Lazio, Diaconale: “Ripartire con gli allenamenti tutti insieme? Buffa tesi degli juventini” Lazio, Diaconale: “Ripartire con gli allenamenti tutti insieme? Buffa tesi degli juventini” -> Il responsabile della comunicazione biancoceleste parla della possibile ripresa in campo: “No (...) ---  
Coronavirus LIVE, truffa da 15 milioni di euro per le mascherine. Conte: 'Valutiamo riapertura graduale a fine mese' Coronavirus LIVE, truffa da 15 milioni di euro per le mascherine. Conte: 'Valutiamo riapertura graduale a fine mese' -> 44 Il coronavirus è una pandemia. Su Calciomercato.com tutti gli (...) ---  
Il Manchester United pensa a Milinkovic-Savic. Lotito vuole 100 milioni Il Manchester United pensa a Milinkovic-Savic. Lotito vuole 100 milioni -> Il club di Old Trafford avrebbe dato a Ramadani l’intermediazione, ma il patron biancoceleste (...) ---  
Thomas Doll, il centrocampista della Lazio che ha giocato nelle due Germanie Thomas Doll, il centrocampista della Lazio che ha giocato nelle due Germanie -> Compie 54 anni l'ex calciatore tedesco, oggi allenatore, che dopo il crollo del Muro di Berlino (...) ---  
LaziAlmanacco di giovedì 09 aprile 2020 LaziAlmanacco di giovedì 09 aprile 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di giovedì 09 aprile 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, Cataldi accetta la sfida di CR7. Milinkovic risponde Lazio, Cataldi accetta la sfida di CR7. Milinkovic risponde -> In questo periodo di isolamento generale, stanno prendendo sempre più piede le sfide sui (...) ---  
Coronavirus, Luis Alberto dona 12mila euro Coronavirus, Luis Alberto dona 12mila euro -> Tra i paesi più colpiti dal Coronavirus c'è anchela Spagna. Il paese iberico conta (...) ---  
Biava: "Acerbi è sempre in campo, mi rivedo in lui" Biava: "Acerbi è sempre in campo, mi rivedo in lui" -> Giuseppe Biava, ex difensore biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 (...) ---  
Lazio, Luis Alberto fa yoga con la moglie Patricia Lazio, Luis Alberto fa yoga con la moglie Patricia -> Il numero dieci biancoceleste alterna dure sedute di allenamento in solitaria ad un po’ di (...) ---  
Garlini: "La Società è stata brava a far rimanere tutti i calciatori a Roma" Garlini: "La Società è stata brava a far rimanere tutti i calciatori a Roma" -> Oliviero Garlini, ex attaccante biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
Lazio, l’ex Felipe Anderson piace al Napoli: pregi e difetti di un (ex) numero 10 Lazio, l’ex Felipe Anderson piace al Napoli: pregi e difetti di un (ex) numero 10 -> Il brasiliano ha lasciato i biancocelesti nel 2018 per circa 40 milioni di euro. Ora il ds azzurro (...) ---  
Lazio, asta Kumbulla. Torna di moda Coates Lazio, asta Kumbulla. Torna di moda Coates -> Tare progetta rinforzi in difesa: serve anche un uomo sinistra, contattato lo Sporting per (...) ---  
#Primavera | Menichini: "La squadra era in un grande momento, attendiamo la decisione sul futuro del campionato"  #Primavera | Menichini: "La squadra era in un grande momento, attendiamo la decisione sul futuro del campionato" -> Leonardo Menichini, allenatore della Primavera biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
Lazio, l'ex Klose sta per diventare il vice di Flick al Bayern Lazio, l'ex Klose sta per diventare il vice di Flick al Bayern -> Il tecnico apre le porte a Miro, oggi allenatore dell'Under 17 bavarese: “Persona competente, può (...) ---  
Lazio, Eriksson: “Scudetto, si può! Squadra che può battere chiunque” Lazio, Eriksson: “Scudetto, si può! Squadra che può battere chiunque” -> Il tecnico ex biancoceleste, che nel 2000 ha conquistato il secondo tricolore del club, non ha (...)

Autore Topic: Gambarotta: "Stiamo migliorando, i risultati arriveranno presto"  (Letto 78 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 21039
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Gambarotta: "Stiamo migliorando, i risultati arriveranno presto"
« : Lunedì 24 Dicembre 2018, 18:00:21 »
www.sslazio.it

Margot Gambarotta, calciatrice della Lazio Women, è intervenuta quest’oggi ai microfoni di Lazio Style Radio 89.3 FM: 

“L’Inter, ultima nostra avversaria, è una squadra che sta svolgendo un campionato parallelo al nostro. Si tratta di una compagine attrezzata per vincere la competizione. Noi, nonostante il risultato netto di 3-0 per le nostre avversarie, abbiamo portato a termine una grande prova di squadra e passeremo il Natale con meno amaro in bocca rispetto al passato. Le risposte che il mister cercava le ha trovate nel match di ieri ed abbiamo ricevuto i complimenti da parte di Manuela Tesse: i risultati ancora non arrivano, ma stiamo migliorando domenica dopo domenica. Ci sono tante ragazze nuove come me nella nostra squadra e non è facile partire in stagione con tanti nuovi innesti che devono ancora ambientarsi. Ci auguriamo che il girone di ritorno ci porti i frutti di quanto seminato nei primi mesi della stagione. 

Il mio impatto nella Lazio è stato molto forte: in biancoceleste c’è un’altra mentalità grazie anche alla nostra allenatrice che è molto diretta e professionale. Io provenivo dal Latina ed ho svolto in quella squadra le ultime due stagioni. Tecnicamente e tatticamente lavoravamo diversamente, dopo un periodo d’incertezza mi sto integrando al meglio e sto capendo cosa vuole da me l’allenatrice. Mi sto togliendo qualche soddisfazione, ma non è facile perché ci alleniamo a ritmi alti ed è difficile da sostenere questo impegno avendo comunque anche lo studio o un lavoro da curare. Sono sicura però che miglioreremo nel corso dei prossimi mesi. 

Inizialmente, considerando il nostro organico, pensavamo di arrivare tra le prime classificate. Siamo lontane dai vertici, ma miglioreremo la nostra classifica perché il gruppo si è conosciuto ed abbiamo preso confidenza anche con le nostre avversarie. Nel girone di ritorno cambieranno ancora diverse cose e, guardando la classifica, ci sono tante squadre nel giro di pochissimi punti e nulla è ancora deciso: ci sarà da divertirsi nella seconda fase del campionato. Con l’Empoli ci attende una grande prova, dobbiamo dimostrare assolutamente il nostro valore. Ci alleniamo bene, ma in gara ci manca sempre qualcosa: abbiamo pareggiato con squadre con le quali bisognava fare punti ed abbiamo perso incontri con formazioni con le quali potevamo giocarcela. Stiamo migliorando e la gara di ieri ne è stata la dimostrazione: nonostante la sconfitta abbiamo concluso una gara di squadra”. 

Vai al forum