LaziAlmanacco di martedì 04 agosto 2020 LaziAlmanacco di martedì 04 agosto 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 04 agosto 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, l’agente di Immobile: “Lui un esempio come Baggio, Vialli e Paolo Rossi” Lazio, l’agente di Immobile: “Lui un esempio come Baggio, Vialli e Paolo Rossi” -> Mario Sommella commenta felice i record del bomber biancoceleste: “Ha sempre segnato tanto. (...) ---  
“La Lazio sta pensando al ritorno di Felipe Anderson” “La Lazio sta pensando al ritorno di Felipe Anderson” -> Media inglesi parlano di una possibile operazione con i biancocelesti intenzionati a riprendersi (...) ---  
De Martino: "La Lazio ha centrato i due obiettivi stagionali. Non accettiamo le frasi associate al nostro fisioterapista a Napoli" De Martino: "La Lazio ha centrato i due obiettivi stagionali. Non accettiamo le frasi associate al nostro fisioterapista a Napoli" -> Stefano De Martino, Direttore della comunicazione biancoceleste, è intervenuto quest'oggi ai (...) ---  
Lazio, rinforzi sul mercato dopo il sì di Inzaghi: i nomi Lazio, rinforzi sul mercato dopo il sì di Inzaghi: i nomi -> L'allenatore della Lazio, Simone Inzaghi chiede garanzie sul mercato al presidente Lotito (...) ---  
Lazio, il piano dell’estate: ora vacanza, Inzaghi aspetta il gruppo il 20 agosto Lazio, il piano dell’estate: ora vacanza, Inzaghi aspetta il gruppo il 20 agosto -> I biancocelesti si sono salutati ufficialmente dopo il match con il Napoli. Una ventina di giorni (...) ---  
Segui su Lazio Style Channel la trasmissione 'Diciotto e quattro minuti' Segui su Lazio Style Channel la trasmissione 'Diciotto e quattro minuti' -> Trentunesimo appuntamento sul 233 di Sky. Sempre di lunedì. Per analizzare il cammino che sta (...) ---  
Immobile, tutto in famiglia: ecco come è stata festeggiata la Scarpa d’Oro Immobile, tutto in famiglia: ecco come è stata festeggiata la Scarpa d’Oro -> Il bomber biancoceleste celebrato in primis da mamma e papà a Torre Annunziata: torta speciale e (...) ---  
LaziAlmanacco di lunedì 03 agosto 2020 LaziAlmanacco di lunedì 03 agosto 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di lunedì 03 agosto 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Serie A, Mancini: 'Complimenti alla Juve, al Napoli e a Immobile' Serie A, Mancini: 'Complimenti alla Juve, al Napoli e a Immobile' -> Roberto Mancini, commissario tecnico dell'Italia, posta un messaggio su Twitter in cui dedica (...) ---  
Immobile si incorona 'The King': ecco la sua lettera d'amore al calcio Immobile si incorona 'The King': ecco la sua lettera d'amore al calcio -> Ciro Immobile, capocannoniere della Serie A 2019/20, nuova Scarpa d'Oro, fresco di record (...) ---  
#TrainingSession | Campi vuoti a Formello #TrainingSession | Campi vuoti a Formello -> È arrivato il rompete le righe di Simone Inzaghi. Stagione terminata, è arrivato il tempo del (...) ---  
LaziAlmanacco di domenica 02 agosto 2020 LaziAlmanacco di domenica 02 agosto 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di domenica 02 agosto 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Non solo la Scarpa d'oro: Immobile eguaglia anche il record di gol in un singolo campionato di Serie A Non solo la Scarpa d'oro: Immobile eguaglia anche il record di gol in un singolo campionato di Serie A -> Un gol per la leggenda, un gol per lasciare il segno nella storia del calcio. Ciro Immobile (...) ---  
#NapoliLazio | Conferenza stampa, Inzaghi: "Ricominceremo per continuare a far parlare di noi" #NapoliLazio | Conferenza stampa, Inzaghi: "Ricominceremo per continuare a far parlare di noi" -> Dopo la partita con il Napoli, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto in conferenza (...)

Autore Topic: La Juventus....ed il calcio italiano...  (Letto 3310 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline gentlemen

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 7203
  • Karma: +185/-24
  • Sesso: Maschio
  • S.S. Lazio, 120 anni di Storia !!!!
    • Mostra profilo
La Juventus....ed il calcio italiano...
« : Giovedì 21 Febbraio 2019, 13:06:27 »
La Juventus ieri ha perso il primo tempo della sfida contro l’Atletico, tradita dalla sua tenuta difensiva, forse la perde proprio perché assillata dalla volontà di voler a tutti i costi trovare il goal, e questo ha portato forse ad una inconscia sottovalutazione dei pericoli offensivi dell’Atletico, che ha un gioco non bello da vedere, ermetico, molto intenso, un gioco all’italiana, nel senso positivo del termine, un calcio che ci ha portato, come Nazionale, a vincere 4 titoli del mondo, a dispetto di qualche pseudo-santone esterofilo.
Sembrerà bizzarro, ma visto che io seguo il calcio da quando ero piccolo, e ricordo molto, a me questa sconfitta ricordo molto quella patita dalla Roma del 1984 contro il Dundee United, squadra scozzese, sempre per 2-0 (epoca calcistica in cui le squadre scozzesi, jugoslave, polacche, cecoslovacche, belghe, erano cmq molto temibili…), salvo poi ribaltare al ritorno….l’Atletico è cmq molto più forte di quel Dundee, ma l’atteggiamento della Juventus mi ha ricordato quello di 35 anni fa di Falcao & co. , una certa sicurezza che prima o poi avrebbero segnato, mentre gli altri ringhiavano, correvano e serravano le fila.
Ma la sconfitta della Juventus è una sconfitta “normale”, incontrava una grande squadra ed in Champions, dagli ottavi in poi, ogni sfida fa storia a sé, e sarà così il ritorno, l’Atletico è favorito.
Ma perde 2-0 anche perché, come sta accadendo in questi anni al PSG, perché il campionato italiano, da un po’ di anni, non è più “allenante” per le grandi sfide, e non certo per motivi tecnici.
La Juventus con l’acquisto di Ronaldo ha fatto un passo economico importante, anche azzardato, la società bianconera è voluta andare oltre, dimostrare al mondo calcistico che è un Club che può acquistare chiunque, anche il migliore al mondo, è un messaggio ed una scelta importante, qualcuno potrà criticare adducendo che meglio sarebbe stato non svenarsi per CR7 ma rinforzare difesa e centrocampo, puntando in avanti su Dybala, Mandzukic e magari un Morata di rientro al posto di Higuain.
Forse, anzi sicuramente, sarebbe bastato per riconfermarsi campioni in Italia e cmq giocarsi le sue buone carte in Champions…ma la Juventus ha voluto andare oltre, ha voluto onorare al meglio la propria vocazione alla vittoria ed al senso profondo dello sport….ESSERE AMBIZIOSI, migliorarsi sempre, e soprattutto catalizzare l’entusiasmo dei propri tifosi e non, far riecheggiare il nome Juventus, e indirettamente, del calcio italiano sulle prime pagine e sugli schermi di tutto il mondo.
Peccato che questo tipo di condotta e strategia in Italia sia, al momento (in attesa delle milanesi che sembra, speriamo, stiano ritornando…) un caso isolato, perché i presidenti delle competitors della Juventus non si perdono il sonno e non vivono nell’ansia di capire in che modo battere e spodestare la Juventus dal trono nazionale….ma sono impegnati in altri conti, assecondati da una parte di stampa e comunicatori complici, che cercano di convincere i tifosi di queste squadre che fanno bene….i de Laurentiis, Lotito, Pallotta, Cairo, Della Valle, Preziosi….non perdono il sonno immaginando successi sportivi e stadi festanti…pensano al bilancio in attivo, alle plusvalenze, allo scudetto del bilancio economico, arrivare secondi o terzi, o addirittura quarti, non è causa di rammarico per non essere arrivati primi, ma soddisfazione che sazia “perché tanto ci siamo qualificati in Champions…”, perché quello che importa sono i soldi da mettere a bilancio, perché si incassa 50 e si spenderà 30, se non 25….e l’anno dopo riparte la stessa giostra….se si vince bene, altrimenti si vince lo stesso con i soldi guadagnati…ed ecco che si risanano le proprie aziende, si mettono a stipendio i propri familiari, si vende un giocatore appena acquistato, di cui i bambini si sono appena fatti regalare la maglia con il nome dal loro papà, perché arriva un altro club che ti offe 40 milioni…o ancora peggio…in piena lotta per lo scudetto (meno nove punti, lo stesso distacco che la Lazio rimontò alla stessa Juventus nel 2000…) e con un girone di ritorno da giocare, il buon Aurelio De Laurentiis pensa bene di volare a Parigi per cercare di vendere Allan subito, e forse Koulibaly a fine stagione, ed incassare soldoni freschi dai principi del Quatar…..la scusa è bella pronta….IL PROGETTO…..ma quale quello di guadagnare soldi…??
Quest’anno poi la teorica ed improbabile competitor principale della Juventus si supera (o meglio si supera il suo proprietario e presidente…), a mercato chiuso pensa bene di vendere ai cinesi, non prima di aver verificato bene che le garanzie bancarie fossero certe (…in quel caso lo perde il sonno, per acquistare i campioni no….) il capitano della squadra, l’esperto, tecnico e carismatico Marek Hamsik, il quale per obbligo di propaganda imbonitrice viene fatto passare per un giocatore a fine carriera…a 31 anni (????)…..in piena stagione ed in presunta piena lotta scudetto….la società Roma invece, altra presunta rivale della Juventus, ogni anno è impegnata a vendere il suo, o suoi giocatori migliori, dopo 3-4 anni potrebbe farci una formazione…Allison, Marquinhos, Romagnoli, Benatia, Rudiger, Emerson Palmieri, Pjanic, Paredes, Strootman, Naingollan, Lamela, Salah…..in questi mesi è esploso un grande talento, Zaniolo…sarà ceduto sicuramente….dal 2012 il proprietario presidente della Roma ha guadagnato circa 400 milioni….trofei ?...ZERO…ma cosa importa, tanto si partecipa alla Champions….
Abbassando, di molto, il livello c’è Lotito….e qui ci troviamo di fronte ad un caso originale di gestire il calcio e…azzerare… la passione dei tifosi…in questo caso non si vendo illusioni….MA SOLIDE REALTA’….per fortuna qualche trofeo minore, Coppa Italia e Supercoppa talvolta ci scappa, grazie all’abilità del Direttore Sportivo di trovare, a basso costo, buoni ed ottimi giocatori….ma se si presenta la possibilità di alzare il livello qualitativo ed alimentare ambizioni superiori ecco che il freno a meno viene tirato a due mani…ed ecco che i propri tifosi sono costretti a dover guardare Patric o Marusic, e basta un Siviglia rattoppato per eliminarti senza alcuna opposizione…conta lo scudetto…quello del bilancio però….non quello tricolore….e poi abbiamo Torino, Fiorentina, Sampdoria e Genoa gestiti per offrire quantomeno uno spettacolo decente, magari talvolta può scapparci la qualificazione in Europa League, ma guai ad alimentare sogni o fugaci illusioni nei tifosi….per tutti, o quasi, i competitors della Juventus il motto è semplice e senza possibilità di essere mal interpretato: si fa quel che si può, oltre non si va, non si fa il massimo per provarci.
Ma i tifosi stupidi non sono, sanno benissimo che anche 30 anni fa, e per tutta la storia del calcio, i club più ricchi vincono, in Italia Juventus Milan ed Inter, ma prima ci si provava a dar fastidio, si faceva cmq il massimo per ostacolare il dominio dei più forti, si vendeva cara la pelle, e cmq si comprava il campione che doveva offrirsi agli occhi dei propri tifosi…sarà un caso che nonostante il secondo posto a Napoli, in uno stadio di 80mila persone, incominciano ad andarci non più 15-20 mila….e che la Lazio, e talvolta anche la Roma da qualche anno, si ritrovano a giocare in uno stadio olimpico con settori totalmente chiusi ?
Come può una Juventus attuale, ambiziosa e vogliosa di vittoria, addestrarsi alle grandi sfide, trovare allenante un campionato dove i club rivali non ambiscono a batterla ma a contare i soldi che cmq guadagneranno ?
La speranza, e sembra, per fortuna, quasi certo, che le proprietà di Inter e Milan non si accontentano di musichette e soldi Champions, vogliono competere per battere la Juventus e….vincere….solo il Milan a gennaio ha speso 70 milioni…l’Inter, o meglio la sua proprietà, ha ribadito che a giugno si compreranno campioni, Rakitic, Godin…la strada sembra essere quella giusta…come disse un dirigente della FIGC tempo  fa…”il potere della Juventus in Italia verrà interrotto solo quando torneranno grandi Inter e Milan…”….aveva ragione
Le rivalità calcistiche sono tra gli aspetti più belli e passionali del nostro calcio, giusto che chi tifa altre squadre gioisca per la sconfitta della Juventus, ma, ripeto, è una sconfitta calcistica, normale, figlia delle grandi sfide, si potrà ribaltare oppure no, ma la via tracciata e seguita dalla Juventus è quella giusta, è quella dell’ambizione e della voglia di vincere la competizione sportiva, nazionale ed internazionale, poi si può vincere o no, ma si prova sempre a farlo ed a cercare di migliorarsi…. La strategia degli altri…impegnati a fare plusvalenze, svuotano gli stadi.
Dimenticavo…il 12 marzo la Juventus sarà chiamata, insieme ai suoi tifosi nel suo meraviglioso stadio, a compiere una grande impresa calcistica….ribaltare lo 0-2….qualcun altro sarà impegnato a contare e controllare le garanzie bancarie dei cinesi dei 15 milioni incassati per la cessione del proprio capitano.

Offline ThomasDoll

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 14883
  • Karma: +805/-56
  • Sesso: Maschio
  • Occhio che manco di educazione di base. Avvisàti!
    • Mostra profilo
    • postpank.wordpress.com
Re:La Juventus....ed il calcio italiano...
« Risposta #1 : Giovedì 21 Febbraio 2019, 14:32:28 »
Partita spaventosa dell'Atletico.
Hanno schiantato la Juve alla distanza. E il var ha tolto loro un rigore e un gol. Anche se erano dubbi entrambi, li cito per documentare la difficoltà dei bianconeri. Più una parata incredibile di Szczesny sul pallonetto di Griezmann, mattatore della partita dall'alto di una classe pazzesca.
Allegri aveva ragione a prendere per matto chi considerava la Juve favorita per la coppa: arrivare in fondo alla Champions significa battere squadre d'acciaio come quella messa in campo da Simeone ieri. Uscito Pjanic la Juve è crollata, Dybala è sparito dal campo, Bonucci dimostra una volta di più i suoi limiti quando il livello è più alto del campionato italiano. Male Matuidi, male Alex Sandro, male Mandzukic.
Qualificazione appesa a un filo.
Purtroppo Simeone non allenerà mai la Lazio...

Il campionato italiano non è allenante perché non è una competizione, è a senso unico totale e ogni verdetto del campo viene garantito, per soprannumero, dal controllo dell'arbitro. Sta alle competizioni continentali come tozzy stava al pallone d'oro: la finzione non si accorda col calcio vero. Il valore del nostro movimento va misurato con quello che fa e farà la nazionale del Mancio. In crescita netta.
SFL
Sul Prato Verde
PostPank

Laziale. Non lotitiano, non antilotitiano.

Offline Jim Bowie

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 13562
  • Karma: +196/-9
  • Sesso: Maschio
  • Laziale per nobilta' di sangue e di educazione
    • Mostra profilo
Re:La Juventus....ed il calcio italiano...
« Risposta #2 : Giovedì 21 Febbraio 2019, 15:43:14 »
Una squadra difficilissima da fronteggiare, corrono, raddoppiano, menano, troppo falchi per i pulcini Juventini.
Eppoi El Cholo, ma avete visto il segno dei coglioni dopo il gol? Cazzo che condottiero.

@TD il rigore il fallo era a centrocampo, manco Tagliavento alla riomma l'avfrebbe dato, il gol non si capisce ma Morata non protesta.
Ha ragione Capello, Bonucci e' un testa di cazzo matricolato.
Ex En_rui da Shanghai

Win Lose or Tie
"Forza Lazio"
till i die

Chi trova un Tare trova un tesoro

Offline disabitato

  • Biancoceleste Clamoroso
  • *
  • Post: 24505
  • Karma: +539/-14
  • Sesso: Maschio
  • antiromanista compulsivo
    • Mostra profilo
Re:La Juventus....ed il calcio italiano...
« Risposta #3 : Giovedì 21 Febbraio 2019, 17:14:21 »
ieri su sky hanno detto che simeone guadagna 25 mln l'anno.. ma è vero?
DISCLAIMER: durante la scrittura di questo post non è stata offesa, ferita o maltrattata nessuna categoria di utenti o nessun utente in particolare. Ogni giudizio su persone, cose o utenti rimane nella mente dello scrivente e per questo non perseguibile.

Offline gentlemen

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 7203
  • Karma: +185/-24
  • Sesso: Maschio
  • S.S. Lazio, 120 anni di Storia !!!!
    • Mostra profilo
Re:La Juventus....ed il calcio italiano...
« Risposta #4 : Giovedì 21 Febbraio 2019, 17:59:57 »
ieri su sky hanno detto che simeone guadagna 25 mln l'anno.. ma è vero?
Lordi, visto che in Spagna la fiscalità è diversa dalla nostra El Cholo guadagna circa 13 milioni l'anno.

Offline MCM

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 16135
  • Karma: +193/-199
    • Mostra profilo
Re:La Juventus....ed il calcio italiano...
« Risposta #5 : Giovedì 21 Febbraio 2019, 22:58:59 »
ieri su sky hanno detto che simeone guadagna 25 mln l'anno.. ma è vero?
Si ci ho aperto il tipico.
Il più pagato al mondo

Offline MagoMerlino

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 14022
  • Karma: +450/-390
  • Sesso: Maschio
  • Fare o non fare! Non c'è provare.
    • Mostra profilo
Re:La Juventus....ed il calcio italiano...
« Risposta #6 : Venerdì 22 Febbraio 2019, 11:37:24 »
ieri su sky hanno detto che simeone guadagna 25 mln l'anno.. ma è vero?
Che scemi quelli dell'Atletico eh? Spendere tutti quei soldi per un allenatore quando sei pure consapevole di condividere la realtà cittadina con il Real Madrid... e il campionato con il Barcellona....
Odio perdere più di quanto ami vincere

#liberalaLazio

Siamo realisti, esigiamo l'impossibile.

Il successo non è definitivo, il fallimento non è fatale: ciò che conta è il coraggio di andare avanti. 

Panzabianca

Re:La Juventus....ed il calcio italiano...
« Risposta #7 : Venerdì 22 Febbraio 2019, 12:09:23 »
ieri su sky hanno detto che simeone guadagna 25 mln l'anno.. ma è vero?

si, paiono queste le cifre  (annunciate)  del rinnovo

Panzabianca

Re:La Juventus....ed il calcio italiano...
« Risposta #8 : Venerdì 22 Febbraio 2019, 12:12:33 »
Che scemi quelli dell'Atletico eh? Spendere tutti quei soldi per un allenatore quando sei pure consapevole di condividere la realtà cittadina con il Real Madrid... e il campionato con il Barcellona....

fai delle allusioni che non stanno né in Cile né in terra. Noi condividiamo la realtà cittadina con nessuna delle suddette ma, con dei mitomani perdenti. Fosse per la qualità espressa de llà mi accontenterei di Lotito per altri 300 anni.

E' bene che lo chiarisca anche tu... perché da ciò che hai scritto nun se capisce

Offline MagoMerlino

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 14022
  • Karma: +450/-390
  • Sesso: Maschio
  • Fare o non fare! Non c'è provare.
    • Mostra profilo
Re:La Juventus....ed il calcio italiano...
« Risposta #9 : Venerdì 22 Febbraio 2019, 12:57:13 »
fai delle allusioni che non stanno né in Cile né in terra. Noi condividiamo la realtà cittadina con nessuna delle suddette ma, con dei mitomani perdenti. Fosse per la qualità espressa de llà mi accontenterei di Lotito per altri 300 anni.

E' bene che lo chiarisca anche tu... perché da ciò che hai scritto nun se capisce
Quali sarebbero queste allusioni che non stanno ne in Cile ne nella Terra..... del fuoco, evidentemente?
Ho scritto dell'Atletico Madrid. Che c'entrano i mitomani perdenti da diversi anni quasi stabilmente in UCL?
Odio perdere più di quanto ami vincere

#liberalaLazio

Siamo realisti, esigiamo l'impossibile.

Il successo non è definitivo, il fallimento non è fatale: ciò che conta è il coraggio di andare avanti. 

Offline robylele

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 8566
  • Karma: +124/-40
    • Mostra profilo
Re:La Juventus....ed il calcio italiano...
« Risposta #10 : Venerdì 22 Febbraio 2019, 13:55:18 »
Che scemi quelli dell'Atletico eh? Spendere tutti quei soldi per un allenatore quando sei pure consapevole di condividere la realtà cittadina con il Real Madrid... e il campionato con il Barcellona....

Hai ragione a fare dell'ironia su questo mega-contratto.
Ogni tanto anch'io mi chiedo perché le nostre avversarie vengano ancora guidate da Gattuso, Di Francesco e dal pelato di Certaldo.

Invece di fare come il napoli Soccer o l'Atletico.
'Vista da fuori questa nuova proprieta' Usa non mi intriga affatto. Troppe percentuali, troppi discorsi, troppi fogli'.
Luciano Spalletti
15 Aprile 2011

darienzo

Re:La Juventus....ed il calcio italiano...
« Risposta #11 : Venerdì 22 Febbraio 2019, 15:37:24 »
Ammazza, pure qua si è arrivati al T.U.

Prima poi ci si arriverà pure al topic sulla norcineria

Pomata

Re:La Juventus....ed il calcio italiano...
« Risposta #12 : Domenica 24 Febbraio 2019, 18:30:03 »
Che scemi quelli dell'Atletico eh? Spendere tutti quei soldi per un allenatore quando sei pure consapevole di condividere la realtà cittadina con il Real Madrid... e il campionato con il Barcellona....

Anni orsono erano in B e in guerra con questa stessa dirigenza, erano in B e fecero 55.000 abbonati, così tanto per smuovere le coscenze.

Offline zeno

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 1154
  • Karma: +21/-5
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:La Juventus....ed il calcio italiano...
« Risposta #13 : Lunedì 25 Febbraio 2019, 19:49:47 »
Hai ragione a fare dell'ironia su questo mega-contratto.
Ogni tanto anch'io mi chiedo perché le nostre avversarie vengano ancora guidate da Gattuso, Di Francesco e dal pelato di Certaldo.

Invece di fare come il napoli Soccer o l'Atletico.
comunque di gran lunga superiori ad inzaghi

Offline gentlemen

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 7203
  • Karma: +185/-24
  • Sesso: Maschio
  • S.S. Lazio, 120 anni di Storia !!!!
    • Mostra profilo
Re:La Juventus....ed il calcio italiano...
« Risposta #14 : Martedì 26 Febbraio 2019, 12:57:36 »
comunque di gran lunga superiori ad inzaghi
Controllare gli anni di esperienza tra i professionisti, e confrontare con il percorso di Inzaghi....e poi analizzare le rose.

Offline Jim Bowie

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 13562
  • Karma: +196/-9
  • Sesso: Maschio
  • Laziale per nobilta' di sangue e di educazione
    • Mostra profilo
Re:La Juventus....ed il calcio italiano...
« Risposta #15 : Martedì 12 Marzo 2019, 22:57:39 »
REMUNTADA
Ex En_rui da Shanghai

Win Lose or Tie
"Forza Lazio"
till i die

Chi trova un Tare trova un tesoro

Offline MCM

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 16135
  • Karma: +193/-199
    • Mostra profilo
Re:La Juventus....ed il calcio italiano...
« Risposta #16 : Martedì 12 Marzo 2019, 23:10:00 »
Ronaldo vero incubo di Simeone.
Atletico preso a schiaffi.

Allegri scherza Simeone.

Offline Dissent

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 2059
  • Karma: +66/-7
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:La Juventus....ed il calcio italiano...
« Risposta #17 : Martedì 12 Marzo 2019, 23:39:59 »
Società importante, nulla altro da aggiungere.
Piu spendi, piu sei competitivo.
dura legge, ma legge.
il resto è minutaglia per gli allocchi.

Offline ThomasDoll

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 14883
  • Karma: +805/-56
  • Sesso: Maschio
  • Occhio che manco di educazione di base. Avvisàti!
    • Mostra profilo
    • postpank.wordpress.com
Re:La Juventus....ed il calcio italiano...
« Risposta #18 : Mercoledì 13 Marzo 2019, 09:16:04 »
La domanda sorge spontanea: Cristiano Ronaldo cos'ha meno di Maradona, a parte il fatto di giocare in una nazionale che difficilmente potrebbe mai vincere un mondiale?
Certo, è supereroe mentre Diego era il divin aborto;
Certo, è principalmente una punta mentre Diego era un uomo squadra;
Ma è così decisivo, così longevo, con così tanto ascendente su compagni e avversari, che viene da chiedersi se non sia lui il più forte giocatore di tutti i tempi.
Così tanto nel gioco da essere più di un esempio, più di un allenatore in campo. Senza pause, senza cedimenti, senza tentennamenti.
Incomparabile. Voglio vedere se riesce a vincere questa Champions League.
SFL
Sul Prato Verde
PostPank

Laziale. Non lotitiano, non antilotitiano.

Offline Jim Bowie

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 13562
  • Karma: +196/-9
  • Sesso: Maschio
  • Laziale per nobilta' di sangue e di educazione
    • Mostra profilo
Re:La Juventus....ed il calcio italiano...
« Risposta #19 : Mercoledì 13 Marzo 2019, 09:31:36 »
La domanda sorge spontanea: Cristiano Ronaldo cos'ha meno di Maradona, a parte il fatto di giocare in una nazionale che difficilmente potrebbe mai vincere un mondiale?
Certo, è supereroe mentre Diego era il divin aborto;
Certo, è principalmente una punta mentre Diego era un uomo squadra;
Ma è così decisivo, così longevo, con così tanto ascendente su compagni e avversari, che viene da chiedersi se non sia lui il più forte giocatore di tutti i tempi.
Così tanto nel gioco da essere più di un esempio, più di un allenatore in campo. Senza pause, senza cedimenti, senza tentennamenti.
Incomparabile. Voglio vedere se riesce a vincere questa Champions League.
Non lo e' CR7 e non lo e' Diego Armando Maradona.
Ex En_rui da Shanghai

Win Lose or Tie
"Forza Lazio"
till i die

Chi trova un Tare trova un tesoro