LaziAlmanacco di martedì 30 novembre 2021 LaziAlmanacco di martedì 30 novembre 2021 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 30 novembre 2021 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, lungo confronto tra Sarri e la squadra dopo la batosta di Napoli  Lazio, lungo confronto tra Sarri e la squadra dopo la batosta di Napoli -> Alla ripresa degli allenamenti i biancocelesti hanno iniziato un'ora più tardi del previsto (...) ---  
Giudice sportivo | Luiz Felipe squalificato e Cataldi entra in diffida  Giudice sportivo | Luiz Felipe squalificato e Cataldi entra in diffida -> La 14ª giornata di Serie A TIM è andata ormai in archivio e la Prima Squadra della Capitale si (...) ---  
Napoli-Lazio, scontri nel prepartita: assalto dei tifosi con petardi e bastoni chiodati Napoli-Lazio, scontri nel prepartita: assalto dei tifosi con petardi e bastoni chiodati -> Il clima dello Stadio Maradona ieri è stato suggestivo, il ricordo di Diego ha emozionato (...) ---  
#LazioUdinese | Terzo precedente con l'arbitro Piccinini  #LazioUdinese | Terzo precedente con l'arbitro Piccinini -> La designazione arbitrale per la quindicesima giornata di Serie A TIM, ha assegnato la gara (...) ---  
Serie A TIM | Lazio-Udinese, la designazione arbitrale Serie A TIM | Lazio-Udinese, la designazione arbitrale -> La 15ª giornata di Serie A TIM Lazio-Udinese, in programma giovedì 2 dicembre 2021 alle ore 20:45 (...) ---  
La Lazio lontana dall'Olimpico è un disastro: i numeri sono impietosi  La Lazio lontana dall'Olimpico è un disastro: i numeri sono impietosi -> di Elmar Bergonzini La squadra di Sarri in trasferta ha subito 17 gol, solo lo Spezia ha fatto (...) ---  
Laziomania: come sempre presi a pallonate a Napoli (e non è colpa di Sarri) Laziomania: come sempre presi a pallonate a Napoli (e non è colpa di Sarri) -> Forse bisogna partire dalle parole di Immobile: scuse ai tifosi ed è tutta una questione di (...) ---  
LaziAlmanacco di lunedì 29 novembre 2021 LaziAlmanacco di lunedì 29 novembre 2021 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di lunedì 29 novembre 2021 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
#NapoliLazio | Conferenza stampa, Sarri: "Non riusciamo a gestire le energie nervose"  #NapoliLazio | Conferenza stampa, Sarri: "Non riusciamo a gestire le energie nervose" -> Il tecnico biancoceleste, Maurizio Sarri, è intervenuto in conferenza stampa nel post partita di (...) ---  
#NapoliLazio | Post partita, Immobile: "Sbagliato l'approccio, nessun alibi" #NapoliLazio | Post partita, Immobile: "Sbagliato l'approccio, nessun alibi" -> L’attaccante biancoceleste, Ciro Immobile, è intervenuto nel post partita di Napoli-Lazio ai (...) ---  
Serie A, Napoli-Lazio 4-0, Zielinski, doppietta di Mertens, Fabian Ruiz  Serie A, Napoli-Lazio 4-0, Zielinski, doppietta di Mertens, Fabian Ruiz -> Gara decisa nel primo tempo: apre Zielinski, poi una doppietta da incorniciare del belga stendono (...) ---  
Under 14 | Delfino Pescara-Lazio 1-2, il tabellino  Under 14 | Delfino Pescara-Lazio 1-2, il tabellino -> DELFINO PESCARA-LAZIO 1-2 Marcatori: 13’pt Cicchitti (P), 34’pt Saitta (L), 14’st Zangari (L) (...) ---  
Serie A, Napoli-Lazio: Sarri, Reina Hysaj, quante storie dentro la partita  Serie A, Napoli-Lazio: Sarri, Reina Hysaj, quante storie dentro la partita -> di Elmar Bergonzini La statua dedicata a Diego fuori dallo stadio, il ritorno a Napoli di chi ne (...) ---  
LaziAlmanacco di domenica 28 novembre 2021 LaziAlmanacco di domenica 28 novembre 2021 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di domenica 28 novembre 2021 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...)

Autore Topic: Calcio, Serie A. Lazio, Kamenovic verso l’addio: non convince Sarri  (Letto 72 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 26998
  • Karma: +9/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.gazzetta.it



di Elmar Bergonzini

Il serbo, appena arrivato, non ha il passo del terzino, e non è pronto come centrale. E occupa un posto da extracomunitario, che serve per Kostic

Si viene e si va. Nel calcio moderno è difficile trovare giocatori che restino a lungo nella stessa squadra. In casa Lazio si sta però prospettando un addio immediato. Si tratta di Dimitrije Kamenovic, difensore serbo classe 2000 che, non avendo convinto Sarri nei ritiri ad Auronzo e a Marienfeld (in Germania), potrebbe lasciare la capitale pur essendo appena arrivato.

La situazione --- La Lazio aveva trovato l’accordo con il Cukaricki, vecchio club di Kamenovic, già a gennaio, lasciando però il giocatore in Serbia fino al termine della stagione. L’idea era quella di alternarlo con Radu come braccetto di sinistra della difesa a tre. Con l’addio di Inzaghi e l’arrivo di Sarri, però, i piani (così come il modulo di riferimento, ora diventato il 4-3-3) sono cambiati. Kamenovic non ha il passo per fare il terzino e non è pronto per fare il centrale. Non sarebbe titolare nella Lazio, verosimilmente non sarebbe nemmeno la prima alternativa. Per questo tenerlo, con i problemi legati all’indice di liquidità e considerando che il ragazzo occuperebbe una casella da extracomunitario, non è, strategicamente, la scelta migliore.
La Lazio non lo ha ancora tesserato, ma non vuole rimangiarsi la parola data al Cukaricki, motivo per il quale si cerca una soluzione alternativa. Avendo bloccato anche Felipe Anderson, la Lazio, confermando Kamenovic, non potrebbe tesserare un altro extracomunitario. Salterebbe quindi in automatico la trattativa per Kostic, esterno che piace molto a Sarri e che, a differenza di Kamenovic, verrebbe a Roma a fare il titolare. Rinunciare a Kostic per prendere Kamenovic sarebbe dunque controproducente dal punto di vista tecnico. L’idea è quindi quella di girare Kamenovic in prestito per non bloccare l’arrivo dell’esterno dell’Eintracht.

Correa --- Per arrivare a Kostic, però, non basta risolvere la grana Kamenovic. Prima di affondare il colpo, infatti, la Lazio dovrà risolvere il problema dell’indice di liquidità. Serve una cessione e l’indiziato principale (avendo anche manifestato la volontà di andarsene) è Correa. Per l’argentino, che ha appena vinto la Coppa America con la sua nazionale, non stanno però arrivando offerte che convincano la Lazio (prezzo richiesto circa 35 milioni). Per questo non è detto che Correa, alla fine, parta effettivamente. Se i biancocelesti non dovessero riuscire a cederlo dovrebbero rivedere i propri piani in entrata. Non ci sarebbero infatti i soldi per arrivare a Kostic (a quel punto però “coperto” proprio dalla permanenza dell’argentino) e ci si potrebbe accontentare dell’acquisto del solo Basic (centrocampista del Bordeaux), anche lui bloccato dalla Lazio ma in attesa che la società capitolina risolva i problemi con l’indice di liquidità.

Vai al forum