LaziAlmanacco di martedì 13 novembre 2018 LaziAlmanacco di martedì 13 novembre 2018 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 13 novembre 2018 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
FOCUS - Corre, lotta e segna per la Lazio: non ci sono più Parolo. FOCUS - Corre, lotta e segna per la Lazio: non ci sono più Parolo. -> Corre, lotta e segna. Scatta, salta e corre. Poi segna, lotta e contrasta. E che corre e (...) ---  
Manuela Tesse vincitrice della 'Panchina d'argento' Manuela Tesse vincitrice della 'Panchina d'argento' -> Un riconoscimento prestigioso per Manuela Tesse. Il tecnico della Lazio Women, in particolare, ha (...) ---  
Italia, Immobile: «Pronto per Mancini, prendiamoci il primo posto!» Italia, Immobile: «Pronto per Mancini, prendiamoci il primo posto!» -> L'attaccante della Lazio carico in vista della sfida di Nations League contro il Portogallo. E (...) ---  
Lazio, 10 nazionali in viaggio  Ecco tutte le loro sfide  Lazio, 10 nazionali in viaggio Ecco tutte le loro sfide -> Simone Inzaghi dirigerà gli allenamenti a ranghi ridotti Mezza Lazio a riposo per 48 ore dopo (...) ---  
Lombardozzi: "Vogliamo i tre punti nel derby di domenica prossima" Lombardozzi: "Vogliamo i tre punti nel derby di domenica prossima" -> Flaminia Lombardozzi, centrocampista della Lazio Women, è intervenuta quest’oggi ai microfoni di (...) ---  
LE CLASSIFICHE | Primavera, Under 14 ed Under 13 in testa alle graduatorie LE CLASSIFICHE | Primavera, Under 14 ed Under 13 in testa alle graduatorie -> Sono arrivate quattro vittorie per il Settore Giovanile biancoceleste nell’ultimo weekend. Ad (...) ---  
#SassuoloLazio | I numeri del match #SassuoloLazio | I numeri del match -> Primo pareggio stagionale per la Lazio. Nel dodicesimo turno di Serie A TIM, infatti, la Prima (...) ---  
FOCUS - Lazio, ultimo break dell'anno: in 10 in partenza con le nazionali, ecco gli impegni FOCUS - Lazio, ultimo break dell'anno: in 10 in partenza con le nazionali, ecco gli impegni -> Ultimo break dell'anno per i campionati maggiori di tutto il mondo, poi si andrà tutto (...) ---  
NUMERI DEL MATCH - Lazio e Sassuolo in equilibrio, pari giusto. NUMERI DEL MATCH - Lazio e Sassuolo in equilibrio, pari giusto. -> Chance sprecata, ma pareggio giusto. É questo il pensiero che corre in casa Lazio dopo la (...) ---  
LE PAGELLE DEI QUOTIDIANI - Lazio, Duracell Parolo. Immobile sul palo, Luis ci prova LE PAGELLE DEI QUOTIDIANI - Lazio, Duracell Parolo. Immobile sul palo, Luis ci prova -> Il primo pareggio della stagione per la Lazio arriva al Mapei Stadium contro il (...) ---  
LE PAGELLE - Lazio, Acerbi sempre in posizione. Sprazzi di Luis Alberto, Leiva soffre LE PAGELLE - Lazio, Acerbi sempre in posizione. Sprazzi di Luis Alberto, Leiva soffre -> STRAKOSHA 6: Ci mette la mano, ma non basta: il colpo di testa di Ferrari è troppo (...) ---  
LaziAlmanacco di lunedì 12 novembre 2018 LaziAlmanacco di lunedì 12 novembre 2018 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di lunedì 12 novembre 2018 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
#SassuoloLazio | Post partita, Luiz Felipe: "Non era facile, ma abbiamo dato il massimo" #SassuoloLazio | Post partita, Luiz Felipe: "Non era facile, ma abbiamo dato il massimo" -> Dopo il triplice fischio di Sassuolo-Lazio, il difensore biancoceleste Luiz Felipe è intervenuto (...) ---  
#SassuoloLazio | Post partita, conferenza Inzaghi: "Ci è mancata brillantezza" #SassuoloLazio | Post partita, conferenza Inzaghi: "Ci è mancata brillantezza" -> Nel post partita di Sassuolo-Lazio, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto in (...)

Autore Topic: Si, però...  (Letto 702 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Pomata

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 1636
  • Karma: +28/-10
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Si, però...
« : Lunedì 5 Novembre 2018, 14:28:31 »
Tutto bello, bello er comò bella a bosserie etc etc etc

Ma qualcuno me spiega perchè ogni cazzo de gol che facciamo ne prendiamo subito un altro? Concentrazione?
Non sono evidentemente un gran tifoso perché per me basta così, per adesso stop. Quando gioca la prossima la Lazio? Non lo so. Perché non organizzo più il mio fine settimana in base a questo. (citazione reale di un simpatizzante che frequenta il forum)

Offline robylele

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6909
  • Karma: +113/-35
    • Mostra profilo
Re:Si, però...
« Risposta #1 : Lunedì 5 Novembre 2018, 14:29:58 »
pensavo volessi parlare dei portoghesi.
'Vista da fuori questa nuova proprieta' Usa non mi intriga affatto. Troppe percentuali, troppi discorsi, troppi fogli'.
Luciano Spalletti
15 Aprile 2011

Offline Il frigorifero

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 5848
  • Karma: +126/-6
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Si, però...
« Risposta #2 : Lunedì 5 Novembre 2018, 14:37:31 »
Secondo me è perché la squadra cambia atteggiamento: dopo il vantaggio, arretra il baricentro di venti metri buoni. Penso sia una scelta tattica, per risparmiare energie. Però spesso si rivela dannosa.
"E' NORMALE BATTERE LA ROMA...."  - Senad Lulic  26 - 5 -2013

Offline Karmilla

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 590
  • Karma: +36/-0
  • Sesso: Femmina
  • ... ma questo grande amore non finisce davvero ...
    • Mostra profilo
    • Dutch Tales
Re:Si, però...
« Risposta #3 : Lunedì 5 Novembre 2018, 14:52:09 »
Secondo me è perché la squadra cambia atteggiamento: dopo il vantaggio, arretra il baricentro di venti metri buoni. Penso sia una scelta tattica, per risparmiare energie. Però spesso si rivela dannosa.

Giusta osservazione. Io credo però che c'entri anche la testa, come dice Pomata. Si può arretrare il baricentro rimanendo concentrati, noi invece qualcosa lo scazziamo sempre. Ieri poi il pareggio è arrivato mentre noi mentalmente stavamo ancora festeggiando il goal precedente, una cosa imperdonabile (OT: ricordo un tragico Perugia - Pisa di qualche anno fa in cui la squadra di casa fece esattamente lo stesso errore e si giocò la promozione in B EOT).
Una cosa – sempre in tema difesa, anche se non strettamente collegata al tema del topic – che ho notato e che mi fa impazzire è che i nostri difensori (alcuni più di altri ma a turno capita a tutti) guardano il pallone e puntualmente si perdono l'uomo che li infila alle spalle. Daje e daje queste amnesie ti costano care.
Ita fac, mi Lucili: vindica te tibi, et tempus quod adhuc aut auferebatur aut subripiebatur aut excidebat collige et serva [...]

במקום שאין אנשים השתדל להיות איש

Offline Il frigorifero

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 5848
  • Karma: +126/-6
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Si, però...
« Risposta #4 : Lunedì 5 Novembre 2018, 15:09:08 »
Giusta osservazione. Io credo però che c'entri anche la testa, come dice Pomata. Si può arretrare il baricentro rimanendo concentrati, noi invece qualcosa lo scazziamo sempre. Ieri poi il pareggio è arrivato mentre noi mentalmente stavamo ancora festeggiando il goal precedente, una cosa imperdonabile (OT: ricordo un tragico Perugia - Pisa di qualche anno fa in cui la squadra di casa fece esattamente lo stesso errore e si giocò la promozione in B EOT).
Una cosa – sempre in tema difesa, anche se non strettamente collegata al tema del topic – che ho notato e che mi fa impazzire è che i nostri difensori (alcuni più di altri ma a turno capita a tutti) guardano il pallone e puntualmente si perdono l'uomo che li infila alle spalle. Daje e daje queste amnesie ti costano care.

Riguarda anche la testa, di sicuro.

Poi sono pure caratteristiche: ci sono squadre in grado di difendere, nella propria metà campo, anche 60/70 minuti senza battere ciglio.

La Lazio di Inzaghi non è così : se si abbassa quei 20/30 metri, prima o dopo prende gol. Anche perché, come dici tu, non abbiamo grandissimi marcatori. I nostri centrali attaccano la palla. Legittimo ma, quando sbagli il tempo, ti segnano.

Converrebbe continuare a fare la partita anche quando si è in vantaggio. Però non sempre è facile.
"E' NORMALE BATTERE LA ROMA...."  - Senad Lulic  26 - 5 -2013

Offline Russotto

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 9875
  • Karma: +137/-94
    • Mostra profilo
Re:Si, però...
« Risposta #5 : Lunedì 5 Novembre 2018, 15:14:55 »
Abbiamo poca qualità in mezzo al campo che ti consente di tenere palla e far girare a vuoto i tuoi avversari.

Lulic, Marusic, Parolo e ci metto anche Leiva, non hanno qualità di palleggio sufficienti per far girar palla in maniera efficacie. I difensori non ne parliamo...

Il prossimo step per una Lazio migliore è mettere in panchina Lulic e Parolo sostituendoli con 2 giocatori di qualità superiore. (la priorità, come è stato evidente ieri, è Lulic).
Marusic, se in panca non c'è un masochista, credo che come titolare sia già archiviato.

Online Jim Bowie

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 9844
  • Karma: +148/-9
  • Sesso: Maschio
  • Laziale per nobilta' di sangue e di educazione
    • Mostra profilo
Re:Si, però...
« Risposta #6 : Lunedì 5 Novembre 2018, 15:19:15 »
Riguarda anche la testa, di sicuro.

Poi sono pure caratteristiche: ci sono squadre in grado di difendere, nella propria metà campo, anche 60/70 minuti senza battere ciglio.

La Lazio di Inzaghi non è così : se si abbassa quei 20/30 metri, prima o dopo prende gol. Anche perché, come dici tu, non abbiamo grandissimi marcatori. I nostri centrali attaccano la palla. Legittimo ma, quando sbagli il tempo, ti segnano.

Converrebbe continuare a fare la partita anche quando si è in vantaggio. Però non sempre è facile.
Ed infatti ieri abbiamo preso gol per continuare a fare la partita, visto che la SPAL ha segnato in contropiede.
Allora, che volemo fa?
Ex En_rui da Shanghai

Win Lose or Tie
"Forza Lazio"
till i die

Online Jim Bowie

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 9844
  • Karma: +148/-9
  • Sesso: Maschio
  • Laziale per nobilta' di sangue e di educazione
    • Mostra profilo
Re:Si, però...
« Risposta #7 : Lunedì 5 Novembre 2018, 15:21:10 »
Abbiamo poca qualità in mezzo al campo che ti consente di tenere palla e far girare a vuoto i tuoi avversari.

Lulic, Marusic, Parolo e ci metto anche Leiva, non hanno qualità di palleggio sufficienti per far girar palla in maniera efficacie. I difensori non ne parliamo...

Il prossimo step per una Lazio migliore è mettere in panchina Lulic e Parolo sostituendoli con 2 giocatori di qualità superiore. (la priorità, come è stato evidente ieri, è Lulic).
Marusic, se in panca non c'è un masochista, credo che come titolare sia già archiviato.
Te vojo bene, ti amo no perche non voglio passa' pe quello che non sono, ma bene si, veramente e nun sto a scherza'!
Ex En_rui da Shanghai

Win Lose or Tie
"Forza Lazio"
till i die

Offline Dissent

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 805
  • Karma: +39/-1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Si, però...
« Risposta #8 : Lunedì 5 Novembre 2018, 15:37:31 »
Abbiamo poca qualità in mezzo al campo che ti consente di tenere palla e far girare a vuoto i tuoi avversari.

Lulic, Marusic, Parolo e ci metto anche Leiva, non hanno qualità di palleggio sufficienti per far girar palla in maniera efficacie. I difensori non ne parliamo...

Il prossimo step per una Lazio migliore è mettere in panchina Lulic e Parolo sostituendoli con 2 giocatori di qualità superiore. (la priorità, come è stato evidente ieri, è Lulic).
Marusic, se in panca non c'è un masochista, credo che come titolare sia già archiviato.
E' in definitiva ciò che si è notato nella partita con l'Inter, con la juve e anche con i canidi.
La qualità inferiore sopratutto a centrocampo ed in difesa rispetto a certe squadre (ma qualità a tutto tondo, cioè sia tecnica che fisica), che ti consente di tenere la palla anche sotto pressione avversarie.
Ovviamente contro la spal e dintorni ciò non crea troppi problemi, contro squadre superiori la differenza salta fuori.
Lo step successivo sta tutto lì, fare l'upgrade di parolo/leiva/lulic  è la differenza tra una lazio da EL e una da CL secondo me.

Offline Il frigorifero

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 5848
  • Karma: +126/-6
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Si, però...
« Risposta #9 : Lunedì 5 Novembre 2018, 15:58:06 »
Ed infatti ieri abbiamo preso gol per continuare a fare la partita, visto che la SPAL ha segnato in contropiede.
Allora, che volemo fa?

Il discorso era generale.

Quello di ieri lo subiamo dopo appena un minuto , è impossibile dire se avremmo continuato a fare la partita o meno. Diciamo che non è catalogabile , se non come un calo di concentrazione.
"E' NORMALE BATTERE LA ROMA...."  - Senad Lulic  26 - 5 -2013

Offline giamma

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6452
  • Karma: +184/-7
  • Sesso: Maschio
  • Lazio...che altro ?
    • Mostra profilo
Re:Si, però...
« Risposta #10 : Lunedì 5 Novembre 2018, 17:25:51 »
Prendere subito gol dopo averne segnato uno è problema vecchio come il calcio, chi ha segnato ha il calo degli zuccheri mentre chi ha subito ha una scarica di adrenalina,non è successo solo a noi, succede molto spesso, accade anche che dopo un gol se ne segni subito un altro, accade quando chi segna si gasa e chi subisce, preoccupato di non poter recuperare o di dover difendere l'esiguo vantaggio, sbraca.
Ripeto, vecchio come il calcio, ad esempio a Salisburgo segna Immobile, dopo un minuto segnano gli austriaci, un altro minuto e risegna Immobile purtroppo partendo da un fuorigioco di venti centimetri. sempre a Salisburgo dopo il 2-1 arriva quasi immediato il 3-1 che ci butta fuori.
Nel 98-99 in un derby dopo essere andati sotto pareggiamo quasi subito e in seguito andiamo sul 3-1, poi ci annullano il 4-1 di Stankovic assolutamente regolare, subiamo il 3-2 e poco dopo il pari e addirittura il 3-4 fortunatamente e ingiustamente annullato dall'arbitraggio e quella era la Lazio più forte di tutti i tempi che stava giocando senza Nesta e Vieri ancora fermi per il lunghissimo infortunio.
L'attitudine c'entra poco, c'entrano molto di più le situazioni.
Una bugia fa in tempo a viaggiare per mezzo mondo mentre la verità si sta ancora mettendo le scarpe. (C. H. Spurgeon)

Offline Frusta

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 5060
  • Karma: +206/-17
  • Orgoglio biancoceleste
    • Mostra profilo
Re:Si, però...
« Risposta #11 : Lunedì 5 Novembre 2018, 18:34:25 »
Tutto bello, bello er comò bella a bosserie etc etc etc

Ma qualcuno me spiega perchè ogni cazzo de gol che facciamo ne prendiamo subito un altro? Concentrazione?
Al di là di ognuna delle legittime considerazioni di chi mi ha preceduto, io penso che la cosa sia semplicemente dovuta al sistema di gioco di Inzaghi: segni tanto e ne becchi tanti. Nel campionato scorso siamo stati i primi per numero di gol segnati e i decimi per gol subiti. E dato che Simone dal suo modulo non schioda, teniamocelo così. Poi se ci porterà al quarto posto bene, sennò per noi è lo stesso, ma per lui no.
Io spero che abbia l' umiltà di mettersi in discussione, pure perché se lo facesse migliorerebbe sia se stesso che la nostra classifica.

P.s.
A me Inzaghi me fa 'ncazzà appunto perché è un laziale dichiarato e vorrei che restasse con noi alla Fergusson, ma se non arriva quarto insistendo a fare il talebano e non cambià capoccia, è difficile che Lotito se lo tiene.
E, soprattutto vedendo come Lotito ciazzecca a scegliere gli allenatori, è difficile che poi ci troveremo in panchina chissà quale fenomeno.
L'ottimista pensa che con Lotito questa sia la migliore Lazio possibile. Il pessimista sa che è vero.

Offline gentlemen

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 5805
  • Karma: +162/-22
  • Sesso: Maschio
  • S.S. Lazio, 118 anni di Storia !!!!
    • Mostra profilo
Re:Si, però...
« Risposta #12 : Lunedì 5 Novembre 2018, 18:43:57 »
Una questione di concentrazione, malizia, esperienza e caratteristiche dei giocatori.
Mister Inzaghi, per favore: 4-3-2-1:
Strakosha, Cáceres, Wallace, Acerbi, Radu, Berisha, Leiva, Parolo, Milinkovic, Luis Alberto, Immobile.

Offline zorba

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6429
  • Karma: +114/-10
  • Sesso: Maschio
  • Biancoceleste in esilio
    • Mostra profilo
Re:Si, però...
« Risposta #13 : Lunedì 5 Novembre 2018, 18:53:14 »
Prendere subito gol dopo averne segnato uno è problema vecchio come il calcio, chi ha segnato ha il calo degli zuccheri mentre chi ha subito ha una scarica di adrenalina,non è successo solo a noi, succede molto spesso, accade anche che dopo un gol se ne segni subito un altro, accade quando chi segna si gasa e chi subisce, preoccupato di non poter recuperare o di dover difendere l'esiguo vantaggio, sbraca.
Ripeto, vecchio come il calcio, ad esempio a Salisburgo segna Immobile, dopo un minuto segnano gli austriaci, un altro minuto e risegna Immobile purtroppo partendo da un fuorigioco di venti centimetri. sempre a Salisburgo dopo il 2-1 arriva quasi immediato il 3-1 che ci butta fuori.
Nel 98-99 in un derby dopo essere andati sotto pareggiamo quasi subito e in seguito andiamo sul 3-1, poi ci annullano il 4-1 di Stankovic assolutamente regolare, subiamo il 3-2 e poco dopo il pari e addirittura il 3-4 fortunatamente e ingiustamente annullato dall'arbitraggio e quella era la Lazio più forte di tutti i tempi che stava giocando senza Nesta e Vieri ancora fermi per il lunghissimo infortunio.
L'attitudine c'entra poco, c'entrano molto di più le situazioni.

Quindi, grazie al buon giamma, abbiamo capito che si tratta di una pura e semplice questione ... chimica.

Aspettiamo, a questo proposito, l'autorevole conferma di chemist.



 :D
Là dove torneranno ad osare le aquile (e dal 26.05.2013, ci siamo andati un pò più vicino!!!!)

Offline SAV

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 8029
  • Karma: +236/-7
    • Mostra profilo
Re:Si, però...
« Risposta #14 : Lunedì 5 Novembre 2018, 19:21:39 »
Nel campionato scorso siamo stati i primi per numero di gol segnati e i decimi per gol subiti.

Ora abbiamo l'ottavo attacco e la sesta difesa, ma siamo quarti in classifica...
La differenza con l'anno scorso è che giochiamo generalmente peggio e non possiamo recriminare per i furti arbitrali.
Visto che due dei nostri tre migliori giocatori dell'anno scorso sono uno a mezzo servizio (SMS) e l'altro non pervenuto (LA), credo ci siano motivi per sperare in un miglioramento complessivo della squadra qualora i due si dovessero riprendere.

Offline Panzabianca

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 4695
  • Karma: +100/-50
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Si, però...
« Risposta #15 : Martedì 6 Novembre 2018, 11:02:24 »
Intanto, tal Sconcerti: "Quarto posto? Lazio più pronta del Milan"

ma questo... i cazzi sua no...?
Virus

Monta la grana dello scontento
Uno che gode la vita a metà
nota dolente ululata al vento
che poi la Lazio è una scusa, si sa.

Offline ThomasDoll

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 13113
  • Karma: +743/-55
  • sul prato verde vola
    • Mostra profilo
    • postpank.wordpress.com
Re:Si, però...
« Risposta #16 : Martedì 6 Novembre 2018, 12:09:50 »
Rispetto all'anno scorso giochiamo peggio, ma a Marsiglia e contro la Spal si sono visti segnali di risveglio. Fiducia.
Il quarto posto ce lo possiamo giocare con Milan e merde, siamo sfavoriti, secondo me, ma intanto siamo avanti.
Il problema della qualità è quello principale, ma comincerei da dove c'è più carenza: l'esterno destro, prima di tutto.
La squadra ha perso tasso tecnico negli ultimi due anni, e presto, se continua l'andazzo attuale, saluterà pure Luis Alberto.
Per salire di livello serve gente che sa giocare. Per questo, con la rosa attuale, il quarto posto non è da disprezzare, anche se sarà difficile tenerselo contro un Milan che ha maggiore qualità. Voglio vedere lo scontro diretto, sono curioso.
SFL
Sul Prato Verde

La media è una finzione statistica (Z.Bauman)
Esistono tre tipi di bugie: le grandi, le piccole e le statistiche, che sono le più grandi di tutte (M.Twain)

Laziale. Non lotitiano, non antilotitiano.

Offline JoeSlide

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 1505
  • Karma: +27/-0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Si, però...
« Risposta #17 : Martedì 6 Novembre 2018, 12:10:20 »
Ora abbiamo l'ottavo attacco e la sesta difesa, ma siamo quarti in classifica...
La differenza con l'anno scorso è che giochiamo generalmente peggio e non possiamo recriminare per i furti arbitrali.
Visto che due dei nostri tre migliori giocatori dell'anno scorso sono uno a mezzo servizio (SMS) e l'altro non pervenuto (LA), credo ci siano motivi per sperare in un miglioramento complessivo della squadra qualora i due si dovessero riprendere.

Stavo pensando proprio alle condizioni di La e Sms e al giovamento che ne trarremo ritrovandoli. Ció che mi inquieta è il "qualora".

Offline ThomasDoll

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 13113
  • Karma: +743/-55
  • sul prato verde vola
    • Mostra profilo
    • postpank.wordpress.com
Re:Si, però...
« Risposta #18 : Martedì 6 Novembre 2018, 12:12:00 »
Secondo me SMS tornerà presto ai suoi livelli. Luis Alberto, invece, tornerà presto in Spagna.
SFL
Sul Prato Verde

La media è una finzione statistica (Z.Bauman)
Esistono tre tipi di bugie: le grandi, le piccole e le statistiche, che sono le più grandi di tutte (M.Twain)

Laziale. Non lotitiano, non antilotitiano.

Offline SAV

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 8029
  • Karma: +236/-7
    • Mostra profilo
Re:Si, però...
« Risposta #19 : Martedì 6 Novembre 2018, 12:39:54 »
Secondo me SMS tornerà presto ai suoi livelli. Luis Alberto, invece, tornerà presto in Spagna.

Se così fosse, avremmo perso la finestra magica per venderlo a una cifra ragguardevole... :(