Lazio, Stefano Re Cecconi Lazio, Stefano Re Cecconi -> Prima di Lazio - Inter, del gol di Young e della rimonta biancoceleste, tutto (...) ---  
Marani Marani -> "La Lazio ha impressionato ieri, soprattutto per la prestazione", afferma (...) ---  
#LazioSamp | Post partita, Menichini: "Siamo in crescita, ma dobbiamo ancora migliorare" #LazioSamp | Post partita, Menichini: "Siamo in crescita, ma dobbiamo ancora migliorare" -> Al termine dell'incontro Lazio-Sampdoria, valido per la diciannovesima giornata del campionato (...) ---  
#Primavera | Raul Moro: "Pareggio importante. Sono felice di aver scelto la Lazio" #Primavera | Raul Moro: "Pareggio importante. Sono felice di aver scelto la Lazio" -> Raul Moro, attaccante della Primavera biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style (...) ---  
Lazio, balzo in classifica e… in Borsa: +12% Lazio, balzo in classifica e… in Borsa: +12% -> I biancocelesti iniziano la settimana con un segno super positivo a Piazza Affari. Da inizio anno (...) ---  
Corsa scudetto, la Lazio c'è. Immobile: “Avanti così” Corsa scudetto, la Lazio c'è. Immobile: “Avanti così” -> Dopo la vittoria sull'Inter scavalcata in classifica i biancocelesti sono in lotta per il titolo. (...) ---  
Canigiani: “C’è grande richiesta per il settore ospiti di Marassi per Genoa-Lazio” Canigiani: “C’è grande richiesta per il settore ospiti di Marassi per Genoa-Lazio” -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
Primavera 1 TIM | Lazio-Sampdoria, le formazioni ufficiali Primavera 1 TIM | Lazio-Sampdoria, le formazioni ufficiali -> LAZIO (4-3-3): Alia; Novella, Cipriano, Kalaj, Falbo; Czyz, Marino, Bertini; Lico, Nimmermeer, (...) ---  
Serie A Tim - Genoa vs Lazio del 23 febbraio - vendita dei tagliandi Serie A Tim - Genoa vs Lazio del 23 febbraio - vendita dei tagliandi -> La S.S. Lazio comunica che, da oggi lunedi 17 febbraio, sono stati messi in vendita i tagliandi (...) ---  
Luis Alberto e Immobile:  Luis Alberto e Immobile: "Lazio, altri punti per il nostro sogno" -> Lo spagnolo, dopo un'altra grande prestazione contro l'Inter, ha postato su Instagram il (...) ---  
La bandiera dell'Inter: 'Lazio con il miglior centrocampo d'Italia, le altre...' La bandiera dell'Inter: 'Lazio con il miglior centrocampo d'Italia, le altre...' -> L'Inter dominata, il secondo posto conquistato, ora la Lazio può gioire e godersi i (...) ---  
#LazioBologna | BusInsieme, il modo più facile di venire allo stadio #LazioBologna | BusInsieme, il modo più facile di venire allo stadio -> La S.S. Lazio e BusInsieme comunicano che in occasione di Lazio - Spal in programma Sabato 29 (...) ---  
Petrelli: "Vittoria incredibile, Milinkovic è ormai un uomo squadra" Petrelli: "Vittoria incredibile, Milinkovic è ormai un uomo squadra" -> Sergio Petrelli, ex difensore biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
Lazio - Inter, il ritorno di de Vrij e il suo 'Ci son cascato di nuovo' Lazio - Inter, il ritorno di de Vrij e il suo 'Ci son cascato di nuovo' -> "Ci son cascato di nuovo, ci son cascato di nuovo" canta Achille Lauro dal (...) ---  
Serie B | Lazio Women-Napoli Femminile 1-2, il tabellino Serie B | Lazio Women-Napoli Femminile 1-2, il tabellino -> CAMPIONATO NAZIONALE - Serie B - 3ª giornata di ritorno LAZIO WOMEN - NAPOLI FEMMINILE 1-2 (...)

Autore Topic: Proto-Durmisi, la chance A Firenze saranno titolari  (Letto 111 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 20487
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Proto-Durmisi, la chance A Firenze saranno titolari
« : Venerdì 8 Marzo 2019, 19:01:12 »
www.gazzetta.it



Causa gli infortuni di Strakosha e Lulic, Inzaghi punterà  su di loro per la sfida alla Fiorentina: l'occasione giusta per provare a rilanciare l'avventura biancoceleste


Debutto assoluto in campionato per uno, quasi per l’altro. E non in una partita qualsiasi, ma nella delicatissima trasferta di Firenze, crocevia fondamentale della stagione della Lazio. Al Franchi toccherà a Silvio Proto e Riza Durmisi, due acquisti della scorsa estate che per motivi diversi hanno avuto finora pochissimi spazi, molti meno di quelli preventivati quando si trasferirono nel club romano. Contro la Fiorentina entrambi giocheranno causa indisponibilità dei titolari, ma in ogni caso si tratta di una grande opportunità che potrebbe cambiare le rispettive avventure in biancoceleste. il portiere  —

Per Proto sarà l’esordio in campionato. Il portiere belga sostituirà Strakosha, bloccato da una sublussazione a una spalla (l’albanese proverà domani un recupero in extremis, ma le possibilità che ce la faccia sono praticamente nulle). Finora Proto ha giocato soltanto 4 partite in Europa League con un rendimento che ha sollevato qualche perplessità tanto che Inzaghi, dopo avergli fatto giocare le prime due partite del girone eliminatorio, ha riproposto Strakosha nel doppio (decisivo) confronto col Marsiglia per poi rilanciare Proto nelle ultime due partite, a qualificazione già conquistata. Il belga, però, aveva lasciato una buona impressione nelle amichevoli estive ed inoltre ha dalla sua un curriculum di tutto rispetto (10 trofei vinti in Belgio, 30 presenze in Champions Laegue collezionate con Anderlecht e Olympiacos). Adesso avrà l’occasione di dimostrare il suo valore in biancoceleste in una partita di campionato.

l‘esterno  —

Stesso discorso per Durmisi che, rispetto al portiere, ha giocato un po’ di più, ma neanche poi tanto. L’esterno danese ha disputato complessivamente 13 partite (7 in Europa League, 4 in Serie A e 2 in Coppa Italia), ma solo 6 sono state le presenze da titolare (5 in E.L. e 1 in campionato). A Firenze tornerà a giocare una partita dall’inizio poco più di un mese dopo l’ultima (e unica finora in campionato) gara da titolare, quella giocata a Frosinone. Scenderà in campo al posto di Lulic, bloccato da un risentimento muscolare e da un problema a un ginocchio. Con Lulic Durmisi pensava di alternarsi più o meno regolarmente, poi invece le cose sono andate diversamente sia perché il capitano è stato come al solito grande protagonista, ma ancor di più perché l’ex Betis non ha convinto fino in fondo. Durmisi ha avuto però l’attenuante degli infortuni che lo hanno frenato. Ora, complice l’infortunio di Lulic, avrà l’opportunità di mostrare che il suo acquisto non è stato inutile.

Vai al forum