Su Durmisi c’è il Celta Vigo Calda la pista Zappacosta  Su Durmisi c’è il Celta Vigo Calda la pista Zappacosta -> Lombardi al Venezia, in uscita anche Badelj, sul quale sarebbe forte l'interesse del (...) ---  
#TrainingSession | Seduta di ripresa per i biancocelesti #TrainingSession | Seduta di ripresa per i biancocelesti -> Allenamento pomeridiano per la Prima Squadra della Capitale che, quest’oggi, si è ritrovata presso (...) ---  
Calciomercato Lazio, dalla Spagna: Durmisi in prestito al Celta Vigo  Calciomercato Lazio, dalla Spagna: Durmisi in prestito al Celta Vigo -> Certamente si aspettava di più Riza Durmisi: dopo soli 60 minuti giocati in Serie (...) ---  
Rocchi:  Rocchi: "Che emozione la Supercoppa del 2009. Quarto posto? Si qualifica la Lazio" -> Il legame tra Tommaso Rocchi e la Lazio è più forte che mai. Ai microfoni di RMCSport, (...) ---  
Lazio, parla Lotito:  Lazio, parla Lotito: "Zappacosta? Non valuto io. Calciomercato non è collezione di figurine" -> Il presidente della Lazio, Claudo Lotito, questa mattina è tornato a parlare affrontando (...) ---  
Canigiani: "Speriamo nei 1.000 abbonati per il girone di ritorno" Canigiani: "Speriamo nei 1.000 abbonati per il girone di ritorno" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
Comunicato 15.01.2019 Comunicato 15.01.2019 -> La S.S. Lazio comunica di aver ceduto a titolo temporaneo sino al 30 giugno 2020 il calciatore (...) ---  
Calciomercato Lazio, Morrison parte? Un indizio lo spinge in Scozia Calciomercato Lazio, Morrison parte? Un indizio lo spinge in Scozia -> Ravel Morrison: ultimi sei mesi alla Lazio o va via subito? L’indizio arriva dal suo (...) ---  
LIVE - Calciomercato Lazio, Tare e Mendes a lavoro: si studia il riscatto di Pedro Neto LIVE - Calciomercato Lazio, Tare e Mendes a lavoro: si studia il riscatto di Pedro Neto -> Sempre calda la linea telefonica Tare-Mendes. Sul tavolo, dopo gli incontri a Dubai, c’è (...) ---  
LaziAlmanacco di martedì 15 gennaio 2019 LaziAlmanacco di martedì 15 gennaio 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 15 gennaio 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
#TrainingSession | Domani squadra in campo alle 15:00 #TrainingSession | Domani squadra in campo alle 15:00 -> Tornerà domani in campo la Prima Squadra della Capitale. Al termine del giorno di riposo concesso (...) ---  
Lazio, l'analisi di Regalia:  Lazio, l'analisi di Regalia: "Lotito ha preso il club con i debiti e l’ha riportato ai primi posti" -> Ieri il mondo del calcio ha pianto Phil Masinga, ex attaccante di Bari e Salernitana (...) ---  
Lazio, il rilancio di Lukaku Addio guai, titolare a Napoli  Lazio, il rilancio di Lukaku Addio guai, titolare a Napoli -> Jordan è tornato dal primo minuto contro il Novara: non succedeva dal 18 aprile: la tendinopatia (...) ---  
Coletta: "A Genova per dare una scossa alla nostra classifica" Coletta: "A Genova per dare una scossa alla nostra classifica" -> Cristina Coletta, attaccante biancoceleste della Lazio Women, è intervenuta quest'oggi ai (...) ---  
FOCUS - Lazio, i numeri del mago: Luis Alberto è di nuovo protagonista FOCUS - Lazio, i numeri del mago: Luis Alberto è di nuovo protagonista -> “Nel mezzo del cammin di nostra vita mi ritrovai per una selva oscura, chè la diritta (...)

Autore Topic: #SassuoloLazio | Conferenza stampa, Inzaghi: "Ho un gruppo maturo, domani servirà concentrazione"  (Letto 74 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 14912
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.sslazio.it

Alla vigilia di Sassuolo-Lazio, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto in conferenza stampa dal Centro Sportivo di Formello.

“Il Sassuolo è la sorpresa del campionato: sono sesti in classifica e stanno mostrando un bel gioco. Si esprimono sempre a viso aperto e per questo motivo ci aspetta sicuramente una gara difficile ed intensa, dovremo affrontarla al meglio sapendo che ci potrebbe nascondere molte insidie. Lucas Leiva, Milan Badelj e Senad Lulic hanno svolto due buoni allenamenti, dovrò valutarli e parlare con lo staff medico. Domani avremo un risveglio muscolare ed a seguito di questo dovrò capire chi potrà darmi più garanzie per la partita e deciderò di conseguenza la formazione. Anche altri calciatori come Adam Marusic e Ciro Immobile hanno subito dei traumi contro il Marsiglia; dobbiamo recuperare al meglio nelle prossime ore: sceglierò la formazione migliore e la più affidabile

Luis Alberto l’ho visto bene contro il Marsiglia: è entrato con il piglio giusto esi è allenato molto bene. Lo spagnolo è stato importantissimo per noi ed è stato osservato da tutta Europa. Non lascio dietro un giocatore così fondamentale. Il numero 10 ce la sta mettendo tutta, si sta impegnando molto e valuteremo se entrerà a gara in corso o se partirà dall’inizio. Sono soddisfatto per come si sta proponendo alla squadra ed allo staff. Dalle sconfitte bisogna rialzarsi subito, soprattutto con tutte queste partite da disputare non c’è tempo per pensare. Abbiamo capito dove dovevamo migliorare ed i ragazzi sono stati bravi a lasciarsi alle spalle la gara con l’Inter ed a concentrarsi sulle partite con SPAL e Marsiglia.

Felipe Caicedo dovrà svolgere accertamenti e lo rivedremo in campo dopo la sosta. Il suo problema è ancora da quantificare: sarà un’assenza importante, ci stava dando molto l'attaccante ecuadoriano. Possiamo sostituirlo e ci sono diversi calciatori che potrebbero prendere il suo posto. Francesco Acerbi lo abbiamo voluto fortemente per sostituire un calciatore importante come de Vrij. I due difensori si somigliano molto per come interpretano il loro lavoro, sono due grandi professionisti che vogliono sempre essere protagonisti. Domani il nostro numero 33 disputerà una prestaizone da ex e sono molto soddisfatto del suo impatto su una piazza come Roma: sono felice che abbia legato con i suoi compagni e siamo molto felici di averlo in rosa.

Il Sassuolo sta giocando un ottimo calcio e giocherà libero mentalmente: noi dovremo fare la stessa cosa, mantenendo alta la concentrazione. Per il secondo anno consecutivo ci siamo qualificati per la fase ad eliminazione diretta di Europa League con due turni d'anticipo, siamo stati la prima squadra italiana ad accedere al turno successivo in una coppa europea: ho alternato i miei uomini nelle varie gare, tutti mi hanno dimostrato di essere sul pezzo. Ho un gruppo di ragazzi seri che amano il loro lavoro e che provano sempre a mettermi in difficoltà. Se non avessi avuto una squadra matura non avremmo centrato per il secondo anno consecutivo la qualificazione con due giornate d’anticipo in un girone difficile.

Dalle sconfitte abbiamo sempre imparato, il gruppo è maturo e raggiungere il risultato ottenuto giovedì è stato molto più difficile rispetto allo scorso anno perché quest'anno siamo stati inseriti in un girone ben più competitivo”.

Vai al forum