#SturmLazio | Conferenza stampa, Sarri: "quotDomani servirà umiltà, finora abbiamo fallito una sola par #SturmLazio | Conferenza stampa, Sarri: "quotDomani servirà umiltà, finora abbiamo fallito una sola par -> Alla vigilia di Sturm Graz-Lazio, il tecnico biancoceleste Maurizio Sarri ha parlato in conferenza (...) ---  
#SturmLazio | Conferenza stampa, Marusic: "Daremo tutto per vincere" #SturmLazio | Conferenza stampa, Marusic: "Daremo tutto per vincere" -> Alla vigilia di Sturm Graz-Lazio, il difensore biancoceleste Adam Marusic è intervenuto in (...) ---  
Lazio, Sarri: "Scudetto? Non andiamo dietro a queste cazzate" Lazio, Sarri: "Scudetto? Non andiamo dietro a queste cazzate" -> Il tecnico biancoceleste ha presentato la gara contro lo Sturm Graz di Europa League e parlato del (...) ---  
Lazio, Sarri insiste per Parisi: il piano di Lotito Lazio, Sarri insiste per Parisi: il piano di Lotito -> di Fabrizio Patania Mau ripensa al terzino sinistro dell’Empoli: Corsi chiede oltre 10 milioni e i (...) ---  
Sturm Graz-Lazio, quando lo stadio si chiamava Schwarzenegger   Sturm Graz-Lazio, quando lo stadio si chiamava Schwarzenegger -> di Elmar Bergonzini Nel 2002 i biancocelesti di Mancini giocarono nell'impianto intitolato al (...) ---  
#FiorentinaLazio | I precedenti con l'arbitro Maresca  #FiorentinaLazio | I precedenti con l'arbitro Maresca -> La designazione arbitrale per la 9ª giornata di Serie A TIM ha assegnato la gara Fiorentina-Lazio (...) ---  
Serie A TIM | Fiorentina-Lazio, la designazione arbitrale Serie A TIM | Fiorentina-Lazio, la designazione arbitrale -> La 9ª giornata di Serie A TIM Fiorentina-Lazio, in programma lunedì 10 ottobre 2022 alle ore 20:45 (...) ---  
Sturm Graz, l’ex Schopp: “Lazio crème de la crème. Milinkovic e Pedro…” Sturm Graz, l’ex Schopp: “Lazio crème de la crème. Milinkovic e Pedro…” -> Ancora un giorno d’attesa e poi Sturm Graz e Lazio scenderanno in campo per affrontarsi in quella (...) ---  
Lazio made in Italy:  Sarri e la svolta tricolore  Lazio made in Italy: Sarri e la svolta tricolore -> di Stefano Cieri Sei titolarisono italiani.E gli altri sono stranieri da tanto tempo nel nostro (...) ---  
LaziAlmanacco di mercoledì 05 ottobre 2022 LaziAlmanacco di mercoledì 05 ottobre 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di mercoledì 05 ottobre 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
LaziAlmanacco di martedì 04 ottobre 2022 LaziAlmanacco di martedì 04 ottobre 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 04 ottobre 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
SERIE A TIM - ROMA vs LAZIO DEL 6 NOVEMBRE 2022 – VENDITA DEI TAGLIANDI SERIE A TIM - ROMA vs LAZIO DEL 6 NOVEMBRE 2022 – VENDITA DEI TAGLIANDI -> La S.S. Lazio comunica le date e le modalità della vendita dei tagliandi del prossimo derby di (...) ---  
Lazio, per Milinkovic aria di un'annata da record Lazio, per Milinkovic aria di un'annata da record -> di Carlo Roscito Sergej sempre più protagonista: già 3 reti e 5 assist in 8 giornate: può vivere (...) ---  
Lazio, Massimo Maestrelli: “Sarri è l’uomo giusto per un sogno” Lazio, Massimo Maestrelli: “Sarri è l’uomo giusto per un sogno” -> Il figlio del grande Tommaso ha parlato della sua squadra del cuore e delle emozioni vissute (...) ---  
Gregucci: "La Lazio ha dominato, l'atmosfera dell'Olimpico è stata magica" Gregucci: "La Lazio ha dominato, l'atmosfera dell'Olimpico è stata magica" -> Per commentare la vittoria di ieri contro lo Spezia, l'ex calciatore biancoceleste Angelo (...)

Autore Topic: Dal 2035 solo auto elettriche?  (Letto 1585 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline MCM

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 18478
  • Karma: +204/-199
    • Mostra profilo
Dal 2035 solo auto elettriche?
« : Giovedì 15 Luglio 2021, 21:26:20 »
Ma ha senso?
Chiedo agli esperti....
Non rischiamo di inquinare per produrre tutta sta elettricità?

Qualcuno ci capisce qualcosa?

Offline superaquila

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 3615
  • Karma: +19/-0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Dal 2035 solo auto elettriche?
« Risposta #1 : Giovedì 15 Luglio 2021, 21:54:06 »
L'elettricità si può ricavare anche in forma ecologica, semmai il problema è lo smaltimento delle batterie a fine carriera anche se dalle auto possono essere ancora usate per l'accumulo del solare o dell'eolico, se si avesse la possibilità di avere un impianto energetico privato.
Molte nazioni e tantissime isole normalmente usano grandi turbine eoliche.
"L'ignoranza è una patologia che colpisce molte persone. 
 I sintomi sono: la cattiveria, la presunzione, l'invidia e la cattiva educazione.
 (Antonio De Curtis, alias Totò)

Offline Frusta

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 8188
  • Karma: +262/-20
  • Laziale credente e praticante
    • Mostra profilo
Re:Dal 2035 solo auto elettriche?
« Risposta #2 : Giovedì 15 Luglio 2021, 23:59:33 »
Al momento, oltre agli inconvenienti accennati da Superaquila, sembra che gli impianti di energia rinnovabile coprano una percentuale piuttosto bassa del fabbisogno, quindi il pericolo di inquinare di più volendo inquinare di meno esiste.
Magari in futuro, se va avanti la ricerca sulle vernici o le pellicole fotovoltaiche, o sulle batterie di nuova generazione, magari le cosiddette "liquide" di cui so qualcosa solo per sentito dire, i discorsi saranno diversi.
Certo è che se i tedeschi stanno spingendo forsennatamente sulle auto elettriche non lo stanno facendo di sicuro per il bene del pianeta.
Comunque, come detto, ridetto e stradetto, abbandonare il nucleare è stata la cazzata del secolo.

P.s.
Ma solo io ho trovato finto ai limiti del patetico lo spot di Greta Thumberg con la faccia smagrita, lo sguardo dolente, il passo studiatamente incerto, la camicia stazzonata da boscaiolo di tre taglie più grossa e la borraccia d' alluminio che gira in questi giorni su sky?


Lazio, ti amo con tutta la feniletilamina, l’ossitocina, la dopamina e la serotonina che mi circolano nel cervello, che rendono il mio pensiero poco logico e che mi procurano strane sensazioni in tutta l’anatomia e battiti sconclusionati nell’organo principale del mio apparato circolatorio.

Offline superaquila

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 3615
  • Karma: +19/-0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Dal 2035 solo auto elettriche?
« Risposta #3 : Venerdì 16 Luglio 2021, 06:47:35 »
Sono d'accordo e favorevole al nucleare, poi se guardiamo bene oggi la natura si è scatenata molto di più di un disastro nucleare.
"L'ignoranza è una patologia che colpisce molte persone. 
 I sintomi sono: la cattiveria, la presunzione, l'invidia e la cattiva educazione.
 (Antonio De Curtis, alias Totò)

Offline Fabio70rm

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 17659
  • Karma: +185/-13
  • Sesso: Maschio
  • Laziale di Quarta Generazione
    • Mostra profilo
Re:Dal 2035 solo auto elettriche?
« Risposta #4 : Venerdì 16 Luglio 2021, 09:55:36 »
Il nucleare lascia scorie che al confronto l'elettrico è una passeggiata smaltirla, inoltre le centrali sono troppo vulnerabili ai fenomeni ambientali, vedi Fukujima, e nel nostro paese non esiste luogo sicuro al riparo da terremoti, possibili criticità atmosferiche e altro.

Il nucleare ha senso solo se si riuscisse a scoprire la fusione nucleare, davvero energia pulita, nel frattempo l'elettrico è davvero la soluzione all'inquinamento causato dai motori a combustione, che non è solo il mero carburante, ma anche tutti quegli accessori come l'olio motore, i filtri per la carburazione, gli iniettori, spinterogeno etc.

Tutto sarebbe eliminato per milioni di vetture circolanti.

Delle batterie dovremo cominciare a preoccuparcene tra non prima di dieci anni...
Polisportiva SS LAZIO, l'unica squadra a Roma che vince invece di chiacchierare!!

Offline Il frigorifero

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 10038
  • Karma: +197/-6
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Dal 2035 solo auto elettriche?
« Risposta #5 : Venerdì 16 Luglio 2021, 13:28:51 »
Mah !


Io non ne so una sega.

Dico solo : chi me la regala ?

Una macchina elettrica semi decente costerà 30 mila euro !
"E' NORMALE BATTERE LA ROMA...."  - Senad Lulic  26 - 5 -2013

Offline ferrarimax

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 637
  • Karma: +4/-0
    • Mostra profilo
Re:Dal 2035 solo auto elettriche?
« Risposta #6 : Venerdì 16 Luglio 2021, 14:00:29 »
Per quanto elettriche comunque conservano una parte di meccanica tradizionale come la trasmissione..
Forse tra 12 anni arriveremo a un elettrico decente tra costi, tempi di ricarica ecc .
Ad ora comunque il problema è il riciclo e smaltimento, quanto ti dura? Arrivata a fine vita chi paga per cambiare la batteria?
Poi questa elettricità dove e come la generiamo? Il sud è pieno di centrali eoliche e con contratti canaglia hanno invaso i nostri paesaggi, gireremo con auto elettriche con energia prodotta da centrali a gas?

Offline Frusta

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 8188
  • Karma: +262/-20
  • Laziale credente e praticante
    • Mostra profilo
Re:Dal 2035 solo auto elettriche?
« Risposta #7 : Venerdì 16 Luglio 2021, 15:19:11 »
La pericolosità (mi diceva tempo fa un orger che aveva una preparazione specifica) delle scorie consiste nella quantità della radioattività residua, che però può essere usata come combustibile per le centrali di ultima generazione fino a darla diventare  materiale stabile o, come si dice in gergo, a vita breve.
Riguardo al resto riferisco le sue testuali parole: "In caso di terremoto se c'è un luogo assolutamente sicuro è proprio l' interno di una centrale."
L' incidente di Fukushima non è stato causato dal terremoto, dal momento che i sistemi di sicurezza sono partiti automaticamente interrompedo la fissione ed attivando il raffreddamento dei reattori, ma da un'  onda di 14 metri (stiamo parlando di una centrale ad un passo dall' oceano e di un terremoto di magnitudo 9.1, caso più unico che raro perfino da quelle bande) che bloccò i sistemi di sicurezza spegnendo i generatori di emergenza.
In pratica è proprio l' incidente di Fukushima che dimostra la sicurezza di una centrale.
Per il resto ognuno la pensi come vuole, l'importante è che si sappia che:
A) I combustibili fossili, oltre a renderci dipendenti dei paesi produttori, inquinano, aumentano l' effetto serra, e poi smog, polveri sottili, piogge acide e chi più ne ha più ne metta.
B) Le energie rinnovabili ingombrano deturpando l'ambiente https://resoilfoundation.org/news/coldiretti-appello-stop-pannelli-fotovoltaici-terra/ (i milioni ettari di terreno agricolo coperti da pannelli che sono già obsoleti già ci stanno presentando il conto) e soprattutto coprono una percentuale molto bassa del fabbisogno energetico.
Poi, certo, in futuro avremo le vernici fotovoltaiche e le batterie liquide, ma chissà quando.
Nel frattempo non mi resta che ripetere quanto già detto: l'auto elettrica conviene solo a chi la produce.

Lazio, ti amo con tutta la feniletilamina, l’ossitocina, la dopamina e la serotonina che mi circolano nel cervello, che rendono il mio pensiero poco logico e che mi procurano strane sensazioni in tutta l’anatomia e battiti sconclusionati nell’organo principale del mio apparato circolatorio.

Offline Orazio Scala

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 2283
  • Karma: +84/-5
    • Mostra profilo
Re:Dal 2035 solo auto elettriche?
« Risposta #8 : Sabato 17 Luglio 2021, 15:50:42 »
Una tecnologia raggiunge la diffusione di massa quando è realmente conveniente per tutti. Compreso chi la produce ovviamente.

Resta la domanda a cui nessun piazzista di pannelli fotovoltaici sa rispondere: il bilancio energetico è positivo? Nel senso: per fare 100 km consumo (ipotesi) 7 l di gasolio. Che va estratto lavorato trasportato ecc. Ipotizziamo per semplicità che i miei 100 km "costino", tutto compreso, 10 l di combustibili fossili.

Un pannello solare non spunta dal terreno come i funghi: occorre estrarre i materiali, produrlo trasportarlo installarlo smaltirlo ecc. L'energia elettrica prodotta dal pannello va a sua volta trasportata e trasformata più volte, le stesse stazioni di ricarica vanno costruite ecc.

Alla fine, i miei 100 km col motore elettrico, quanto saranno costati come quantitativo di combustibili fossili? Perché se i miei 100 km "ecologici" costano 11 l di combustibili fossili, poniamo, è chiaro che rimane conveniente andare direttamente a gasolio.

Insomma, la domanda delle domande: UN PANNELLO PRODUCE ABBASTANZA ENERGIA PER COSTRUIRNE UN ALTRO?

Perché se l'energia prodotta da 100 pannelli permette di costruirne/trasportarne/metterne in funzione/gestirne/smaltirne 90, è evidente come il gioco non sia autosostentante. Al momento.

NESSUNO tuttora risponde mai a questa domanda. O se lo fa (con uno poco convinto "sì, certo") non sa fornire numeri, nemmeno a spanne.

Probabilmente nel 2035 saremo in grado di rendere autosostenibile la produzione di energia elettrica con il fotovoltaico. Allo stato attuale, invece, ho qualche dubbio.
Sotto il sole
Sotto il sole
Di Riscone
Di Riscone

Offline Ataru

  • Rimarrò Celestino a vita
  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 10234
  • Karma: +277/-18
  • Sesso: Maschio
  • comunque, censore
    • Mostra profilo
    • Fotoblog di Ataru
Re:Dal 2035 solo auto elettriche?
« Risposta #9 : Sabato 17 Luglio 2021, 23:02:02 »
Il discorso non è se conviene, ma solo ed esclusivamente a chi.

Offline Orazio Scala

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 2283
  • Karma: +84/-5
    • Mostra profilo
Re:Dal 2035 solo auto elettriche?
« Risposta #10 : Sabato 17 Luglio 2021, 23:58:05 »
Il discorso non è se conviene, ma solo ed esclusivamente a chi.

Il progresso è una forza inarrestabile e non controllabile. Se domani qualcuno inventa la pillola che debella il cancro, non c'è lobby deeeee farmaceudighe che tenga. Interi settori produttivi, apparentemente inattaccabili, sono stati spazzati via da nuove tecnologie,negli ultimi due secoli.
Sotto il sole
Sotto il sole
Di Riscone
Di Riscone

Offline Ataru

  • Rimarrò Celestino a vita
  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 10234
  • Karma: +277/-18
  • Sesso: Maschio
  • comunque, censore
    • Mostra profilo
    • Fotoblog di Ataru
Re:Dal 2035 solo auto elettriche?
« Risposta #11 : Domenica 18 Luglio 2021, 09:29:00 »
Il progresso è una forza inarrestabile e non controllabile. Se domani qualcuno inventa la pillola che debella il cancro, non c'è lobby deeeee farmaceudighe che tenga. Interi settori produttivi, apparentemente inattaccabili, sono stati spazzati via da nuove tecnologie,negli ultimi due secoli.
se inventano la pillola che debella il cancro la richiesta sarà tale che anche a chi produce pastiglie per i freni delle auto converrà riconvertire la propria linea produttiva. La richiesta di auto elettriche è ancora oggi pressoché nulla

Offline Fabio70rm

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 17659
  • Karma: +185/-13
  • Sesso: Maschio
  • Laziale di Quarta Generazione
    • Mostra profilo
Re:Dal 2035 solo auto elettriche?
« Risposta #12 : Domenica 18 Luglio 2021, 23:17:22 »
Una tecnologia raggiunge la diffusione di massa quando è realmente conveniente per tutti. Compreso chi la produce ovviamente.

Resta la domanda a cui nessun piazzista di pannelli fotovoltaici sa rispondere: il bilancio energetico è positivo? Nel senso: per fare 100 km consumo (ipotesi) 7 l di gasolio. Che va estratto lavorato trasportato ecc. Ipotizziamo per semplicità che i miei 100 km "costino", tutto compreso, 10 l di combustibili fossili.

Un pannello solare non spunta dal terreno come i funghi: occorre estrarre i materiali, produrlo trasportarlo installarlo smaltirlo ecc. L'energia elettrica prodotta dal pannello va a sua volta trasportata e trasformata più volte, le stesse stazioni di ricarica vanno costruite ecc.

Alla fine, i miei 100 km col motore elettrico, quanto saranno costati come quantitativo di combustibili fossili? Perché se i miei 100 km "ecologici" costano 11 l di combustibili fossili, poniamo, è chiaro che rimane conveniente andare direttamente a gasolio.

Insomma, la domanda delle domande: UN PANNELLO PRODUCE ABBASTANZA ENERGIA PER COSTRUIRNE UN ALTRO?

Perché se l'energia prodotta da 100 pannelli permette di costruirne/trasportarne/metterne in funzione/gestirne/smaltirne 90, è evidente come il gioco non sia autosostentante. Al momento.

NESSUNO tuttora risponde mai a questa domanda. O se lo fa (con uno poco convinto "sì, certo") non sa fornire numeri, nemmeno a spanne.

Probabilmente nel 2035 saremo in grado di rendere autosostenibile la produzione di energia elettrica con il fotovoltaico. Allo stato attuale, invece, ho qualche dubbio.

Quando è in gioco l'ambiente, dell'economia io personalmente me ne sbatto.

A che giova avere soldi se poi hai aria verde, acqua inquinata e piante e animali estinti?
Polisportiva SS LAZIO, l'unica squadra a Roma che vince invece di chiacchierare!!

Offline giamma

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 7692
  • Karma: +212/-7
  • Sesso: Maschio
  • Lazio...che altro ?
    • Mostra profilo
Re:Dal 2035 solo auto elettriche?
« Risposta #13 : Domenica 18 Luglio 2021, 23:41:41 »
Fabio non hai capito, scusa, Orazio parla di economia energetica, non di soldi, l'elettrico al momento non è affatto verde, anzi.
Il limite teorico di efficienza del fotovoltaico (mai per ora neanche avvicinato) è di poco superiore al 30%, ma arrivano buone notizie dai fisici che stanno cercando di imitare la fotosintesi clorofilliana  su materiali ad altissima tecnologia, in questo caso il limite di efficienza sale a circa l'80% e quel che dice Orazio si potrà fare, cioè con l'energia prodotta da un pannello che sfrutta quella tecnologia se ne potrebbero ricavare altri, anche più d'uno che già sarebbe un risultato accettabile.
Una bugia fa in tempo a viaggiare per mezzo mondo mentre la verità si sta ancora mettendo le scarpe. (C. H. Spurgeon)

Offline ferrarimax

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 637
  • Karma: +4/-0
    • Mostra profilo
Re:Dal 2035 solo auto elettriche?
« Risposta #14 : Lunedì 19 Luglio 2021, 16:57:01 »
Secondo me l'elettrico è un ponte verso la tecnologia a idrogeno.... l'elettrico su larga scala è impossibile ad ora per tempi di ricarica, distribuzione e via dicendo...
Si tratta di reperire materia prima per le batterie , di smaltimento, forse si arriverà a batterie che verranno sostituite al momento della cosiddetta ricarica ...
Se penso che ora chi ha l'auto a metano si sente penalizzato per i tempi di fornimenti figuriamoci per l'elettrico.
Gia adesso siamo a rischio blackout d'estate con tutti i condizionatori accesi figuriamoci con altri distributori di energia elettrica

Offline Fabio70rm

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 17659
  • Karma: +185/-13
  • Sesso: Maschio
  • Laziale di Quarta Generazione
    • Mostra profilo
Re:Dal 2035 solo auto elettriche?
« Risposta #15 : Lunedì 19 Luglio 2021, 19:05:35 »
Fabio non hai capito, scusa, Orazio parla di economia energetica, non di soldi, l'elettrico al momento non è affatto verde, anzi.
Il limite teorico di efficienza del fotovoltaico (mai per ora neanche avvicinato) è di poco superiore al 30%, ma arrivano buone notizie dai fisici che stanno cercando di imitare la fotosintesi clorofilliana  su materiali ad altissima tecnologia, in questo caso il limite di efficienza sale a circa l'80% e quel che dice Orazio si potrà fare, cioè con l'energia prodotta da un pannello che sfrutta quella tecnologia se ne potrebbero ricavare altri, anche più d'uno che già sarebbe un risultato accettabile.

Infatti rileggendo mi sa che mi sono spiegato male e chiedo scusa.

Intendo dire che val la pena di investire sull'elettrico, sulle energie rinnovabili, sul riciclaggio al 100%, sulla lotta agli sprechi, sulla biodiversità, sulla trasformazione ecologica.

Il Pianeta ne ha bisogno.

Io sanguino ogni volta che leggo di una specie animale o vegetale in sofferenza, sia pure una zecca o una zanzara.

Dobbiamo smetterla di comportarci da conquistadores arraffatori e distruttori e cominciare a vivere come specie integrata in un ecosistema fatto di miliardi di altre creature.

Per questo posso capire l'insofferenza di tanti che hanno subodorato le parole "ecologico", "green", "elettrico", "bio" etc. come una mossa nemmeno poi tanto astuta da parte dell'industria per cavalcare la voglia (vera? presunta? di facciata?) di tanti di voler adottare uno stile di vita più consapevole...

C'è da dire però che la pandemia, con tanti risvolti negativi, ha di fatto risvegliato (spero realmente) le coscienze di tanti, che si sono orientati nella scelta di uno stile di vita in teoria più sano, costringendo tante industrie a rivedere il loro modus operandi e i loro prodotti.

C'è molto da pedalare ma non tutto il male vien per nuocere!!!

Polisportiva SS LAZIO, l'unica squadra a Roma che vince invece di chiacchierare!!

Offline Ataru

  • Rimarrò Celestino a vita
  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 10234
  • Karma: +277/-18
  • Sesso: Maschio
  • comunque, censore
    • Mostra profilo
    • Fotoblog di Ataru
Re:Dal 2035 solo auto elettriche?
« Risposta #16 : Lunedì 19 Luglio 2021, 21:13:25 »
una zanzara.

No. D'accordo su tutto. Tutto quanto.

Tranne la zanzara.

Nessuna pietà

Offline superaquila

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 3615
  • Karma: +19/-0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Dal 2035 solo auto elettriche?
« Risposta #17 : Lunedì 19 Luglio 2021, 21:18:53 »
E poi il geco che se magna?    :D
"L'ignoranza è una patologia che colpisce molte persone. 
 I sintomi sono: la cattiveria, la presunzione, l'invidia e la cattiva educazione.
 (Antonio De Curtis, alias Totò)

Offline Frusta

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 8188
  • Karma: +262/-20
  • Laziale credente e praticante
    • Mostra profilo
Re:Dal 2035 solo auto elettriche?
« Risposta #18 : Lunedì 19 Luglio 2021, 21:23:44 »
E poi il geco che se magna?    :D
Geco con la trigoriese ha un contratto de sette milioni e passa l' anno, avoja a magnà! :D
Lazio, ti amo con tutta la feniletilamina, l’ossitocina, la dopamina e la serotonina che mi circolano nel cervello, che rendono il mio pensiero poco logico e che mi procurano strane sensazioni in tutta l’anatomia e battiti sconclusionati nell’organo principale del mio apparato circolatorio.

Offline giamma

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 7692
  • Karma: +212/-7
  • Sesso: Maschio
  • Lazio...che altro ?
    • Mostra profilo
Re:Dal 2035 solo auto elettriche?
« Risposta #19 : Lunedì 19 Luglio 2021, 23:35:53 »

L'idrogeno è un elemento estremamente reattivo, allo stato libero si combina praticamente all'istante con altri atomi liberando energia. Al momento lo si può estrarre facilmente solo con l'elettrolisi dell'acqua e il sistema è piuttosto costoso in termini di economia energetica, in sintesi l'idrogeno così ricavato non restituisce altrettanta energia immessa nel sistema, il contenimento del gas è difficile e pericolosissimo però da questo punto di vista abbiamo fatto notevoli passi avanti. Allo stato attuale si può produrre economicamente idrogeno solo sfruttando il surplus delle centrali nucleari, perché mentre in quelle termiche si può regolare la produzione in base alle richieste del momento, in quelle nucleari non è possibile e quindi il surplus di produzione elettrica viene perduto, però l'idrogeno producibile non coprirebbe più di una percentuale modesta di un mercato motoristico alimentato solo ad idrogeno.
L'auto elettrica è verde al momento solo come suggestione politica, io però non dispero, la tecnologia ci ha abituato ai miracoli. Lo smaltimento delle batterie non è così problematico come si dice e certamente migliorerà ancora.
Una bugia fa in tempo a viaggiare per mezzo mondo mentre la verità si sta ancora mettendo le scarpe. (C. H. Spurgeon)