TIM Cup | Milan-Lazio, i convocati di Gattuso TIM Cup | Milan-Lazio, i convocati di Gattuso -> Alla vigilia di Milan-Lazio, gara valida per la semifinale di ritorno di Coppa Italia, il tecnico (...) ---  
#MilanLazio | Gattuso: "Contro i biancocelesti non è mai facile" #MilanLazio | Gattuso: "Contro i biancocelesti non è mai facile" -> Il tecnico rossonero Gennaro Gattuso è intervenuto ai microfoni di Milan TV alla viglia della gara (...) ---  
Giudice Sportivo | Un turno di stop per Milinkovic e Luis Alberto Giudice Sportivo | Un turno di stop per Milinkovic e Luis Alberto -> La 33ª giornata di Serie A TIM è andata ormai in archivio e la Prima Squadra della Capitale si (...) ---  
Coppa Italia: Milan-Lazio, un altro 0-0 è a 7,25 Coppa Italia: Milan-Lazio, un altro 0-0 è a 7,25 -> Quote in equilibrio a San Siro: rossoneri a 2,55, il «2» biancoceleste vale 2,90 ROMA - Milan e (...) ---  
Lazio, Inzaghi: «Vogliamo la finale a tutti i costi» Lazio, Inzaghi: «Vogliamo la finale a tutti i costi» -> Il tecnico biancoceleste si lascia alle spalle le polemiche: «Partita tiratissima, ci giochiamo» (...) ---  
Inzaghi Inzaghi -> Il tecnico biancoceleste è concentrato per la sfida di Coppa Italia contro il Milan: (...) ---  
#Primavera2 | Il tabellone dei play-off #Primavera2 | Il tabellone dei play-off -> È terminata la Regular Season del campionato Primavera 2: i ragazzi di Bonacina hanno chiuso al (...) ---  
Canigiani: "Saranno 4.000 i laziali a San Siro" Canigiani: "Saranno 4.000 i laziali a San Siro" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
Garlini: "Ora servono convinzione, fame e cattiveria" Garlini: "Ora servono convinzione, fame e cattiveria" -> Oliviero Garlini, ex attaccante biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
Leiva si riprende la Lazio  A San Siro per il riscatto  Leiva si riprende la Lazio A San Siro per il riscatto -> Il brasiliano è a disposizione di Inzaghi per la partita di ritorno contro il Milan: (...) ---  
LaziAlmanacco di martedì 23 aprile 2019 LaziAlmanacco di martedì 23 aprile 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 23 aprile 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, Lotito: «Bielsa l'ho cacciato io» Lazio, Lotito: «Bielsa l'ho cacciato io» -> Il presidente biancoceleste racconta: «Tare? Gliel'ho detto io di fare il direttore sportivo» ROMA (...) ---  
#MilanLazio | I precedenti con l'arbitro Mazzoleni #MilanLazio | I precedenti con l'arbitro Mazzoleni -> La designazione arbitrale per la gara di ritorno della semifinale di Coppa Italia ha assegnato la (...) ---  
Coppa Italia | Milan-Lazio, la designazione arbitrale Coppa Italia | Milan-Lazio, la designazione arbitrale -> Milan-Lazio, valida per il ritorno della semifinale di Coppa Italia ed in programma mercoledì 24 (...) ---  
#TrainingSession | Prove tattiche a -2 da Milan-Lazio #TrainingSession | Prove tattiche a -2 da Milan-Lazio -> Allenamento mattutino per la Prima Squadra della Capitale che, alle ore 11:00, si è ritrovata sul (...)

Autore Topic: Lazio, per l'esterno è caccia globale  (Letto 50 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 16417
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Lazio, per l'esterno è caccia globale
« : Martedì 29 Gennaio 2019, 10:06:42 »
www.corrieredellosport.it


Possibile un acquisto per la fascia destra, Zappacosta resta complicato. Le caratteristiche di Mister X: giovane, 22-24 anni, impegnato in uno dei campionati top d’Europa. Foket tra le possibili sorprese

ROMA - Il ds Tare ha riaperto la caccia all’esterno destro. «Stiamo valutando» l’ammissione di fronte ai microfoni di Sky poco prima che iniziasse la partita con la Juve. Ha legato l’ingresso agli infortuni di Luiz Felipe e Patric, ma potrebbero essere fondamentali le cessioni di Caceres e forse Badelj, vera chiave del mercato invernale della Lazio. Uno spiraglio può essere tenuto aperto per Davide Zappacosta. Il suo manager Alessandro Lucci sta cercando in qualsiasi maniera di spostarlo dal Chelsea entro il 31 gennaio, potrebbe aiutarlo Federico Pastorello se ammorbidisse le pretese di Marina Granovskaia, responsabile delle trattative a Stamford Bridge, e riuscisse a piazzare Dusan Basta al Bologna. La valutazione di Zappacosta resta elevata (a Roma dicono 18 milioni, in Inghilterra 14), ma è soprattutto la formula a frenare un’operazione complicata: passare dall’obbligo al diritto di riscatto renderebbe più semplice ogni scenario. Il ds Tare oggi salirà a Milano. Deve ritirare in serata un premio. L’occasione gli permetterà di vivere al centro del mercato in attesa che arrivi la Lazio, attesa giovedì sera a San Siro per i quarti di Coppa Italia (a eliminazione diretta) con l’Inter.
WILLIAM - Di solito è abituato a sorprendere. Se Zappacosta è un nome conosciuto, italiano e che appartiene al circuito classico delle trattative dei club di Serie A, è probabile che Tare abbia approfondito a fari spenti altre piste. Le ultime indiscrezioni riferiscono di un esterno in arrivo dall’estero. Un Mister X. Come spesso accade, un nome mai uscito sino a ieri. Difficile, complicatissimo scoprirlo. Pochi indizi, una trattativa tenuta nascosta, segretissima. Dovrebbe essere un giovane di 22-24 anni, fascia destra, pescato in uno dei campionati top. Qualche settimana fa veniva indicato un possibile candidato in Bundesliga. E’ stato proposto di sicuro Giulio Donati, scuola Inter, ex Bayer Leverkusen, fuori rosa e in scadenza con il Mainz, ma ha già compiuto 28 anni. Se fossero confermati determinati indizi, non corrisponderebbe all’identikit emerso nelle ultime ore. In Germania ci sono tre o quattro profili di discreto livello che potrebbero fare al caso della Lazio. Il primo è William, brasiliano del Wolfsburg, ex nazionale under 20, cresciuto nell’Internacional di Porto Alegre. Occhio a Joshua Brenet, olandese ex Psv, esterno dell’Hoffenheim, perché non sta giocando molto: appena 7 presenze, non si è ambientato, potrebbe muoversi sei mesi dopo il suo arrivo. Non è male il giovanissimo Pablo Maffeo, classe ‘97, spagnolo dello Stoccarda. Può ricoprire anche il ruolo di difensore centrale, caratteristiche simili a Caceres, appena ceduto alla Juve. In Bundesliga gioca Jeremy Toljan, tedesco- statunitense, classe ‘94, mai utilizzato dal Borussia Dortmund, un gioiello in cerca di spazio e di affermazione. Nella lista proposta in pagina non sono stati inseriti Valentino Lazato (Hertha Berlino) e Mitchell Weiser (Bayer Leverkusen), quotatissimi e con una valutazione simile a Zappacosta.FOKET - Meglio orientarsi su profili da 6-7 milioni, la cifra di solito stanziata nel ruolo dalla Lazio. Una sorpresa, un nome capace di attirare interesse, potrebbe essere quello di Thomas Foket, belga di 24 anni, ora sotto contratto in Ligue 1 con il Reims.

           

Vai al forum