I RISULTATI DELLA DOMENICA | Tre vittorie su tre per i biancocelesti I RISULTATI DELLA DOMENICA | Tre vittorie su tre per i biancocelesti -> Tre su tre. Tre vittorie su tre gare a disposizione per le selezioni giovanili della Prima Squadra (...) ---  
Lazio, una partenza che entra nella storia: i numeri dopo 15 giornate Lazio, una partenza che entra nella storia: i numeri dopo 15 giornate -> La classifica della Lazio lascia sognare i tifosi, in particolare dopo la schiacciante (...) ---  
Lazio, Inzaghi conia un neologismo: i due "quinti" nel vocabolario calcistico  Lazio, Inzaghi conia un neologismo: i due "quinti" nel vocabolario calcistico -> Che Lazio, quella di Simone Inzaghi. Da quando è approdato sulla panchina biancoceleste (...) ---  
#TrainingSession | Un giorno di riposo per i biancocelesti #TrainingSession | Un giorno di riposo per i biancocelesti -> Archiviata la 15ª giornata di Serie A TIM, la Prima Squadra della Capitale è chiamata a voltare (...) ---  
Lazio-Juve, la moviola: Fabbri, notte horror Lazio-Juve, la moviola: Fabbri, notte horror -> Emre Can abbatte nettamente Leiva, era penalty chiaro. E Felipe su Matuidi.. Era sbagliata la (...) ---  
#TrainingSession | Partita di allenamento con la Primavera #TrainingSession | Partita di allenamento con la Primavera -> Allenamento mattutino per la Prima Squadra della Capitale che sul campo Centrale ha effettuato il (...) ---  
Anna Falchi esulta per la sua Lazio:  Anna Falchi esulta per la sua Lazio: "Come godo!" -> L'attrice ed ex modella era all'Olimpico nella vittoria per 3-1 contro la Juve. E in nottata lo (...) ---  
Laziomania: Inzaghi, pura lezione di calcio e bellezza a Sarri e alla Juve  Laziomania: Inzaghi, pura lezione di calcio e bellezza a Sarri e alla Juve -> Questa è una notte che racconteremo ai figli, e ai figli dei figli. La Lazio fa la storia e dopo (...) ---  
Luis Alberto mago della Lazio: è record di assist in Serie A e in Europa Luis Alberto mago della Lazio: è record di assist in Serie A e in Europa -> Lo spagnolo non si ferma più: 11 passaggi vincenti in campionato, mai nessuno ci era riuscito (...) ---  
Lazio, aumentano i diffidati: pericolo squalifica in Supercoppa Lazio, aumentano i diffidati: pericolo squalifica in Supercoppa -> Nonostante la gara contro la Juventus sia stata giocata ad alti ritmi e le due squadre (...) ---  
LaziAlmanacco di domenica 08 dicembre 2019 LaziAlmanacco di domenica 08 dicembre 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di domenica 08 dicembre 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
#TrainingSession | Domani alle 10:30 la ripresa degli allenamenti #TrainingSession | Domani alle 10:30 la ripresa degli allenamenti -> Archiviata la gara con la Juventus, domani i biancocelesti torneranno subito in campo. La ripresa (...) ---  
#LazioJuve | Conferenza stampa, Inzaghi: "Notte indimenticabile, godiamocela ma rimaniamo umili” #LazioJuve | Conferenza stampa, Inzaghi: "Notte indimenticabile, godiamocela ma rimaniamo umili” -> Dopo la partita con la Juventus, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto in (...) ---  
#LazioJuve | Post partita, Inzaghi: "Complimenti ai ragazzi, sono stati bravissimi" #LazioJuve | Post partita, Inzaghi: "Complimenti ai ragazzi, sono stati bravissimi" -> Nel post partita di Lazio-Juventus, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto ai (...) ---  
#LazioJuve | Post partita, Leiva: "Vittoria importantissima, avanti con fiducia" #LazioJuve | Post partita, Leiva: "Vittoria importantissima, avanti con fiducia" -> Dopo il triplice fischio di Lazio-Juventus, il centrocampista biancoceleste Lucas Leiva è (...)

Autore Topic: Acerbi racconta: "Al Milan facevo casini e bevevo tanto, il tumore mi ha cambiato"  (Letto 112 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 19466
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.goal.com

 Francesco Acerbi salterà la gara contro la Juventus per squalifica dopo aver giocato consecutivamente 149 partite ufficiali tra Lazio e Sassuolo ma, intervistato da 'Il Corriere della Sera', il difensore racconta come a cambiarlo profondamente sia stata la malattia scoperta qualche anno fa.

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND.Il difensore della Lazio in particolare ricorda i tempi del Milan quando la sua vita non era esattamente quella più adatta a un calciatore professionista."Mi sentivo invincibile. Bevevo? Sì, facevo casini e tanto alcol. Anche se poi sul campo andavo lo stesso forte. Il fisico mi ha aiutato, la fortuna è stata dalla mia parte".Poco dopo l'addio al Milan però tutto cambiò quando ad Acerbi venne diagnosticato un tumore ai testicoli."Avevo da poco finito la mia esperienza al Milan, nel 2013. Una normale visita di controllo da parte dei medici. Hanno trovato un nodulo, sono stato operato immediatamente. Che non fossi un invincibile l’avevo capito già al Milan. Se non fai una vita da atleta a quei livelli si paga il conto".La malattia è comunque servita ad Acerbi per crescere e capire che la strada intrapresa non era quella giusta."Può sembrare strano ma che nella vita volessi fare davvero il calciatore l’ho capito dopo la malattia. Per molti anni ho dato tutto grazie alle doti che mi ha regalato la natura. Giocavo ma forse la passione l’avevo perduta. Mi è ritornata". Uscirne non è stato ovviamente facile, ma Acerbi ce l'ha fatta anche grazie all'aiuto della sua famiglia."Mi avevano detto che dopo l’operazione tutto si sarebbe risolto. Non fu così. Dopo altri controlli mi dissero che con il tumore non si sa mai, si può espandere. Meglio fare la chemio. La feci. Mia mamma mi coccolava eccessivamente, mi faceva andare in bestia. Avevo bisogno di qualcuno che mi invitasse a vedere la tv, a fare la spesa. Insomma, che non mi facesse sentire malato. Mio fratello è stato fondamentale".Adesso la vita di Acerbi, come detto, è profondamente cambiata. A partire dal rapporto con la fede."Prego due volte al giorno. Al mattino e alla sera. Però non è che sia diventato santo. Di casini ne combino ancora. Ma rispetto a prima ora so chi sono. Distinguo il bene dal male. So di chi posso fidarmi. E ho allontanato le persone che considero negative".    

Vai al forum