Siviglia - Lazio, probabili formazioni: Milinkovic ci prova, Immobile titolare Siviglia - Lazio, probabili formazioni: Milinkovic ci prova, Immobile titolare -> FORMELLO - Farà di tutto per esserci Milinkovic-Savic. La sua presenza alla ripresa (...) ---  
LaziAlmanacco di martedì 19 febbraio 2019 LaziAlmanacco di martedì 19 febbraio 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 19 febbraio 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, Immobile:  Lazio, Immobile: "Sogno di arrivare in Champions e di viverla da protagonista". E sui compagni... -> È dedicato a Ciro Immobile il nuovo focus realizzato dalla redazione di Lazio Style (...) ---  
Questa sera non perderti lo zoom su Ciro Immobile su Lazio Style Channel Questa sera non perderti lo zoom su Ciro Immobile su Lazio Style Channel -> Gol dopo gol è entrato nei cuori di tifosi della Prima Squadra della Capitale: Immobile, sempre (...) ---  
UEFA Europa League | Sevilla-Lazio, il programma della vigilia  UEFA Europa League | Sevilla-Lazio, il programma della vigilia -> Domani, martedì 19 febbraio, presso il Centro Sportivo di Formello, alle ore 10:30 la Prima (...) ---  
Tesse: "La mia squadra non molla mai, ora testa al derby" Tesse: "La mia squadra non molla mai, ora testa al derby" -> Manuela Tesse, tecnico della Lazio Woman, è intervenuta quest'oggi ai microfoni di Lazio Style (...) ---  
#TrainingSession | Seduta di ripresa per i biancocelesti #TrainingSession | Seduta di ripresa per i biancocelesti -> Allenamento mattutino per la Prima Squadra della Capitale che, quest’oggi, si è ritrovata presso (...) ---  
FORMELLO - Lazio, Milinkovic recuperato: il serbo in gruppo, Berisha per metà seduta FORMELLO - Lazio, Milinkovic recuperato: il serbo in gruppo, Berisha per metà seduta -> FORMELLO - La Lazio recupera almeno un pezzo. Milinkovic entra in campo coi compagni (...) ---  
Garlini: "Servirà grande lucidità contro il Siviglia" Garlini: "Servirà grande lucidità contro il Siviglia" -> Oliviero Garlini, ex attaccante biancoceleste, è intervenuto quest'oggi ai microfoni di Lazio (...) ---  
#SevillaLazio | Nessun precedente con l’arbitro Taylor #SevillaLazio | Nessun precedente con l’arbitro Taylor -> La designazione arbitrale per le gare di ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League ha (...) ---  
UEFA Europa League | Siviglia-Lazio, la designazione arbitrale UEFA Europa League | Siviglia-Lazio, la designazione arbitrale -> Siviglia-Lazio, sfida valida per la gara di ritorno dei sedicesimi di finale di UEFA Europa (...) ---  
Serie B | Vittoria in rimonta per la Lazio Women Serie B | Vittoria in rimonta per la Lazio Women -> Quinto risultato utile consecutivo per la Lazio Women che, nella giornata di ieri, ha ottenuto (...) ---  
Lazio, stiramento per Bastos. Parolo può giocare con il Milan Lazio, stiramento per Bastos. Parolo può giocare con il Milan -> L'angolano fermo 2-3 settimane. Inzaghi potrà contare sul centrocampista per la sfida d'andata (...) ---  
I NUMERI DEL MATCH - Genoa - Lazio, duro colpo: l'analisi di una sconfitta in rimonta I NUMERI DEL MATCH - Genoa - Lazio, duro colpo: l'analisi di una sconfitta in rimonta -> Sconfitta amara a Marassi: il Genoa rimonta la Lazio proprio negli ultimi istanti di (...) ---  
LE PAGELLE DEI QUOTIDIANI - Riecco Badelj, bene i tre difensori. Correa è spento LE PAGELLE DEI QUOTIDIANI - Riecco Badelj, bene i tre difensori. Correa è spento -> In emergenza, ma in vantaggio fino a un quarto d’ora dalla fine. Nonostante l’infermeria (...)

Autore Topic: Ferrari risponde a Parolo Pari tra Sassuolo e Lazio  (Letto 161 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 15451
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Ferrari risponde a Parolo Pari tra Sassuolo e Lazio
« : Domenica 11 Novembre 2018, 20:00:39 »
www.gazzetta.it



Pareggio nella sfida per l'Europa tra i neroverdi e i biancocelesti: succede tutto nel primo tempo



Succede così tra squadre che fanno della forza offensiva il loro marchio di fabbrica. Succede che, quando si affrontano tra loro, finiscono con lo snaturarsi un pochino per il timore di diventare vittima anziché essere carnefici. E così finisce in parità la sfida del Mapei tra Sassuolo e Lazio. Pari (il primo stagionale per la Lazio) giusto e maturato dopo i primi quindici minuti di gioco nel corso dei quali si verifica il botta e risposta tra Parolo e Ferrari. La reciproca capacità di andare in gol (e, all’inverso, di prenderlo) consiglia nei successivi 75 minuti alle due squadre di cercare sì la vittoria, ma con un occhio di riguardo più del solito a non prenderlo. E pertanto il punteggio non si schioda più. Anche se la Lazio può recriminare per un palo di Immobile alla mezzora e un paio di occasioni nel concitato finale, nel corso del quale, però, pure il Sassuolo può colpire. L’1-1 è quindi il risultato più logico e, tutto sommato, anche quello che può accontentare tanto Inzaghi quanto De Zerbi che muovono le rispettive (ottime) classifiche.

TUTTO ALL’INIZIO — Al primo affondo la Lazio è già in vantaggio. Ad impostare l’azione è Immobile che con un traversone favorisce l’inserimento di Luis Alberto in area, il tiro dello spagnolo supera Consigli, ma trova sulla linea il salvataggio di Ferrari. Sulla cui respinta si avventa però per primo Parolo che mette a segno il suo terzo gol in una settimana, dopo quelli alla Spal (domenica scorsa) e al Marsiglia (giovedì). Il vantaggio laziale dura però solo sette minuti. Perché al primo vero tentativo (dopo quello iniziale di Sensi, di testa, sullo 0-0) i padroni di casa sono in gol. Sugli sviluppi di un angolo Lirola raccoglie la palla sul lato destro dell’area ospite, sul suo cross è Ferrari a svettare più in alto di tutti (in particolare di Luiz Felipe e Lulic che sono i laziali più vicini), la conclusione è talmente ravvicinata che Strakosha non riesce a respingerla pur intuendo la traiettoria. A quel punto le squadre rallentano, evidentemente timorose di essere nuovamente castigate. Diventa così una partita a scacchi con due varianti sul tema. Il tentativo dalla distanza di Berardi al 25’ (di poco alto) e soprattutto il palo di Immobile al 29’. Il centravanti, lanciato da Luis Alberto, esplode appena dentro l’area un destro che supera Consigli, ma trova appunto il legno a ribatterlo. Lazio nuovamente pericolosa a due minuti dall’intervallo. Il tiro a colpo di sicuro di Luis Alberto viene però respinto da Ferrari.

RIPRESA DI CONTROLLO — Il secondo tempo continua sulla stessa falsariga del primo. Anzi, con il passare dei minuti le due formazioni accentuano la loro prudenza di base. Ma non è che i due tecnici si accontentino del pareggio. Entrambi vogliono la vittoria, solo che la cercano senza andare all’arrembaggio, E che cerchino comunque i tre punti lo dimostrano i cambi, tutti votati a trovare il colpo vincente prima della fine. Inzaghi butta dentro Correa (per Luis Alberto), poi Lukaku e Berisha, entrambi portati più a offendere che a difendere. De Zerbi inserisce le punte Djuricic e Babacar e poi anche Rogerio. Mosse che potrebbero rivelarsi azzeccate, perché nel finale prima è Babacar ad avere la palla buona (su un rinvio sbagliato di Strakosha), ma la sua conclusione è debole, poi è Correa a presentarsi solo davanti a Consigli, ma il tiro è alto. Finisce così in parità.

Vai al forum