LaziAlmanacco di venerd 23 agosto 2019 LaziAlmanacco di venerd 23 agosto 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di venerd 23 agosto 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
#TrainingSession | Domani biancocelesti in campo alle 09:30 #TrainingSession | Domani biancocelesti in campo alle 09:30 -> La gara con la Sampdoria sempre pi vicina. I biancocelesti saranno in campo subito al mattino (...) ---  
#TrainingSession | Seduta tattica per i biancocelesti #TrainingSession | Seduta tattica per i biancocelesti -> Allenamento pomeridiano per la Prima Squadra della Capitale che, questoggi, si ritrovata presso (...) ---  
Problemi tecnici risolti presso il punto vendita Lazio Style 1900 di Via Calderini 66/C Problemi tecnici risolti presso il punto vendita Lazio Style 1900 di Via Calderini 66/C -> Si comunica che stato ripristinato in questo momento il servizio di emissione degli abbonamenti (...) ---  
#SampLazio | I precedenti con l'arbitro Rocchi #SampLazio | I precedenti con l'arbitro Rocchi -> La designazione arbitrale per la 1 giornata di Serie A TIM ha assegnato la gara Sampdoria-Lazio, (...) ---  
Serie A TIM | Sampdoria-Lazio, la designazione arbitrale Serie A TIM | Sampdoria-Lazio, la designazione arbitrale -> La gara Sampdoria-Lazio, valida per la 1 giornata di Serie A TIM, in programma domenica 25 agosto (...) ---  
Conferenza stampa | André Anderson: "Contento di essere in una grande squadra come la Lazio, voglio aiutare il gruppo" Conferenza stampa | André Anderson: "Contento di essere in una grande squadra come la Lazio, voglio aiutare il gruppo" -> Il centrocampista biancoceleste Andr Anderson stato presentato quest'oggi in conferenza dalla (...) ---  
Conferenza stampa | Lazzari: "La Lazio mi fa brillare gli occhi, felice di essere qui" Conferenza stampa | Lazzari: "La Lazio mi fa brillare gli occhi, felice di essere qui" -> Manuel Lazzari, nuovo acquisto della Prima Squadra della Capitale, stato presentato quest'oggi (...) ---  
Conferenza stampa | Tare: "Lazzari, una favola che è diventata realtà. Anderson ha meritato la conferma" Conferenza stampa | Tare: "Lazzari, una favola che è diventata realtà. Anderson ha meritato la conferma" -> Quest'oggi, presso la Sala Stampa del Centro Sportivo di Formello, il Direttore Sportivo della (...) ---  
Comunicato 22.08.2019 Comunicato 22.08.2019 -> La S.S. Lazio informa che, in data odierna, la FIFA ha concesso lautorizzazione per il (...) ---  
Problemi tecnici presso il punto vendita Lazio Style 1900 di Via Calderini 66/C Problemi tecnici presso il punto vendita Lazio Style 1900 di Via Calderini 66/C -> Si comunica che, per problemi tecnici non imputabili alla S.S. Lazio, da questo momento sono (...) ---  
Poli: "La Lazio ha un attacco spaventoso" Poli: "La Lazio ha un attacco spaventoso" -> Fabio Poli, ex attaccante biancoceleste ed eroe dei -9, intervenuto ai microfoni di Lazio Style (...) ---  
Cagni: "Inzaghi e Di Francesco sono bravi a leggere le partite" Cagni: "Inzaghi e Di Francesco sono bravi a leggere le partite" -> Il tecnico Luigi Cagni intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky. Conosco (...) ---  
Lazio, Inzaghi finalmente sorride: Lazzari scalpita, pu rientrare Lazio, Inzaghi finalmente sorride: Lazzari scalpita, pu rientrare -> Inzaghi finalmente sorride. Dopo tanta tensione, dopo tanti infortuni, arriva la Serie A, la prima (...) ---  
Lazio, patch celebrativa della Serie A per Milinkovic - FOTO  Lazio, patch celebrativa della Serie A per Milinkovic - FOTO -> Il primo a sfoggiarla in una gara ufficiale (contro il Crotone in Coppa Italia) stato (...)

Autore Topic: IL PRECEDENTE - Prima il gol, poi l'assist: Lulic apre la porta a Felipe Anderson - FOTO  (Letto 101 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 18023
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.LaLazioSiamoNoi.it



                           La vittoria contro il Cagliari, l'ultima all'Olimpico, vale quanto un vocalizzo. Un esercizio che le corde vocali devono compiere per far s che la Lazio torni davvero a fare la voce grossa in casa, davanti al proprio pubblico. Perchil modo migliore per salutare questo 2018 di alti e bassi gridargli - con quanto pi fiato possibile - addio. E per far arrivare l'aria necessaria ai polmoni serve conquistare i tre punti contro il Torino.Al Dall'Ara l'ultimo a gridare stato Senad Lulic, l'autore del secondo gol della Lazio. Ma il capitano biancoceleste all'occorrenza - e da bravo leader - sa dare anche il "la" all'intero solfeggio. D'altronde contro il Torino lo ha gi fatto. Era il 25 ottobre del 2015.



LA SBLOCCA LULIC - Alla nona giornata della stagione 2015-2016 la Lazio di Stefano Pioli incontrail Torino di Gian Piero Ventura. Contro i granata i biancocelesti devonoporre rimedioalla sconfitta rimediata nella trasferta di Sassuolo. Le statistiche sono dalla loro parte: Biglia e compagni, infatti, vengono da sette vittorie consecutive in casa. E questo record vogliono mantenerlo. Ma almeno nella prima parte della gara gli avversari si dimostrano particolarmente determinati a mettergli i bastoni tra le ruote. Insomma, Ventura l'ha studiata bene. Quagliarella d parecchio da fare alla difesa a quattro (Basta, Mauricio, Gentiletti, Lulic) schierata da Pioli. Ma proprio dal reparto arretrato biancoceleste che arriva il guizzo che porta al gol del vantaggio. Al 40' minuto Basta avanza sulla fascia e crossa in direzione di Klose: il tedesco la colpiscedi testa e serve un assist perfetto per Lulic. Il bosniaco non se lo fa ripetere due volte e la butta dentro.







FELIPE SHOW -Nel secondo tempo la Lazio domina in tutto e per tutto il match. La grinta di Lulicd una scossa all'intera squadra e il Torino cerca di correre ai ripari facendo leva sull'inventiva di Maxi Lopez, che entra in campo al posto di Belotti. I granata riprendono coraggio e riescono ad aumentare il pressing, ma i ragazzi di Pioli respingono la loro avanzata. Poi, dal 71' minuto, all'interno dell'Olimpico inizia a risuonare tutta un'altra musica. E a premere"play" Felipe Anderson. Ci mette di nuovo la testa Klose, che sul rilancio di Marchetti spizza il pallone e lancia il brasiliano in diagonale. Anderson non risparmia Padelli e sigla il gol del 2-0. Il Torino perde speranze ed energie: negli ultimi venti minuti della partita fa fatica a manovrare le azioni di gioco. La Lazio, invece, alza il livello di concentrazione. Continua a dare il massimo anche durante i tre minuti di recupero concessi da Mazzolenie tra tutti sempre Lulicil pi vigile. Senadsfrutta la disattenzione finale degli avversari,fa partire il contropiede della Lazio econsegnala palla ai piedi veloci di FelipeAnderson. Anche in questo caso il brasiliano non sbaglia.