Lazio, Mendieta: “A Roma poco tempo per adattarmi. Oggi è una squadra da titolo” Lazio, Mendieta: “A Roma poco tempo per adattarmi. Oggi è una squadra da titolo” -> Lo spagnolo, arrivato alla corte di Cragnotti nell’estate del 2001 per 90 miliardi, ha raccontato (...) ---  
#TrainingSession | Seduta completa per i biancocelesti #TrainingSession | Seduta completa per i biancocelesti -> La Prima Squadra della Capitale si è ritrovata sul campo Centrale del Centro Sportivo di Formello (...) ---  
Caso Zarate, Lotito prepara la risposta alle Iene Caso Zarate, Lotito prepara la risposta alle Iene -> Il servizio non è andato in onda, è stato posticipato a martedì prossimo proprio per consentire il (...) ---  
#TrainingSession | Domani squadra in campo alle 10:00 #TrainingSession | Domani squadra in campo alle 10:00 -> Continua la preparazione della Prima Squadra della Capitale. Passato in archivio il primo (...) ---  
LaziAlmanacco di giovedì 28 maggio 2020 LaziAlmanacco di giovedì 28 maggio 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di giovedì 28 maggio 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lopez: "La Lazio ha delle alternative affidabili" Lopez: "La Lazio ha delle alternative affidabili" -> Antonio Lopez, ex centrocampista biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
Lazio, il dottor Pulcini: “Non metterò in quarantena tutta la squadra per un positivo” Lazio, il dottor Pulcini: “Non metterò in quarantena tutta la squadra per un positivo” -> Il responsabile sanitario del club biancoceleste è tornato sulla questione del protocollo: “Una (...) ---  
Diaconale: “Il clima d’assedio mediatico non spaventa la Lazio” Diaconale: “Il clima d’assedio mediatico non spaventa la Lazio” -> Il responsabile della comunicazione biancoceleste difende Lotito: “Sbagliato attaccare lui con (...) ---  
Lazio tutta in campo. E Immobile ritrova subito il gol Lazio tutta in campo. E Immobile ritrova subito il gol -> Via libera alla prima seduta in gruppo a Formello. L’attaccante, in partitella, mette a segno la (...) ---  
#TrainingSession | Prima seduta collettiva per la squadra #TrainingSession | Prima seduta collettiva per la squadra -> Allenamento mattutino per la Prima Squadra della Capitale che, quest’oggi, si è ritrovata presso (...) ---  
Le mutande, gli scherzi, i racconti di amici e compagni: Lazio, auguri Gascoigne Le mutande, gli scherzi, i racconti di amici e compagni: Lazio, auguri Gascoigne -> Gazza spegne 53 candeline. Genio del pallone e vita da rockstar. Amoruso: “Uomo dal cuore grande” (...) ---  
LaziAlmanacco di mercoledì 27 maggio 2020 LaziAlmanacco di mercoledì 27 maggio 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di mercoledì 27 maggio 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Caso Zarate-Lazio, indagine della procura Figc: rinviato il servizio de 'Le Iene' Caso Zarate-Lazio, indagine della procura Figc: rinviato il servizio de 'Le Iene' -> La federcalcio apre un'inchiesta sull'attaccante argentino e su Lotito per presunte irregolarità (...) ---  
Lazio, il dottor Pulcini: “Strakosha con il Covid? Falso. Altrimenti mi dimetto” Lazio, il dottor Pulcini: “Strakosha con il Covid? Falso. Altrimenti mi dimetto” -> Il responsabile sanitario biancoceleste ha fatto chiarezza sulle condizioni del portiere (...) ---  
Lulic: "26 maggio indimenticabile. Orgoglioso di essere il capitano della Lazio" Lulic: "26 maggio indimenticabile. Orgoglioso di essere il capitano della Lazio" -> Senad Lulic, capitano biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di (...)

Autore Topic: Lazio, Milinkovic e Luis Alberto sotto pressione  (Letto 263 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 21590
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Lazio, Milinkovic e Luis Alberto sotto pressione
« : Martedì 20 Novembre 2018, 12:02:27 »
www.corrieredellosport.it


Tutto ruota sempre intorno al serbo e allo spagnolo. Confronto tra Inzaghi, il ds Tare e i due trequartisti dopo la partita con il Sassuolo: la Lazio si aspetta molto di più, ha investito e conserva la fiducia ma devono tornare a rendere in linea con il valore

ROMA - Sotto processo è troppo. Sotto pressione no, ci si ritrovano dall’inizio della stagione, questa volta messi di fronte alle proprie responsabilità dalla Lazio. Il confronto è datato alla trasferta di Reggio Emilia, era passato inosservato, sono serviti alcuni giorni per scoprirlo e non si può ignorare, perché resta di estrema attualità. Tutti aspettano Milinkovic e Luis Alberto al top. Se lo chiedono anche a Formello dove siano finiti e perché non riescano a incidere e fare la differenza come nella passata stagione. Il ds Tare ha chiesto spiegazioni, ha parlato con i due giocatori, è stato chiaro e deciso, vorrebbe tornare a vederli giocare in linea con il proprio valore, le aspettative della società, del tecnico e dei tifosi. Una delusione la prova di Reggio Emilia, anche se le statistiche premiavano il lavoro oscuro (molto oscuro) di Milinkovic e Luis Alberto fosse entrato nell’azione del gol di Parolo. La verità è sotto gli occhi di tutti gli osservatori: stanno mancando terribilmente, non sono quasi mai stati protagonisti nelle prime dodici giornate e di sicuro è un merito di Inzaghi e del gruppo aver mantenuto la Lazio al quarto posto nonostante il pessimo rendimento dei due top player che nella passata stagione avevano conquistato e sorpreso tutti, raggiungendo valutazioni astronomiche. Ora, però, devono riprendere a fare la differenza. E’ per questo motivo che sono stati confermati e blindati dalla società. Giocano, sono stati ricompensati diventando quasi intoccabili. Forse hanno raggiunto una posizione che si sta rivelando un boomerang: conservano il posto da titolare nonostante lo scarso apporto e ci siano altri giocatori bravi (Correa, Berisha, Badelj, Cataldi, Caicedo) che fremono e aspettano un’occasione. Sotto questo punto di vista Tare e Inzaghi si sono sentiti traditi a Reggio Emilia, si aspettavano sul campo un altro tipo di risposta da Milinkovic e da Luis Alberto. E invece no. Il consueto andamento mediocre, lontano anni luce dal rendimento toccato sino a pochi mesi fa. Sono condizionati per la Lazio e anche per gli equilibri di un gruppo allargato rispetto alla passata stagione.


           

Vai al forum