LaziAlmanacco di martedì 23 luglio 2019 LaziAlmanacco di martedì 23 luglio 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 23 luglio 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
#TrainingSession | Domani si torna in campo #TrainingSession | Domani si torna in campo -> Archiviato il giorno di riposo concesso da mister Simone Inzaghi, domani i biancocelesti (...) ---  
Coppa Italia 2019-2020 | Il tabellone dei biancocelesti Coppa Italia 2019-2020 | Il tabellone dei biancocelesti -> Riprenderà dagli ottavi di finale il cammino dei biancocelesti, campioni in carica, nella nuova (...) ---  
Canigiani: "Soddisfatti per questa fase della campagna abbonamenti" Canigiani: "Soddisfatti per questa fase della campagna abbonamenti" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
Gianni Elsner, la radio e la Lazio: “Una bandiera per la vita Gianni Elsner, la radio e la Lazio: “Una bandiera per la vita -> “Quello tra Gianni e la radio è un connubio che ha creato del bene, possiamo dire che lui (...) ---  
Vendita libera per la campagna abbonamenti Vendita libera per la campagna abbonamenti -> Si comunica che alle ore 10:00 di oggi lunedi 22 luglio partirà la vendita libera della campagna (...) ---  
Lazio, Milinkovic ancora padrone di casa. Ma il Psg prepara l'offerta Lazio, Milinkovic ancora padrone di casa. Ma il Psg prepara l'offerta -> Si è divertito e ha fatto divertire Sergej Milinkovic-Savic nell'amichevole tra (...) ---  
Mercato, tutto dipende da Milinkovic: ecco il piano A della Lazio Mercato, tutto dipende da Milinkovic: ecco il piano A della Lazio -> Il piano A della Lazio si chiama Yazici: in Turchia ne sono certi, sarà lui il sostituto (...) ---  
LaziAlmanacco di lunedì 22 luglio 2019 LaziAlmanacco di lunedì 22 luglio 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di lunedì 22 luglio 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Calciomercato Lazio, tra intrecci e trattative: il meglio della giornata Calciomercato Lazio, tra intrecci e trattative: il meglio della giornata -> CALCIOMERCATO LAZIO - La Lazio continua a faticare ad Auronzo di Cadore, ma il (...) ---  
Lazio, lo stop di Vavro con la Triestina: le sue condizioni  Lazio, lo stop di Vavro con la Triestina: le sue condizioni -> Soltanto un affaticamento. E quindi un sospiro di sollievo: nulla di grave per Denis (...) ---  
Canigiani: "Martedì la presentazione della seconda maglia" Canigiani: "Martedì la presentazione della seconda maglia" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, è intervenuto quest'oggi ai microfoni (...) ---  
Lazio, cinque gol alla Triestina: Immobile e Caicedo già in palla  Lazio, cinque gol alla Triestina: Immobile e Caicedo già in palla -> Finisce 5-2 il test con la Triestina: a segno il bomber, Correa su rigore, il serbo e doppietta (...) ---  
#Auronzo2019 | Parolo: "Abbiamo acquisito consapevolezza, dobbiamo andare avanti così" #Auronzo2019 | Parolo: "Abbiamo acquisito consapevolezza, dobbiamo andare avanti così" -> Al termine dell'incontro, il centrocampista biancoceleste Marco Parolo è intervenuto ai microfoni (...) ---  
Calciomercato Lazio, in Turchia: "Ecco l'offerta per Durmisi" Calciomercato Lazio, in Turchia: "Ecco l'offerta per Durmisi" -> Per il calciomercato della Lazio è il momento della riflessione prima del rush finale. Da (...)

Autore Topic: #LazioJuve | Post partita, Parolo: "Grande prova, peccato per il finale"  (Letto 53 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 17698
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.sslazio.it

Nel post partita di Lazio-Juventus, il centrocampista biancoceleste Marco Parolo è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky:

“Spesso guardando la Juventus, alla mezz’ora, abbiamo notato che i bianconeri riuscivano a portarsi in vantaggio nonostante grandi prove degli avversari. Oggi avremmo dovuto alzare il livello dell’attenzione negli ultimi minuti, l’ottima prestazione svolta ci ha portati ad un compiacimento finale che ci ha sottratto la cattiveria e l’attenzione che ci avevano, invece, portato a condurre una grande prova.

Da giovane sarei potuto andare in confusione in un nuovo ruolo, ora sono esperto, ho giocato molte partite ed oggi ho riversato in campo in campo la voglia che avevo di giocare una gara importante come quella di questa sera, il resto è arrivato di conseguenza. Ho avuto nuovi stimoli ed è bello a 34 anni, mi sono sentito vivo ed è stato bello. Dobbiamo ripartire dal match di giovedì, nel girone di andata siamo partiti perdendo sei punti nelle prime due giornate ed abbiamo chiuso al quarto posto il girone di andata, speriamo possa essere di buon auspicio.

Abbiamo avuto un ritmo alto ed abbiamo pressato molto i bianconeri, ma loro ci hanno dato fastidio con dei cambi importanti che hanno portato in campo gente fresca, mentre noi abbiamo provato a svolgere la stessa prova nonostante la gamba non fosse quella d’inizio gara. Dovevamo leggere meglio alcune situazioni”.

Vai al forum