#LazioPremac | Seleman:  "La squadra sta crescendo ma deve essere più cinica" #LazioPremac | Seleman:  "La squadra sta crescendo ma deve essere più cinica" -> Ashraf Seleman, allenatore della Lazio Women, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
La Lazio vola anche in borsa: +6% dopo la vittoria contro la Juve La Lazio vola anche in borsa: +6% dopo la vittoria contro la Juve -> L'ottimo momento della squadra di Inzaghi fa schizzare in alto il valore delle azioni: la società (...) ---  
Segui su Lazio Style Channel la nuova trasmissione 'Diciotto e quattro minuti' Segui su Lazio Style Channel la nuova trasmissione 'Diciotto e quattro minuti' -> Dodicesimo appuntamento sul 233 di Sky. Sempre di lunedì. Per analizzare cammino che sta (...) ---  
Serie B | Lazio Women-Permac Vittorio Veneto 3-1, il tabellino e la cronaca Serie B | Lazio Women-Permac Vittorio Veneto 3-1, il tabellino e la cronaca -> Settimana gara di campionato per la Lazio Women: sul campo ‘Mirko Fersini’ di Formello si presenta (...) ---  
Lopez: "La Lazio contro la Juventus è stata perfetta, ora però serve calma" Lopez: "La Lazio contro la Juventus è stata perfetta, ora però serve calma" -> Antonio Lopez, ex centrocampista biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
Lotito:  Lotito: "Lazio da scudetto? Niente voli pindarici. Milinkovic mai in vendita" -> Il patron biancoceleste ha commentato la vittoria contro la Juventus: "Squadra determinata". Ma (...) ---  
LaziAlmanacco di lunedì 09 dicembre 2019 LaziAlmanacco di lunedì 09 dicembre 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di lunedì 09 dicembre 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
I RISULTATI DELLA DOMENICA | Tre vittorie su tre per i biancocelesti I RISULTATI DELLA DOMENICA | Tre vittorie su tre per i biancocelesti -> Tre su tre. Tre vittorie su tre gare a disposizione per le selezioni giovanili della Prima Squadra (...) ---  
Lazio, una partenza che entra nella storia: i numeri dopo 15 giornate Lazio, una partenza che entra nella storia: i numeri dopo 15 giornate -> La classifica della Lazio lascia sognare i tifosi, in particolare dopo la schiacciante (...) ---  
Lazio, Inzaghi conia un neologismo: i due "quinti" nel vocabolario calcistico  Lazio, Inzaghi conia un neologismo: i due "quinti" nel vocabolario calcistico -> Che Lazio, quella di Simone Inzaghi. Da quando è approdato sulla panchina biancoceleste (...) ---  
#TrainingSession | Un giorno di riposo per i biancocelesti #TrainingSession | Un giorno di riposo per i biancocelesti -> Archiviata la 15ª giornata di Serie A TIM, la Prima Squadra della Capitale è chiamata a voltare (...) ---  
Lazio-Juve, la moviola: Fabbri, notte horror Lazio-Juve, la moviola: Fabbri, notte horror -> Emre Can abbatte nettamente Leiva, era penalty chiaro. E Felipe su Matuidi.. Era sbagliata la (...) ---  
#TrainingSession | Partita di allenamento con la Primavera #TrainingSession | Partita di allenamento con la Primavera -> Allenamento mattutino per la Prima Squadra della Capitale che sul campo Centrale ha effettuato il (...) ---  
Anna Falchi esulta per la sua Lazio:  Anna Falchi esulta per la sua Lazio: "Come godo!" -> L'attrice ed ex modella era all'Olimpico nella vittoria per 3-1 contro la Juve. E in nottata lo (...) ---  
Laziomania: Inzaghi, pura lezione di calcio e bellezza a Sarri e alla Juve  Laziomania: Inzaghi, pura lezione di calcio e bellezza a Sarri e alla Juve -> Questa è una notte che racconteremo ai figli, e ai figli dei figli. La Lazio fa la storia e dopo (...)

Autore Topic: Lazio, c'è l'occasione per una ripartenza Champions  (Letto 105 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 19473
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Lazio, c'è l'occasione per una ripartenza Champions
« : Domenica 7 Aprile 2019, 08:06:44 »
www.ilmessaggero.it


di Emiliano Bernardini

Servirà la testa prima ancora dei muscoli. Serviranno le energie mentali più di quelle fisiche. Nulla è compromesso nella corsa alla Champions League, specie dopo il ko del Milan in casa della Juventus. Chiaro che quanto accaduto mercoledì a Ferrara abbia lasciato un segno sulla testa dei giocatori della Lazio. Quel rigore, molto dubbio, fischiato all’ultimo minuto è stato un brutto sgambetto come rimarca Inzaghi: «Noi facciamo scuola per quanto riguarda la Var. Siamo stati i primi a subire espulsione su un rigore a favore, i primi a subire rigore su ammissione di simulazione dell’avversario. Il nostro ds è stato anche multato, mancano 9 partite, vogliamo giocarla fino in fondo. Con il campo che dice da che posto in classifica siamo. Non vogliamo fattori esterni. Abbiamo avuto problemi in passato con il Var, non ci voglio tornare. Con il Toro l’anno scorso abbiamo perso 3 punti e Immobile per la partita successiva. Un punto a Ferrara poteva essere decisivo per la classifica finale. La mia dirigenza ha detto qualcosa, ha pagato, noi vogliamo rispondere solo sul campo». I biancocelesti devono subito rimettersi in piedi e dimostrare ancora una volta di meritare più di tutti quel quarto posto che inseguono da due anni. Questo pomeriggio all’Olimpico arriva il Sassuolo, la squadra ostica e non certo semplice da affrontare. Sarà fondamentale l’approccio alla gara, quello che è mancato in casa della Spal, perché al netto del rigore fatale, è mancata quella cattiveria vista nelle sfide precedenti. I biancocelesti soffrono i tanti impegni ravvicinati perché bruciano parecchie energie. Concetto che il tecnico Inzaghi non manca di sottolineare: «Succede. Venivamo da un’ottima partita, abbiamo preparato la Spal in poco tempo, ma bene. Nel post match di Ferrara l’ho detto, dovevamo essere più cinici, ci hanno aspettato, dovevamo essere spietati». Ma come detto nulla è perso e soprattutto c’è ancora la gara di recupero con l’Udinese che può rendere la classifica decisamente più bella.

A FORMELLO C’È VERON
In questi giorni Inzaghi ha lavorato molto sulla testa dei suoi ragazzi. L’obiettivo è quello di trovare l’equilibro tra i primi e i secondi tempi. Guardandoli si traggono statistiche diametralmente opposte e le distrazioni fatali degli ultimi minuti sono costate già 11 punti in classifica. E’ sotto gli occhi di tutti che nella seconda frazioni i biancocelesti calino d’intensità e soprattutto di attenzione. Per questo il tecnico laziale sta lavorando proprio su tale aspetto: «Noi dobbiamo fare la corsa su noi stessi, sulla nostra maturazione. Abbiamo fatto bellissime cose. Veniamo da un ko che brucia. Massima attenzione al Sassuolo, può creare insidie, già l’ha fatto contro squadre importanti» spiega Inzaghi. Quella di questo pomeriggio è una sorta di rivincita in chiave Champions e bisogna approfittarne soprattutto alla luce dei risultati di ieri. A spingere la Lazio ci saranno più di 40 mila persone questo pomeriggio a colorare l’Olimpico. Intanto gradita sorpresa a Formello: a far visita a Simone e ai giocatori è arrivato il grande ex Juan Sebastian Veron. 

Vai al forum