Lazio, continua emergenza: mezza squadra non si allena, dubbio Luiz Felipe Lazio, continua emergenza: mezza squadra non si allena, dubbio Luiz Felipe -> Inzaghi alle prese con una rosa non al meglio: il difensore brasiliano a mezzo servizio, in (...) ---  
#TrainingSession | Prove tattiche a -2 da Lazio-Sassuolo #TrainingSession | Prove tattiche a -2 da Lazio-Sassuolo -> Allenamento pomeridiano per la Prima Squadra della Capitale che, questoggi, si ritrovata presso (...) ---  
Lazio Style 1900 Official Magazine Lazio Style 1900 Official Magazine -> in edicola il nuovo numero di Lazio Style 1900 Official Magazine. In primo piano la ripresa del (...) ---  
Lazio, Winter: Tifo per lo scudetto. Ma alla fine credo che vincer la Juve Lazio, Winter: Tifo per lo scudetto. Ma alla fine credo che vincer la Juve -> Lex centrocampista, oggi vice allenatore della Grecia, non dimentica il suo passato: (...) ---  
Garlini: "Contro il Sassuolo servirà molta attenzione" Garlini: "Contro il Sassuolo servirà molta attenzione" -> Oliviero Garlini, ex attaccante biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
Lazio, la sosta ti ha fatto male: tutti i numeri negativi dopo la ripartenza Lazio, la sosta ti ha fatto male: tutti i numeri negativi dopo la ripartenza -> Differenza tra pre e post Covid: media punti peggiore in Serie A, poi tanti gol subiti e lattacco (...) ---  
Lazio, ora lo scatto Champions: ecco quanti punti servono per la qualificazione Lazio, ora lo scatto Champions: ecco quanti punti servono per la qualificazione -> I biancocelesti vengono da due sconfitte consecutive, i successi di Napoli e Roma spostano pi (...) ---  
Rachel Cuschieri approda alla Lazio Women Rachel Cuschieri approda alla Lazio Women -> Terza novit per la Lazio Women. Dopo aver formalizzato gli acquisti di Emma Guidi e Adriana (...) ---  
Luis Alberto tuona: Nessuno mette in discussione questa squadra. Non molliamo Luis Alberto tuona: Nessuno mette in discussione questa squadra. Non molliamo -> Il dieci della Lazio non ci sta e dribbla le critiche dopo il ko contro il Lecce: Continueremo (...) ---  
Buon compleanno Jony Buon compleanno Jony -> Jonathan Rodrguez Menndez, esterno biancoceleste, oggi spegne 29 candeline. Dal Presidente, (...) ---  
LaziAlmanacco di gioved 09 luglio 2020 LaziAlmanacco di gioved 09 luglio 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di gioved 09 luglio 2020 I tesserati della S.S. Lazio nati in data (...) ---  
Magnocavallo: "La Lazio ha sottovalutato l'ostacolo Lecce" Magnocavallo: "La Lazio ha sottovalutato l'ostacolo Lecce" -> Giorgio Magnocavallo, ex difensore biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio Style (...) ---  
#TrainingSession | Domani squadra in campo 18:00 #TrainingSession | Domani squadra in campo 18:00 -> Proseguir domani la preparazione della Lazio in vista della trentaduesima giornata di Serie A (...) ---  
Giudice Sportivo | Quattro turni di stop per Patric Giudice Sportivo | Quattro turni di stop per Patric -> La trentunesima giornata di Serie A TIM andata ormai in archivio e la Prima Squadra della (...) ---  
Lazio, Patric chiede scusa a Donati:  Lazio, Patric chiede scusa a Donati: "Il morso? stata mancanza di lucidit" -> Il difensore biancoceleste ha pubblicato una storia sul proprio profilo Instagram, immediata la (...)

Autore Topic: FOCUS - La Lazio e il calciomercato di gennaio: i precedenti dellera Lotito  (Letto 136 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 22052
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.LaLazioSiamoNoi.it



                           Si alzato il sipario sul calciomercato di gennaio, con la Lazio al centro di voci su profili in entrata e in uscita. La sessione invernale rappresenta un terreno di caccia impervio per i club, visto che i calciatori di livello in uscita non sono molti e i prezzi di solito non sono al ribasso. Il club biancoceleste nellera Lotito non ha mai rivoluzionato la squadra a met stagione: in alcuni casi ci sono stati degli interventi decisi (2008 e 2010), in altri aggiustamenti con uno o due innesti (2005, 2006, 2007, 2011, 2012, 2015, 2018), in altri ancora invece si scelto nella sostanza di non operare (2009, 2013, 2014, 2016, 2017). Andiamo ad analizzare nello specifico chi ha convinto e chi no tra gli acquisti e il peso di alcune cessioni.



SORPRESE - I tre colpi pi importanti effettuati a gennaio sono stati Mauri, Radu e Candreva, in ordine di sbarco nella Capitale. Lex capitano ha superato il decennio di militanza nella Lazio, mettendo il timbro sulle vittorie pi belle come il 26 maggio 2013. Radu ancora un perno fondamentale della retroguardia di Inzaghi e si prepara a festeggiare l11 anno allombra del Colosseo. Per Candreva invece 4 stagioni e mezzo a livelli altissimi prima della cessione allInter, nonostante un inizio drammatico a causa di sue passate simpatie giallorosse. Il primo acquisto in assoluto fu Bazzani nel gennaio 2005, che fu utile alla squadra di Papadopulo invischiata nelle zone calde della classifica. Nelle due sessioni successive arrivarono Jimenez e Foggia che non hanno lasciato un segno indelebile, ma hanno rappresentato comunque innesti di qualit. Nel 2008 insieme allo sbarcodi Radu ci fu il ritorno di Dabo dal Manchester City, mentre nel 2010 le difficolt di Ballardini spinsero allacquisto di Biava, Dias e Floccari. Tre pedine fondamentali per Edy Reja, ben presto sostituto del tecnico romagnolo alla guida dei biancocelesti. Nel 2015 fu il turno di Mauricio dallo Sporting Lisbona: alla lunga il brasiliano ha deluso le aspettative, ma nei primi 6 mesi il suo contributo stato importante per la conquista dei preliminari di Champions League.







DELUSIONI - Caceres in uscita verso Parma stata lultima delusione che il mercato di gennaio ha riservato alla Lazio. Le prime due della lista sono dei giovanissimi Handanovic e Siqueira, passati da Roma senza lasciare il segno, ma poi protagonisti di una carriera importante. Sempre nel 2006 arriv Bonanni, autore di 6 mesi anonimi come Bianchi due stagioni pi tardi. Nessuna traccia nel 2010 del nazionale tedesco Hitzlsperger, mentre nel 2011 da Sculli ci si aspettava sicuramente di pi. Di Alfaro e Pereirinha se ne sono accorti in pochi, cos come di Kakuta che qualcosa in pi aveva nelle corde. Grande delusione Bisevac, arrivato tre anni fa con un buon curriculum mamai convincente.



CESSIONI - Curiosa la prima cessione di gennaio dellera Lotito, nel 2005 lattuale tecnico Simone Inzaghi pass per 6 mesi in prestito alla Sampdoria in cambio di Bazzani. Per il resto non sono stati tanti gli addii importanti a met stagione. Nel 2006 e 2007 Cesar e Oddo passaronorispettivamente a Inter e Milan, mentre nel 2014 il trasferimento in nerazzurro di Hernanes fece discutereper lo strascico di polemiche che gener. Nel 2010 un impalpabile Eliseu lasci la Lazio per il Real Saragozza, iniziando una scalata che lha portato fino a laurearsi campione dEuropa con il Portogallo nel 2016. Dur pochi mesi lillusione Ciss, ceduto al QPR nel 2012. Due stagioni fa Cataldi salutdirezione Genoa: anche quellesperienza servita per maturare e tornare a giocarsi le sue carte in biancoceleste.







         

         

   



               

Vai al forum