LaziAlmanacco di domenica 16 giugno 2019 LaziAlmanacco di domenica 16 giugno 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di domenica 16 giugno 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, Luis Alberto fuori dal mercato Lazio, Luis Alberto fuori dal mercato -> Il mago ha il Siviglia nel cuore, ma non si muover. al centro del progetto di Inzaghi che ne ha (...) ---  
Lazio, Immobile ricomincia da 99: obiettivo 100 gol a un passo   Lazio, Immobile ricomincia da 99: obiettivo 100 gol a un passo -> "Ricomincio da 99!". "Da zero! Ricominci da zero!". "Nossignore, (...) ---  
Calciomercato Lazio, Robben: Prendo tempo per la decisione Calciomercato Lazio, Robben: Prendo tempo per la decisione -> Uno dei nomi pi interessanti tra i giocatori disponibili a parametro zero senza dubbio (...) ---  
Lazio, Milinkovic cuore del mercato: il PSG prepara l'offerta e la Juve non molla Lazio, Milinkovic cuore del mercato: il PSG prepara l'offerta e la Juve non molla -> Il fronte Milinkovic vive un momento di calma che per solo apparente. Il passaggio di (...) ---  
LaziAlmanacco di sabato 15 giugno 2019 LaziAlmanacco di sabato 15 giugno 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di sabato 15 giugno 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Laziomania: Radu grande scemenza, Lotito prende Alitalia ma non Wesley Laziomania: Radu grande scemenza, Lotito prende Alitalia ma non Wesley -> Un po' di cose sparse, mentre ripenso a Stefan Radu, a 12 anni di battaglie e derby. Un (...) ---  
Lazio, un giocatore alla Spal per Lazzari Lazio, un giocatore alla Spal per Lazzari -> La Lazio preme per avere Manuel Lazzari. Come scrive il Corriere dello Sport, i (...) ---  
Lazio, dopo l'addio di Radu (si allenava male?) anche Lulic rischia? Lazio, dopo l'addio di Radu (si allenava male?) anche Lulic rischia? -> In casa Lazio parte la rivoluzione green. Il primo a pagare, tra i senatori, stato Radu: (...) ---  
Lazio, i tifosi non sono pronti: Radu non si tocca, deve restare!  Lazio, i tifosi non sono pronti: Radu non si tocca, deve restare! -> Nella vita di tutti, a conti fatti, ci sono solo due certezze: la pioggia a Pasquetta e (...) ---  
LaziAlmanacco di venerd 14 giugno 2019 LaziAlmanacco di venerd 14 giugno 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di venerd 14 giugno 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Nota della Società Nota della Società -> In riferimento allarticolo a firma Goffredo De Marchis, pubblicato, in data odierna, sul (...) ---  
‘Player of the Season’ | Vota il primo finalista ‘Player of the Season’ | Vota il primo finalista -> Nella stagione 2018-2019, la Prima Squadra della Capitale ha disputato 51 gare ufficiali: 38 in (...) ---  
Garlaschelli: "Strakosha è stato tra i migliori della stagione" Garlaschelli: "Strakosha è stato tra i migliori della stagione" -> Renzo Garlaschelli, ex ala biancoceleste e campione dItalia nel 1974, intervenuto ai microfoni (...) ---  
 "Lazio, Badelj scontento. Il Fenerbahce lo tenta" -> Secondo quanto riportato da Fotospor, il centrocampista sarebbe stanco del ruolo di vice-Leiva e (...)

Autore Topic: Milinkovic replica al rigore contestato di Belotti. E la Lazio resta al quarto posto  (Letto 110 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 17191
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.iltempo.it



                    La Lazio non va oltre l'1-1 nell'ultima gara del 2018 contro il Torino allo stadio Olimpico per la 19esima giornata di Serie A. Dopo il calcio di rigore, molto dubbio, siglato da Belotti al 48' del primo tempo, Milinkovic-Savic recupera il risultato al 62' della ripresa. Finale nervoso con le espulsioni dirette di Marusic e Meit. I biancocelesti salgono a quota 32 punti e mantengono il quarto posto in classifica a prescindere dal risultato del Milan.

La Lazio parte con ottimo approccio alla partita e gi al 10' trova l'occasione di Correa, che sfiora di un soffio l'impatto con il pallone. Il Torino per mette paura al 16' quando l'ex De Silvestri scuote la traversa con un colpo di testa. I biancocelesti alzano il ritmo e si fanno vedere pi volte dalle parti di Sirigu, soprattutto con Immobile che colleziona due occasioni nitide: una deviata sopra la traversa dal portiere avversario, l'altra un pallonetto di un nulla al lato del palo. I granata per riescono a chiudere in vantaggio il primo tempo, grazie al calcio di rigore segnato da Belotti al 48' dopo tante polemiche. Infatti l'arbitro Irrati lo concede per una trattenuta di Marusic, molto lieve, su Belotti e lo conferma dopo il silent check del Var Orsato.

 La Lazio cerca il pareggio sin dalle prime battute della ripresa, arrivando spesso a servire palloni a centro area senza per trovare la concretezza nella conclusione. La squadra ospite resta coriacea e continua a creare gioco, tanto che al 60' De Silvestri spedisce alle stelle la possibilit di raddoppiare il risultato. Non sbaglia invece, esattamente un minuto dopo, Milinkovic-Savic che scaglia un potente tiro dal limite e trova l'1-1 per i padroni di casa. I biancocelesti vanno vicini alla rimonta con un'altra occasione per il serbo e una doppia chance di Immobile: Sirigu e la difesa granata salvano la porta e riescono a gestire la partita. Ancora l'ex De Silvestri all'82' sfiora il nuovo vantaggio, ma miracoloso il salvataggio di Luiz Felipe. Finale molto nervoso con le espulsioni dirette di Marusic al 41' st per proteste e Meit al 45' st per colpo ad Acerbi a gioco fermo.

                 

Vai al forum