LaziAlmanacco di martedì 23 luglio 2019 LaziAlmanacco di martedì 23 luglio 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 23 luglio 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
#TrainingSession | Domani si torna in campo #TrainingSession | Domani si torna in campo -> Archiviato il giorno di riposo concesso da mister Simone Inzaghi, domani i biancocelesti (...) ---  
Coppa Italia 2019-2020 | Il tabellone dei biancocelesti Coppa Italia 2019-2020 | Il tabellone dei biancocelesti -> Riprenderà dagli ottavi di finale il cammino dei biancocelesti, campioni in carica, nella nuova (...) ---  
Canigiani: "Soddisfatti per questa fase della campagna abbonamenti" Canigiani: "Soddisfatti per questa fase della campagna abbonamenti" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
Gianni Elsner, la radio e la Lazio: “Una bandiera per la vita Gianni Elsner, la radio e la Lazio: “Una bandiera per la vita -> “Quello tra Gianni e la radio è un connubio che ha creato del bene, possiamo dire che lui (...) ---  
Vendita libera per la campagna abbonamenti Vendita libera per la campagna abbonamenti -> Si comunica che alle ore 10:00 di oggi lunedi 22 luglio partirà la vendita libera della campagna (...) ---  
Lazio, Milinkovic ancora padrone di casa. Ma il Psg prepara l'offerta Lazio, Milinkovic ancora padrone di casa. Ma il Psg prepara l'offerta -> Si è divertito e ha fatto divertire Sergej Milinkovic-Savic nell'amichevole tra (...) ---  
Mercato, tutto dipende da Milinkovic: ecco il piano A della Lazio Mercato, tutto dipende da Milinkovic: ecco il piano A della Lazio -> Il piano A della Lazio si chiama Yazici: in Turchia ne sono certi, sarà lui il sostituto (...) ---  
LaziAlmanacco di lunedì 22 luglio 2019 LaziAlmanacco di lunedì 22 luglio 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di lunedì 22 luglio 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Calciomercato Lazio, tra intrecci e trattative: il meglio della giornata Calciomercato Lazio, tra intrecci e trattative: il meglio della giornata -> CALCIOMERCATO LAZIO - La Lazio continua a faticare ad Auronzo di Cadore, ma il (...) ---  
Lazio, lo stop di Vavro con la Triestina: le sue condizioni  Lazio, lo stop di Vavro con la Triestina: le sue condizioni -> Soltanto un affaticamento. E quindi un sospiro di sollievo: nulla di grave per Denis (...) ---  
Canigiani: "Martedì la presentazione della seconda maglia" Canigiani: "Martedì la presentazione della seconda maglia" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, è intervenuto quest'oggi ai microfoni (...) ---  
Lazio, cinque gol alla Triestina: Immobile e Caicedo già in palla  Lazio, cinque gol alla Triestina: Immobile e Caicedo già in palla -> Finisce 5-2 il test con la Triestina: a segno il bomber, Correa su rigore, il serbo e doppietta (...) ---  
#Auronzo2019 | Parolo: "Abbiamo acquisito consapevolezza, dobbiamo andare avanti così" #Auronzo2019 | Parolo: "Abbiamo acquisito consapevolezza, dobbiamo andare avanti così" -> Al termine dell'incontro, il centrocampista biancoceleste Marco Parolo è intervenuto ai microfoni (...) ---  
Calciomercato Lazio, in Turchia: "Ecco l'offerta per Durmisi" Calciomercato Lazio, in Turchia: "Ecco l'offerta per Durmisi" -> Per il calciomercato della Lazio è il momento della riflessione prima del rush finale. Da (...)

Autore Topic: Il Patron- la voce dell'innocenza  (Letto 667 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Dissent

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 1451
  • Karma: +55/-7
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Il Patron- la voce dell'innocenza
« : Martedì 12 Marzo 2019, 21:48:12 »
Credo sia appropriato un topic dedicato, per non inficiare gli altri dedicati a video e immagini atti a immortalare le attività pastorali del patron, come mi suggeriscono.

Quindi qui possiamo raccogliere le dichiarazioni del presidente, atte a farci meglio comprendere la sua gestione e poterle quindi commentare.

Oggi di giornata fresche abbiamo queste, a proposito degli obiettivi della Lazio ed in particolare sulla CL:

"Stiamo parlando di una competizione sportiva, dove non ci giochiamo la sopravvivenza dell'essere umano, ci giochiamo un risultato, un risultato che nella vita può essere importante ma non, come dire, indispensabile, il cui raggiungimento deve essere solo il coronamento di un percorso intrapreso durante il campionato e soprattutto di un'organizzazione riconosciuta da tutti come la migliore.
Quindi mi auguro che prevalga il migliore come dovrebbe avvenire nel mondo del calcio e nel mondo dello sport e se come ritengo la società lazio ha messo in campo tutto quello che poteva mettere in termini di organizzazione e soprattutto di potenzialità, se riuscirà come dire a svilupparle e a realizzarle io penso che sarà in grado di confrontarsi alla pari con tutti"

Offline darienzo

  • *
  • Post: 8060
  • Karma: +288/-95
  • un sorriso per la Lazio
    • Mostra profilo
Re:Claudio Lotito - dichiarazioni e commenti
« Risposta #1 : Martedì 12 Marzo 2019, 22:20:35 »
Per le quarta volta (sic) in poche ore vengono citate sul forum queste dichiarazioni del Patron, che vanno naturalmente contestualizzate nell'ambito in cui sono state proferite, e cioè la giornata istituzionale contro il bullismo nello sport.

Proprio per questo motivo sono arrivate in serata le puntualizzazioni di De Martino

la pace, la pace, che scocchi finalmente l'ora della grande Pax biancoceleste: via l'odio, la rabbia e gli sguardi torvi

Offline Il frigorifero

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6891
  • Karma: +147/-6
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Claudio Lotito - dichiarazioni e commenti
« Risposta #2 : Martedì 12 Marzo 2019, 22:21:44 »
Un paio di considerazioni:

1) Concordo sul fatto che la Champions sia gradita, ma non indispensabile: la Lazio ha conti in regola, e la mancata qualificazione non metterebbe a repentaglio l’equilibrio finanziario del club.

2) Sull’organizzazione riconosciuta da tutti come la migliore in assoluto, sono più che perplesso: squadre che fatturano meno di noi, vincono con regolarità l’EL (Siviglia), o arrivano in finale (OM, Sporting Braga...). Quindi mi sembra evidente che si possa migliorare parecchio.
"E' NORMALE BATTERE LA ROMA...."  - Senad Lulic  26 - 5 -2013

Offline Whistle

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 2880
  • Karma: +62/-2
    • Mostra profilo
Re:Claudio Lotito - dichiarazioni e commenti
« Risposta #3 : Mercoledì 13 Marzo 2019, 07:44:01 »
Tutto è migliorabile, ma mi sembra che molti laziali siano da anni più concentrati nel dare addosso a Lotito invece che fare quello che dovrebbero fare: i tifosi!
A partire da alcune inascoltabili aradio (70% di pubblicità e 30% di chiacchere) sempre pronte a criticare ogni piccola mancanza della società.
Vabbè, diciamo che almeno tentano di invitare i tifosi ad andare allo stadio.

25000 spettatori per una gara fondamentale per l'Europa League come quella contro il Siviglia sono vergognosi!!
E invece, sempre a lamentarsi, a pretendere, invece di fare il minimo sindacale come tifosi: sostenere la squadra!

Famo ride e rischiamo l'estinzione (e non è tutta colpa di Lotito).

Offline Dissent

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 1451
  • Karma: +55/-7
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Claudio Lotito - dichiarazioni e commenti
« Risposta #4 : Mercoledì 13 Marzo 2019, 09:34:24 »
Un paio di considerazioni:

1) Concordo sul fatto che la Champions sia gradita, ma non indispensabile: la Lazio ha conti in regola, e la mancata qualificazione non metterebbe a repentaglio l’equilibrio finanziario del club.

2) Sull’organizzazione riconosciuta da tutti come la migliore in assoluto, sono più che perplesso: squadre che fatturano meno di noi, vincono con regolarità l’EL (Siviglia), o arrivano in finale (OM, Sporting Braga...). Quindi mi sembra evidente che si possa migliorare parecchio.
Sul punto 1) si può interpretare in vari modi che lasciano il tempo che trovano, compreso quello di de martino.
Resta la lettura autentica a cui mi atterrei.
La CL è un risultato che può essere importante ma non indispensabile.
Più chiaro di così.

Sul punto 2) è evidentemente una discorso del presidente in libertà senza riferimenti precisi.
A meno che non spieghi il patrono da chi è considerata la migliore questa organizzazione e soprattutto la migliore in relazione a quali obiettivi e risultati conseguiti (per stare al 6° posto o per andare qualche volta per sbaglio nei primi 4? o per vincere le 3 partire di coppa italia, chi lo sa).
in assenza di ciò che è un'affermazione che derubricherei a mero pensiero tra amici.

Offline Panzabianca

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6440
  • Karma: +128/-51
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Claudio Lotito - dichiarazioni e commenti
« Risposta #5 : Mercoledì 13 Marzo 2019, 09:43:44 »
credo che l'esegeta (ancora una volta) sbagli.

Il discorso sulla organizzazione è generale. Solo un'organizzazione che eccella genera la vittoria o il buon risultato. Poi, solo poi, mette a fuoco la situazione Lazio. Perché lui parla di ciò che fa e sa lui.

Certo che se la critica è de sto livello, questo campa 200 anni co la pippa in bocca.


Seguitare, ire ire, sanza meta... oltre lo cavalcone.
"Aspirazioni? Ecco vorrei fa er meno avvezzo. Ignoro, non posso capire. Me vedo le partite e tifo per la mia Lazio.
Poi basta" (cit. Panzabianca, intervista ar sole24ore)

Pomata, You'll be back

Offline Jim Bowie

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 11813
  • Karma: +173/-9
  • Sesso: Maschio
  • Laziale per nobilta' di sangue e di educazione
    • Mostra profilo
Re:Claudio Lotito - dichiarazioni e commenti
« Risposta #6 : Mercoledì 13 Marzo 2019, 09:45:18 »
Ma non credo che si riferisse alla Lazio.
Io intendo che coloro che vincono lo scudetto, lo vincono perche sono l'organizzazione migliore e riconosciuta da tutti, quindi senza dubbi alcuni di favoritismi da parte delle componenti arbitrali.
Era un discorso piu di essere forti nel rispetto delle regole.
Ex En_rui da Shanghai

Win Lose or Tie
"Forza Lazio"
till i die

Offline Panzabianca

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6440
  • Karma: +128/-51
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Claudio Lotito - dichiarazioni e commenti
« Risposta #7 : Mercoledì 13 Marzo 2019, 09:50:44 »
Ma non credo che si riferisse alla Lazio.
Io intendo che coloro che vincono lo scudetto, lo vincono perche sono l'organizzazione migliore e riconosciuta da tutti, quindi senza dubbi alcuni di favoritismi da parte delle componenti arbitrali.
Era un discorso piu di essere forti nel rispetto delle regole.

"ma certo. Qui però, l'esegesi vorrebbe dire altro". (cit. Natalino Sapegno)
"Aspirazioni? Ecco vorrei fa er meno avvezzo. Ignoro, non posso capire. Me vedo le partite e tifo per la mia Lazio.
Poi basta" (cit. Panzabianca, intervista ar sole24ore)

Pomata, You'll be back

Offline Dissent

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 1451
  • Karma: +55/-7
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Claudio Lotito - dichiarazioni e commenti
« Risposta #8 : Mercoledì 13 Marzo 2019, 10:40:10 »
Per me invece il concetto organizzazione è proprio riferito all'organizzazione del club lazio, ed è pure logico che lo sia visto che parla infatti di organizzazione nella stessa frase in cui parla dell'obiettivo CL della Lazio, perchè appunto non stava parlando in generale, ma in particolare rispondendo a precisa domanda.

Poi ognuno può darne l'interpretazione che vuole, pure che stesse parlando di organizzazione aziendale, del pil italiano o dell'inquinamento del mondo, ognuno creda ciò che più gli aggrada.

Resta la frase virgolettata fortunatamente, a scanso di qualsiasi interpretazione esoterica.

Offline robylele

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 7914
  • Karma: +122/-40
    • Mostra profilo
Re:Claudio Lotito - dichiarazioni e commenti
« Risposta #9 : Mercoledì 13 Marzo 2019, 10:44:11 »
o per vincere le 3 partire di coppa italia, chi lo sa.

Dabo.

Lulic.

tira forte.
'Vista da fuori questa nuova proprieta' Usa non mi intriga affatto. Troppe percentuali, troppi discorsi, troppi fogli'.
Luciano Spalletti
15 Aprile 2011

Offline Panzabianca

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6440
  • Karma: +128/-51
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Claudio Lotito - dichiarazioni e commenti
« Risposta #10 : Mercoledì 13 Marzo 2019, 10:57:44 »
non ci sono interpretazioni. C'è la corretta comprensione e e poi la solita sorfa distorsiva pè portà acqua ad un mulino rotto.
Ripeto, se le critiche si riducono ad un'esegesi sbagliata, questo altri 100  anni co la pippa in bocca. 
"Aspirazioni? Ecco vorrei fa er meno avvezzo. Ignoro, non posso capire. Me vedo le partite e tifo per la mia Lazio.
Poi basta" (cit. Panzabianca, intervista ar sole24ore)

Pomata, You'll be back

Offline MagoMerlino

  • *
  • Post: 13299
  • Karma: +435/-382
  • Sesso: Maschio
  • Fare o non fare! Non c'è provare.
    • Mostra profilo
Re:Claudio Lotito - dichiarazioni e commenti
« Risposta #11 : Venerdì 19 Aprile 2019, 17:16:29 »
Va dato atto al Presidente Lotito che certe volte in determinati settori adotta delle soluzioni che si possono ritenere geniali.
Riguardo al calcio in senso stretto, a mio avviso , difficilmente riesce a circondarsi di grandi competenze essendo lui stesso per primo, sempre a mio avviso, poco competente, ma sotto certi aspetti bisogna lasciarlo stare.
Citazione
Volto nuovo in casa Lazio: il club capitolino ha un nuovo capo della sicurezza, un vero esperto del settore. Il Presidente Claudio Lotito "comunica di aver affidato al Prefetto Nicolo' Marcello D'Angelo la Gestione Globale del Governo della S.S. Lazio S.p.A. e delle altre societa' del Gruppo Lotito". Ruolo di notevole rilevanza, quello che ora ricoprirà l'ex questore di Roma, che - come comunica il patron - "curera' la sicurezza volta a tutelare i dipendenti e tutti gli assets aziendali. Lo stesso si occupera' di verificare le procedure societarie in conformita' alla normativa vigente, compresa la sicurezza informatica".
Ora non so se questa assunzione potrà costargli qualcosa nei termini di riavviare la contestazione che sembra ormai superata, soprattutto dopo averlo visto recentemente sfilare sotto la curva insieme a Veron, senza subire fischi e lazzi, perché è difficile credere che un Prefetto dall'alto della sua esperienza e competenza, si dovrebbe occupare solo della sicurezza informatica e dei dipendenti. Tenendo presente che, con buone probabilità, nel ruolo di questore di Roma, avrà comminato più di qualche daspo….
Di certo in determinate circostanze, rispetto soprattutto ai rapporti con le strutture istituzionali, sarà difficile contestare quanto potrebbe essere sostenuto, avendone avuto il diretto controllo, da un Prefetto come D'Angelo. Facile pensare ad esempio alle procedure per avviare una iniziativa come la costruzione dello stadio e a tutte le possibili ingerenze e pericolose infiltrazioni, che potrebbero intralciarne lo svolgimento.
Sarà da capire se il lavoro svolto anche per le altre società di Lotito sarà comunque pagato dalla Lazio….
Odio perdere più di quanto ami vincere

#liberalaLazio

Siamo realisti, esigiamo l'impossibile.

Il successo non è definitivo, il fallimento non è fatale: ciò che conta è il coraggio di andare avanti. 

Offline fish_mark

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 15521
  • Karma: +336/-252
    • Mostra profilo
Re:Claudio Lotito - dichiarazioni e commenti
« Risposta #12 : Lunedì 22 Aprile 2019, 13:17:49 »
È un Claudio Lotito show quello che va di scena a Campagnano di Roma, nell’ambito dell’iniziativa “Il Pallone Bucato – il Fallimento del calcio italiano”, organizzato dall’Associazione Fare, insieme a Pino Wilson e Riccardo Viola.

Un intervento di quasi un’ora, dove tra bilanci e gestione economica, il numero uno della Lazio si è lasciato andare agli aneddoti e ai ricordi, al racconto delle mosse fatte per risanare la squadra, alle scelte prese. Da Bielsa a Tare, dai fratelli Filippini a Inzaghi, passando per retroscena nascosti, le frecciate a Napoli e Roma, i 160 milioni rifiutati per un calciatore.

Quando sono entrato in questo mondo, nel 2004, c’era una concezione del presidente come padrone: “Lotito caccia li sordi” mi dicevano. Io ho trovato un bilancio con 84 milioni di ricavi, 86 milioni di perdite e 550 milioni di debiti. Tutti consideravano risanare la Lazio una missione possibile. C’era una cattiva gestione, prima compravano le società con le fidejussioni in banca, i presidenti duravano 3-4 anni. La Lazio ha avuto tantissimi presidenti e se oggi esiste ancora è grazie gente che ha dato tutto. Io sono il proprietario, è vero, ma ho l’obbligo di preservare un patrimonio simbolico e affettivo che è di tutti, quindi economicamente devo salvaguardare questo patrimonio. Non posso fare la politica della cicala.

Claudio Lotito a Campagnano, insieme a Pino Wilson e Riccardo Viola 

La gestione di una squadra, nella visione di Lotito, deve essere quella di un padre di famiglia. “Una cosa che non esiste più” risponde Riccardo Viola, figlio del presidente romanista Dino, seduto allo stesso tavolo. Gestione ed identità, secondo il patron della Lazio, è il mix vincente:

Si deve creare senso di appartenenza, di lazialità. Io vedo che questa Lazio ha una storia di sofferenza che risale al 1900, agli ideali di chi l’ha fondata, ovvero il superamento di steccati culturali, economici, razziali. I colori sono quelli olimpici, lo sport è al di sopra di tutto.

Sono 15 anni che faccio il presidente e non ho mai preso un euro! Significa che ho interpretato il mio ruolo con un ideale olimpico. L’anno scorso la Lazio ha chiuso il bilancio con 38 milioni di utili, è una società fortissima, ha un patrimonio immobiliare di 200 milioni e un patrimonio di giocatori di 600 milioni, è proiettata verso grandi prospettive. Dopo la Juventus, l’Inter e il Milan, la Lazio è quella che ha vinto più di tutte, partendo da meno 550 milioni. Ci sono alcuni club, come il Napoli, che non ha nemmeno centro sportivo. Io invece ho investito a Formello diversi milioni di euro per ammodernarlo. Prima c’erano le panche di legno, ora i monitor interattivi con la faccia dei giocatori! Gli spogliatoi dei nostri giovanissimi sono meglio di quelli di San Siro!

Non si può parlare di gestione e di crescita dei club, senza passare per forza di cose attraverso la questione degli stadi.

Avevamo fatto una legge perfetta, che includeva la legge di compensazione: se investo 100mln ne devo avere indietro 100. Ora è tutto più lento. Bisogna creare un sistema polifunzionale nel calcio. Il business non è legato all’evento sportivo ma all’indotto, si deve creare una struttura aperta h24, 365 giorni all’anno, con attività che possano creare risorse al club. Guarda il Real Madrid, hanno il cimitero, fanno i matrimoni…

Oggi la Lazio è struttura forte, ha 126 mln di patrimonio netto positivo. E ci sono alcune squadre (e dà un pizzico sulla guancia dell’on. Barbaro, tifoso romanista, ndr) che hanno 126 mln di patrimonio netto negativo. Io la squadra la lascerò mio figlio non perché voglio fare occupazione ma perché voglio dare continuità, perché la Lazio non ha mai avuto un padrone, una figura che si assumesse la responsabilità di decisioni e scelte. Manzini m’ha raccontato che li hanno buttati fuori dall’albergo del ritiro, alcuni presidenti non avevano i soldi per pagare le bollette. Questo perché manca la gestione.

Gestione che passa anche attraverso le decisioni prese dall’alto, negli uffici federali ad esempio. Dove Lotito ha sempre fatto la voce grossa.

Quando sono diventato consigliere di Lega ho iniziato alcune battaglie. Innanzitutto ho imposto che per iscriversi al campionato dovevi aver pagato gli stipendi, prima si pagavano con le cabriolet, gli assegni post-datati. Poi ho combattuto per l’Iva, che quando sono arrivato io non era dato sensibile per l’iscrizione al campionato. Galliani voleva approvare tutto senza l’Iva, io mi opposi. “Se non sei d’accordo mettiamo ai voti” disse. Va bene, ma facciamo con dichiarazione di voto, così voglio vedere se i miei colleghi hanno coraggio di dire che l’Iva non serve, che l’Irpef non serve e così via. E infatti abbiamo approvato la legge.

 galliani

Claudio Lotito e Adriano Galliani

Parlando di economia e di bilanci, si passa necessariamente nel terreno del calciomercato. Terra di scontro, a volte, per Lotito.

Oggi tutto è in mano ai procuratori. Chiedono 2-3 mln di percentuali. Ma che lavoro fa il procuratore? L’avvocato. Quanto ci mette un avvocato a fare 3 milioni? Quando sono arrivato alla Lazio, c’era Mendieta, costato 90 miliardi. Arriva il procuratore e voleva una percentuale. Allora ho dovuto fare di necessità virtù: quando compri una cosa prima la usi e vedi se funziona, se no la dai indietro. Così ho inventato il prestito con diritto di riscatto. Quando presi la Lazio comprai 9 giocatori in un giorno, tutti i prestito con diritto di riscatto, tra cui i gemelli Filippini, la gente rideva e diceva “ma che te sei portato i servitori?”. Coi fratelli Filippini abbiamo vinto il derby 3 a 1.

Si torna sull’attualità, con un aneddoto legato all’ultimo derby, vinto 3 a 0 dalla Lazio.

Stavo nella pancia dello stadio a vedere le trasmissioni. Sullo schermo ecco De Rossi che, in modo encomiabile, dice una cosa: “Questa non è più la Lazio dei Filippini, la Lazio è più forte di noi sia individualmente che collettivamente”. Sono uscito, ho incontrato De Rossi che stava uscendo dagli spogliatoi e gli ho detto: “Daniele ti devo fare i complimenti. Le tue parole sono indice di sportività”. “Presidè è la verità”. Il calcio è così, si è avversari sul campo, non si è nemici. Bisogna collaborare per migliorare questo sport, invece qui è homo homini lupus diceva Hobbes.

Ma a tenere banco sono anche le polemiche arbitrali, con la Var al centro della questione.

Abbiamo inventato la goal technology e poi, insieme a Carlo Tavecchio, contro tutti, abbiamo impostato il sistema Var. Che va ancora migliorata, va gestita come situazione terza, ovvero deve avere una gestione svincolata a quella del campo. Se io oggi arbitro e domani vado a fare il Var, significa fare il controllore e il controllato, c’è sempre situazione che non funziona. Con una persona terza, come il giudice, funzionerà meglio.

Lotito e Tare

"Io ho investito anche nelle persone". Così Lotito su Igli Tare

La gestione di una squadra, però, passa anche sulle scelte e sugli investimenti. Anche quelli sulle persone. Come il caso di Igli Tare.

Dicevano che era venuto col gommone, lo prendevano in giro. Invece ho fatto una grande scelta. Avevamo preso impegno di prolungargli il contratto. Viene all’incontro con il procuratore e gli dico: “Guarda, io non ti rinnovo”. “Ma come lei aveva detto così, aveva dato la parola… lei non è corretto, non è serio” dice lui. “Senti - gli ho detto - ho pensato di farti fare il direttore sportivo”. “Ma come non ho neanche il patentino”. “Non ti preoccupare, quello lo prendi. Pensaci, ti do mezzora”. Mezz’ora dopo, torna e mi dice di sì. La prima telefonata che ricevo è quella di Delio Rossi che mi chiede se avessi scelto il direttore, gli dico di sì e lui mi fa: “Mica avrà scelto Tare”. “E invece proprio Tare ho scelto”. “A lei lo fa apposta, perché sa che lui è contro di me”. Allora sbottai: “Come si permette a parlarmi così, moderi i toni: lei è un dipendente, faccia il dipendente e comunque tra due mesi mi ringrazierà”. Dopo un po’ di tempo andiamo a Siena e perdiamo (2-0, terza sconfitta consecutiva ndr). Delio Rossi dice a Tare: “Dica al presidente che mi esonerasse io non controllo più la squadra”. Tare viene, mi racconta tutto e mi fa: “presidente io lo difenderei”. “Hai ragione lo difendiamo”. Quel anno abbiamo vinto la Coppa Italia.

 Bielsa

El loco Bielsa

Investimento come quello su Simone Inzaghi, dove il fantasma di Bielsa è “tutto un film”.

Quando mi sono insediato chiamavo i giocatori per rinegoziare i contratti. Si presenta Simone Inzaghi con Tullio Tinti e gli propongo 5.3 milioni per 5 anni. Il procuratore è soddisfatto, dice per noi va bene. “Avete capito bene - gli faccio - 5.3 milioni in 5 anni”. “All’anno dice lui”. “No in totale”. “A ma lei è matto presidè!”. Allora, non lo dimenticherò mai, Inzaghi mi fa: “posso parlare da solo con lei presidente?”. E gli dico: “Che vuoi fare dopo?”, “L’allenatore”, “Ti faccio fare l’allenatore”.  Quel periodo era veramente drammatico, dormivo un’ora a notte, ma ho fatto cose che rimarranno nella storia dell’Italia e del fisco italiano. Insomma Inzaghi va a Genova, alla Sampdoria, passa un momento difficile dal punto di vista familiare, e quando non giocava più Walter Sabatini, un altro inventato da me, mi dice “licenziamolo”. Io gli dico di no, poi è andato a Bergamo. L’ho chiamato e gli ho detto: “Simò la carriera tua me pare che è finita, ti offro di fare l’allenatore degli Allievi Regionali”. Vince il campionato Allievi Nazionali, poi Bollini va con Reja a Bergamo e allora prendo Simone e lo metto alla Primavera, dove fa bene. Poi sarebbe andato alla Salernitana, ma siccome la piazza borbottava, ho lanciato la storia di Bielsa.

Bielsa l’ho cacciato io. Quando stavo in Francia Tare mi chiamava e mi diceva che aveva comprato dei giocatori che voleva l’allenatore e dopo 3 minuti non andavano più bene. Torno a Formello, con Tare chiamiamo l’allenatore e inizia una situazione di un certo tipo. Tare gli parlava, lui rispondeva come se fosse uno scienziato, a un certo punto mi sono sentito mortificato per Igli, ho preso il telefono, gliel’ho strappato dalle mani, ho detto: “Senta mister, lei se ne deve andare affanculo”. Tare era pallido.

Lotito e inzaghi

Lotito e un'altra sua creatura: Simone Inzaghi.


La chiosa finale è ancora sui fatturati, con uno sguardo al mercato.

Il Milan ha 130 milioni di perdite, l’Inter 70, la Juventus 20, il Napoli 7. La Lazio sta a +38mln. E non ho venduto giocatori. Anzi, ho rifiutato 160 milioni per un calciatore, te deve regge la pompa eh…

un uomo di una certà mi offriva sempre olio canforato, spero che ritorni presto l'era del cinghiale biancoazzurro
STURM UND DRANG
Ganhar ou perder, mas sempre com democracia

Offline MagoMerlino

  • *
  • Post: 13299
  • Karma: +435/-382
  • Sesso: Maschio
  • Fare o non fare! Non c'è provare.
    • Mostra profilo
Re:Claudio Lotito - dichiarazioni e commenti
« Risposta #13 : Lunedì 22 Aprile 2019, 13:28:03 »
È un Claudio Lotito show quello che va di scena a Campagnano di Roma, nell’ambito dell’iniziativa “Il Pallone Bucato – il Fallimento del calcio italiano”, organizzato dall’Associazione Fare,
Nulla di nuovo sul fronte occidentale.
La solita parata di argomenti autoreferenziali, tra presunzione e fiera delle vanità.
Odio perdere più di quanto ami vincere

#liberalaLazio

Siamo realisti, esigiamo l'impossibile.

Il successo non è definitivo, il fallimento non è fatale: ciò che conta è il coraggio di andare avanti. 

Offline fish_mark

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 15521
  • Karma: +336/-252
    • Mostra profilo
Re:Claudio Lotito - dichiarazioni e commenti
« Risposta #14 : Lunedì 22 Aprile 2019, 13:36:54 »
Nulla di nuovo sul fronte occidentale.
La solita parata di argomenti autoreferenziali, tra presunzione e fiera delle vanità.

Ha un pubblico affezionato. Del resto le acrobazie con i numeri sono la sua specialità
un uomo di una certà mi offriva sempre olio canforato, spero che ritorni presto l'era del cinghiale biancoazzurro
STURM UND DRANG
Ganhar ou perder, mas sempre com democracia

Offline rimmar

  • Grigietto sporco
  • **
  • Post: 84
  • Karma: +4/-0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Claudio Lotito - dichiarazioni e commenti
« Risposta #15 : Lunedì 22 Aprile 2019, 13:53:07 »
Io io poi io io io sempre io del resto io...............


Offline Zapruder

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 8237
  • Karma: +491/-106
  • Sesso: Maschio
  • Presidente di terra, di mare e dell'aria
    • Mostra profilo
Re:Claudio Lotito - dichiarazioni e commenti
« Risposta #16 : Lunedì 22 Aprile 2019, 19:14:05 »
Nulla di nuovo sul fronte occidentale.
La solita parata di argomenti autoreferenziali, tra presunzione e fiera delle vanità.

Ah, stavolta non si "entra nel merito"?

Se è vero che ha rifiutato offerte-monstre per SMS, è un incosciente. E comunque certe valutazioni dovrebbero spettare al DS.

Quanto a Bielsa, gli doveva sputare in faccia. Poi prendersi a pizze da solo per averlo contattato.
"Futebol è dentro do campo" (Telé Santana CT del Brasile, giugno 1982)

Offline MagoMerlino

  • *
  • Post: 13299
  • Karma: +435/-382
  • Sesso: Maschio
  • Fare o non fare! Non c'è provare.
    • Mostra profilo
Re:Claudio Lotito - dichiarazioni e commenti
« Risposta #17 : Lunedì 22 Aprile 2019, 23:50:49 »
Ah, stavolta non si "entra nel merito"?

Se è vero che ha rifiutato offerte-monstre per SMS, è un incosciente. E comunque certe valutazioni dovrebbero spettare al DS.

Quanto a Bielsa, gli doveva sputare in faccia. Poi prendersi a pizze da solo per averlo contattato.
Ma perché tu (ancora) gli credi?

Entrare nel merito di queste deliranti dichiarazioni? Un'altra volta? Ormai mi sembra superfluo.

In cosa dovremmo entrare nel merito? che da completo incompetente di calcio, mentre entrambi erano ancora calciatori in attività per non prolungargli il contratto da calciatore ha visto e trasformato Tare in un DS e Inzaghi in un allenatore?
Il caso al potere.
Se tra Ferrara, Sassuolo e Chievo Verona facciamo un punto invece di 9 quando anche 7 sarebbero stati sufficienti, il motivo è presto spiegato ed è tutto in quelle esternazioni vanagloriose.
Il problema è che 3 lustri di chiacchiere sembra non siano bastati a chiarire a tutti chi è questo personaggio, bravo a far di conto, ma per fare una squadra di calcio ambiziosa e vincente più che saper far di conto servirebbe Conte.
Odio perdere più di quanto ami vincere

#liberalaLazio

Siamo realisti, esigiamo l'impossibile.

Il successo non è definitivo, il fallimento non è fatale: ciò che conta è il coraggio di andare avanti. 

Offline franz_kappa

  • Superbiancoceleste 2013
  • *
  • Post: 13291
  • Karma: +704/-66
  • FORZA LAZIO. Semplicemente
    • Mostra profilo
Re:Claudio Lotito - dichiarazioni e commenti
« Risposta #18 : Martedì 23 Aprile 2019, 10:23:58 »
È un Claudio Lotito show quello che va di scena a Campagnano di Roma, nell’ambito dell’iniziativa “Il Pallone Bucato – il Fallimento del calcio italiano”, organizzato dall’Associazione Fare, insieme a Pino Wilson e Riccardo Viola.
[...]
Fammi capire... Lotito ha partecipato a un evento assieme a Pino Wilson (il frontman di LiberaLaLazio) e al figlio del Presidente del secondo scudetto romanista?
Come recita l'antico adagio? "Dimmi con chi vai...".

Per il resto, stenderei un pietoso velo su queste imbarazzanti dichiarazioni.
"Ceterum censeo Televideum esse videndum" (cit.)

Offline disabitato

  • Biancoceleste Clamoroso
  • *
  • Post: 23938
  • Karma: +530/-14
  • Sesso: Maschio
  • antiromanista compulsivo
    • Mostra profilo
Re:Claudio Lotito - dichiarazioni e commenti
« Risposta #19 : Martedì 23 Aprile 2019, 11:53:59 »
ma se è stato Lotito a cacciare Bielsa, perché minacciò cause di risarcimento milionarie?
DISCLAIMER: durante la scrittura di questo post non è stata offesa, ferita o maltrattata nessuna categoria di utenti o nessun utente in particolare. Ogni giudizio su persone, cose o utenti rimane nella mente dello scrivente e per questo non perseguibile.