Lazio, ad Auronzo amichevole con la Triestina: il comunicato dei tifosi alabardati  Lazio, ad Auronzo amichevole con la Triestina: il comunicato dei tifosi alabardati -> Meno di un mese alla partenza per Auronzo di Cadore, dove la Lazio effettuerà il canonico (...) ---  
Lopez: "Inzaghi è un simbolo di questa Società" Lopez: "Inzaghi è un simbolo di questa Società" -> Antonio Lopez, ex centrocampista biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style, 89.3 (...) ---  
Lazio, Radu potrebbe non partire per il ritiro ad Auronzo: la situazione Lazio, Radu potrebbe non partire per il ritiro ad Auronzo: la situazione -> Un nuovo ciclo, un'opera di ringiovanimento della rosa per la quale sembra non (...) ---  
Calciomercato Lazio, il punto sulle fasce: Lazzari e Jony sono in pole Calciomercato Lazio, il punto sulle fasce: Lazzari e Jony sono in pole -> Il calciomercato della Lazio va delineandosi verso una strategia ben chiara: la priorità (...) ---  
Lazio, contro ogni previsione niente riscatto per Romulo: ecco le cause Lazio, contro ogni previsione niente riscatto per Romulo: ecco le cause -> La Lazio vuole rinnovare la rosa, che rischia di avere dimensioni importanti. Per questo (...) ---  
Lazio, da Auronzo alle amichevoli: ecco il programma estivo Lazio, da Auronzo alle amichevoli: ecco il programma estivo -> NOTIZIE SS LAZIO - La nuova stagione della Lazio scatterà l'8 luglio copn le prime (...) ---  
UFFICIALE - Nesta è il nuovo allenatore del Frosinone UFFICIALE - Nesta è il nuovo allenatore del Frosinone -> La novità era nell'aria, oggi trova la sua conferma ufficiale: Alessandro Nesta sarà (...) ---  
LaziAlmanacco di martedì 18 giugno 2019 LaziAlmanacco di martedì 18 giugno 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 18 giugno 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
‘Player of the Season’ | Vota il gol vincitore del contest ‘Player of the Season’ | Vota il gol vincitore del contest -> Un ‘altra stagione passa in archivio. Nel 2018-2019 la Lazio si è consacrata ed è riuscita ad (...) ---  
Lazio, l'organizzazione offensiva non ti manca: secondo posto in Serie A Lazio, l'organizzazione offensiva non ti manca: secondo posto in Serie A -> Non è sinonimo di gol, ma questa statistica riportata da Calcio Datato stona un po' (...) ---  
Lazio, Mauri: “Radu non teme la concorrenza”. E su Milinkovic... Lazio, Mauri: “Radu non teme la concorrenza”. E su Milinkovic... -> Ex compagni di squadra, Stefano e Stefan. Entrambi leader della Lazio, romani (...) ---  
Lazio Nuoto, Colosimo: “C'è grande incertezza, rischiamo di sparire..." Lazio Nuoto, Colosimo: “C'è grande incertezza, rischiamo di sparire..." -> Calma piatta. Nulla di nuovo si muove all'orizzonte per la Lazio Nuoto, ancora in (...) ---  
Lazio, Cataldi ha la media tiri-gol più alta tra i biancocelesti: il dato  Lazio, Cataldi ha la media tiri-gol più alta tra i biancocelesti: il dato -> Dodici presenze, diciotto considerando anche le 6 in Europa League. Poi due gol e un (...) ---  
Scuola Calcio 2019-2020 | Iscrizioni prorogate di ventiquattr'ore Scuola Calcio 2019-2020 | Iscrizioni prorogate di ventiquattr'ore -> Le richieste per l’ammissione alla Scuola Calcio S.S. Lazio per la stagione 2019/20 si erano (...) ---  
L'agente di Lazzari apre alla Lazio: 'È una destinazione gradita a Manuel' L'agente di Lazzari apre alla Lazio: 'È una destinazione gradita a Manuel' -> In casa Lazio, Manuel Lazzari resta l'obiettivo numero uno per rinforzare la corsia di (...)

Autore Topic: Il calcio che verrà  (Letto 353 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline fish_mark

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 15419
  • Karma: +334/-252
    • Mostra profilo
Il calcio che verrà
« : Venerdì 7 Dicembre 2018, 12:58:33 »
Si parla di un progetto di uno stadio piuttosto avanzato di riforma del Mondiale per club, che è stato esaminato in recenti riunioni a Londra.
Si tratta di un nuovo Mundialito per club che partirebbe dal 2021 per disputarsi ogni quattro anni (ma c'è chi vorrebbe ogni due).
Formula da 24 squadre così composta
12 europee
4 sudamericane
2 ognuna per Africa, Asia e Centro-Nord-America.
1 che esce da uno spareggio tra Oceania e Sudamerica

Otto gironi da tre squadre. Passano le prime e si affrontano in quarti, semifinali e finali
Tutto in 18 giorni.

Una torta da 3 miliardi che al 75% sarebbe destinata ai club, tanto che ogni partecipante si porterebbe a casa 120 milioni.
Sui criteri di ammissione c'è polemica. L'idea sarebbe di iscrivere le ultime 4 vincenti della Champions e dell'Europea league o anche le finaliste in caso di vittorie multimple. Ma la prima edizione la vorrebbero a inviti.
Ma sembra preliminare la riforma dei calendari in sede UEFA, visto che ci sono problemi di sovraccarico dei calendari e della vita di club e giocatori.

Ne parla Repubblica oggi ma sicuramente molti di voi ne sapranno di più.

Un motivo in più per la nostra LAZIO per fare bene e magari arrivare alla vittoria in Europa league



(in questa sede non sarà ammesso citare concetti come "ilsestoposto", "ilfatturato" o altre amenità del genere).
un uomo di una certà mi offriva sempre olio canforato, spero che ritorni presto l'era del cinghiale biancoazzurro
STURM UND DRANG
Ganhar ou perder, mas sempre com democracia

Online Il frigorifero

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6802
  • Karma: +146/-6
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Il calcio che verrà
« Risposta #1 : Venerdì 7 Dicembre 2018, 13:24:34 »
Inviteranno di sicuro anche le finaliste perché, ogni 4 anni, da EL e CL possono uscire un massimo di 8 vincitori (poi alcuni si ripeteranno, parliamoci chiaro. Capace che il Real vinca 3 Champions su 4...) per 12 posti.
"E' NORMALE BATTERE LA ROMA...."  - Senad Lulic  26 - 5 -2013

Offline Jim Bowie

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 11521
  • Karma: +171/-9
  • Sesso: Maschio
  • Laziale per nobilta' di sangue e di educazione
    • Mostra profilo
Re:Il calcio che verrà
« Risposta #2 : Venerdì 7 Dicembre 2018, 14:20:18 »
Si parla di un progetto di uno stadio piuttosto avanzato di riforma del Mondiale per club, che è stato esaminato in recenti riunioni a Londra.
Si tratta di un nuovo Mundialito per club che partirebbe dal 2021 per disputarsi ogni quattro anni (ma c'è chi vorrebbe ogni due).
Formula da 24 squadre così composta
12 europee
4 sudamericane
2 ognuna per Africa, Asia e Centro-Nord-America.
1 che esce da uno spareggio tra Oceania e Sudamerica

Otto gironi da tre squadre. Passano le prime e si affrontano in quarti, semifinali e finali
Tutto in 18 giorni.

Una torta da 3 miliardi che al 75% sarebbe destinata ai club, tanto che ogni partecipante si porterebbe a casa 120 milioni.
Sui criteri di ammissione c'è polemica. L'idea sarebbe di iscrivere le ultime 4 vincenti della Champions e dell'Europea league o anche le finaliste in caso di vittorie multimple. Ma la prima edizione la vorrebbero a inviti.
Ma sembra preliminare la riforma dei calendari in sede UEFA, visto che ci sono problemi di sovraccarico dei calendari e della vita di club e giocatori.

Ne parla Repubblica oggi ma sicuramente molti di voi ne sapranno di più.

Un motivo in più per la nostra LAZIO per fare bene e magari arrivare alla vittoria in Europa league



(in questa sede non sarà ammesso citare concetti come "ilsestoposto", "ilfatturato" o altre amenità del genere).
Fino a quando non compriamo un fuoriclasse non saremo mai presi in considerazione.
Io un nome le avrei: COLLINA, allora si che torneresti a vincere e contare.
Lotito dovrebbe nominare Collina, che e' pure laziale, Presidente.
Ex En_rui da Shanghai

Win Lose or Tie
"Forza Lazio"
till i die

Offline MCM

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 15081
  • Karma: +185/-197
    • Mostra profilo
Re:Il calcio che verrà
« Risposta #3 : Domenica 27 Gennaio 2019, 11:47:05 »
Non so, si inventano troppe coppe.
Rimpiango quasi i primi anni 90 :D