onofri: "La Lazio ha tutte le carte in regola per ripartire" Onofri: "La Lazio ha tutte le carte in regola per ripartire" -> L'ex calciatore Claudio Onofri intervenuto quest'oggi ai microfoni di Lazio Style Radio 89.3 FM: (...) ---  
La difesa biancoceleste nelle seconde frazioni di gioco La difesa biancoceleste nelle seconde frazioni di gioco -> I biancocelesti hanno subto 23 gol in campionato e molte volte la difesa dei biancocelesti (...) ---  
Giudice Sportivo | Un turno di stop per Acerbi Giudice Sportivo | Un turno di stop per Acerbi -> La 20 giornata di Serie A TIM andata ormai in archivio e la Prima Squadra della Capitale si (...) ---  
#TrainingSession | Allenamento di ripresa per i biancocelesti #TrainingSession | Allenamento di ripresa per i biancocelesti -> Allenamento pomeridiano per la Prima Squadra della Capitale che, al termine del giorno di riposo (...) ---  
Canigiani: "Lazio-Juventus, previsti più di 50.000 spettatori" Canigiani: "Lazio-Juventus, previsti più di 50.000 spettatori" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
Acerbi si scusa per il rosso Con la Juve va in curva Nord  Acerbi si scusa per il rosso Con la Juve va in curva Nord -> Il difensore biancoceleste, espulso a Napoli, ferma a 149 la striscia di partite giocate (...) ---  
Pancaro: "Non è il caso di fare drammi" Pancaro: "Non è il caso di fare drammi" -> Giuseppe Pancaro, ex difensore biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, (...) ---  
La Lazio e Rocchi, una storia di rossi La Lazio e Rocchi, una storia di rossi -> A fine partita tanta amarezza, ma il confronto con larbitro stato pacato. Lespulsione del San (...) ---  
LaziAlmanacco di marted 22 gennaio 2019 LaziAlmanacco di marted 22 gennaio 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di marted 22 gennaio 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
#NapoliLazio | I numeri del match #NapoliLazio | I numeri del match -> Si apre con una sconfitta esterna il girono di ritorno della Serie A TIM 2018/19 per la Prima (...) ---  
LE CLASSIFICHE | Vola l’Under 14, anche l’U13 sempre in testa LE CLASSIFICHE | Vola l’Under 14, anche l’U13 sempre in testa -> Due vittorie su quattro gare a disposizione per il Settore Giovanile biancoceleste. Nellultimo (...) ---  
Lopez: "Ora non si può più sbagliare" Lopez: "Ora non si può più sbagliare" -> Antonio Lopez, ex centrocampista biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, (...) ---  
Canigiani: "Per Lazio-Juventus andiamo verso le 50.000 presenze" Canigiani: "Per Lazio-Juventus andiamo verso le 50.000 presenze" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
Olimpico da  Olimpico da "sold out" Domenica arriva la Juve -> Domenica alle 20.30 i biancocelesti ospiteranno i bianconeri: è già febbre da big match con (...)

Autore Topic: ANTEPRIMAVERA - Cosenza - Lazio, le ambizioni non possono fermarsi qui  (Letto 86 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 15014
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.LaLazioSiamoNoi.it



                           Il campionato ancora lungo, ma la Lazio di Bonacina sta aggredendo la competizione tappa dopo tappa. Punteggio pieno per i biancocelesti, che hanno messo in cascina 4 vittorie su 4 partite. Archiviata anche la pratica Ascoli, che poteva rappresentare lostacolo pi duro data la posizione in classifica dellavversario. Ora si dovr prendere la strada per Cosenza, trasferta totalmente agli antipodi rispetto al precedente impegno: il club calabrese ha raccolto tutte sconfitte fino ad ora, e giace ultima in classifica con 0 punti in tasca. La prima della classe contro lultima, gara che sulla carta non dovrebbe destare particolare timore nella Lazio capolista. Eppure, tutti gli impegni vanno affrontati con la medesima attenzione e convinzione, per evitare di incappare in spiacevoli inconvenienti.



LAZIO Una partita per continuare a confermare quanto di ottimo mostrato in questo inizio di campionato. La Lazio ha la responsabilit di rimanere prima in classifica, e di mantenere questa posizione fino al termine della competizione. Dopo aver battuto lAscoli, ora Bonacina punta lultima nelle gerarchie. Partita da non sottovalutare, da approcciare con attenzione. Il mister biancoceleste potrebbe partire con il 3-5-2 dallinizio del match. Scaffidi pronto a partire tra gli undici titolari, una vera e propria rivelazione di questa Primavera. Difesa a 3 composta da Armini, Silva e De Angelis. A centrocampo possibile ballottaggio tra Rezzi e Czyz. A guidare lattacco, oltra a Scaffidi, il solito Luan Capanni, che nella scorsa partita oltre ad aver segnato ha dimostrato di saper lavorare molto per la squadra. Out Marocco, Arapi e Cesaroni (fermo per un problema al polpaccio).



COSENZA Fanalino di coda, il Cosenza chiamato a una prestazione di coraggio. Contro la prima in classifica limpresa sembra ardua, ma al club calabrese servono punti per provare a rimettersi in carreggiata. Indisponibile Salines, espulso nell'ultima gara. Potrebbe giocare Santangelo al suo posto. Nella precedente sfida la squadra di casa ha affrontato il Foggia, anche questultimo in quel momento a 0 punti, uscendone sconfitta per 5 a 2. Il mister Stefano De Angelis romano, e siede sulla panchina della Primavera del Cosenza dallagosto di questestate. Nellanno precedente, guidava la panchina della Primavera del Bari. Per il momento ha visto arrivare solamente sconfitte, alcune con sonore goleade: oltre allultima gara con il Foggia, quella precedente era finita sul risultato di 5 a 0 per il Pescara. Insomma, una rotta da invertire. Ma di fronte ci sar lavversaria pi ostica del girone.



Cosenza Lazio



6^ giornata del Campionato Primavera 2



Sabato 27 ottobre alle 12:00, Centro Sportivo Popilbianco, Cosenza



LAZIO (3-5-2): Alia, Armini, Silva, De Angelis; Falbo, Mohamed, Bianchi, Czyz, Petricca; Capanni, Scaffidi. A disp.: Furlanetto, Kaziewicz, Kalaj, Francucci, Rezzi, Shoti, Cerbara. All.: Bonacina



COSENZA (4-3-3): Quintero; Aceto, Amendola, Santangelo, Larosa; Di Salvo, Paglia, Giorgi;  Peguiron, Sueva, Militano. A disp.: Rugna; Antoniotti, Abate, Parisi, Caiazzo, Ludicelli, Cardamone, Misuri, Sernia, Ferrigno, Moretti, Belcastro. All.: Stefano De Angelis



Arbitro: Gianpiero Miele (sez. di Nola)



Assistenti: Andrea Nasti e Giuseppe Pellino

Vai al forum