LaziAlmanacco di martedì 23 luglio 2019 LaziAlmanacco di martedì 23 luglio 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 23 luglio 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
#TrainingSession | Domani si torna in campo #TrainingSession | Domani si torna in campo -> Archiviato il giorno di riposo concesso da mister Simone Inzaghi, domani i biancocelesti (...) ---  
Coppa Italia 2019-2020 | Il tabellone dei biancocelesti Coppa Italia 2019-2020 | Il tabellone dei biancocelesti -> Riprenderà dagli ottavi di finale il cammino dei biancocelesti, campioni in carica, nella nuova (...) ---  
Canigiani: "Soddisfatti per questa fase della campagna abbonamenti" Canigiani: "Soddisfatti per questa fase della campagna abbonamenti" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
Gianni Elsner, la radio e la Lazio: “Una bandiera per la vita Gianni Elsner, la radio e la Lazio: “Una bandiera per la vita -> “Quello tra Gianni e la radio è un connubio che ha creato del bene, possiamo dire che lui (...) ---  
Vendita libera per la campagna abbonamenti Vendita libera per la campagna abbonamenti -> Si comunica che alle ore 10:00 di oggi lunedi 22 luglio partirà la vendita libera della campagna (...) ---  
Lazio, Milinkovic ancora padrone di casa. Ma il Psg prepara l'offerta Lazio, Milinkovic ancora padrone di casa. Ma il Psg prepara l'offerta -> Si è divertito e ha fatto divertire Sergej Milinkovic-Savic nell'amichevole tra (...) ---  
Mercato, tutto dipende da Milinkovic: ecco il piano A della Lazio Mercato, tutto dipende da Milinkovic: ecco il piano A della Lazio -> Il piano A della Lazio si chiama Yazici: in Turchia ne sono certi, sarà lui il sostituto (...) ---  
LaziAlmanacco di lunedì 22 luglio 2019 LaziAlmanacco di lunedì 22 luglio 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di lunedì 22 luglio 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Calciomercato Lazio, tra intrecci e trattative: il meglio della giornata Calciomercato Lazio, tra intrecci e trattative: il meglio della giornata -> CALCIOMERCATO LAZIO - La Lazio continua a faticare ad Auronzo di Cadore, ma il (...) ---  
Lazio, lo stop di Vavro con la Triestina: le sue condizioni  Lazio, lo stop di Vavro con la Triestina: le sue condizioni -> Soltanto un affaticamento. E quindi un sospiro di sollievo: nulla di grave per Denis (...) ---  
Canigiani: "Martedì la presentazione della seconda maglia" Canigiani: "Martedì la presentazione della seconda maglia" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, è intervenuto quest'oggi ai microfoni (...) ---  
Lazio, cinque gol alla Triestina: Immobile e Caicedo già in palla  Lazio, cinque gol alla Triestina: Immobile e Caicedo già in palla -> Finisce 5-2 il test con la Triestina: a segno il bomber, Correa su rigore, il serbo e doppietta (...) ---  
#Auronzo2019 | Parolo: "Abbiamo acquisito consapevolezza, dobbiamo andare avanti così" #Auronzo2019 | Parolo: "Abbiamo acquisito consapevolezza, dobbiamo andare avanti così" -> Al termine dell'incontro, il centrocampista biancoceleste Marco Parolo è intervenuto ai microfoni (...) ---  
Calciomercato Lazio, in Turchia: "Ecco l'offerta per Durmisi" Calciomercato Lazio, in Turchia: "Ecco l'offerta per Durmisi" -> Per il calciomercato della Lazio è il momento della riflessione prima del rush finale. Da (...)

Autore Topic: #LazioParma | Conferenza stampa, Inzaghi: "Vogliamo tornare a vincere, non faremo calcoli"  (Letto 52 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 17698
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.sslazio.it

Alla vigilia del match con il Parma, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto in conferenza stampa dal Centro Sportivo di Formello:

"Domani sarà una partita importante, è normale che ci sia un po’ di delusione e di rabbia per i due punti persi domenica a Firenze. Dobbiamo tenere bene a mente il match con la Fiorentina sia domani che per il resto del campionato, affinché ci serva da stimolo per non abbassare mai la guardia. Nella scorsa giornata abbiamo disputato uno dei migliori primi tempi da quando sono alla Lazio e siamo usciti fra gli applausi dello sportivo pubblico viola. Purtroppo nella seconda frazione di gioco abbiamo subito il pareggio e non siamo riusciti ad ottenere il bottino pieno della gara. I ragazzi domani e fino alla fine non dovranno dimenticarsi di quella partita.

Dovremo assolutamente ottenere i tre punti contro il Parma, non servono tutti gli apprezzamenti se poi non si riesce a vincere. Dovremo cercare di essere spietati, molte squadre giocando peggio ma riescono ad agguantare la vittoria con partite sporche, dovremo essere bravi pure noi a vincere questo tipo di match. Domenica, da tecnico, è stata una grande soddisfazione vedere la mia squadra giocare così bene, ma rimane il rammarico per i due punti persi per strada.

Penso che tutti gli anni siano diversi dagli altri, ogni stagione ha una storia a sé, dodici mesi fa non eravamo in cima alla classifica dei pali colpiti e gli episodi giravano a nostro favore, ora dovremo essere più bravi una volta raggiunto il vantaggio a chiudere le partite concedendo poco. Già da domani dovremo essere abili contro una squadra che fa delle ripartenze una delle sue armi migliori.

Siamo tutti vicini a Guerrieri per la scomparsa del padre, oggi ci saranno i funerali ai quali parteciperà la Lazio. Guido è un ragazzo meraviglioso che è con noi da tanti anni e conosco benissimo sin dagli Allievi. Il papà mancherà tantissimo a lui ed a tutti noi, lo ricordo sulle tribune del Gentili sempre pronto resosteneva il figlio senza mai fermarsi.

Per la gara di domani non ci sarà nessun pericolo diffidati, dopo l’allenamento odierno sceglierò la formazione migliore per affrontare il Parma alle 15:00.

Sono contento per la convocazione con l’Italia Under-21 di Luiz Felipe, ricordiamo che è un ragazzo che due anni fa faticava a giocare in Serie B, la scorsa stagione ha svolto un campionato eccezionale, purtroppo quest’anno ha subito due infortuni che l’hanno limitato. Non ho ancora avuto modo di parlare con Acerbi, conoscendolo ci sarà rimasto male per la mancata chiamata in Nazionale, sta giocando molto bene, deve continuare a far parlare il campo ed il suo turno verrà di conseguenza.

Sono onorato di essere qui ad allenare questa squadra, l’obiettivo mio e della Società è di rimanere sempre ai vertici e migliorarci, in questi tre anni e mezzo penso di averlo dimostrato, siamo in corsa su tutti i fronti. In Europa League siamo usciti con rammarico, se fossimo stati al completo probabilmente saremmo passati. In campionato siamo in corsa per i nostri obiettivi e siamo in semifinale di Coppa Italia. Dobbiamo continuare con questo atteggiamento, restando tutti uniti nel raggiungere un’unica cosa anche insieme ai nostri tifosi, essendo tutt’uno come abbiamo dimostrato in partite come il derby.

Spero che il problema del rugby venga risolto e che il calendario in futuro sia più clemente verso di noi. Nell’ultimo anno e mezzo abbiamo avuto problemi per il campo, era migliorato negli ultimi tempi e mi auguro che sia tutto a posto per il match di domani contro il Parma alle 15:00.

Dobbiamo segnare di più con gli attaccanti, ma anche con le mezzali ed i quinti, ogni anno è diverso, dobbiamo essere più cinici e cattivi sotto porta. I ragazzi hanno lavorato bene, nonostante la delusione per il pareggio di Firenze. Cercheremo di disputare una buona partita contro il Parma che è una squadra preparata di cui conosco molto bene l’allenatore, avremo come insidie Inglese e Gervinho che sono due ottimi giocatori, pericolosi, saranno degli osservati speciali.

Effettuerò delle valutazioni: Radu penso stia disputando un’ottima stagione come la stanno vivendo tanti altri che sono qui da molto tempo. Penso a Parolo, che in queste ultime due partite è rimasto in panchina ma che viene considerato sempre un titolare, quando ha giocato ha sempre dato il suo grandissimo contributo, è un giocatore prezioso e fondamentale per noi”.

Vai al forum