Mandelli: "Da Inzaghi mi aspetto qualche novità" Mandelli: "Da Inzaghi mi aspetto qualche novità" -> Paolo Mandelli, ex centravanti biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
Onofri: "Complimenti alla Lazio, esterni fondamentali per Inzaghi" Onofri: "Complimenti alla Lazio, esterni fondamentali per Inzaghi" -> L’ex calciatore ed oggi opinionista tv Claudio Onofri è intervenuto ai microfoni di Lazio Style (...) ---  
Lazio, occhio alla statistica: i corner funzionano e ti premiano Lazio, occhio alla statistica: i corner funzionano e ti premiano -> Altri numeri della stagione appena conclusa dalla Lazio, altri dati indicativi. Stavolta (...) ---  
LaziAlmanacco di giovedì 20 giugno 2019 LaziAlmanacco di giovedì 20 giugno 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di giovedì 20 giugno 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, Leiva  Lazio, Leiva -> Lucas Leiva è stato eletto dai tifosi della Lazio miglior giocatore della stagione. Il (...) ---  
Lazio, l'unione fa la forza: triade confermata, mentre gli altri si sciolgono Lazio, l'unione fa la forza: triade confermata, mentre gli altri si sciolgono -> LA LAZIO È DIVERSA - Gli altri cambiano, stravolgono e prendono decisioni impopolari. La (...) ---  
Lazio Style 1900 Official Magazine Lazio Style 1900 Official Magazine -> In edicola il nuovo numero di Lazio Style 1900 Official Magazine. In primo piano Inzaghi 2021, (...) ---  
Caso Luis Alberto: 'Non capisco le parole di Lotito, mi danno fastidio' Caso Luis Alberto: 'Non capisco le parole di Lotito, mi danno fastidio' -> Nuova polemica in casa Lazio. Ad innescarla le parole di Claudio Lotito su Luis Alberto a (...) ---  
Garlini: "La Lazio è da Champions" Garlini: "La Lazio è da Champions" -> Oliviero Garlini, ex attaccante biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, (...) ---  
Calciomercato, l'ag. di Cipriano: “È innamorato della Lazio, vuole partire... Calciomercato, l'ag. di Cipriano: “È innamorato della Lazio, vuole partire... -> Danilo Caravello e la sua agenzia, la Football Service, sono gli intermediari italianiper (...) ---  
Mercato, Lazio sull'ariete argentino, ma la concorrenza cresce...  Mercato, Lazio sull'ariete argentino, ma la concorrenza cresce... -> Lazio su Gaich, ma la concorrenza è alta, altissima. Per l'ariete argentino le offerte e (...) ---  
Calciomercato Lazio, in difesa spunta Vavro: ecco come cambia il reparto arretrato Calciomercato Lazio, in difesa spunta Vavro: ecco come cambia il reparto arretrato -> La voce rimbalza forte dalla Slovacchia: la Lazio ha messo gli occhi su Denis Vavro, (...) ---  
LaziAlmanacco di mercoledì 19 giugno 2019 LaziAlmanacco di mercoledì 19 giugno 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di mercoledì 19 giugno 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Il ‘Player of the Season’ è Lucas Leiva Il ‘Player of the Season’ è Lucas Leiva -> Chiamatelo campione. Un esemplare cristallino di professionalità e talento. Tutto accompagnato da (...) ---  
Il prossimo 10 agosto la Lazio affronterà il Celta Vigo in amichevole Il prossimo 10 agosto la Lazio affronterà il Celta Vigo in amichevole -> È ufficiale. Durante il ritiro estivo, la Prima Squadra della Capitale sarà chiamata ad affrontare (...)

Autore Topic: IL PUNTO DELLA DOMENICA | Vincono Under 17 ed Under 13, U16 e U15 sconfitte dal Sassuolo  (Letto 41 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 17247
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.sslazio.it

Un sorriso a metà. Due vittorie e due sconfitte per le compagini del Settore Giovanile biancoceleste che, in questa domenica, ha raccolto punti con le selezioni Under 17 ed Under 13. I ragazzi di mister Fabrizio fratini si sono imposti per 4-1 tra le mura di casa: a decidere l’incontro è stata la splendida tripletta di Zilli e la rete siglata da Bertini. Vittoria larghissima, invece, per la squadra guidata da Costantino Zuccarini che, in casa della Selva Academy Pomezia, ha ottenuto un successo per 13-0. Oltre alla tripletta di Colasurdo ed alle doppiette di Pagni e Ostili, sono stati Gelli, Antonini, Stano, Bordoni, Boncori e Marini a trovare la via della rete. Due sconfitte in casa del Sassuolo, infine, per le formazioni Under 16 ed Under 15. I ragazzi di Alboni sono usciti sconfitti dal match per 2-0, mentre la compagine di Luzardi ha incassato un 3-1 in casa dei neroverdi.

Di seguito i tabellini delle sfide e le dichiarazioni dei protagonisti:

 

UNDER 17 | Campionato | 22ª giornata

LAZIO-LIVORNO 4-1

Marcatori: 23’, 26’, 63’ Zilli (L), 44’ Bertini (L), 75’ Stringera (LI)

 

LAZIO: Moretti, Vecchi, Cornacchia (70’ Tempestilli), Pica, Franco, Bertini, Moschini (79’ Marras), Vignes (70’ Battistelli), Zilli (70’ Guadagnoli), Pesciallo (60’ Francia), Russo (79’ Santilli).

A disp.: Caruso, Pingitore, Orlandi.

All.: Fratini

 

LIVORNO: Neri (46’ Gatti), Cesaretti, Mazzeo (53’ Manollari), Bachini (63’ Stringera), Capriglione, Belli, Pecci (63’ Nunziatini), Pecchia, Mearini (63’ Durante), Campo (53’ Poli), Bonsignori (46’ Milano).

A disp.: Cartano, Caparrini.

All.: Balleri

 

Dopo il triplice fischio, il tecnico della Lazio Under 17 Fabrizio Fratini ha commentato l’incontro ai microfoni di sslazio.it:

“La partita è terminata 4-1, un’ottima gara, oggi abbiamo offerto una buona prestazione sotto il piano tecnico. Dobbiamo continuare così, giocando a calcio come abbiamo fatto la scorsa stagione ed all’inizio di quest’anno. Mettere palla a terra e produrre gioco, questa è una squadra che ha queste caratteristiche. Oggi abbiamo disputato una buona gara con qualche disattenzione dietro, ma eravamo prima sul 3-0 e poi sul 4-0, ci può stare un piccolo calo di concentrazione”.

In seguito è stato l’attaccante biancoceleste, autore oggi di una tripletta, Massimiliano Zilli ad analizzare l’incontro ai taccuini del portale ufficiale biancoceleste:

“Sono molto contento di questa tripletta perché serviva a me ed alla squadra, ora dobbiamo continuare su questa strada. Mancano quattro partite che sono molto importanti per raggiungere il nostro obiettivo, ovvero la qualificazione per i play-off”.

 

 

UNDER 16 | Campionato | 22ª giornata

SASSUOLO-LAZIO 2-0

Marcatori: 46’ Ferrara (S), 83’ De Toffol (S)

 

SASSUOLO: Zacchi, Lazzaretti, Pieragnolo, Casolari, Iodice, Cehu, Palma (60’ Giordano), Arcopinto (66’ Mata), Ferrara (77’ De Toffol), Capogna (77’ Barbieri), Toure.

A disp.: Badiali, Macchioni, De Battisti, Okoduwa, Xhuvelaj.

 

LAZIO: Di Fusco, Migliorati, De Santis, Zaghini, Franco, Santovito, Castigliani, Mari (65’ Manzo), Riosa, Marinacci, Mancino.

A disp.: D’Alessandro, Ferlicca, Felici, Adilardi, Ancillai.

All.: Marco Alboni

 

L’allenatore della Lazio Under 16 Marco Alboni è intervenuto ai microfoni di sslazio.it dopo il triplice fischio di Sassuolo-Lazio:

“Sapevamo di venire a giocare una partita importante, sfidavamo i primi della classe. All’andata sono stati superiori a noi e sono in cima in classifica dall’inizio del campionato. Volevamo confrontarci per capire a che punto eravamo nella nostra crescita. Oltre il risultato che non ci ha favoriti, ci portiamo a casa una prestazione con qualche rammarico. Discutiamo spesso degli episodi, ma il 90% delle gare sono costituite da episodi. Oggi abbiamo commesso un’ingenuità determinante, concluso il primo tempo sullo 0-0, ma ci eravamo dati battaglia. Il secondo tempo ce lo siamo giocati episodio su episodio. Un match che si sarebbe risolto dalla panchina o da una giocata del singolo, ed è accaduto proprio ciò. Un episodio strano del nostro difensore centrale Santovito che è stato colpito da una pallonata sul naso e lui, di sua volontà e consigliato dall’arbitro, ha abbandonato il campo con la palla in gioco, questi sono degli errori che non ti puoi permettere. Loro hanno continuato a giocare e dopo un cross hanno fatto gol. Ci manca un po’ di esperienza. Purtroppo la classifica diceva che eravamo sempre in posizione di bassa classifica, ora ci troviamo in alto ed ogni partita è decisiva e determinante. Non abbiamo avuto tempo di organizzarci nella situazione momentanea d’inferiorità numerica, sono delle ingenuità pesantissime perché da quel momento è cambiata completamente la partita. Nel secondo tempo li abbiamo schiacciati e gli avversari dopo due minuti hanno avuto un calcio di rigore a favore. Noi in una situazione simile ovviamente il penalty non ci è stato dato. Noi abbiamo avuto un’occasione importantissima allo scadere con Marinacci davanti alla porta che si è trovato a terra in condizioni particolari e poi l’arbitro ha deciso di darci solo un corner. Siamo andati avanti tutti, dato che mancava poco al termine, ma abbiamo sbagliato il corner e da una ripartenza i nostri avversari hanno chiuso la gara con il gol del 2-0”.

Anche il portiere della Lazio Under 16 Tommaso Di Fusco ha rilasciato una breve intervista ai microfoni del sito ufficiale biancoceleste sslazio.it:



“Oggi ce la siamo giocata fino all’ultimo poi negli ultimi minuti di gioco abbiamo incassato il secondo gol, ci rifaremo nella prossima giornata e, comunque, i nostri avversari erano sulla carta superiori, ora dovremo lavorare sui nostri errori”.

 

 

UNDER 15 | Campionato | 22ª giornata

SASSUOLO-LAZIO 3-1

Marcatori: Baldini (S), 50’ Boakye (S), 64’ Legnante (L), 69’ Lo Porcaro (S)

 

SASSUOLO: Pizzolato, Mambelli (44’ Baccarini), Baldini, Semeraro, Ughetti, Cannavaro, Milano (68’ Loporcaro), Dangelo, Boakye, Baldani (72’ Strozzi), Incerti.

A disp.: Lombardo, Martini, Baccarini, Bellentani, Sozzi.

All.:  Papalato

 

LAZIO: Sternini, Bedini, Quaresima, Perazzolo (54’ Nannini), Mancini, Napolitano (47’ Amadei), Rossi (61’ Carboni), Tallini (47’ Del Mastro), Milani, Marafini (61’ Serafini), Legnante.

A disp.: Morsa, Minelli, Nori.

All.: Luzardi

 

Al termine dell’incontro, il tecnico biancoceleste Luca Luzardi è intervenuto ai microfoni del sito ufficiale biancoceleste sslazio.it:

“Oggi la gara è stata ben disputata dai miei ragazzi dal punto di vista dell’intensità e dell’ordine tattico ma abbiamo incassato tre gol su altrettanti errori individuali. La prima rete è arrivata su palla inattiva, poi da un a favore nostro abbiamo preso gol e nell’ultimo caso c’è stata un’incomprensione tra due giocatori che ha consentito all’attaccante avversario di entrare in porta con tutta la palla lasciata lì in mezzo. Dispiace perché avevamo avuto le nostre occasioni, eravamo riusciti ad accorciare sul 2-1 e per episodi non siamo riusciti a recuperare la partita. Il segnale della squadra è stata ottimo: nonostante la sconfitta ho rivisto un gruppo che ha voglia di lottare e con fiducia in sé stesso. Riducendo gli errori, possiamo fare bene”.

Anche l’attaccante biancoceleste Riccardo Legnante ha analizzato l’incontro ai microfoni del portale ufficiale biancoceleste:

“Siamo stati superiori ai nostri avversari ma non siamo riusciti a concretizzare le occasioni che abbiamo costruito. La mia rete è nata da una spizzata di Milani: davanti al portiere sono stato lucido e ho segnato. Oggi la gara è stata difficile, ho subito molti falli ma ero concentrato esclusivamente sulla partita e sul gol. Dovremo essere carichi mentalmente per la prossima gara con il Sassuolo, servirà una grande gara. Dedico la marcatura alla mia famiglia ed a tutte le persone che credono sempre in me”.

 

 

UNDER 13 | Campionato | 21ª giornata

SELVA ACADEMY POMEZIA-LAZIO 0-13

Marcatori: 17’ Antonini (L), 23’, 30’, 35’ Colasurdo (L), 24’ Stano (L), 26’ Gelli (L), 54’ Bordoni (L), 55’ Boncori (L), 59’ Marini (L), 60’, 70’ Pagni (L), 67’, 72’ Ostili (L)

 

SELVA ACADEMY POMEZIA: Paolini (66’ Zanier), Taraborelli, Conti (25’ Scala), Jarack, Nardi, Caruso, Ginosi (48’ Della Posta), Tarantelli (41’ Focolini), Giardinieri, Bernabeo, Conti.

All.: Teodoli

 

LAZIO: Renzetti (36’ De Masi), Visconti, Stano, Tataranni (36’ Marini), Ercoli (36’ Bordoni), Paparelli, Antonini (36’ Malizia), Frangella, Colasurdo (36’ Ostili), Gelli (36’ Boncori), Dato (36’ Pagni).

A disp.: De Lorenzo, Ferrari.

All.: Zuccarini

Vai al forum