Giovedì partita di allenamento a porte aperte a Formello Giovedì partita di allenamento a porte aperte a Formello -> Appuntamento al Centro Sportivo di Formello. Nella giornata di gioved la Prima Squadra della (...) ---  
Garlini: "Correa ha dimostrato d'essere un grandissimo giocatore" Garlini: "Correa ha dimostrato d'essere un grandissimo giocatore" -> Oliviero Garlini, ex attaccante biancoceleste, intervenuto quest'oggi ai microfoni di Lazio (...) ---  
Lazio - Bologna, i numeri del match: Parolo infinito, Bastos alla Koulibaly Lazio - Bologna, i numeri del match: Parolo infinito, Bastos alla Koulibaly -> La Lazio saluta l'Olimpico con una partita dal significato relativo, ma che si (...) ---  
Laziomania: l'ultima di Inzaghi a casa sua?  Laziomania: l'ultima di Inzaghi a casa sua? -> Tutti con lo sguardo attento. Doveva essere una festa, sotto la pioggia invernale di (...) ---  
Lazio-Bologna, errore di Pasqua: 2-3 da annullare Lazio-Bologna, errore di Pasqua: 2-3 da annullare -> Gli episodi arbitrali del posticipo della penultima giornata di Serie A Eppure s, c un errore (...) ---  
Lazio - Bologna, le pagelle dei quotidiani: Correa al top, bene Bastos Lazio - Bologna, le pagelle dei quotidiani: Correa al top, bene Bastos -> Una bella serata chiude il campionato 2018/2019 della Lazio all'Olimpico. Prima sul (...) ---  
LaziAlmanacco di marted 21 maggio 2019 LaziAlmanacco di marted 21 maggio 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di marted 21 maggio 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
#TrainingSession | Un giorno di riposo per i biancocelesti #TrainingSession | Un giorno di riposo per i biancocelesti -> Archiviata la 37 giornata di Serie A TIM, la Prima Squadra della Capitale chiamata a voltare (...) ---  
#LazioBologna | Post partita, Parolo: "La squadra ha un'anima e voglia di vincere" #LazioBologna | Post partita, Parolo: "La squadra ha un'anima e voglia di vincere" -> Dopo il triplice fischio di Lazio-Bologna, il centrocampista biancoceleste Marco Parolo (...) ---  
#LazioBologna | Post partita, conferenza stampa Parolo: "Siamo uniti e compatti, vogliamo crescere" #LazioBologna | Post partita, conferenza stampa Parolo: "Siamo uniti e compatti, vogliamo crescere" -> Dopo il trilplice fischio di Lazio-Bologna, il centrocampista biancoceleste Marco Parolo (...) ---  
#LazioBologna | Post partita, Cataldi: "Felice delle cento presenze in Serie A TIM" #LazioBologna | Post partita, Cataldi: "Felice delle cento presenze in Serie A TIM" -> Al termine di Lazio-Bologna, il centrocampista biancoceleste Danilo Cataldi intervenuto ai (...) ---  
#LazioBologna | Post partita, Bastos: "Importante aver pareggiato il match" #LazioBologna | Post partita, Bastos: "Importante aver pareggiato il match" -> Nel post partita di Lazio-Bologna, il difensore biancoceleste Bastos Quissanga intervenuto ai (...) ---  
 Lazio, le pagelle di CM: Milinkovic 'alla Mihajlovic', Bastos  assatanato   Lazio, le pagelle di CM: Milinkovic 'alla Mihajlovic', Bastos assatanato -> Lazio-Bologna 3-3 Guerrieri 5: Parte titolare il classe '96, la sua prima da titolare (...) ---  
#LazioBologna | Post partita, Armini: "Il debutto in A conclude una settimana indimenticabile" #LazioBologna | Post partita, Armini: "Il debutto in A conclude una settimana indimenticabile" -> Dopo il triplice fischio di Lazio-Bologna, il difensore biancoceleste Nicol Armini intervenuto (...) ---  
Lazio-Bologna, Milinkovic Savic: 'Non sono soddisfatto. Futuro? Se ne parla troppo..' Lazio-Bologna, Milinkovic Savic: 'Non sono soddisfatto. Futuro? Se ne parla troppo..' -> Ha sigillato la stagione con una punizione alla Mihajlovic; Milinkovic-Savic ha commentato (...)

Autore Topic: Lazio, Cataldi e il sogno nel cassetto: la fiaba diventa realt  (Letto 42 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 16859
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Lazio, Cataldi e il sogno nel cassetto: la fiaba diventa realt
« : Domenica 3 Marzo 2019, 08:00:18 »
www.LaLazioSiamoNoi.it



                           LOlimpico esplode al terzo gol della Lazio: una saetta da fuori area, una palla che si alza e schizza infuocata verso la porta giallorossa. un fulmine biancoceleste, una bordata che profuma di vittoria ma, soprattutto, di Lazio: la rete di Danilo Cataldi. Unanima biancoceleste, il giocatore-tifoso che in un istante vede passare tutto nella sua mente, un flusso continuo di immagini e ricordi. La sfera arriva tra i suoi piedi dopo il tocco di Milinkovic, c poco tempo per pensare: non si pu sbagliare. Il resto, lo sappiamo, tripudio allOlimpico. Cataldi non pu fermarsi, vola come unaquila sotto gli sguardi sbalorditi dei suoi tifosi, la maglia al vento in segno di vittoria. Eccola la sua rivincita, la gioia pi grande: un gol, davanti ai cuori di migliaia di laziali, contro gli eterni rivali. C tutta la Lazio nella terza marcatura degli uomini di Inzaghi.



LAZIO, LA RIVINCITA S, una rivincita quella di Cataldi. La rivincita delle seconde linee, quelle che, per una ragione o per laltra, hanno trovato meno spazio nelle gerarchie di Inzaghi. Eppure, quando chiamato in causa, il centrocampista ha sempre soddisfatto le esigenze del suo allenatore. La prima vera gioia della stagione arrivata quando, contro lApollon in Europa League, ha indossato la fascia da capitano dopo ben 4 anni. In questa annata, per, non riuscito a sconvolgere completamente le gerarchie del mister piacentino. Sono 13 le presenze collezionate, 6 in Europa League e 7 in Serie A: in totale fanno 739 minuti giocati. Due gol per lui, ma quello di stasera ha un sapore diverso: un sapore di rivincita. Un sapore di Lazio.



LAZIO, UN SOGNONascere a Roma, vestire i colori biancocelesti sin da bambino, scendere in campo con la prima squadra sotto il boato assordante dell'Olimpico. E, come se non bastasse, segnare in un derby. Paolo Di Canio, Bruno Giordano e Costantino De Andreissono riusciti in questa impresa che ha dell'incredibile. Danilo Cataldi si aggiunge alla straordinarialista, ed il settimo giocatore proveniente dal vivaio biancoceleste a insaccare la sferanella stracittadina.Il classe '94 nasce a Roma, sposa la causa della Lazio e tiene vivo, con gelosia, un desiderio irrefrenabile: arrivare a vestire la maglia della sua squadra del cuore. Il sogno divenuto realt, una frase da fiaba per bambini ipnotizzati dall'entusiasmante idea di realizzare le proprie fantasie. Molte volte il corso degli eventi prende una piega ben differente.Per Danilo, invece, tutto andato per il verso giusto.



LO STRANO PERCORSO -Dopo la trafila nelle giovanili biancocelesti, passa alla Primavera per poi approdarenella prima squadra. Il 13 gennaio 2017 viene ceduto in prestito al Genoa, poi il 19 luglio dello stesso anno prende la strada per Benevento. Sembrava essere fuori dai piani della societ, ma ecco che quando tutto appare in salita arriva la grande occasione: Inzaghi decide di dargli un'altra chance.Solamente dopo un anno e sette mesi, nella partita contro il Napoli, torner a vestire la sua maglia del cuore.Questo era l'importante:tornare, tornare dalla sua Lazio. Eccolo Danilo Cataldi, di nuovo con laquila sul petto. Lo avete visto questa sera, correre a perdifiato dopo il gol del definitivo 3 a 0. la rete che ha messo ko lavversario, che ha permesso allaquila di prendere una volta per tutte il lupo e gettarlo nellabisso. il gol di Danilo Cataldi, il gol di un giovane sognatore che ha nel cuore la Lazio.



         

         

Vai al forum