Lazio - Chievo, il precedente: il primo gol di Cataldi in Serie A, alla fine è poker. Ma che fatica... Lazio - Chievo, il precedente: il primo gol di Cataldi in Serie A, alla fine è poker. Ma che fatica... -> Arriva il Chievo all’Olimpico che spesso per la Lazio ha preso le sembianze di una (...) ---  
Coppa Italia, Milan - Lazio: a San Siro esodo biancoceleste da record  Coppa Italia, Milan - Lazio: a San Siro esodo biancoceleste da record -> La Lazio vuole la finale di Coppa Italia. La sconfitta di campionato contro il Milan (...) ---  
Lazio - Chievo, i tifosi rispondono presente: all’Olimpico in circa 30mila Lazio - Chievo, i tifosi rispondono presente: all’Olimpico in circa 30mila -> Oggi alle 15.00 la Lazio ospiterà il Chievo allo stadio Olimpico. Un Chievo già (...) ---  
Lazio - Chievo, le statistiche del match Lazio - Chievo, le statistiche del match -> Mercoledì la Lazio ha battuto l’Udinese e dopo tre giorni scarsi torna in campo contro il (...) ---  
Con il Chievo ritorna Luis Alberto, un  Con il Chievo ritorna Luis Alberto, un "amuleto" per la Lazio -> Tra le tante incognite dettate da recuperi e impegni ravvicinati, c'è un punto fermo per (...) ---  
Lazio - Chievo Verona, probabili formazioni: dubbio in difesa, Badelj al posto di Leiva Lazio - Chievo Verona, probabili formazioni: dubbio in difesa, Badelj al posto di Leiva -> Serie A TIM, 33° giornata Stadio Olimpico di Roma - Sabato 20 aprile 2019, ore (...) ---  
Calciomercato, Wesley: non resterò a vita al Bruges Calciomercato, Wesley: non resterò a vita al Bruges -> La Lazioha iniziato a muoversi in vista del calciomercato estivo. Wesley del Bruges, già (...) ---  
PRIMAVERA - Livorno - Lazio, l'ultimo atto del campionato: l'anteprima del match PRIMAVERA - Livorno - Lazio, l'ultimo atto del campionato: l'anteprima del match -> L'ultimo atto del campionato, quello decisivo che può valere una stagione. La Lazio (...) ---  
FORMELLO - Lazio, col Chievo sorpresa Durmisi. Radu e Marusic ok, Correa in gruppo FORMELLO - Lazio, col Chievo sorpresa Durmisi. Radu e Marusic ok, Correa in gruppo -> Non c'è tempo per riposare in casa Lazio. Il calendario impone agli uomini di (...) ---  
LaziAlmanacco di sabato 20 aprile 2019 LaziAlmanacco di sabato 20 aprile 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di sabato 20 aprile 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Torneo Manlio Scopigno | La Lazio supera la ternana e si aggiudica la Coppa Fair Play Torneo Manlio Scopigno | La Lazio supera la ternana e si aggiudica la Coppa Fair Play -> Si è conclusa quest’oggi l’avventura della compagine Under 17 della Prima Squadra della Capitale (...) ---  
Serie A TIM | Lazio-ChievoVerona, i convocati di Di Carlo Serie A TIM | Lazio-ChievoVerona, i convocati di Di Carlo -> Alla vigilia di Lazio- ChievoVerona, il tecnico gialloblù Domenico Di Carlo ha diramato la lista (...) ---  
#LazioChievo | Conferenza stampa, Di Carlo: "Apriamo una nuova fase" #LazioChievo | Conferenza stampa, Di Carlo: "Apriamo una nuova fase" -> Alla vigilia di Lazio-ChievoVerona, il tecnico clivense Domenico Di Carlo ha presentato la sfida (...) ---  
Picchi: "Domani affronteremo una corazzata, daremo il 100%" Picchi: "Domani affronteremo una corazzata, daremo il 100%" -> Miriam Picchi, centrocampista della Lazio Women, è intervenuta ai microfoni di Lazio Style (...) ---  
#LazioChievo | Conferenza stampa, Inzaghi: "Ai miei ragazzi ho chiesto concentrazione" #LazioChievo | Conferenza stampa, Inzaghi: "Ai miei ragazzi ho chiesto concentrazione" -> Alla vigilia del match con il ChievoVerona, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto (...)

Autore Topic: Inzaghi: "Inter superiore Con le big resta il gap..."  (Letto 124 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 16369
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Inzaghi: "Inter superiore Con le big resta il gap..."
« : Martedì 30 Ottobre 2018, 00:02:00 »
www.gazzetta.it



Dopo la sconfitta interna con i nerazzurri, il tecnico risponde alle critiche: "Dovevamo sfruttare meglio le situazioni avute, e reagire meglio dopo lo svantaggio. Ora continuiamo a crescere: siamo quarti, bene anche in Europa"


Questo è un k.o.  duro da digerire. E Simone Inzaghi, ai microfoni di Sky Sport, ha tanti elementi da analizzare. “Non ci sono alibi, l’Inter ha meritato di vincere ed è stata superiore - l’esordio del tecnico -. Ora analizziamo senza fare drammi: giovedì avevamo speso, ma domenica ci sarà un’altra partita. L’Europa League? Non la sottovalutiamo, abbiamo fatto tanto per conquistarla...”.  Ancora una volta, comunque, è una big a bloccare il cammino biancoceleste: “Il gap c’è, è normale. Sono squadre attrezzate per altro. Poi serve anche l’episodio: a Torino con la Juve, l’anno scorso, ce ne sono stati tanti e abbiamo vinto. Magari nelle altre magari non troveremo Handanovic o Miranda (determinante su Immobile, ndr). Dovevamo sfruttare meglio le situazioni avute, e reagire meglio dopo lo svantaggio. Ora continuiamo a crescere: siamo quarti, bene anche in Europa. Delusione giusta, pensiamo alla Spal”, la risposta del tecnico.

i singoli  —

I guizzi nel finale sono stati quasi tutti di Correa. “Sta sicuramente bene, non è partito titolare perché volevo partire con due attaccanti sui loro centrali e così qualche situazione l’abbiamo creata - ha quindi proseguito Inzaghi -. Ha fatto 25 minuti buoni, lui ci può dare tanto da qui alla fine”. Capitolo Milinkovic-Savic, nuovamente poco incisivo: “Sta tornando, ha fatto una partita buona fisicamente. Ha cercato di dare una mano come gli altri: non penso che la partita di giovedì abbia influito”. Sul finale, il chiarimento riguardo alle condizioni di Berisha: “Ha avuto un problemino e si è allenato solo due giorni. Pensando anche a domenica ho fatto altre rotazioni: ho preferito preservarlo”.  

Vai al forum