Coppa Italia 2019-2020 | Il tabellone dei biancocelesti Coppa Italia 2019-2020 | Il tabellone dei biancocelesti -> Riprenderà dagli ottavi di finale il cammino dei biancocelesti, campioni in carica, nella nuova (...) ---  
Canigiani: "Soddisfatti per questa fase della campagna abbonamenti" Canigiani: "Soddisfatti per questa fase della campagna abbonamenti" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
Gianni Elsner, la radio e la Lazio: “Una bandiera per la vita Gianni Elsner, la radio e la Lazio: “Una bandiera per la vita -> “Quello tra Gianni e la radio è un connubio che ha creato del bene, possiamo dire che lui (...) ---  
Vendita libera per la campagna abbonamenti Vendita libera per la campagna abbonamenti -> Si comunica che alle ore 10:00 di oggi lunedi 22 luglio partirà la vendita libera della campagna (...) ---  
Lazio, Milinkovic ancora padrone di casa. Ma il Psg prepara l'offerta Lazio, Milinkovic ancora padrone di casa. Ma il Psg prepara l'offerta -> Si è divertito e ha fatto divertire Sergej Milinkovic-Savic nell'amichevole tra (...) ---  
Mercato, tutto dipende da Milinkovic: ecco il piano A della Lazio Mercato, tutto dipende da Milinkovic: ecco il piano A della Lazio -> Il piano A della Lazio si chiama Yazici: in Turchia ne sono certi, sarà lui il sostituto (...) ---  
LaziAlmanacco di lunedì 22 luglio 2019 LaziAlmanacco di lunedì 22 luglio 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di lunedì 22 luglio 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Calciomercato Lazio, tra intrecci e trattative: il meglio della giornata Calciomercato Lazio, tra intrecci e trattative: il meglio della giornata -> CALCIOMERCATO LAZIO - La Lazio continua a faticare ad Auronzo di Cadore, ma il (...) ---  
Lazio, lo stop di Vavro con la Triestina: le sue condizioni  Lazio, lo stop di Vavro con la Triestina: le sue condizioni -> Soltanto un affaticamento. E quindi un sospiro di sollievo: nulla di grave per Denis (...) ---  
Canigiani: "Martedì la presentazione della seconda maglia" Canigiani: "Martedì la presentazione della seconda maglia" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, è intervenuto quest'oggi ai microfoni (...) ---  
Lazio, cinque gol alla Triestina: Immobile e Caicedo già in palla  Lazio, cinque gol alla Triestina: Immobile e Caicedo già in palla -> Finisce 5-2 il test con la Triestina: a segno il bomber, Correa su rigore, il serbo e doppietta (...) ---  
#Auronzo2019 | Parolo: "Abbiamo acquisito consapevolezza, dobbiamo andare avanti così" #Auronzo2019 | Parolo: "Abbiamo acquisito consapevolezza, dobbiamo andare avanti così" -> Al termine dell'incontro, il centrocampista biancoceleste Marco Parolo è intervenuto ai microfoni (...) ---  
Calciomercato Lazio, in Turchia: "Ecco l'offerta per Durmisi" Calciomercato Lazio, in Turchia: "Ecco l'offerta per Durmisi" -> Per il calciomercato della Lazio è il momento della riflessione prima del rush finale. Da (...) ---  
#Auronzo2019 | Zappalà: "Veder esordire Guerrieri in Serie A è stata una soddisfazione unica" #Auronzo2019 | Zappalà: "Veder esordire Guerrieri in Serie A è stata una soddisfazione unica" -> Al termine dell’allenamento mattutino, il preparatore dei portieri biancocelesti Gianluca Zappalà (...) ---  
Lazio, dalla Spagna: il Malaga pretende 12 milioni da Jony Lazio, dalla Spagna: il Malaga pretende 12 milioni da Jony -> Un trasferimento che rischia di diventare unatelenovela, quello diJony.L'esterno sta (...)

Autore Topic: IL PUNTO DELLA DOMENICA | Risultati positivi per Under 17 e Under 16, sconfitta per l'U15  (Letto 61 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 17696
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.sslazio.it

Domenica ricca di impegni per il Settore Giovanile della Prima Squadra della Capitale. Nella giornata di oggi, infatti, sono scese in campo quattro compagini biancocelesti. L’Under 17, l’Under 16 e l’Under 15 hanno affrontato in trasferta la Sampdoria in occasione della ventesima giornata di campionato, mentre la selezione Under 14 ha sfidato l’Empoli negli ottavi di finale del Trofeo ‘Caroli Hotels’. I ragazzi di Fabrizio Fratini e di Marco Alboni hanno pareggiato con le compagini pari età della Sampdoria rispettivamente per 3-3 e per 3-0. Sconfitta in rimonta, invece, per la squadra di Luca Luzardi che, dopo essersi portata in vantaggio con la rete di Amadei, ha incassato un 2-1 dai blucerchiati. Vittoria e qualificazione ai quarti di finale del Trofeo ‘Caroli Hotels’ per l’Under 14 che, in particolare, ha vinto per 4-2 contro l’Empoli.

Di seguito i tabellini delle gare e le dichiarazioni dei protagonisti:

 

UNDER 17 | Campionato

SAMPDORIA-LAZIO 3-3

Marcatori: 11’, 75’ Di Stefano (S), 21’, 90’+3’ Franco (L), 56’ Siatounis (S), 58’ Kammou (L)

 

SAMPDORIA: Zovko, Ercolano, Miceli, Paoletti, Aquino, Obert, Volpe (51’ Mamona), Siatounis (78’ Gualandri), Di Stefano (78’ Morando), Cereokai (78’ Zucca), Marrale (51’ Vieira Gomes).

A disp.: Saio, Napoli, Gaggero, D’Addabbo.

All. Maroni

 

LAZIO: Moretti, Vecchi, Cornacchia (72’ Battistelli), Pingitore, Franco, Bertini, Moschini (78’ Marras), Tempestilli (57’ Pesciallo), Zilli (46’ Kammou), Francia (57’ Vignes), Marinacci.

A disp.: Zappalà, Pica, Darini, Guadagnoli.

All. Fratini

 

Al termine del match, il tecnico biancoceleste Fabrizio Fratini è intervenuto ai microfoni del sito ufficiale biancoceleste sslazio.it:

“La squadra oggi ha dimostrato grande carattere contro un avversario importante. Abbiamo sempre recuperato dalle varie situazioni di svantaggio dimostrando che siamo una compagine che ci crede, non abbiamo mai mollato e vogliamo raggiungere il nostro obiettivo con le unghie e con i denti. Quanto visto oggi mi dà molta fiducia in vista dei prossimi match. Sarà molto difficile e sarà un percorso impegnativo, ma il carattere messo in mostra dalla squadra sarà molto importante in questo finale di stagione”.

 

Anche il protagonista del match e autore di una doppietta, Damiano Franco, ha analizzato la sfida ai microfoni del portale ufficiale biancoceleste:

“Sono molto contento per la doppietta, ma dobbiamo lavorare ancora di più per evitare di prendere reti in futuro. Con questo risultato, però, la squadra ha dimostrato di voler lottare per i play-off”.

 

 

UNDER 16 | Campionato

SAMPDORIA-LAZIO 0-0

 

SAMPDORIA: Rossi, Sanguinetti, Alesso, Chiodi (50’ Pedicino), Chiarione, Campaner, Malagrida, Canovi (80’+1’ Procca), Donato, Dolcini, Bertozzi (67’ Marra).

A disp.: Ammirati, Mata, Riccito, Ozuna, Matera, Fabbrucci.

All. Alessi

 

LAZIO: Di Fusco, Franco, De Santis, Zaghini, Pollini (78’ Migliorati), Santovito, Castigliani, Ferrante, Riosa, Rossi (48’ Mari), Mancino (70’ Santilli).

A disp.: D’Alessandro, Felici, Ferlicca, Adilardi, Ancillai.

All. Alboni

 

 

Dopo il triplice fischio dell’incontro, il tecnico biancoceleste Marco Alboni è intervenuto ai microfoni di sslazio.it:

“Sapevamo che serviva una grande prestazione per portare via punti da Genova. Conoscevamo il valore della formazione blucerchiata che, all’andata, ci aveva superato meritatamente. Abbiamo preparato bene la partita, ci serviva una prova di carattere con personalità e voglia. È stata offerta una prestazione maiuscola da parte dei miei ragazzi che hanno ribattuto colpo su colpo agli avversari: ci portiamo via anche qualche rammarico considerando il fatto che, nella prima frazione di gioco, ci è stata annullata una rete. Per la seconda gara consecutiva non abbiamo incassato reti mettendo in mostra grande compattezza nei reparti ed, inoltre, il nostro portiere Di Fusco è stato molto attento. Non abbiamo concesso molto, ma la gara è stata complessivamente molto intensa. Purtroppo abbiamo dovuto riportare un infortunio per Rossi, ragazzo classe 2004 che oggi era al debutto: ha giocato alla pari con personalità e qualità, ma ha dovuto lasciare il campo dopo esser stato colpito dagli avversari. Anche Pollini è dovuto uscire dal campo per un infortunio. Nonostante queste due defezioni ed il rosso rimediato da Castigliani, la squadra ha risposto con mentalità e personalità ottenendo un risultato positivo che ci consente di mantenere la stessa Sampdoria a distanza. Voglio fare i complimenti ai ragazzi per come hanno lavorato durante la settimana e per come hanno interpretato il match di oggi, ora ci concentreremo sulla sfida di domenica prossima”.

 

Anche l’attaccante biancoceleste Mirko Mancino ha commentato l’incontro ai microfoni del portale ufficiale biancoceleste:

“Sono dispiaciuto per il risultato perché avremmo meritato di più. Abbiamo costruito due o tre occasioni da gol ed, inoltre, ci è stato annullato un gol. Ora continueremo a lavorare al massimo in allenamento in vista della prossima partita”.

 

 

UNDER 15 | Campionato

SAMPDORIA-LAZIO 2-1

Marcatori: 31’ Amadei (L), 70’ Pozzato (S), 73’ Prato (S)

 

SAMPDORIA: Saravo, Porcu, Trevisan (56’ Barba), Centazzo, Giorgeschi (49’ Papiri), Ansaloni, Dalla Francesca, Bono (63’ Conti), Spatari, Pozzato, Prato.

A disp.: Ghiso, Esposito, Dotti, Ottonello, Tozaj,, Ottonello A..

All. Augusto

 

LAZIO: Morsa, Bedini, Quaresima, Perazzolo, Del Mastro, Napolitano, Tallini, Marafini (74’ Nori), Milani, Legnante, Amadei (60’ Serafini).

A disp.: Sternini, Nuccorini, Minelli, Nannini, Mancini.

All. Luzardi

 

Al termine del match, il tecnico biancoceleste Luca Luzardi è intervenuto ai microfoni del sito ufficiale sslazio.it:

“Abbiamo svolto un buon primo tempo creando tre o quattro occasioni da gol. In questo modo siamo riusciti a portarci avanti nei primi 45 minuti di gioco. Nella ripresa ci siamo ripresentati in campo sottotono, abbiamo tenuto bene la gara, ma negli ultimi minuti di gioco alcuni errori individuali ci sono costati due gol. Nello spogliatoio c’era grande rammarico per aver perso un match che era stato ben gestito. A tal proposito mi aspetto una crescita caratteriale da parte della squadra”.

 

Anche l’esterno biancoceleste Stefano Amadei è stato intervistato dal portale ufficiale biancoceleste:

“La gara è andata bene nel primo tempo, abbiamo giocato molto bene. Nella ripresa siamo calati sul piano dell’intensità. sono riuscito a trovare la rete del vantaggio iniziale grazie ad un ottimo assist di Milani a seguito del quale sono riuscito a spiazzare il portiere. Tutta la squadra è dispiaciuta per il risultato, ora penseremo alla prossima gara con il Carpi”.

 

 

UNDER 14 | Trofeo ‘Caroli Hotels | Ottavi di finale

EMPOLI-LAZIO 2-4

Marcatori: 1’ Milani (L), 20’, 43’, 62’ Brasili (L), 45’, 46’ Miele (E)

 

EMPOLI: Seghetti, Viviani, Mannelli, Botrini, Boldrini, Giovannucci, Campera, Cesari, Miele, Picchi.

A disp.: Galletti.

All. Matteucci

 

LAZIO: Magro, Giranelli, Milani, Nazzaro, Petrucci, Dutu, Cannatelli, Di Venanzio, Brasili, Di Tommaso, Zanchetta.

A disp.: Polidori, Iobbi, Oliva, Giuffrida, Mazzola, Armini, Peroni, Reddavide.

All. Rocchi

 

Al termine del match, il tecnico biancoceleste Tommaso Rocchi è intervenuto ai microfoni del sito ufficiale biancoceleste sslazio.it:

“La partita è stata giocata bene, soprattutto nella prima parte di gara. Infatti abbiamo creato i giusti presupposti per andare in vantaggio e per raggiungere il 3-0 entro i primi dieci minuti della seconda frazione di gioco. Dopo quest’ultima marcatura abbiamo abbassato il livello della concentrazione pensando di aver già archiviato la qualificazione. In questo modo abbiamo incassato due reti rimettendo in discussione la gara. Siamo stati comunque bravi e attenti a difenderci contro una buona squadra che ha svolto un’ottima prestazioni. Abbiamo reagito difendendo il risultato e sfruttando le ripartenze per siglare la quarta rete ottenendo la vittoria che ci ha permesso di passare il turno”.

 

Anche l’attaccante biancoceleste Diego Brasili, autore di una tripletta, ha rilasciato alcune dichiarazioni:

“Siamo partiti molto bene con buona aggressività. Abbiamo chiuso il primo tempo avanti di due reti e siglando poi la terza rete nei primi minuti della ripresa. Ci dispiace aver incassato due gol dall’Empoli nel giro di poco tempo, ma siamo riusciti a mettere a segno la quarta rete e siamo contenti per aver portato a casa la qualificazione. La stanchezza si è fatta sentire perché ieri abbiamo giocato due gare nello stesso giorno e, per questo motivo, abbiamo avuto dieci minuti di blackout nei quali abbiamo incassato due reti”.

Vai al forum