Lazio, Correa scalpita:  Lazio, Correa scalpita: "Sto recuperando per ciò che conta" -> L'argentino è tornato tra i convocati nel match contro la Sampdoria, ma Inzaghi non vuole ancora (...) ---  
Scarpa d'Oro 2019/20, la classifica: Immobile prova la fuga Scarpa d'Oro 2019/20, la classifica: Immobile prova la fuga -> CLASSIFICA SCARPA D'ORO - Ciro Immobile non si ferma più.La Lazio stende la (...) ---  
#TrainingSession | Seduta di scarico per la squadra #TrainingSession | Seduta di scarico per la squadra -> Allenamento mattutino per la Prima Squadra della Capitale che, quest’oggi, si è ritrovata a (...) ---  
La Lazio non è l'intrusa La Lazio non è l'intrusa -> Se qualcuno pensava che la Lazio fosse un fuoco di paglia o una semplice intrusa di mezza (...) ---  
L'ANGOLO TATTICO di Lazio - Sampdoria - Ma chi ve lo fa fare? L'ANGOLO TATTICO di Lazio - Sampdoria - Ma chi ve lo fa fare? -> Più che domenica ecologica, è stato il sabato del riciclo. Quanta carta si è vista (...) ---  
Laziomania: gli 'inferiori' di Lotito si 'acchittano' l'undicesima di fila Laziomania: gli 'inferiori' di Lotito si 'acchittano' l'undicesima di fila -> 1 La Lazio vince 11 partite consecutive - detta così sembra quasi una cosa (...) ---  
Lazio - Sampdoria, le pagelle dei quotidiani Lazio - Sampdoria, le pagelle dei quotidiani -> Definire questa Lazio “sufficiente” è qualcosa che stona alla vista e stride (...) ---  
Lazio - Sampdoria, i numeri del match: Immobile disarmante, Luis Alberto illegale Lazio - Sampdoria, i numeri del match: Immobile disarmante, Luis Alberto illegale -> Si ringrazia la redazione di Lazio Page per le statistiche. Dominio totale, assoluto. Non tanto (...) ---  
LaziAlmanacco di domenica 19 gennaio 2020 LaziAlmanacco di domenica 19 gennaio 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di domenica 19 gennaio 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
 Lazio, le pagelle: Lazzari è una freccia, Milinkovic un gigante   Lazio, le pagelle: Lazzari è una freccia, Milinkovic un gigante -> di Alberto Abbate STRAKOSHA 6,5 Facile parata su Linetty, strepitosa su un tiro di Caprari deviato (...) ---  
Lazio, tre spagnoli in campo: non era mai successo nella storia del club Lazio, tre spagnoli in campo: non era mai successo nella storia del club -> Tre undicesimi della formazione titolare della Lazio nella sfida casalinga (...) ---  
Lazio - Sampdoria, Inzaghi: tutto meritato, ora testa al Napoli Lazio - Sampdoria, Inzaghi: tutto meritato, ora testa al Napoli -> Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, Simone Inzaghi ha commentato la vittoria della (...) ---  
#LazioSamp | Post partita, Inzaghi: "Aver raggiunto Maestrelli è motivo di grande orgoglio" #LazioSamp | Post partita, Inzaghi: "Aver raggiunto Maestrelli è motivo di grande orgoglio" -> Al termine della vittoriosa sfida contro la Sampdoria, mister Simone Inzaghi è intervenuto ai (...) ---  
MOVIOLA - Lazio-Sampdoria: Chiffi e VAR, tutto perfetto MOVIOLA - Lazio-Sampdoria: Chiffi e VAR, tutto perfetto -> Molto bene l'arbitro Chiffi nel match vinto dalla Lazio contro la Sampdoria. Il (...)

Autore Topic: #AscoliLazio | Post partita, mister Bonacina: "Non ci demoralizziamo, ripartiamo dalla prestazione"  (Letto 104 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 20036
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.sslazio.it

Al termine del match con l’Ascoli, il tecnico della Primavera biancoceleste Valter Bonacina è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky:

“Ci siamo svegliati tardi, buon primo tempo con occasioni importanti con Capanni e Scaffidi. Tenuto bene il campo con buone trame contro una squadra fisica. Nella ripresa abbiamo subito subito due pericoli che ci siamo creati da soli. L’episodio del rigore è stato ingenuo e ci è costata la partita. Abbiamo avuto un paio di chance nel finale con Scaffidi e Capanni, compresa la traversa colpita, ma non siamo riusciti nella zampata vincente.

In queste due partite non abbiamo fatto poco dal punto di vista del gioco. In area di rigore non si può entrare con troppa foga sull’avversario, che peraltro nel caso specifico del rigore concesso era in una posizione non pericolosa. La reazione c’è stata, magari non è stata sempre pericolosa.

Ora dobbiamo reagire, è un momento particolare. Siamo sempre stati in vetta, ora siamo sotto di un punto ma non dobbiamo demoralizzarci. Dobbiamo essere più cinici e determinati in queste sei partite, vivendole come se fossero delle finali.

Giocando sul nostro campo e sull’erba naturale, abbiamo maggiori spazi. Dovremo essere bravi a portare subito le gare della nostra parte. Non ci demoralizziamo, ripartiamo dalla prestazione”.

Vai al forum