Ciro Immobile POTM di novembre Ciro Immobile POTM di novembre -> Il sondaggio effettuato sui social ufficiali biancocelesti ha incoronato Ciro Immobile come (...) ---  
Lazio, Immobile e il gol: miglior marcatore dell'anno solare. E in Europa... Lazio, Immobile e il gol: miglior marcatore dell'anno solare. E in Europa... -> Immobile e i gol sono una cosa sola. Un rapporto solido, continuativo, senza brusche (...) ---  
 Lazio, un Tucu di classe per vincere   Lazio, un Tucu di classe per vincere -> Ciro di punta, un Tucu di classe in sua assistenza. Chissà se migliorerà così la vena (...) ---  
LaziAlmanacco di domenica 16 dicembre 2018 LaziAlmanacco di domenica 16 dicembre 2018 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di domenica 16 dicembre 2018 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Under 14 | La Lazio supera la Lodigiani per 4-2 Under 14 | La Lazio supera la Lodigiani per 4-2 -> Quinto successo consecutivo per la compagine Under 14 della Prima Squadra della Capitale che, (...) ---  
Lazio, Immobile ricorda bene l'Atalanta: contro la Dea esordio con gol Lazio, Immobile ricorda bene l'Atalanta: contro la Dea esordio con gol -> A Bergamo per tornare alla vittoria, per cancellare un periodo poco positivo. La Lazio (...) ---  
ESCLUSIVA - Rambaudi: “Lazio, fidati di Correa. Milinkovic? Deve essere aiutato da Inzaghi” ESCLUSIVA - Rambaudi: “Lazio, fidati di Correa. Milinkovic? Deve essere aiutato da Inzaghi” -> La Lazio è reduce da 6 partite consecutive (tra campionato ed Europa League) senza (...) ---  
Lazio, piste tedesche: spuntano Donati e Caligiuri Lazio, piste tedesche: spuntano Donati e Caligiuri -> Il terzino ex Bayer Leverkusen in scadenza a giugno e non gioca a Mainz. Occhio all’esterno dello (...) ---  
Lazio, tra aneddoti e ricordi Fascetti si racconta:  Lazio, tra aneddoti e ricordi Fascetti si racconta: "A Roma anni bellissimi" E su Calleri... -> L'occasione per rivivere dei momenti indelebili, per ripercorrere le gesta di una (...) ---  
FORMELLO - Lazio, l’ora del “Tucu”: Correa provato con Immobile  FORMELLO - Lazio, l’ora del “Tucu”: Correa provato con Immobile -> FORMELLO - L’Atalanta nel mirino. Inzaghi fa scattare le prime prove tattiche in vista (...) ---  
Lazio, lista Europa League: ecco chi farà spazio a Patric e Lukaku Lazio, lista Europa League: ecco chi farà spazio a Patric e Lukaku -> Per la Lazio l'Europa League riprenderà a Febbraio, ma già lunedì prossimo a Nyon si (...) ---  
Calciomercato Lazio, Murgia valuta il prestito: non vuole perdere gli europei  U.21 Calciomercato Lazio, Murgia valuta il prestito: non vuole perdere gli europei U.21 -> A giugno ci saranno gli europei dell’Under 21. Alessandro Murgia ha intenzione di non (...) ---  
UFFICIALE - Atalanta - Lazio: vietata la trasferta ai tifosi biancocelesti UFFICIALE - Atalanta - Lazio: vietata la trasferta ai tifosi biancocelesti -> La possibilità è emersa oggi, dopo che l'Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni (...) ---  
Lazio, Luis Alberto:  Lazio, Luis Alberto: "Pronti a rifarci con l'Atalanta. Ieri non ho sentito fastidi, ora sto bene" -> Ben 90 minuti in campo da protagonista. La Lazio sta ritrovando Luis Alberto e ieri (...) ---  
FORMELLO - Lazio, torna Marusic. Leiva a riposo, Caicedo differenziato FORMELLO - Lazio, torna Marusic. Leiva a riposo, Caicedo differenziato -> FORMELLO - Lazio subito in campo, a poche ore dal ko con l’Eintracht Francoforte. (...)

Autore Topic: #LazioInter | Post partita, Parolo: "Dobbiamo crescere per dimostrare di essere da quarto posto"  (Letto 77 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 14426
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.sslazio.it

Al termine di Lazio-Inter, il centrocampista biancoceleste Marco Parolo è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky.

“Nel primo tempo abbiamo offerto una buona prova, alla pari di quella dell’Inter. I nerazzurri sono stati bravi a segnare, noi no. Abbiamo subìto gol per colpa di tutta la squadra, avendo commesso degli errori in fase difensiva, mentre offensivamente non abbiamo preso le scelte giuste. Con la voglia abbiamo provato a ribaltare la gara, non siamo stati remissivi, ma l’Inter ha meritato di vincere. Dobbiamo comprendere quali sono stati gli errori commessi contro quelle quattro squadre che, nella passata edizione della Serie A, ci sono arrivate avanti in classifica.

Dovremo raccogliere più punti possibili per dimostrare che siamo cresciuti: al momento siamo la stessa compagine dello scorso anno, ora dovremo lavorare e credere nel nostro potenziale per farci trovare pronti negli scontri diretti del girone di ritorno. Queste gare sono molto delicate e vivono di situazioni, così come il derby: se avessimo segnato in una delle nostre ripartenze, la gara sarebbe cambiata. L’errore è stato non esser stati compatti per evitare il 2-0 o il 3-0, pagando la voglia di riaprire la gara. Dobbiamo crescere in fretta per arrivare tra le prime quattro forze della massima serie italiana. Dovremo lavorare e raccogliere più punti possibili, ormai ciò che è accaduto appartiene al passato: se ci faremo trovare pronti, resteremo agganciati alle prime quattro della classifica e, dunque, nel girone di ritorno dovremo riscattarci per dimostrare di non essere più quelli dello scorso anno.

Siamo abituati a giocare a qualsiasi ora, domenica prossima dovremo avere la voglia di ripartire sin da subito: abbiamo bisogno di vincere, di raccogliere risultati. Sapevamo che quest’oggi, alla fine, la gara si sarebbe giocata e, in tal senso, non siamo stati influenzati da un eventuale rinvio del match. Lucas Leiva è un giocatore molto importante e ci dispiace che si sia infortunato anche Badelj: ci dispiace averlo perso, ma sono contento per Danilo Cataldi perché ha offerto una buona partita, ora ci sarà bisogno di lui, di Valon Berisha e di Alessandro Murgia. Questi sono calciatori che dimostreranno di essere all’altezza e di poter aiutare la squadra”.

Vai al forum