Lazio, ad Auronzo amichevole con la Triestina: il comunicato dei tifosi alabardati  Lazio, ad Auronzo amichevole con la Triestina: il comunicato dei tifosi alabardati -> Meno di un mese alla partenza per Auronzo di Cadore, dove la Lazio effettuer il canonico (...) ---  
Lopez: "Inzaghi è un simbolo di questa Società" Lopez: "Inzaghi è un simbolo di questa Società" -> Antonio Lopez, ex centrocampista biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio Style, 89.3 (...) ---  
Lazio, Radu potrebbe non partire per il ritiro ad Auronzo: la situazione Lazio, Radu potrebbe non partire per il ritiro ad Auronzo: la situazione -> Un nuovo ciclo, un'opera di ringiovanimento della rosa per la quale sembra non (...) ---  
Calciomercato Lazio, il punto sulle fasce: Lazzari e Jony sono in pole Calciomercato Lazio, il punto sulle fasce: Lazzari e Jony sono in pole -> Il calciomercato della Lazio va delineandosi verso una strategia ben chiara: la priorit (...) ---  
Lazio, contro ogni previsione niente riscatto per Romulo: ecco le cause Lazio, contro ogni previsione niente riscatto per Romulo: ecco le cause -> La Lazio vuole rinnovare la rosa, che rischia di avere dimensioni importanti. Per questo (...) ---  
Lazio, da Auronzo alle amichevoli: ecco il programma estivo Lazio, da Auronzo alle amichevoli: ecco il programma estivo -> NOTIZIE SS LAZIO - La nuova stagione della Lazio scatter l'8 luglio copn le prime (...) ---  
UFFICIALE - Nesta  il nuovo allenatore del Frosinone UFFICIALE - Nesta il nuovo allenatore del Frosinone -> La novit era nell'aria, oggi trova la sua conferma ufficiale: Alessandro Nesta sar (...) ---  
LaziAlmanacco di marted 18 giugno 2019 LaziAlmanacco di marted 18 giugno 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di marted 18 giugno 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
‘Player of the Season’ | Vota il gol vincitore del contest ‘Player of the Season’ | Vota il gol vincitore del contest -> Un altra stagione passa in archivio. Nel 2018-2019 la Lazio si consacrata ed riuscita ad (...) ---  
Lazio, l'organizzazione offensiva non ti manca: secondo posto in Serie A Lazio, l'organizzazione offensiva non ti manca: secondo posto in Serie A -> Non sinonimo di gol, ma questa statistica riportata da Calcio Datato stona un po' (...) ---  
Lazio, Mauri: Radu non teme la concorrenza. E su Milinkovic... Lazio, Mauri: Radu non teme la concorrenza. E su Milinkovic... -> Ex compagni di squadra, Stefano e Stefan. Entrambi leader della Lazio, romani (...) ---  
Lazio Nuoto, Colosimo: C' grande incertezza, rischiamo di sparire..." Lazio Nuoto, Colosimo: C' grande incertezza, rischiamo di sparire..." -> Calma piatta. Nulla di nuovo si muove all'orizzonte per la Lazio Nuoto, ancora in (...) ---  
Lazio, Cataldi ha la media tiri-gol pi alta tra i biancocelesti: il dato  Lazio, Cataldi ha la media tiri-gol pi alta tra i biancocelesti: il dato -> Dodici presenze, diciotto considerando anche le 6 in Europa League. Poi due gol e un (...) ---  
Scuola Calcio 2019-2020 | Iscrizioni prorogate di ventiquattr'ore Scuola Calcio 2019-2020 | Iscrizioni prorogate di ventiquattr'ore -> Le richieste per lammissione alla Scuola Calcio S.S. Lazio per la stagione 2019/20 si erano (...) ---  
L'agente di Lazzari apre alla Lazio: ' una destinazione gradita a Manuel' L'agente di Lazzari apre alla Lazio: ' una destinazione gradita a Manuel' -> In casa Lazio, Manuel Lazzari resta l'obiettivo numero uno per rinforzare la corsia di (...)

Autore Topic: FOCUS - Radu, amore senza fine: una vita insieme alla Lazio  (Letto 142 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 17228
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
FOCUS - Radu, amore senza fine: una vita insieme alla Lazio
« : Domenica 4 Novembre 2018, 07:36:04 »
www.LaLazioSiamoNoi.it



                           C chi, partita dopo partita, sente i colori biancocelesti penetrare il tessuto della casacca e marchiare la pelle. Non c vittoria o sconfitta che possa alterare quellamore sconfinato, quel senso di appartenenza che non ti abbandona mai. Radu ne sa qualcosa, giocatore instancabile e sempre pi simbolo di una Lazio proiettata verso grandi obiettivi. Oggi, come tutti i tifosi si auguravano, arrivato il rinnovo: fino al 2021 sar un giocatore biancoceleste. Lamore tra il rumeno e il club capitolino scoppiato nel 2008, quando a gennaio ha preso la via di Roma. Il giorno 30 dello stesso mese, Radu ha ricevuto il primo bagno di folla biancoceleste: esordiva con laquila sul petto in Coppa Italia, contro la Fiorentina. Sar la seconda annata quella della sua consacrazione, con 19 partite disputate e una Coppa Italia messa in bacheca. Da quel momento, iniziatalagrande cavalcata al fianco della sua Lazio. Sono 323le volte in cui sceso in campo con questa maglia, 7 le reti realizzate. Ora il momento di puntare Favalli, che primo nella classifica con 401 presenze. Insomma, in 3 anni il divario pu essere colmato. Per lui le sfide non sono un problema.



LA FORZA DEL LEADER Un vero capitano, quello che mette la grinta prima di ogni altra cosa. La Lazio va difesa, senza cedere un centimetro. E Radu lo fa, con tutti i suoi mezzi. La sveglia che suona la carica, che desta gli animi a volte scoraggiati, la sua. Questanno stato costretto a saltare Genoa, Udinese e Roma. Nelle altre partite, Inzaghi non ha potuto fare a meno di lui. Tra Europa League e Serie A sono 672 i minuti passati sul prato verde. Let non un problema, per un giovane come lui classe 1986. Difficile da superare, per gli avversari. La media dei dribbling subiti a partita in questa stagione parla chiaro: 0.3, bazzecole. La sua tempra quella che ci vuole quando le cose si mettono male, e ultimamente riesce anche a controllare entrate poco garbate: solamente un giallo ricevuto, mentre sono 0 i rossi che si visto sventolare in faccia. La Lazio ha bisogno di lui per volare alto. Dopo la Champions League sfumata nella scorsa stagione, Radu pronto a riconquistarla questanno guidando i suoi compagni. Vietato fermarsi.



PER SEMPRE INSIEME Gi, Stefan Radu ha sposato la Lazio davanti allaltare. Finch morte non li separi, ovviamente. Il rumeno non ha intenzione di divorziare, neanche per sogno. Non lascer mai questa squadra, aveva detto lui stesso. Le promesse, si sa, vanno mantenute. E Radu lha fatto, firmando un rinnovo importante. Non c posto per altre bandiere, nel suo cuore. A lui basta alzare gli occhi al cielo: laquila immersa in quei colori, tutto ci che vede.



         

         

   



               

Vai al forum