FORMELLO - Lazio in ferie: Bastos in Coppa d'Africa, e gli altri nazionali... FORMELLO - Lazio in ferie: Bastos in Coppa d'Africa, e gli altri nazionali... -> FORMELLO - Ora tutti in vacanza. Quasi tutti, perché Bastos dovrà rispondere alla (...) ---  
#TorinoLazio | Post partita, Immobile:  “I 100 gol primo obiettivo per l’anno prossimo” #TorinoLazio | Post partita, Immobile: “I 100 gol primo obiettivo per l’anno prossimo” -> Nel post gara di Torino-Lazio, l'attaccante biancoceleste Ciro Immobile è intervenuto ai microfoni (...) ---  
#TorinoLazio | Post partita, conferenza stampa Immobile: "Stagione importante, i 100 gol in A il prossimo obiettivo" #TorinoLazio | Post partita, conferenza stampa Immobile: "Stagione importante, i 100 gol in A il prossimo obiettivo" -> Al termine del match con il Torino, il centravanti biancoceleste Ciro Immobile è intervenuto in (...) ---  
Lazio, Inzaghi ancora in silenzio: disertata la conferenza dopo il Torino Lazio, Inzaghi ancora in silenzio: disertata la conferenza dopo il Torino -> Un'altra conferenza stampa disertata per Simone Inzaghi. L'allenatore della Lazio non si è (...) ---  
Il Torino piega una Lazio in infradito e ora aspetta dall'Uefa notizie sul Milan  Il Torino piega una Lazio in infradito e ora aspetta dall'Uefa notizie sul Milan -> Ha vinto la bella gioventù granata che Mazzarri ha portato almeno per qualche ora al sesto (...) ---  
#TorinoLazio | Post partita, Capanni: "Sto vivendo un sogno, questo è il giorno più bello della mia vita" #TorinoLazio | Post partita, Capanni: "Sto vivendo un sogno, questo è il giorno più bello della mia vita" -> Dopo il triplice fischio di Torino-Lazio, il centravanti biancoceleste Luan Capanni è intervenuto (...) ---  
 Torino-Lazio, Immobile si sblocca, ora c'è solo la Nazionale   Torino-Lazio, Immobile si sblocca, ora c'è solo la Nazionale -> di Alberto Abbate Lo stadio Grande Torino lo insulta. E allora lui con rabbia si sblocca. Immobile (...) ---  
Serie A TIM | Torino-Lazio 3-1, il tabellino Serie A TIM | Torino-Lazio 3-1, il tabellino -> Torino-Lazio 3-1 Marcatore: 51' Iago Falque (T), 53' Lukic (T), 66' Immobile (L), 80' De (...) ---  
Torino - Lazio, esordio tra i grandi per Capanni sotto gli occhi dei familiari Torino - Lazio, esordio tra i grandi per Capanni sotto gli occhi dei familiari -> Grande gioia per Luan Capanni in questo Torino - Lazio: esordio tra i grandi per il (...) ---  
Torino - Lazio, Tare: "Inzaghi? Per noi resta..." Torino - Lazio, Tare: "Inzaghi? Per noi resta..." -> Nel pre partita di Torino - Lazio Igli Tare è intervenuto ai microfoni di Sky Sport: (...) ---  
Torino-Lazio, le formazioni ufficiali: fuori Ansaldi e Rincon, ci sono Jordao e Immobile Torino-Lazio, le formazioni ufficiali: fuori Ansaldi e Rincon, ci sono Jordao e Immobile -> Di seguito le formazioni ufficiali di Torino-Lazio:   TORINO - (...) ---  
Under 13 | La Lazio arriva seconda alla fase finale nazionale Under 13 | La Lazio arriva seconda alla fase finale nazionale -> Si è conclusa quest’oggi la fase finale nazionale del campionato Under 13 PRO. La formazione (...) ---  
#TorinoLazio | Pre partita, Bastos: "Vogliamo finire al meglio” #TorinoLazio | Pre partita, Bastos: "Vogliamo finire al meglio” -> A circa un'ora dal fischio d'inizio di Torino-Lazio, il difensore biancoceleste Bastos Quissanga è (...) ---  
Addio De Rossi e  Addio De Rossi e "Coppa in faccia": lo striscione dalla Lazio sul 26 maggio -> Esposto questa notte al Colosseo uno striscione degli Irriducibili: "Che giornataccia" ROMA - Una (...) ---  
26 maggio, sei anni fa il gol di Lulic al derby 26 maggio, sei anni fa il gol di Lulic al derby -> Tutto al 71esimo: basta un gol per scrivere la Storia. Chiedetelo a Senad Lulic: segnava (...)

Autore Topic: La Lazio nelle Scuole | Rossi  (Letto 114 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 16953
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
La Lazio nelle Scuole | Rossi
« : Giovedì 15 Novembre 2018, 12:10:05 »
www.sslazio.it

L'attaccante biancoceleste Alessandro Rossi quest'oggi ha risposto ad alcune domande degli studenti dell'Istituto Comprensivo Artemisia Gentileschi di via dei Glicini 60, a Roma.

"Il miglior modo per rispondere al bullismo è l'indifferenza: la violenza emerge negli individui che vogliono apparire più grandi rispetto agli altri. Ancora non sono stato ammonito in stagione, ma quando ricevi un cartellino giallo devi stare attento a non riceverne un altro: durante una partita di calcio si ricevono sanzioni per atteggiamenti sbagliati o per falli pericolosi che possono recare del male all'avversario. Ho capito che volevo giocare a calcio da quando ero piccolo, avevo 7 o 8 anni, e giocavo con degli amici in parrocchia. Prima giocavo a basket e rugby, ma quando ho iniziato a giocare a calcio ho capito che quello era il divertimento che cercavo. Devo ancora diventare un campione, ma è un sogno per il quale bisogna correre e sacrificarsi. Mi sento ancora un ragazzo che cerca di migliorare giorno dopo giorno.

A noi calciatori ci guardano tante persone e tanti bambini, dobbiamo essere un esempio per tutti e non far crescere i più piccoli con idoli sbagliati. La sconfitta può bruciare, ma non sfocia mai nella violenza. Quando si perde un derby c'è sempre delusione per noi che abbiamo lavorato per una gara tanto importante e soprattutto per la nostra gente che tiene quanto noi alla stracittadina. Le regole del fair play vanno sempre osservate: bisogna rispettare i regolamenti e comportarsi al meglio. Non ci sono mai stati atti di bullismo in squadra, ma nel calcio ci sono stati episodi di violenza. Quando perdiamo ci arrabbiamo, lavoriamo sempre molto per raccogliere i tre punti e, quando manchiamo l’appuntamento, siamo delusi. Mi è capitato di subire del bullismo, ma sono comportamenti inutili che non dovrebbero esserci.

Volevo diventare un calciatore già da bambino, è un sogno che ho inseguito: a volte pensi di smettere perché è difficile ma se non molli e se sei fortunato un’opportunità arriva sempre. Sono alla Lazio da quando ho 13 anni ed è un onore essere in prima squadra. Approdare in un club rappresenta un’opportunità: solitamente i calciatori si informano della prossima destinazione e decidono. Parlo francese, però mi piace lo spagnolo. La lingua più importante, comunque, per comunicare è l'inglese. Prima di una partita mangio solo della pasta e della bresaola, ma ogni calciatore mangia qualcosa di diverso, ciò che lo fa star meglio. Lo sport è come una scuola e ti impone delle linee e delle regole da seguire per comportarti con rispetto ed onestà”.

Vai al forum