Manzini presenta la sua biografia: “Io, uno contro tutti: ecco perché” Manzini presenta la sua biografia: “Io, uno contro tutti: ecco perché” -> A margine dellevento di presentazione della propria biografia, dal titolo Uno contro tutti, lo (...) ---  
Pedullà: "Domenica abbiamo creato molto, ora andremo a Milano senza paura" Pedullà: "Domenica abbiamo creato molto, ora andremo a Milano senza paura" -> Emanuela Pedull, giocatrice della Lazio Women, intervenuta ai microfoni di Lazio Style Radio, (...) ---  
Milinkovic, che succede? Da fenomeno a  Milinkovic, che succede? Da fenomeno a "normale" -> Il serbo è il fantasma del giocatore ammirato la scorsa stagione: ecco i numeri (...) ---  
Lazio, la lettera di Wilson a Pulici:  Lazio, la lettera di Wilson a Pulici: "Ciao Felice, te ne sei andato via in punta di piedi..." - VIDEO -> il giorno dell'ultimo saluto a Felice Pulici e in tanti hanno raggiunto la chiesa (...) ---  
#TrainingSession | Allenamento di ripresa per i biancocelesti #TrainingSession | Allenamento di ripresa per i biancocelesti -> Allenamento mattutino per la Prima Squadra della Capitale che, questoggi, si ritrovata presso (...) ---  
Lopez: "La classifica è corta, tutto può ancora accadere" Lopez: "La classifica è corta, tutto può ancora accadere" -> Antonio Lopez, ex centrocampista biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, (...) ---  
Canigiani: "Per la partita contro il Cagliari ci sono molte offerte e promozioni" Canigiani: "Per la partita contro il Cagliari ci sono molte offerte e promozioni" -> Marco Canigiani, responsabile del settore marketing biancoceleste, intervenuto ai microfoni di (...) ---  
Lazio, Conceicao: " Io dico Forza Lazio Lazio, Conceicao: " Io dico Forza Lazio -> Durante la conferenza stampa che anticipa la partita contro il Moreirense di Coppa (...) ---  
Garlini: "Ieri Luis Alberto è entrato bene a gara in corso" Garlini: "Ieri Luis Alberto è entrato bene a gara in corso" -> Oliviero Garlini, ex giocatore biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
#AtalantaLazio | I numeri del match #AtalantaLazio | I numeri del match -> Quinto stop stagionale in Serie A TIM per la Prima Squadra della Capitale che, ieri sera, ha (...) ---  
Zapata, braccio regolare Offside Acerbi di un tallone  Zapata, braccio regolare Offside Acerbi di un tallone -> Orsato governa la partita in modo autorevole: due gli episodi decisivi, entrambi risolti con il (...) ---  
LaziAlmanacco di marted 18 dicembre 2018 LaziAlmanacco di marted 18 dicembre 2018 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di marted 18 dicembre 2018 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
LE PAGELLE - Lazio, il coraggio di Acerbi non basta. Radu, errore decisivo LE PAGELLE - Lazio, il coraggio di Acerbi non basta. Radu, errore decisivo -> STRAKOSHA 5.5: Prende gol che nemmeno s ancora sputato sui guanti: Zapata troppo (...) ---  
#AtalantaLazio | Post partita, conferenza stampa Inzaghi: "Un punto sarebbe stato importante" #AtalantaLazio | Post partita, conferenza stampa Inzaghi: "Un punto sarebbe stato importante" -> Nel post partita di Atalanta-Lazio, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi intervenuto in (...) ---  
#TrainingSession | Domani biancocelesti in campo alle 11:00 #TrainingSession | Domani biancocelesti in campo alle 11:00 -> Archiviata la 16 giornata di campionato, la Prima Squadra della Capitale ora chiamata a (...)

Autore Topic: I NUMERI DEL MATCH - Lazio, gara a due volti con il Chievo  (Letto 20 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 14474
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
I NUMERI DEL MATCH - Lazio, gara a due volti con il Chievo
« : Marted 4 Dicembre 2018, 08:05:20 »
www.LaLazioSiamoNoi.it



                           La Lazio domenica ha pareggiato contro il Chievo Verona, un match terminato 1-1 in una sfida a due volti. Un primo tempo in cui i romani sembravano la brutta copia di una squadra di qualit, nella ripresa invece i capitolini hanno preso le redini del gioco in mano, trovato il pareggio e - purtroppo - reso sterile il grosso sforzo prodotto. Questo andamento, come sempre, si pu tradurre nei numeri.



DUE FACCE - La Lazio domenica ha ottenuto il terzo pareggio consecutivo in una gara a due facce, lo testimonia anche il numero di occasioni prodotte nei due tempi. Nei primi 45 i romani hanno prodotto 4 occasioni, nella ripresa ben 9 (il doppio). La grande mole di gioco sviluppata nel secondo tempo la si traduce anche nel numero di passaggi effettuati in area avversaria (ben 16) contro i 6 del primo tempo. Il Chievo per riuscito a tenere botta grazie ai 40 disimpegni difensivi completati e ad una prestazione di cuore. I clivensi hanno completato solo 190 passaggi con una media di due consecutivi ad azione. La Lazio ha dimostrato anche a livello fisico un predominio grazie ai suoi 32 duelli aerei vinti. I primi cambi tecnici effettuati da entrambe le squadre (Caicedo per Radu e Cacciatore per Meggiorini) hanno cambiato il volto della partita, aprendo le porte allassedio biancoceleste, nonostante questo la poca capacit di pungere ha reso (quasi) vano il forcing: la squadra di Inzaghi ha ottenuto il record di tocchi di palla (884), a questo va aggiunto il record di passaggi in area (22) e quello dei passaggi offensivi di un singolo (si tratta di Correa che ha toccato il pallone ben 32 volte). Le sostituzioni nonostante l'inversione di tendenza non hanno portato l'equilibrio e la cattiveria necessaria per poter incidere maggiormente e vincere la gara. 



SINGOLI - Acerbi si dimostra sempre pi leader, lui stato il migliore per anticipi, disimpegni e precisione dei passaggi. Immobile - ovviamente - il calciatore che ha tirato di pi in porta (5 conclusioni). Milinkovic ha corso tantissimo e con i suoi 12.294 chilometri  stato il top player per questa categoria a cui va aggiunto lo scettro per i tocchi di palla 104 e quello per il numero di duelli aerei vinti (7). Wallace ha recuperato ben 11 palloni mentre Badelj stato il migliore per duelli individuali vinti (12), dribbling (6). Correa e Parolo invece sono stati i pi pericolosi visto che hanno creato ben 4 occasioni a testa.


         

Vai al forum