Lazio, il 20 agosto del 1875 nacque il fondatore della societ: il ricordo Lazio, il 20 agosto del 1875 nacque il fondatore della societ: il ricordo -> 20 agosto 1875: una data importantissima nella storia della Lazio. Quel giorno a Roma (...) ---  
Lazio, preso Pavlovic: il Milinkovic della difesa Lazio, preso Pavlovic: il Milinkovic della difesa -> Il diciottenne costato 5,5 milioni e rester al Partizan Belgrado un'altra stagione: ha firmato (...) ---  
Calciomercato Lazio, Tuttosport Calciomercato Lazio, Tuttosport -> Tanti nomi, un unico obiettivo: concludere il mercato estivo con un acquisto per (...) ---  
Inzaghi mastica amaro: contro la Samp la 'vecchia' Lazio senza Lazzari? Inzaghi mastica amaro: contro la Samp la 'vecchia' Lazio senza Lazzari? -> Lazzari vuole provarci a tutti i costi. Per vedere qualche volto nuovo in casa Lazio, qualche (...) ---  
LaziAlmanacco di marted 20 agosto 2019 LaziAlmanacco di marted 20 agosto 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di marted 20 agosto 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, Lazzari operato al metacarpo della mano destra: derby a rischio Lazio, Lazzari operato al metacarpo della mano destra: derby a rischio -> L'esterno destro rischia di saltare le prime due giornate di campionato ROMA - La Lazio ha (...) ---  
Punto infermeria | Lazzari, intervento perfettamente riuscito Punto infermeria | Lazzari, intervento perfettamente riuscito -> In data odierna, presso la Clinica Paideia, il calciatore Manuel Lazzari stato sottoposto ad (...) ---  
Lazio, Insegno Lazio, Insegno -> Meno di una settimana al via del campionato. La Lazio di Simone Inzagi esordir sul campo (...) ---  
Lazio, in attacco salgono le quotazioni dell'assistito di Mendes: i dettagli Lazio, in attacco salgono le quotazioni dell'assistito di Mendes: i dettagli -> Doppio profilo per l'attacco della Lazio. E sar un colpo dell'ultimo minuto, a pochi (...) ---  
Lazio, D'Amico Lazio, D'Amico -> Meno di una settimana, all'inizio del nuovo campionato. Qualcosina in pi, invece, (...) ---  
Lazio, Pavlovic ad un passo: la formula Lazio, Pavlovic ad un passo: la formula -> La Lazio vicina a piazzare un colpo in difesa. Secondo quanto riferito da Sky Sport i (...) ---  
Il cordoglio della S.S. Lazio Il cordoglio della S.S. Lazio -> La S.S. Lazio, il suo Presidente, l'allenatore, i giocatori e tutto lo staff esprimono profondo (...) ---  
Lazio, da Llorente a Sanabria: Inzaghi aspetta l'attaccante Lazio, da Llorente a Sanabria: Inzaghi aspetta l'attaccante -> Entro fine mercato lultima operazione per affiancare Immobile e Correa: tutti i nomi in ballo (...) ---  
Serie A Tim - Lazio  vs  Roma del 1 settembre - prezzi dei tagliandi Serie A Tim - Lazio vs Roma del 1 settembre - prezzi dei tagliandi -> La S.S. Lazio comunica che, dalle ore 12:00 di sabato 24 agosto, saranno messi in vendita i (...) ---  
Lazio, ultimo giorno di riposo estivo, poi si fa sul serio (senza Lazzari) Lazio, ultimo giorno di riposo estivo, poi si fa sul serio (senza Lazzari) -> Ultima giornata libera. La Lazio oggi si riposa, dopo l'amichevole di ieri, costata carissima (...)

Autore Topic: Lazio, Veron: "Correa sta facendo il mio stesso percorso. E su Inzaghi..."  (Letto 27 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 17986
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.LaLazioSiamoNoi.it



                           Juan Sebastian Veron rimarr per sempre nella storia della Lazio. Un mito calcistico che ha ricoperto ottimamente tutte le figure professionali: calciatore, allenatore, direttore sportivo, presidente. Nella sua lunga e vittoriosa carriera, rientra anche il secondo Scudetto della Lazio. Dopo aver trionfato in giro per lEuropa, torna all Estudiantes. Proprio l, dove tutto ebbe inizio per lui e per un altro talento biancoceleste: Joaqun Correa. In una lunga intervista al Corriere dello Sport, Veron racconta pregi e difetti del suo connazionale, rievoca il suo ex compagno di squadra Simone Inzaghi e tanto altro.



SU CORREA: Lo conosco bene perch eravamo compagni di squadra allEstudiantes. Ci ho loavorato anche quando sono diventato dirigente. un calciatore che ha imparato tanto e che ancora deve imparare. Il calcio italiano lo far diventare pi forte. Nel 2012 cominci ad allenarsi in prima squadra: io stavo lasciando il calcio e lui iniziava. Il suo talento si vedeva sin da subito. Ricordo che ci allenavamo sulle punizioni, gli davo alcuni consigli. Ma Correa si fatto da solo, ha qualit innate. Ha sempre ascoltato i pi grandi, un giocatore intelligente e devo dire che oggi si sta esprimendo nella sua versione migliore. Tatticamente penso che non abbia un ruolo fisso, pu giocare da seconda punta, da attaccante esterno o dietro le punte. Credo che possa diventare anche un buon centrocampista come lo ero io. completo nel gioco. Tecnicamente molto forte, in pi alto 1.85 ed veloce col pallone tra i piedi. Sono contento che stia ripercorrendo lo stesso percorso mio: prima la Samp, poi la Lazio.



SU INZAGHI: Non mi sarei mai aspettato che diventasse un allenatore. Era un ragazzotto, ma nella vita tutta questione di tempo, di maturazione. Ha dimostrato di essere un grande tecnico, ho parlato con gente che lavora con lui e mi hanno raccontato della seriet, della voglia di imparare e di emergere. Inoltre ha molto intuito. Da giocatore come era? Mi chiedeva di battere i rigori, ed alcuni glieli ho anche fatti calciare. Vorrei fare un salto a Formello per salutare Simone e confrontarmi con lui.



SUI RICORDI ALLA LAZIO: Lo Scudetto del 2000 fu incredibile, indimenticabile. Ricordo che io ero chiuso in una stanza dello spogliatoio ad ascoltare in radio Perugia-Juve. Appena fin la partita, vol di tutto per laria e uscimmo a festeggiare. Un ricordo che porter sempre con me.