MOVIOLA - Lazio - Chievo, Chiffi senza colpe. Nel finale rosso a Luis Alberto MOVIOLA - Lazio - Chievo, Chiffi senza colpe. Nel finale rosso a Luis Alberto -> Sconfitta clamorosa della Lazio, battuta in casa dal Chievo già retrocesso. Una partita (...) ---  
LaziAlmanacco di domenica 21 aprile 2019 LaziAlmanacco di domenica 21 aprile 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di domenica 21 aprile 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
FORMELLO - Lazio, Pasqua di lavoro: in Coppa torna Leiva, ko Radu FORMELLO - Lazio, Pasqua di lavoro: in Coppa torna Leiva, ko Radu -> FORMELLO - La ripresa è fissata per domani mattina. La Lazio si allenerà a Pasqua e a (...) ---  
Lazio - Chievo, Milinkovic chiede scusa su Instagram - FOTO Lazio - Chievo, Milinkovic chiede scusa su Instagram - FOTO -> Il suo fallo di reazione, con conseguente cartellino rosso, ha cambiato la partita. (...) ---  
Lazio - Chievo, Inzaghi:  Lazio - Chievo, Inzaghi: "Sono deluso, ma ora manteniamo la calma. Ritiro? Assolutamente no" -> Sconfitta pesante per la Lazio contro il Chievo, adesso i ragazzi di Simone Inzaghi (...) ---  
Lazio - Chievo, Di Carlo:  Lazio - Chievo, Di Carlo: "Loro una grande squadra, ci dispiace un po' averli fermati" -> Una grande prova del Chievo guidato da Domenico Di Carlo, il mister clivense quest'oggi (...) ---  
Lazio - Chievo, Parolo:  Lazio - Chievo, Parolo: "È mancata umiltà, la sveglia solo dopo due schiaffi. Col Milan ci giochiamo la stagione" -> La disfatta della Lazio in casa col Chievo, commentata da Marco Parolo ai microfoni di (...) ---  
RIVIVI LA DIRETTA - Lazio, Inzaghi:  RIVIVI LA DIRETTA - Lazio, Inzaghi: "Ho le mie responsabilità, ma oggi ha pesato l'espulsione" -> Al termine della sconfitta in Lazio - Chievo Verona, Simone Inzaghi è intervenuto in (...) ---  
PRIMAVERA - Lazio ai play-off: ecco avversari e tabellone PRIMAVERA - Lazio ai play-off: ecco avversari e tabellone -> Il Bologna si aggiudica il girone A del campionato Primavera 2, il Pescara invece vince (...) ---  
Serie A Lazio-Chievo 1-2, il tabellino Serie A Lazio-Chievo 1-2, il tabellino -> I dati della gara valida per la trentatreesima giornata di campionato ROMA - Vittoria del Chievo (...) ---  
Lazio - Chievo, il precedente: il primo gol di Cataldi in Serie A, alla fine è poker. Ma che fatica... Lazio - Chievo, il precedente: il primo gol di Cataldi in Serie A, alla fine è poker. Ma che fatica... -> Arriva il Chievo all’Olimpico che spesso per la Lazio ha preso le sembianze di una (...) ---  
Coppa Italia, Milan - Lazio: a San Siro esodo biancoceleste da record  Coppa Italia, Milan - Lazio: a San Siro esodo biancoceleste da record -> La Lazio vuole la finale di Coppa Italia. La sconfitta di campionato contro il Milan (...) ---  
Lazio - Chievo, i tifosi rispondono presente: all’Olimpico in circa 30mila Lazio - Chievo, i tifosi rispondono presente: all’Olimpico in circa 30mila -> Oggi alle 15.00 la Lazio ospiterà il Chievo allo stadio Olimpico. Un Chievo già (...) ---  
Lazio - Chievo, le statistiche del match Lazio - Chievo, le statistiche del match -> Mercoledì la Lazio ha battuto l’Udinese e dopo tre giorni scarsi torna in campo contro il (...)

Autore Topic: Diaconale: "Impressionati da questo viaggio, la Lazio difende i valori umani"  (Letto 106 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 16381
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.sslazio.it

Arturo Diaconale, portavoce della S.S. Lazio, durante la visita di una delegazione biancoceleste al campo di sterminio di Auschwitz, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky.

 “Quest’oggi abbiamo visitato il campo di concentramento di Auschwitz-Birkenau: il museo è situato all’interno del luogo di sterminio nelle zone in cui era presente la prima camera a gas. Siamo stati all’interno di alcuni locali nei quali i prigionieri venivano trattati e seviziati prima della condanna. Successivamente, siamo usciti dal museo imbattendoci con il luogo nel quale vi era la forca e nel quale venivano impiccati i prigionieri. Inoltre abbiamo visto da vicino il muro davanti al quale le vittime venivano fucilate. In seguito abbiamo attraversato teche nelle quali sono ammassati oggetti che venivano sequestrati ai deportati: abbiamo visto scarpe di bambini e adulti, ogni tipo di oggetto di coloro che venivano spogliati di ogni bene prima di essere portati nelle camere a gas. 

L’intera delegazione è rimasta impressionata da questa visita molto significativa: la delegazione ha incontrato il presidente della Comunità Ebraica di Roma Ruth Dureghello ed il Sindaco di Roma Virginia Raggi, entrambe hanno manifestato apprezzamento per la nostra partecipazione. Ci auguriamo che questi eventi possano non verificarsi più. I ragazzi di fronte al racconto di un sopravvissuto si sono commossi: per il superstite si tratta di una ferita aperta, ci ha parlato del suo ultimo saluto al padre ed alla sorella prima di sapere della loro scomparsa. Oggettivamente si tratta di una vicenda umana che colpisce e che lascia una traccia nell’animo delle persone che comprendono come si è vissuto in queste zone circa 75 anni fa. Non stiamo parlando di un’epoca lontana, è abbastanza recente e ci sono persone che raccontano la propria esperienza nel periodo. Lo scopo di questa missione è quello di rinforzare l’immagine corretta di una Società che non ha mai creato questioni ideologiche o di parte, rispettando ogni suo tifoso ed ogni passione dei propri sostenitori proteggendo, allo stesso tempo, fermamente i valori su cui è stata fondata la società difendendone i valori, come la dignità umana. Sotto questo punto di vista è importante questa iniziativa perché dimostra, al di là di ogni strumentalizzazione, che l’immagine della Lazio va rispettata al di là di ogni pregiudizio che spesso viene tirato in ballo ingiustificatamente. 

L’uso del pregiudizio è sempre strumentale per danneggiare chi ne è oggetto: noi siamo stati  oggetto di preconcetti anche a livello internazionale, dobbiamo combattere queste maldicenze nel rispetto di ogni opinione perché il pregiudizio non può essere utilizzato nei nostri confronti. Quest’oggi completeremo la visita ad Auschwitz, poi torneremo a Cracovia e ci sarà un incontro tra i ragazzi della nostra delegazione e tra gli alunni delle scuole romane in visita qui in Polonia: i giovani si confronteranno esprimendo le proprie impressioni in merito alla giornata di oggi. Domani torneremo a Roma perché i ragazzi sono impegnati e saranno nuovamente nella Capitale”. 

Vai al forum