Lazio, Giordano: “La sosta arriva nel momento giusto. Sull’Europa…” Lazio, Giordano: “La sosta arriva nel momento giusto. Sull’Europa…” -> L'ex biancoceleste Bruno Giordano, intervenuto ai microfoni di Radiosei, ha fatto un (...) ---  
Lazio, Caso Lazio, Caso -> La Lazio agguanta il terzo posto e con quattro vittorie consecutive in campionato si (...) ---  
#TrainingSession | Domani alle 15:30 la ripresa degli allenamenti #TrainingSession | Domani alle 15:30 la ripresa degli allenamenti -> Tornerà domani in campo la Prima Squadra della Capitale. Archiviata la dodicesima giornata di (...) ---  
Menichini: "Momento difficile, dobbiamo rialzarci con lavoro, umiltà e sacrificio” Menichini: "Momento difficile, dobbiamo rialzarci con lavoro, umiltà e sacrificio” -> Leonardo Menichini, allenatore della Primavera biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
Mirra: "Quando i giocatori di qualità della Lazio sono in forma, c'è poco da fare per gli avversari” Mirra: "Quando i giocatori di qualità della Lazio sono in forma, c'è poco da fare per gli avversari” -> Vincenzo Mirra, ex difensore biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 (...) ---  
Lopez: "Correa può diventare un top player” Lopez: "Correa può diventare un top player” -> Antonio Lopez, ex centrocampista biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
Giudice Sportivo, due sanzioni in casa biancoceleste  Giudice Sportivo, due sanzioni in casa biancoceleste  -> La 12ª giornata di Serie A TIM è andata ormai in archivio e la Prima Squadra della Capitale si (...) ---  
UEL - LAZIO vs  CLUJ del 28 novembre - vendita dei tagliandi UEL - LAZIO vs CLUJ del 28 novembre - vendita dei tagliandi -> La S.S. Lazio comunica che, dalle ore 10:00 di mercoledi 13 novembre, saranno messi in vendita i (...) ---  
Nazionali | Tutti gli impegni dei biancocelesti  Nazionali | Tutti gli impegni dei biancocelesti -> Sono otto i biancocelesti impegnati con le rispettive Nazionali. Ecco il programma nel (...) ---  
Buon compleanno Stefan Derkum Buon compleanno Stefan Derkum -> Il Team Manager Stefan Derkum compie oggi 43 anni. Dal Presidente, dalla Società e dallo staff i (...) ---  
Lazio, dal baratro al paradiso: una rimonta per cambiare il campionato Lazio, dal baratro al paradiso: una rimonta per cambiare il campionato -> A un passo dall’abisso, dal dramma sportivo, prima di rinascere, come una fenice dalle (...) ---  
Lazio, Anna Falchi: “Signori o Immobile? Scelgo Ciro. Sullo Scudetto… Lazio, Anna Falchi: “Signori o Immobile? Scelgo Ciro. Sullo Scudetto… -> Anna Falchi, nota attrice, conduttrice e tifosa della Lazio, è stata ospite della puntata (...) ---  
LaziAlmanacco di martedì 12 novembre 2019 LaziAlmanacco di martedì 12 novembre 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 12 novembre 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, Piscedda Lazio, Piscedda -> Tempo di sosta, tempo di analisi. Massimo Piscedda, ex difensore della Lazio, si è (...) ---  
Lazio, Rambaudi: “Successo importante in una gara difficile.  Lazio, Rambaudi: “Successo importante in una gara difficile. -> Roberto Rambaudi, con l’aquila sul petto dal 1994 al 1998, è intervenuto ai microfoni di (...)

Autore Topic: La Lazio degli anni d'oro....  (Letto 821 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline gentlemen

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6654
  • Karma: +180/-23
  • Sesso: Maschio
  • S.S. Lazio, 119 anni di Storia !!!!
    • Mostra profilo
La Lazio degli anni d'oro....
« : Martedì 8 Gennaio 2019, 19:31:31 »
Tempo fa ho aperto un Topic su come siano stati vissuti gli anni'80, per noi tribolati  http://www.biancocelesti.org/index.php?topic=86149.msg854702#msg854702 , stavolta, visto che cmq un pò di anni sono passati, sarebbe bello sapere come invece molti di Noi, per chi si ricorda (per l'età), abbiano vissuto gli anni della gestione Cragnotti, o quantomeno gli anni in cui avevamo una delle squadre più forti d'europa e del Mondo.


Offline San Tommaso

  • Azzurrino sbiadito
  • ***
  • Post: 156
  • Karma: +4/-0
  • Sesso: Maschio
  • Problem solver
    • Mostra profilo
Re:La Lazio degli anni d'oro....
« Risposta #1 : Martedì 8 Gennaio 2019, 20:09:08 »
.

Se intendi quella di fine Anni Novanta, io me la sono vissuta così :

-) 6/5/1998 - Parigi, Parco dei Principi*

-) 29/8/1998 - Torino, Stadio delle Alpi**

-) 19/5/1999 - Birmingham, Villa Park***

-) 27/8/1999 - Montecarlo, Stade Louis II.


Magnificamente, direi !
E lo rifarei ancora !!



* Viaggio in treno Milano - Parigi con la sciarpa sepolta sotto il bagaglio e muto come un pesce perché circondato da interisti (<<Vabbè er gemellaggio, ma hai visto mai...>>  :-X ).
** Unico caso a me conosciuto di tifoso che ENTRA in uno stadio in un cellulare della Polizia, pur senza aver commesso alcun reato  :D.
*** Partenza in charter alle 8 di mattina; ritorno -stesso mezzo- alle 5.30 del mattino seguente. Pomeriggio a lavoro, ma felice !!

(Magari una volta o l'altra, ottenute le liberatorie di prammatica, racconterò qualcosina a riguardo)
Non credo se non vedo.

Offline Davide

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 8011
  • Karma: +115/-5
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:La Lazio degli anni d'oro....
« Risposta #2 : Martedì 8 Gennaio 2019, 20:42:10 »
X me la cavalcata iniziò nel settore ospiti a Torino...1-2 conceicao quasi al 90esimo...supercoppa vinta e consapevolezza di avere una squadra stellare.

Inviato dal mio LG-M700 utilizzando Tapatalk


Offline Jim Bowie

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 12461
  • Karma: +178/-9
  • Sesso: Maschio
  • Laziale per nobilta' di sangue e di educazione
    • Mostra profilo
Re:La Lazio degli anni d'oro....
« Risposta #3 : Martedì 8 Gennaio 2019, 21:07:53 »
Quando la famiglia Cragnotti rilevo' la Lazio nel 1992 ero gia trasferito a Los Angeles, dove il ritrovo piu IN per gli italiani e non solo era il Caffe; Roma in Canon Drive, nel cuore di Beverly Hill.
Il manager ed il cantante, con cui avevo amici in comune essendo che alla Garbatella ci abitavano la maggior parte dei mie zii/zie da parte di madre, erano sfegatati riommici,(quasi automatico per chi e' della Garbatella)
In quell'estate l'Imperatore fece una campagna acquisti faraonica, e ricordo come se fosse oggi, il Manager del Caffe Roma, la Lazio aveva appena acquistato anche Winter, appena mi vide, sapendomi lazialissimo ed antiriommico, piego' il capo e disse, pure Winter v'ha comprato!
Io al Caffe Roma ci abitavo a distanza di camminata, ma non lo frequentavo per ovvii motivi, pero' in quel campionato tutti i martedi, lunedi no perche era chiuso, ero li a cena, chissa' perche'!
Appena Marco, il cantante, iniziava a suonare e cantare grazie riomma, mi alzavo e gli dicevo solo questo v'e' rimasto, de canta'!
Il decennio cragnottiano per me, che pur avevo vissuto la Lazio del '72-'73- '74, e' stato un emozione irripetibile!
Grazie Imperatore!
Ex En_rui da Shanghai

Win Lose or Tie
"Forza Lazio"
till i die

Offline Amolalazio71

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 1696
  • Karma: +9/-2
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:La Lazio degli anni d'oro....
« Risposta #4 : Martedì 8 Gennaio 2019, 23:26:53 »
nostalgia canaglia  :'(
Non solo calcistica a dire il vero...
Ad ogni modo A parte gli investimenti faraonici ci furono anche veri colpi da maestro.
Di Matteo era uno di questi.
I momenti migliori trofei a parte:
I 5 gol a San Siro sponda Inter
gli 8 gol alla failed Fiorentina
Il 4 0 alla Juve
I peggiori:
ladrata a Dortmund
1 1 a Firenze nel 99
1 3 con la Juve nel 99
Valencia

Sono laziale e ne sono orgoglioso.
Non c' è sconfitta che mi allontani
Non c'è vittoria che mi sazi

Offline Karmilla

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 1361
  • Karma: +69/-0
  • Sesso: Femmina
  • "La mia ragazza è laziopatica" (cit.)
    • Mostra profilo
Re:La Lazio degli anni d'oro....
« Risposta #5 : Mercoledì 9 Gennaio 2019, 10:57:58 »
Ohhhh bene, ci voleva questo topic!  :D
Come ho scritto altrove, io ho inziato a tifare nel campionato 97-98, giusto in tempo per godere, nei primi 3 anni, di una pioggia di trofei mai vista prima e non ancora ripetuta dopo.
Sono stati ovviamente anni di grandi soddisfazioni, acuite dal fatto che all'epoca il calcio era per me passione totalizzante in senso letterale (a 8, 9, 10 anni quelle emozioni così intense non te le può regalare nient'altro). In quinta elementare prima di ogni partita componevo una poesia per la Lazio, ne ho ancora diverse in agende, diari e pagine vuote dei libri ma ovviamente non è roba che si può far vedere in pubblico.
Siccome non avevo gli antenati di Sky, guardavo "Quelli che il Calcio" e i goal su 90° minuti. Ricordo ancora il batticuore quando, in caso di posticipi, mi connettevo a televideo per vedere il risultato della partita, sempre alla fine e mai in tempo reale altrimenti poi chi mi teneva più? Erano 10 secondi di pura tensione, e poi partiva la felicità o, al contrario, la delusione. (Ricordo come se fosse oggi la sconfitta di Venezia nel campionato dello Scudetto... mi ero aspettata una vittoria facile, ci rimasi malissimo quando vidi il risultato comparire sul televisore).La Champions invece la guardavo religiosamente con un'ansia pazzesca che mi saliva già due ore prima, ho ricordi nettissimi di alcune partite, Chelsea - Lazio credo sia una delle gare che mi hanno dato più soddisfazione, mentre il 5 a 2 di Valencia mi schiantò a terra.

Insomma, in generale sono bellissimi ricordi con un unico "ma": non ho apprezzato quei trofei come avrei dovuto, perché ero giovane sia d'età che di storia calcistica. Datemi un triennio così adesso e vi solleverò il mondo.

«Ama e ridi se amor risponde, piangi forte se non ti sente, dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior»

«Che anno è, che giorno è, questo è il tempo di vivere con te...»

Offline ThomasDoll

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 14519
  • Karma: +787/-56
  • Sesso: Maschio
  • I have become comfortably numb
    • Mostra profilo
    • postpank.wordpress.com
Re:La Lazio degli anni d'oro....
« Risposta #6 : Mercoledì 9 Gennaio 2019, 11:05:48 »
anni ruggenti, vissuti godendo
SFL
Sul Prato Verde
PostPank

Laziale. Non lotitiano, non antilotitiano.

Offline MCM

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 15572
  • Karma: +188/-199
    • Mostra profilo
Re:La Lazio degli anni d'oro....
« Risposta #7 : Mercoledì 9 Gennaio 2019, 19:41:20 »
Ero un ragazzetto.
Grandissima squadra, che ha vinto molto meno di quanto avrebbe potuto e dovuto.

Offline geddy

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6334
  • Karma: +51/-6
    • Mostra profilo
Re:La Lazio degli anni d'oro....
« Risposta #8 : Mercoledì 9 Gennaio 2019, 21:23:42 »
Gli anni d'oro per me cominciano con la prima Lazio di Zoff. Quella che arriva decima e vinceva piu' in trasferta che in casa. Quella di Bacci e Doll. E pure di Kalle. Avevamo preso pure Gazza, mz si era infortunato da solo. L'estate dopo e'arrivato Favalli, insieme a Bonomi e Marcolin. Un olandese volante ed anche finalmente Gazza. Da disperarsi ogni domenica perche' di stranieri ne potevano giocare solo tre, noi ne avevamo quattro fortissimi. C'era Beppe che era tipo Ciro. Segnava sempre lui, Signori.Cominciammo a vincerne tante, tantissime.  :band7: :band7: :band7:

Offline San Tommaso

  • Azzurrino sbiadito
  • ***
  • Post: 156
  • Karma: +4/-0
  • Sesso: Maschio
  • Problem solver
    • Mostra profilo
Re:La Lazio degli anni d'oro....
« Risposta #9 : Mercoledì 9 Gennaio 2019, 22:06:11 »

E pure di Kalle.

Di testa era implacabile.

Ci eliminò dalla Coppa UEFA del 1995 nella partita di ritorno a Dortmund con un suo goal (da fresco ex) ad un soffio dai supplementari, mannaggiallui !  :)
All'andata -all'Olimpico- avevamo vinto 1 a 0.
Ed io avevo comprato una sciarpa, coi colori di entrambe le squadre- che recitava, più o meno, "zusammen in Freundschaft". Altri tempi.
Non credo se non vedo.

Offline geddy

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6334
  • Karma: +51/-6
    • Mostra profilo
Re:La Lazio degli anni d'oro....
« Risposta #10 : Mercoledì 9 Gennaio 2019, 22:10:14 »
Ero a Dortmund. Freddo inconcepibile.L'unica volta che non mi è dispiaciuto di aver perso. Ero  congelato

Offline San Tommaso

  • Azzurrino sbiadito
  • ***
  • Post: 156
  • Karma: +4/-0
  • Sesso: Maschio
  • Problem solver
    • Mostra profilo
Re:La Lazio degli anni d'oro....
« Risposta #11 : Mercoledì 9 Gennaio 2019, 22:20:40 »
Di testa era implacabile.

Ci eliminò dalla Coppa UEFA del 1995 nella partita di ritorno a Dortmund con un suo goal (da fresco ex) ad un soffio dai supplementari, mannaggiallui !  :)

Ci segna -ovviamente- di testa, sbucando solo soletto a centro area. Ed esulta senza ritegno davanti ai suoi nuovi tifosi.
Marcheggiani era sulla traiettoria del pallone, che però -sfortunatamente- carambola su uno dei nostri (Casiraghi ? Bergodi ?), cambia direzione e finisce in rete....

Partita sfortunata a dir poco, arbitraggio a dir poco discutibile (rigore solare su Casiraghi sul' 1-0 per loro), molto nervosismo in campo.

È la famosa partita in cui Bocksic -all'improvviso- si allontana 5/6 minuti dal campo (bisogno fisiologico impellente ?). Mai più visto niente di simile in vita mia, andando a memoria.
Non credo se non vedo.

Offline gentlemen

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6654
  • Karma: +180/-23
  • Sesso: Maschio
  • S.S. Lazio, 119 anni di Storia !!!!
    • Mostra profilo
Re:La Lazio degli anni d'oro....
« Risposta #12 : Venerdì 11 Gennaio 2019, 19:00:20 »
Ci segna -ovviamente- di testa, sbucando solo soletto a centro area. Ed esulta senza ritegno davanti ai suoi nuovi tifosi.
Marcheggiani era sulla traiettoria del pallone, che però -sfortunatamente- carambola su uno dei nostri (Casiraghi ? Bergodi ?), cambia direzione e finisce in rete....

Partita sfortunata a dir poco, arbitraggio a dir poco discutibile (rigore solare su Casiraghi sul' 1-0 per loro), molto nervosismo in campo.

È la famosa partita in cui Bocksic -all'improvviso- si allontana 5/6 minuti dal campo (bisogno fisiologico impellente ?). Mai più visto niente di simile in vita mia, andando a memoria.
Da sottolineare che all'andata se avessimo vinto 3-0 sarebbe stato pure poco, facemmo una partita monumentale, ma segnammo solo una rete.

Offline geddy

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6334
  • Karma: +51/-6
    • Mostra profilo
Re:La Lazio degli anni d'oro....
« Risposta #13 : Venerdì 11 Gennaio 2019, 19:07:03 »
All'andata Signori prese il doppio palo, una carambola incredibile . Forse addirittura la palla ha sbattuto sulla linea. Mi pare di ricordare una gran partita di Winter, impreziosita da un goal  d'autore.Beppe purtroppo nonsegnava mai in Europa,

Offline Zapruder

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 8535
  • Karma: +502/-111
  • Sesso: Maschio
  • Presidente di terra, di mare e dell'aria
    • Mostra profilo
Re:La Lazio degli anni d'oro....
« Risposta #14 : Venerdì 11 Gennaio 2019, 19:14:10 »
All'andata Signori prese il doppio palo, una carambola incredibile . Forse addirittura la palla ha sbattuto sulla linea. Mi pare di ricordare una gran partita di Winter, impreziosita da un goal  d'autore.Beppe purtroppo nonsegnava mai in Europa,

Autogol di tal Freund, mi pare di ricordare.

Il doppio palo dopo cinquanta secondi, roba del genere.

Una delle partite di Zeman più belle.

Un dettaglio sulla partita di ritorno: si giocò di martedì sera - la Coppa Uefa all'epoca aveva tale giorno fisso - alle 20:30. Quarantotto ore prima la Lazio aveva giocato a Napoli il posticipo domenicale (perdendo 3-2 dopo essere stata in vantaggio 2-0). La società rimarcò l'insufficiente riposo, replicò stizzito Galliani dicendo "il calendario è questo, niente scuse".

L'anno successivo il Milan andò in Uefa e le squadre italiane impegnate in tale torneo, guarda un po', da quel campionato anticiparono sistematicamente al sabato il turno.
Chi nega la pacifica, evidente coerenza tra le possibilità economiche della Lazio e i suoi risultati tecnici, è in malafede e quindi non può essere che romanista fracico.

Offline geddy

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6334
  • Karma: +51/-6
    • Mostra profilo
Re:La Lazio degli anni d'oro....
« Risposta #15 : Venerdì 11 Gennaio 2019, 19:27:30 »
Autogol di tal Freund, mi pare di ricordare.

Il doppio palo dopo cinquanta secondi, roba del genere.

Una delle partite di Zeman più belle.

Un dettaglio sulla partita di ritorno: si giocò di martedì sera - la Coppa Uefa all'epoca aveva tale giorno fisso - alle 20:30. Quarantotto ore prima la Lazio aveva giocato a Napoli il posticipo domenicale (perdendo 3-2 dopo essere stata in vantaggio 2-0). La società rimarcò l'insufficiente riposo, replicò stizzito Galliani dicendo "il calendario è questo, niente scuse".

L'anno successivo il Milan andò in Uefa e le squadre italiane impegnate in tale torneo, guarda un po', da quel campionato anticiparono sistematicamente al sabato il turno.
Si Freund, hai ragione.
Il 3 a 2 con il napoli e' forse una delle partite piu falsate della storia, con almeno un paio di rigori clamorosi non dati a noi e sistematica caccia all'uomo dei napoletani. Vado a memoria, potrei sbagliare.

Offline Jim Bowie

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 12461
  • Karma: +178/-9
  • Sesso: Maschio
  • Laziale per nobilta' di sangue e di educazione
    • Mostra profilo
Re:La Lazio degli anni d'oro....
« Risposta #16 : Venerdì 11 Gennaio 2019, 19:31:26 »
Si Freund, hai ragione.
Il 3 a 2 con il napoli e' forse una delle partite piu falsate della storia, con almeno un paio di rigori clamorosi non dati a noi e sistematica caccia all'uomo dei napoletani. Vado a memoria, potrei sbagliare.
Ricordo Erikson dire alla DS
Il giocatore del Napoli non ha preso palla cone le mani, l'ha stoppata con le mani.
Ex En_rui da Shanghai

Win Lose or Tie
"Forza Lazio"
till i die

Offline geddy

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6334
  • Karma: +51/-6
    • Mostra profilo
Re:La Lazio degli anni d'oro....
« Risposta #17 : Venerdì 11 Gennaio 2019, 19:38:48 »
La partita piu bella di Zeman e' il 4 a 0 alla juve. Ricordo di essere impazzito quel giorno allo stadio.

Offline geddy

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6334
  • Karma: +51/-6
    • Mostra profilo
Re:La Lazio degli anni d'oro....
« Risposta #18 : Venerdì 11 Gennaio 2019, 19:40:19 »
Ricordo Erikson dire alla DS
Il giocatore del Napoli non ha preso palla cone le mani, l'ha stoppata con le mani.
Sbaglio allora

Offline Zapruder

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 8535
  • Karma: +502/-111
  • Sesso: Maschio
  • Presidente di terra, di mare e dell'aria
    • Mostra profilo
Re:La Lazio degli anni d'oro....
« Risposta #19 : Venerdì 11 Gennaio 2019, 20:07:16 »
Ricordo Erikson dire alla DS
Il giocatore del Napoli non ha preso palla cone le mani, l'ha stoppata con le mani.

Ti stai riferendo a Napoli-Lazio 0-0, prima di ritorno del 1997/98. Il fallo che citi fu di Rossitto, se non sbaglio.

Il (fu) Napoli aveva chiuso il girone d'andata all'ultimo posto: la settimana precedente la partita trascorse tra le lagrime di tutto il movimento calcistico, a partire da Carraro, all'epoca neutrale (!) presidente di Lega, che disse testualmente "sarebbe bello se il Napoli rimanesse in Serie A", creando un'aspettativa enorme per il mathc.

Finita la partita contro di noi, che casualmente avevamo avviato una poderosa rimonta e ci stavamo avvicinando alla vetta, del Napoli non gliene fregò più nulla a nessuno.

Nella seconda metà dei '90 e fino al 2006 il sistema moggiano esisteva eccome, e non lasciò scampo a nessuno. Ne fu vittima il Parma nel 1997, noi e l'Inter nel 1998, ancora la Lazio nel 1999, quando fummo vittime del più schifoso furto calcistico di tutti i tempi. Nel 2000 riuscimmo a vincere il titolo NONOSTANTE un elenco di malefatte nei nostri confronti se possibile più lungo dell'anno precedente. L'anno successivo Sensi, che era ben al corrente di quanto accadeva in retrovia, mise la sua pistola sul tavolo pretendendo il "suo" scudetto, minacciando in caso contrario di far saltare tutta la giostra. L'asroma fu portata in braccio fino al traguardo.
Chi nega la pacifica, evidente coerenza tra le possibilità economiche della Lazio e i suoi risultati tecnici, è in malafede e quindi non può essere che romanista fracico.