IL PROGRAMMA DEL WEEKEND | Under 17 in trasferta con il Carpi, sosta per U16 e U15 IL PROGRAMMA DEL WEEKEND | Under 17 in trasferta con il Carpi, sosta per U16 e U15 -> Ripartir tra pochi giorni il cammino del Settore Giovanile biancoceleste. Le danze si apriranno (...) ---  
Nazionali | Gli impegni di Milinkovic e Neto Nazionali | Gli impegni di Milinkovic e Neto -> AMICHEVOLE | Serbia Sergej Milinkovic Si conclusa in parit lamichevole internazionale tra (...) ---  
Biava: "La Lazio è attesa da una gara fondamentale con l'Inter" Biava: "La Lazio è attesa da una gara fondamentale con l'Inter" -> Giuseppe Biava, ex difensore biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio 89.3 (...) ---  
Amichevole in famiglia per la Lazio Women Amichevole in famiglia per la Lazio Women -> Nella giornata di ieri, presso il Centro Sportivo Melli, si svolta la gara amichevole tra la (...) ---  
#LaLazioNelleScuole | Bernabè: "Per Olympia sono fondamentali addestramento e nutrizione"  #LaLazioNelleScuole | Bernabè: "Per Olympia sono fondamentali addestramento e nutrizione" -> Il falconiere della S.S. Lazio Juan Bernab ha risposto quest'oggi, presso l'Istituto Comprensivo (...) ---  
#LaLazioNelleScuole | Manzini: "Da voi bambini prendiamo la genuinità e la voglia di giocare" #LaLazioNelleScuole | Manzini: "Da voi bambini prendiamo la genuinità e la voglia di giocare" -> Lo storico Team Manager biancoceleste Maurizio Manzini ha risposto alle domande degli alunni (...) ---  
#LaLazioNelleScuole | Durmisi: "Le ultime gare della stagione saranno fondamentali per noi" #LaLazioNelleScuole | Durmisi: "Le ultime gare della stagione saranno fondamentali per noi" -> Questoggi, presso lIstituto Comprensivo Nino Rota - Scuola Primaria L. Sciascia, lesterno (...) ---  
#LaLazioNelleScuole | Parolo: "Noi nel nostro piccolo proviamo ad essere di buon esempio" #LaLazioNelleScuole | Parolo: "Noi nel nostro piccolo proviamo ad essere di buon esempio" -> Il centrocampista biancoceleste Marco Parolo quest'oggi ha incontrato gli studenti dell'Istituto (...) ---  
#LaLazioNelleScuole | Diaconale: "Insieme ai giovani per combattere il bullismo" #LaLazioNelleScuole | Diaconale: "Insieme ai giovani per combattere il bullismo" -> Arturo Diaconale, Portavoce della S.S. Lazio, questoggi ha riposto ad alcune domande degli alunni (...) ---  
Serie A - Lazio - Sassuolo del 7 aprile - vendita dei tagliandi Serie A - Lazio - Sassuolo del 7 aprile - vendita dei tagliandi -> La S.S. Lazio comunica che, dalle ore 12:00 di venerdi 22 marzo, saranno messi in vendita i (...) ---  
Inter - Lazio, Rambaudi:  una finale per la corsa Champions. De Vrij giocher questa volta Inter - Lazio, Rambaudi: una finale per la corsa Champions. De Vrij giocher questa volta -> Lultima sosta della stagione, poi tutta una tirata fino alla fine del campionato. La (...) ---  
Calciomercato Lazio, dall'Inghilterra: biancocelesti vicini ad Alberto Moreno  Calciomercato Lazio, dall'Inghilterra: biancocelesti vicini ad Alberto Moreno -> CALCIOMERCATO, LAZIO SU MORENO - L'ultima indiscrezione di mercato arriva (...) ---  
LaziAlmanacco di gioved 21 marzo 2019 LaziAlmanacco di gioved 21 marzo 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di gioved 21 marzo 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Under 14 | Largo successo per i biancocelesti sulla Viterbese Castrense Under 14 | Largo successo per i biancocelesti sulla Viterbese Castrense -> Largo successo per lUnder 14 della Prima Squadra della Capitale che, questoggi, presso il Centro (...) ---  
#TrainingSession | Domani squadra in campo alle 15:00 #TrainingSession | Domani squadra in campo alle 15:00 -> iniziata la preparazione della Prima Squadra della Capitale in vista dell'ultima fase della (...)

Autore Topic: Il derby dei debuttanti Correa e Zaniolo alla prima  (Letto 16 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 15908
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Il derby dei debuttanti Correa e Zaniolo alla prima
« : Sabato 2 Marzo 2019, 13:00:01 »
www.gazzetta.it



I protagonisti della sfida all'Olimpico. Per l'attaccante dei biancocelesti è l'occasione di lasciare il segno dopo tante stracittadine a vuoto. Per la giovane star giallorossa invece è l'ennesimo battesimo dopo la Nazionale e la Champions


Un sogno per due. E si chiama derby. Da una parte c' il laziale Joaquin Correa che il sogno lo aspetta da una vita perch il suo rapporto con le stracittadine, fin qui, non stato felice. E non solo con quella romana che ha conosciuto questanno. Largentino non riuscito a far breccia neppure in quelle di Siviglia e di Genova, vissute con Siviglia e Sampdoria. Cinque i derby giocati finora (2 a Genova, 2 a Siviglia, 1 a Roma), con un bilancio neppure cos negativo (2 vittorie e 3 sconfitte), ma con un particolare decisamente inaccettabile: nessuno da titolare e tutti, di conseguenza, senza lasciare il segno. Quello di stasera sar (dovrebbe essere) il primo derby da protagonista per Correa. Inzaghi non ha ancora sciolto tutti i dubbi circa la formazione. Sta valutando, il tecnico, se rilanciare dal primo minuto Luis Alberto o, anche, se puntare sulla fisicit di Caicedo in attacco. Correa potrebbe essere interessato da questi ragionamenti nel caso dovessero essere portati fino in fondo. Ma il suo stato di forma, la sua capacit di aprire le difese dovrebbero avere la meglio. E a far pendere il piatto della bilancia dalla sua parte c anche quella voglia matta che ha lattaccante di lasciare il segno in un derby.

un'altra prima volta  

Sulla sponda giallorossa c' Nicol Zaniolo, che ha gi conosciuto lo stare disteso sul letto con gli occhi aperti, mentre il cuore batte e limmaginazione gi ti porta a giocare una partita virtuale. "Quando il mister mi disse che avrei giocato contro il Real Madrid, il riposo del pomeriggio lho saltato perch non ce la facevo a dormire", ha raccontato pochi giorni fa. Ecco, limpressione che oggi il 19enne si presenter al suo primo derby di Roma riposatissimo perch, da predestinato, sembra in grado di metabolizzare bene il tanto che ormai lo circonda. Non un caso, in fondo, che Eusebio Di Francesco non spenda le solite parole per anestetizzare la Stracittadina che Nicol si appresta a giocare. Anzi, limpressione che gli chieda di essere sempre pi se stesso. Ovvero sfrontato, irruento, imprevedibile. Tutte le doti che lo hanno trasformato nel nuovo golden boy del calcio italiano.

Vai al forum