Manzini presenta la sua biografia: “Io, uno contro tutti: ecco perché” Manzini presenta la sua biografia: “Io, uno contro tutti: ecco perché” -> A margine dell’evento di presentazione della propria biografia, dal titolo “Uno contro tutti”, lo (...) ---  
Pedullà: "Domenica abbiamo creato molto, ora andremo a Milano senza paura" Pedullà: "Domenica abbiamo creato molto, ora andremo a Milano senza paura" -> Emanuela Pedullà, giocatrice della Lazio Women, è intervenuta ai microfoni di Lazio Style Radio, (...) ---  
Milinkovic, che succede? Da fenomeno a  Milinkovic, che succede? Da fenomeno a "normale" -> Il serbo è il fantasma del giocatore ammirato la scorsa stagione: ecco i numeri (...) ---  
Lazio, la lettera di Wilson a Pulici:  Lazio, la lettera di Wilson a Pulici: "Ciao Felice, te ne sei andato via in punta di piedi..." - VIDEO -> È il giorno dell'ultimo saluto a Felice Pulici e in tanti hanno raggiunto la chiesa (...) ---  
#TrainingSession | Allenamento di ripresa per i biancocelesti #TrainingSession | Allenamento di ripresa per i biancocelesti -> Allenamento mattutino per la Prima Squadra della Capitale che, quest’oggi, si è ritrovata presso (...) ---  
Lopez: "La classifica è corta, tutto può ancora accadere" Lopez: "La classifica è corta, tutto può ancora accadere" -> Antonio Lopez, ex centrocampista biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, (...) ---  
Canigiani: "Per la partita contro il Cagliari ci sono molte offerte e promozioni" Canigiani: "Per la partita contro il Cagliari ci sono molte offerte e promozioni" -> Marco Canigiani, responsabile del settore marketing biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di (...) ---  
Lazio, Conceicao: " Io dico ‘Forza Lazio’” Lazio, Conceicao: " Io dico ‘Forza Lazio’” -> Durante la conferenza stampa che anticipa la partita contro il Moreirense di Coppa (...) ---  
Garlini: "Ieri Luis Alberto è entrato bene a gara in corso" Garlini: "Ieri Luis Alberto è entrato bene a gara in corso" -> Oliviero Garlini, ex giocatore biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
#AtalantaLazio | I numeri del match #AtalantaLazio | I numeri del match -> Quinto stop stagionale in Serie A TIM per la Prima Squadra della Capitale che, ieri sera, ha (...) ---  
Zapata, braccio regolare Offside Acerbi di un tallone  Zapata, braccio regolare Offside Acerbi di un tallone -> Orsato governa la partita in modo autorevole: due gli episodi decisivi, entrambi risolti con il (...) ---  
LaziAlmanacco di martedì 18 dicembre 2018 LaziAlmanacco di martedì 18 dicembre 2018 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 18 dicembre 2018 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
LE PAGELLE - Lazio, il coraggio di Acerbi non basta. Radu, errore decisivo LE PAGELLE - Lazio, il coraggio di Acerbi non basta. Radu, errore decisivo -> STRAKOSHA 5.5: Prende gol che nemmeno s’è ancora sputato sui guanti: Zapata è troppo (...) ---  
#AtalantaLazio | Post partita, conferenza stampa Inzaghi: "Un punto sarebbe stato importante" #AtalantaLazio | Post partita, conferenza stampa Inzaghi: "Un punto sarebbe stato importante" -> Nel post partita di Atalanta-Lazio, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto in (...) ---  
#TrainingSession | Domani biancocelesti in campo alle 11:00 #TrainingSession | Domani biancocelesti in campo alle 11:00 -> Archiviata la 16ª giornata di campionato, la Prima Squadra della Capitale è ora chiamata a (...)

Autore Topic: #LazioStory | 70 anni fa nasceva Luciano Re Cecconi  (Letto 171 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 14474
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
#LazioStory | 70 anni fa nasceva Luciano Re Cecconi
« : Sabato 1 Dicembre 2018, 10:00:58 »
www.sslazio.it

Primo di dicembre del 1948, Nerviano un piccolo comune della periferia milanese. Sì, 70 anni fa veniva al mondo Luciano Re Cecconi. Il padre muratore, la prima esperienza lavorativa in una carrozzeria. Il calcio? Solo un hobby per Luciano.

I primi calci nell’Aurora Cantalupo, per passare alla Pro Patria, squadra con la quale esordisce in Serie C a 20 anni. Maestrelli lo nota, lo prende con sé al Foggia e lo porta sotto la sua ala anche alla Lazio. Fatalità: il 12 maggio del ’74 Maestrelli, Re Cecconi e la Lazio vincono lo Scudetto battendo proprio il Foggia per 1-0. Scherzi del destino.

Per alcuni CeccoNetzer, via la somiglianza con il centrocampista tedesco Günter Netzer, per altri era “Il saggio”, per tutti i tifosi biancocelesti "L’angelo biondo".

 

Vai al forum