#TrainingSession | Domani partita di allenamento con la Primavera alle 10:00 #TrainingSession | Domani partita di allenamento con la Primavera alle 10:00 -> Proseguirà domani la preparazione della Prima Squadra della Capitale. Archiviate le prime tre (...) ---  
Adekanye: "Mi sono subito integrato nel gruppo, imparo ogni giorno dai nostri attaccanti" Adekanye: "Mi sono subito integrato nel gruppo, imparo ogni giorno dai nostri attaccanti" -> Bobby Adekanye, attaccante biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 (...) ---  
Patric: "Cerco sempre di farmi trovare pronto, dobbiamo continuare con questo spirito" Patric: "Cerco sempre di farmi trovare pronto, dobbiamo continuare con questo spirito" -> Patric, difensore biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky: (...) ---  
IL PROGRAMMA DEL WEEKEND | Tre gare in trasferta per Under 17, Under 16 ed Under 15 IL PROGRAMMA DEL WEEKEND | Tre gare in trasferta per Under 17, Under 16 ed Under 15 -> Scatterà domani un nuovo weekend di gioco per il Settore Giovanile della Prima Squadra della (...) ---  
Mister Farris analizza Lazio-Lecce a 'Zona Cesarini': "Non dovevamo sottovalutare il Lecce" Mister Farris analizza Lazio-Lecce a 'Zona Cesarini': "Non dovevamo sottovalutare il Lecce" -> Massimiliano Farris, vice allenatore della squadra biancoceleste, ha analizzato la gara (...) ---  
Una serata di Stelle per il Bambino Gesù: Acerbi ed Immobile presenti all'evento Una serata di Stelle per il Bambino Gesù: Acerbi ed Immobile presenti all'evento -> In occasione delle celebrazioni per i 150 anni dell’Ospedale Pediatrico, i protagonisti più amati (...) ---  
Questa sera segui "Lazio Play" su Lazio Style Channel Questa sera segui "Lazio Play" su Lazio Style Channel -> Torna “Lazio Play”, il format targato Lazio Style Channel che approfondisce ogni aspetto delle (...) ---  
Lombardozzi: "Vogliamo tornare a vincere il derby, serviranno calma e serenità" Lombardozzi: "Vogliamo tornare a vincere il derby, serviranno calma e serenità" -> Flaminia Lomardozzi, centrocampista della Lazio Women, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style (...) ---  
Nazionali | Gli impegni di Strakosha, Berisha e Milinkovic Nazionali | Gli impegni di Strakosha, Berisha e Milinkovic -> QUALIFICAZIONI EURO 2020 | Albania – Thomas Strakosha Pareggio casalingo per l’Albania di Thomas (...) ---  
#TrainingSession | Seduta mattutina per la squadra #TrainingSession | Seduta mattutina per la squadra -> Allenamento mattutino per la Prima Squadra della Capitale che, quest’oggi, si è ritrovata presso (...) ---  
Lazio, momento no per Berisha: è (quasi) fuori da Euro 2020 Lazio, momento no per Berisha: è (quasi) fuori da Euro 2020 -> Il centrocampista biancoceleste, in campo 90' nella sconfitta contro la Repubblica Ceca, non (...) ---  
LaziAlmanacco di venerdì 15 novembre 2019 LaziAlmanacco di venerdì 15 novembre 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di venerdì 15 novembre 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
#TrainingSession | Domani squadra in campo alle 10:30 #TrainingSession | Domani squadra in campo alle 10:30 -> Proseguirà domani la preparazione della Prima Squadra della Capitale. Archiviate le prime due (...) ---  
Correa: "Alla Lazio mi sono sentito subito a casa" Correa: "Alla Lazio mi sono sentito subito a casa" -> Carlos Joaquin Correa, attaccante biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style (...) ---  
Garlaschelli: "Il terzo posto deve essere un punto di partenza per la Lazio” Garlaschelli: "Il terzo posto deve essere un punto di partenza per la Lazio” -> Renzo Garlaschelli, ex attaccante biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style (...)

Autore Topic: Italia, Immobile: «Pronto per Mancini, prendiamoci il primo posto!»  (Letto 190 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 19136
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.corrieredellosport.it


L'attaccante della Lazio carico in vista della sfida di Nations League contro il Portogallo. E Chiellini spera di festeggiare con un successo la sua 100esima presenza in azzurro

COVERCIANO - I malumori sono alle spalle e Ciro Immobile è pronto a dimostrare il suo valore anche in Nazionale: «Sono sempre carico - ha detto il bomber della Lazio ai microfoni di Rai Sport dal ritiro di Coverciano in vista della sfida di Nations League contro il Portogallo e della successiva amichevole contro gli Usa -. Come ho detto nel recente passato, sono sereno qui in azzurro: il ct mi conosce e mi stima. Il mio rapporto con Mancini è ottimo: l'importante è che noi attaccanti ritorniamo a far gol. Il ct mi ha dimostrato la sua stima convocandomi anche stavolta, voglio ripagarla. Il primo posto in Nations League? Ci crediamo, tutti». L'obiettivo per il centravanti campano è quello di riproporre con l'Italia le prestazioni fornite con la Lazio: «A Reggio Emilia contro il Sassuolo non ho fatto gol perché li ho conservati per la Nazionale - ha detto scherzando -. Le recenti panchine in azzurro? Come ho detto anche in passato ci sono delle scelte da fare ma il mister mi conosce, mi stima e mi ha sempre chiamato quindi sono pronto. Non c'è alcun problema, il rapporto con il mister è ottimo. Recuperare la maglia da titolare in azzurro? Si può fare. Come ero titolare in passato, posso tornare ad esserlo anche adesso. L'importante è che gli attaccanti tornino a fare gol, speriamo di avere l'occasione per dimostrarlo».
AMORE AZZURRO - Certo, c'è il rammarico di non aver mai vinto nulla in azzurro, soprattutto quel Mondiale dove il difensore juventino ha collezionato due eliminazioni al primo turno prima della mancata qualificazione in Russia. «Avremmo potuto fare di più, ma portero' tantissimi ricordi, tantissime cose belle da questa grande avventura. La fascia da capitano? È solo un simbolo: in ogni squadra, in ogni gruppo ci sono tanti capitani, ognuno deve dare il suo ingrediente. Non sarò mai uguale agli altri capitani che ho avuto la fortuna di avere, da Cannavaro a Del Piero o Buffon, ma cerco di esserlo con quello che sono, con le mie caratteristiche». Detto infine che col lavoro si può migliorare, («anche a 34 anni e me l'hanno insegnato in tanti, per ultimo Buffon»), Chiellini non ha alcuna intenzione di fissare una scadenza per la sua esperienza in Nazionale«Non puoi fare programmi a lungo termine, io la vivo ancora con l'entusiasmo del debuttante, godendomela convocazione dopo convocazione. Dopo la mancata qualificazione al Mondiale ho fatto una riflessione con me stesso molto lunga: la Nazionale non si può rifiutare. Ho massimo rispetto per quelli che fanno una scelta diversa ma finché il ct ti chiama, hai l'obbligo morale di rispondere»

Vai al forum