Serie A TIM | Udinese-Lazio, la designazione arbitrale Serie A TIM | Udinese-Lazio, la designazione arbitrale -> La 33ª giornata di Serie A TIM Udinese-Lazio, in programma mercoledì 15 luglio 2020 alle ore 21:45 (...) ---  
Lazio, Leiva di nuovo ko: finale di stagione a rischio Lazio, Leiva di nuovo ko: finale di stagione a rischio -> Il centrocampista brasiliano convive ancora con i dolori al ginocchio operato: probabile una nuova (...) ---  
Lazio a rapporto da Lotito: cosa sta succedendo Lazio a rapporto da Lotito: cosa sta succedendo -> Possibile convocazione prima della partenza per Udine. Il presidente vuole risposte da tutti. E (...) ---  
“La Lazio su Umtiti del Barcellona” “La Lazio su Umtiti del Barcellona” -> Il quotidiano spagnolo Sport mette i biancocelesti tra i club interessati al difensore francese. (...) ---  
LaziAlmanacco di martedì 14 luglio 2020 LaziAlmanacco di martedì 14 luglio 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 14 luglio 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, i soliti problemi di Inzaghi: Leiva non si allena, Luiz Felipe spera Lazio, i soliti problemi di Inzaghi: Leiva non si allena, Luiz Felipe spera -> Il centrocampista brasiliano di nuovo fermo ai box tormentato dai dolori al ginocchio operato. Il (...) ---  
“La Lazio ha fatto l’offerta per Vazquez del Siviglia” “La Lazio ha fatto l’offerta per Vazquez del Siviglia” -> I media iberici insistono sull’affare: sul piatto ci sarebbero 9 milioni di euro, ma da Formello (...) ---  
Bertotto: "Criticare un attaccante con i numeri di Immobile ha poco senso" Bertotto: "Criticare un attaccante con i numeri di Immobile ha poco senso" -> Valerio Bertotto, ex difensore ed attuale allentore, è intervenuto a S.S.Lazio Agenzia Ufficiale (...) ---  
“Bastos nel mirino della Stella Rossa di Stankovic” “Bastos nel mirino della Stella Rossa di Stankovic” -> Il difensore della Lazio è sul mercato: contratto in scadenza nel 2021, si lavora per trovargli (...) ---  
Segui su Lazio Style Channel la trasmissione 'Diciotto e quattro minuti' Segui su Lazio Style Channel la trasmissione 'Diciotto e quattro minuti' -> Ventinovesimo appuntamento sul 233 di Sky. Sempre di lunedì. Per analizzare il cammino che sta (...) ---  
Lazio, spunta il caso del nutrizionista: ecco cosa è successo Lazio, spunta il caso del nutrizionista: ecco cosa è successo -> Caos nello staff biancoceleste con diversi giocatori ko. L’alimentazione della squadra è cambiata (...) ---  
Giudice Sportivo | Bastos e Leiva entrano in diffida Giudice Sportivo | Bastos e Leiva entrano in diffida -> La trentaduesima giornata di Serie A TIM è andata ormai in archivio e la Prima Squadra della (...) ---  
Lazio, il problema infortuni è serio: 29 assenze in 6 partite Lazio, il problema infortuni è serio: 29 assenze in 6 partite -> Inzaghi, dalla ripresa del campionato, non ha mai avuto la rosa al completo: tra giocatori in (...) ---  
Immobile: “La Lazio non molla, pronti a tirare fuori tutto” Immobile: “La Lazio non molla, pronti a tirare fuori tutto” -> Il bomber biancoceleste, dopo essere stato insultato sui social, rilancia le ambizioni della (...) ---  
Caos Lazio, Lotito ora è pronto ad agire pesantemente Caos Lazio, Lotito ora è pronto ad agire pesantemente -> Il presidente potrebbe ordinare il ritiro in caso di stop con l’Udinese Ufficiali a rapporto! E’ (...)

Autore Topic: #AscoliLazio | Post partita, Alia: "Ci è mancata cattiveria, ma dobbiamo subito ripartire"  (Letto 103 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 22104
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.sslazio.it

Al termine del match con l’Ascoli, il portiere biancoceleste Marco Alia è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky:

“Sullo 0-0 abbiamo giocato alla pari il match fino al momento in cui è stato concesso un penalty alla formazione bianconera. La gara si è messa in salita dal momento in cui i nostri avversari sono passati in vantaggio: l’Ascoli si è chiuso nella propria metà campo e noi dovevamo cercare il gol del pari. Saremmo dovuti essere più cattivi e mettere in campo più fame. Questa gara ci servirà per le prossime cinque battaglie che andremo ad affrontare.

Ho chiesto alla squadra di stare più alto perché eravamo troppo bassi e dovevamo alzare la linea. Dovevamo andare con più determinazione su ogni pallone, ma la squadra ha dato il massimo sul terreno di gioco. Durante la settimana abbiamo avuto alcune defezioni e ci siamo allenati in pochi uomini e questo fattore ha influito sulla gara di oggi.

Dobbiamo ripartire già da lunedì con tranquillità e calma altrimenti si vanifica quanto creato finora. Abbiamo lasciato il primo posto e questo ci deve spronare per vincere le prossime cinque gare. La nostra difensiva è buona ed i risultati lo dimostrano perché siamo la squadra che finora ha subìto meno reti, ma alla fine contano i risultati e siamo rammaricati per questa sconfitta. Il calendario è positivo, ma tutte le squadre che ci affrontano provano sempre a dare il massimo. La gara con il Cosenza è alla nostra portata, dovremo dare il massimo altrimenti potremmo rischiare di perdere punti con squadre inferiori a noi sulla carta”.

Vai al forum