Il ‘Player of the Season’ è Lucas Leiva Il ‘Player of the Season’ è Lucas Leiva -> Chiamatelo campione. Un esemplare cristallino di professionalità e talento. Tutto accompagnato da (...) ---  
Il prossimo 10 agosto la Lazio affronterà il Celta Vigo in amichevole Il prossimo 10 agosto la Lazio affronterà il Celta Vigo in amichevole -> È ufficiale. Durante il ritiro estivo, la Prima Squadra della Capitale sarà chiamata ad affrontare (...) ---  
Lazio, l'OM si lancia sull'esterno biancoceleste: offerta di 4 milioni? Lazio, l'OM si lancia sull'esterno biancoceleste: offerta di 4 milioni? -> L'Olimpyque Marsiglia su getta su Riza Durmisi. L'esterno sinistro della Lazio è in (...) ---  
Lazio, Peruzzi rinnova: è ufficiale Lazio, Peruzzi rinnova: è ufficiale -> Il Club Manager biancoceleste ha prolungato il contratto fino al 2022, lo ha comunicato il club (...) ---  
Comunicato 18.06.2019 Comunicato 18.06.2019 -> La S.S. Lazio comunica di aver prolungato il contratto di lavoro del Club Manager Angelo Peruzzi (...) ---  
Lazio, Wallace verso il Brasile Lazio, Wallace verso il Brasile -> Tutti a casa. Bastano tre parole - nonché un celebre film di Comencini - per riassumere il mercato (...) ---  
Lazio, ad Auronzo amichevole con la Triestina: il comunicato dei tifosi alabardati  Lazio, ad Auronzo amichevole con la Triestina: il comunicato dei tifosi alabardati -> Meno di un mese alla partenza per Auronzo di Cadore, dove la Lazio effettuerà il canonico (...) ---  
Lopez: "Inzaghi è un simbolo di questa Società" Lopez: "Inzaghi è un simbolo di questa Società" -> Antonio Lopez, ex centrocampista biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style, 89.3 (...) ---  
Lazio, Radu potrebbe non partire per il ritiro ad Auronzo: la situazione Lazio, Radu potrebbe non partire per il ritiro ad Auronzo: la situazione -> Un nuovo ciclo, un'opera di ringiovanimento della rosa per la quale sembra non (...) ---  
Calciomercato Lazio, il punto sulle fasce: Lazzari e Jony sono in pole Calciomercato Lazio, il punto sulle fasce: Lazzari e Jony sono in pole -> Il calciomercato della Lazio va delineandosi verso una strategia ben chiara: la priorità (...) ---  
Lazio, contro ogni previsione niente riscatto per Romulo: ecco le cause Lazio, contro ogni previsione niente riscatto per Romulo: ecco le cause -> La Lazio vuole rinnovare la rosa, che rischia di avere dimensioni importanti. Per questo (...) ---  
Lazio, da Auronzo alle amichevoli: ecco il programma estivo Lazio, da Auronzo alle amichevoli: ecco il programma estivo -> NOTIZIE SS LAZIO - La nuova stagione della Lazio scatterà l'8 luglio copn le prime (...) ---  
UFFICIALE - Nesta è il nuovo allenatore del Frosinone UFFICIALE - Nesta è il nuovo allenatore del Frosinone -> La novità era nell'aria, oggi trova la sua conferma ufficiale: Alessandro Nesta sarà (...) ---  
LaziAlmanacco di martedì 18 giugno 2019 LaziAlmanacco di martedì 18 giugno 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 18 giugno 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
‘Player of the Season’ | Vota il gol vincitore del contest ‘Player of the Season’ | Vota il gol vincitore del contest -> Un ‘altra stagione passa in archivio. Nel 2018-2019 la Lazio si è consacrata ed è riuscita ad (...)

Autore Topic: Lazio-Cagliari, le pagelle: Luis Alberto torna Mago, Radu ringhia  (Letto 60 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 17234
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.ilmessaggero.it


di Daniele Magliocchetti

STRAKOSHA 6,5
Il Cagliari non punge, ma su due tiri ravvicinati di Faragò è pronto e molto bravo. Subisce il gol nel finale su un rigore generoso. Difetto costante: sulle uscite mette un po’ d’apprensione, non la blocca mai, respinge sempre di pugno anche palloni innocui.

LUIZ FELIPE 6,5
Una piccola leggerezza nel primo tempo su Cerri, ma la punta lo grazia. Per il resto è attento e finisce la gara in crescendo. Una scaramuccia con Radu prima dell’intervallo, poi tutto si ricompone.

ACERBI 7,5
Un goleador e un trascinatore, uno che non sbaglia un appoggio e un intervento. In più segna il 2-0, la rete della fiducia e della consapevolezza e sfiora la doppietta. Si riprende da solo il gol che lo stesso Manganiello gli aveva annullato a Bergamo direttamente dal Var.

RADU 6,5
Non soffre particolarmente, ma si fa sentire dagli avversari e anche dai compagni. Ne sa qualcosa Luiz Felipe ripreso a muso duro per non aver fatto bene una diagonale.

MARUSIC 6
Parte bene, dà un gran pallone in verticale a Correa, ma sui cross deve essere più presente a se stesso: o troppo alti o bassi e poche volte pericolosi.

PAROLO 6,5
In attesa di Leiva, scalza Badelj e si mette a fare il regista. Senza strafare e in maniera semplice fa girare la squadra. Non solo imposta, corre da una parte all’altra senza mai avere un accenno di fatica.

MILINKOVIC 7
Torna al gol dopo tre mesi, si commuove e ritrova sicurezza nelle giocate. Non è ancora il Milinkovic dell’anno passato, ma la strada intrapresa ieri col Cagliari è quella giusta. Esce, finalmente, tra gli applausi dell’Olimpico.

LULIC 7,5
Se la Lazio si è potuta permettere due trequartisti e un attaccante, giocando bene, gran parte del merito è anche suo. Si danna l’anima, corre per tre, chiude dove qualche compagno non arriva e si permette anche il lusso di segnare. E’ stato il motore della Lazio, uno dei più bravi.

LUIS ALBERTO 8
E’ tornato il Mago. E’ stata senza dubbio la più bella partita della stagione, con giocate d’artista, assist e tocchi di classe continui coi quali ha messo davanti alla porta tre volte Immobile, due Correa e una volta Marusic. Ma non solo eleganza, anche tanta quantità e sacrificio al servizio della squadra. Apprensione quando si è fermato e ha chiesto il cambio, ma erano solo crampi.

CORREA 7
Il primo gol parte da una sua giocata e un tiro respinto da Cragno sul quale si avventa Milinkovic. Una spina nel fianco per il Cagliari, un compagno perfetto per Immobile.

IMMOBILE 6,5
Tanto sacrificio e tanta corsa, ma pure parecchia sfortuna come l’ennesima traversa (terzo legno nelle ultime tre gare). Stavolta però pure un po’ troppa imprecisione.

LEIVA 6
Gioca in scioltezza gli ultimi venti minuti, serviti più che altro per fargli ritrovare ritmo e condizione.

LUKAKU 6
Rileva Luis Alberto e gioca sulla fascia con qualche buona accelerazione.

BASTOS 5
Entra nel finale, gioca poco, quanto basta per procurare il rigore che non sembra così netto anzi.

INZAGHI 7,5
Non rinuncia alla difesa a tre, ma schiera un trequartista in più e a giovarne è la Lazio. Prepara la partita come meglio non poteva fare, ritrova la vittoria e soprattutto il quarto posto in solitudine.

MANGANIELLO 5
Direzione di gara insufficiente.

Vai al forum