Lazio, momento no per Berisha:  (quasi) fuori da Euro 2020 Lazio, momento no per Berisha: (quasi) fuori da Euro 2020 -> Il centrocampista biancoceleste, in campo 90' nella sconfitta contro la Repubblica Ceca, non (...) ---  
LaziAlmanacco di venerd 15 novembre 2019 LaziAlmanacco di venerd 15 novembre 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di venerd 15 novembre 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
#TrainingSession | Domani squadra in campo alle 10:30 #TrainingSession | Domani squadra in campo alle 10:30 -> Proseguir domani la preparazione della Prima Squadra della Capitale. Archiviate le prime due (...) ---  
Correa: "Alla Lazio mi sono sentito subito a casa" Correa: "Alla Lazio mi sono sentito subito a casa" -> Carlos Joaquin Correa, attaccante biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio Style (...) ---  
Garlaschelli: "Il terzo posto deve essere un punto di partenza per la Lazio” Garlaschelli: "Il terzo posto deve essere un punto di partenza per la Lazio” -> Renzo Garlaschelli, ex attaccante biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio Style (...) ---  
#TrainingSession | Seduta tecnica per i biancocelesti #TrainingSession | Seduta tecnica per i biancocelesti -> Allenamento pomeridiano per la Prima Squadra della Capitale che, questoggi, si ritrovata presso (...) ---  
Lazio, il terzetto d'attacco ti fa volare: in Europa le big sono dietro Lazio, il terzetto d'attacco ti fa volare: in Europa le big sono dietro -> Immobile, Correa e Milinkovic segnano pi di tutti: 22 gol. Nessun top club europeo pu vantare (...) ---  
Rambaudi Rambaudi -> Dove potr arrivare questa Lazio? Ai microfoni di Radiosei Rambaudiha parlato di quello (...) ---  
Canigiani: "Domani l'inaugurazione del Lazio Style di Valmontone, entro Natale ci sarà quella del negozio in centro" Canigiani: "Domani l'inaugurazione del Lazio Style di Valmontone, entro Natale ci sarà quella del negozio in centro" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
Lazio Women-Roma Calcio Femminile, data e orario della sfida Lazio Women-Roma Calcio Femminile, data e orario della sfida -> Competizione diversa e nuovo derby. Ancora Lazio-Roma Calcio Femminile, stavolta in campionato. (...) ---  
Pellegrini: "Il gioco di Inzaghi esalta le qualità di Immobile" Pellegrini: "Il gioco di Inzaghi esalta le qualità di Immobile" -> Luca Pellegrini, ex difensore italiano, intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di (...) ---  
Podavini: "I movimenti di Correa mi ricordano quelli di Laudrup” Podavini: "I movimenti di Correa mi ricordano quelli di Laudrup” -> Gabriele Podavini, ex difensore biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
Budoni: "Inzaghi cambia spesso gli interpeti difensivi” Budoni: "Inzaghi cambia spesso gli interpeti difensivi” -> Riccardo Budoni, ex portiere biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 (...) ---  
Nazionali | L'impegno di Bastos con l'Angola Nazionali | L'impegno di Bastos con l'Angola -> Qualificazioni Coppa d'Africa | Angola Bastos Quissanga Partita sfortunata per l'Angola di (...) ---  
Strakosha si confessa:  Strakosha si confessa: "Le mie tre delusioni alla Lazio" -> Il portiere biancoceleste svela i suoi momenti pi bui a Roma. E la sua parata pi bella... ROMA (...)

Autore Topic: Bilanci Serie A: Lazio ok, ma le altre...  (Letto 82 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 19126
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Bilanci Serie A: Lazio ok, ma le altre...
« : Venerd 22 Marzo 2019, 11:00:10 »
www.LaLazioSiamoNoi.it



                           BILANCI SERIE A - L'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport pubblica un'inchiesta sui bilanci delle squadre di Serie A. Il quotidiano in rosa spiega come il fatturato del nostro campionato continui a crescere, ma allo stesso tempo crescono i costi. I dati si riferiscono alla chiusura della stagione 2017/18 e la chiusura parla di 2398 milioni di fatturato con un meno 88 milioni di risultato netto. In negativo rispetto a dodici mesi prima, quando si era raggiunto un pi 3 anche grazie alle cessioni monstre di Pogba e Higuain. I dati sono anche contenuti grazie al fenomeno plusvalenze tornato di moda in queste stagioni, ma che rischia di spostare il problema solo di qualche anno. Tuttavia le spese, al netto delle minusvalenze, sono schizzate a 3 miliardi (2.997 milioni nel 2017-18), 295 milioni in pi del 2016-17. Spese, beninteso, quasi tutte sportive: 1,5 miliardi per gli stipendi e 700 milioni per gli ammortamenti dei cartellini dei giocatori. Queste due voci sono lievitate, in dodici mesi, di circa 80 milioni a testa e, messe assieme, bruciano il 90% delle entrate. La composizione del fatturato della Serie A cos diviso: il 54% arriva dai diritti tv, il 23% dal commerciale e appena l11% dallo stadio (il restante 12% si riferisce ad altri ricavi). Per quello che riguarda i singoli club bene la Lazio, cos come Napoli, Cagliari e Torino che non vantano debiti esistenti con le banche. Migliora la situazione dell'Inter che negli ultimi anni con una politica dei costi pi contenuta ha migliorato una situazione quasi disastrosa. L'operazione Cristiano Ronaldo ha cambiato i numeri della Juventus che ha chiuso con un bilancio in rosso, ma ha fatto registrare un +26% allo stadio, +42% di sponsorizzazioni, +80% di merchandising. Profondo rosso per Roma e Milan con i giallorossi che grazie alla semifinale di Champions e alle cessioni di Allison e Strootman hanno preso ossigeno. I rossoneri si affidano al fondo Elliot dopo il rosso dello scorso anno nella gestione Li. 



LAZIO - Bene i conti della Lazio nonostante la mancata qualificazione in Champions. La societ ha stabilito il record di utile nella sua gestione: +37,3 milioni. Hanno aiutato il risultato le plusvalenze di Keita (29,3), Biglia (15,9) e Hoedt (15,7). L'aumento del tetto ingaggi ha fatto aumentare la dinamica costi-ricavi da 57,5 a 80,1 milioni. Lieve crescita dei debiti finanziari, da 46,8 a 50,5 milioni.  Per i ricavi 85.1 milioni sono arrivati dai diritti tv della passata stagione (comprese le coppe). Biancocelesti sesti in questa speciale classifica dietro Juventus (200,2), Roma (166,8), Napoli (121,6), Milan (109,3) e Inter (94,6). Per il resto 21 milioni sono arrivati dal commerciale e 12,2 dallo stadio. 


Vai al forum