LaziAlmanacco di lunedì 18 ottobre 2021 LaziAlmanacco di lunedì 18 ottobre 2021 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di lunedì 18 ottobre 2021  ---  
Under 16 | Frosinone-Lazio 0-2, il tabellino  Under 16 | Frosinone-Lazio 0-2, il tabellino -> FROSINONE-LAZIO 0-2 MARCATORI: 27' pt Sessa (L), 2' st Gelli (L) FROSINONE: Grossi, Orlandi, (...) ---  
Under 17 | Lazio-Perugia 2-0, il tabellino Under 17 | Lazio-Perugia 2-0, il tabellino -> LAZIO-PERUGIA 2-0 MARCATORI: 6' pt Milani (L), 41' pt Brasili (L) LAZIO: Renzetti (40' st (...) ---  
Pres. AIA, Trentalange: 'Irrati in Lazio-Inter ha fatto molto bene. La rissa? Brutte scene' Pres. AIA, Trentalange: 'Irrati in Lazio-Inter ha fatto molto bene. La rissa? Brutte scene' -> Alfredo Trentalange, presidente dell'AIA ospite a 90° Minuto su Rai 2, si è così espresso (...) ---  
Anche Correa si scusa:  Anche Correa si scusa: "Luiz Felipe ha sbagliato gesto, io la reazione" -> Capitolo chiuso per il Tucu, che torna sull'episodio con una storia su Instagram: "Mi dispiace per (...) ---  
Lazio-Inter, le polemiche. Uomo a terra: quando era l'Inter a non fermarsi  Lazio-Inter, le polemiche. Uomo a terra: quando era l'Inter a non fermarsi -> Sui social si dibatte dopo l'episodio del gol di Felipe Anderson nella gara contro la Lazio. (...) ---  
Pedullà, Storie di mercato: Castillejo e Patric, da esuberi a protagonisti inattesi   Pedullà, Storie di mercato: Castillejo e Patric, da esuberi a protagonisti inattesi -> di Alfredo Pedullà Milan e Lazio non contavano su di loro, ma i due spagnoli sono risultati (...) ---  
Lazio-Inter: il sondaggio Gazzetta premia la scelta di non fermare il gioco  Lazio-Inter: il sondaggio Gazzetta premia la scelta di non fermare il gioco -> I voti del nostro sondaggio confermano la bontà dell'azione che ha portato a infinite (...) ---  
Buon compleanno Adam Marusic Buon compleanno Adam Marusic -> Adam Marusic, esterno biancoceleste, oggi spegne 29 candeline. Dal Presidente, dalla Società, (...) ---  
Laziomania: l'Inter piagnona di Inzaghi e Lautaro umiliata da Sarri e Felipe Laziomania: l'Inter piagnona di Inzaghi e Lautaro umiliata da Sarri e Felipe -> di Luca Capriotti L'Inter piagnona di Inzaghi castigata da quelli che più di tutti lo stesso (...) ---  
LaziAlmanacco di domenica 17 ottobre 2021 LaziAlmanacco di domenica 17 ottobre 2021 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di domenica 17 ottobre 2021  ---  
Lazio, Felipe Anderson: 'Non sono antisportivo, è stato giusto continuare l'azione' Lazio, Felipe Anderson: 'Non sono antisportivo, è stato giusto continuare l'azione' -> E' stato, suo malgrado, uno dei grandi protagonisti della vittoria in rimonta della Lazio (...) ---  
Lazio-Inter, la rissa fotogramma per fotogramma: Lautaro contro Felipe Anderson, la verità tra Corre Lazio-Inter, la rissa fotogramma per fotogramma: Lautaro contro Felipe Anderson, la verità tra Corre -> Tutti contro tutti. Lazio-Inter e una rissa furibonda: spintoni, urla, giocatori caduti a terra, (...) ---  
Lazio-Inter, Sarri e l'episodio su Dimarco: "L'Inter è andata a tirare..." Lazio-Inter, Sarri e l'episodio su Dimarco: "L'Inter è andata a tirare..." -> Le parole del tecnico biancoceleste dopo la vittoria per 3-1: "Felipe Anderson aggredito, mi (...) ---  
Lazio-Inter 3-1, nel finale rissa e parapiglia dopo il gol di Felipe Anderson  Lazio-Inter 3-1, nel finale rissa e parapiglia dopo il gol di Felipe Anderson -> Ritorno a "casa" amaro per Inzaghi, il croato su rigore porta in vantaggio i suoi, ma (...)

Autore Topic: #LazioCagliari | Conferenza stampa, Sarri: "quotIo non mi sento in difficoltà, la squadra ha fatto pass  (Letto 37 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 26639
  • Karma: +9/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.sslazio.it



Il tecnico biancoceleste Maurizio Sarri è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della gara Lazio-Cagliari:

“Domani sarà una partita difficile, il Cagliari è una formazione superiore rispetto ai risultati che ha conseguito in queste giornate. Il cambio di allenatore porterà a loro una reazione motivazionale. Ci dobbiamo aspettare una partita difficile, non c’è nulla di facile. Noi abbiamo dei quinti a cui stiamo cercando di far fare i quarti. Abbiamo interni con caratteristiche offensive abituati a giocare con una sola punta o una e mezzo. Gli stiamo chiedendo di fare una qualcosa di diverso. Sono giocatori dinamici e importanti. Il nostro gioco è molto più mentale che fisico. Tutti pensano che pressare sia un gran dispendio fisico ma se la squadra è corta ci si stanca di meno.

Contro il Milan abbiamo corso più di loro e abbiamo accelerato più di tutti. Questo dalla panchina e dalla tv non si capiva, ed è solo un discorso di distanza tra i reparti. Quei tre in mezzo al campo sono giocatori di qualità e a me piacciono. Io non mi sento in difficoltà, la squadra ha fatto passi in avanti giganteschi a livello tattico, ma non qualitativo. Piano piano ci adegueremo ad un nuovo modo di pensare, la squadra sta cambiando totalmente. C’è bisogno di tempo e i ragazzi sono applicati. L’ultima partita dal punto di vista tattico mi ha dato dei segnali importanti. Io non posso sentirmi in difficoltà dopo due partite giocate contro due squadre allo stesso livello nostro. I giocatori stanno bene c’è aria di grande disponibilità. Fra la disponibilità e la totale comprensione c’è da lavorare. Io riscontro dei miglioramenti importante. L’obiettivo è creare dopo le partite dei riscontri oggettivi, oggi sono solo soggettivi.

Basic è un giocatore che prima giocava in modo molto offensiva, non era un centrocampista di interdizione. È un giocatore che piano piano stiamo cercando da inserire. È diverso rispetto a giocatori che vengono dal campionato italiano. La vigilia la stiamo vivendo bene, sapendo che affrontiamo una squadra difficile. Ho pochi mezzi per difendermi in giustizia ordinaria in merito a quanto accaduto a San Siro ma lo farò al meglio. L’ambiente a Formello è molto sereno e concentrato per lavorare e fare il massimo. I passi in avanti che ho visto sono dal punto di vista tattico, non qualitativo. Poi è chiaro che a livello mediatico le partite si valutano in base a risultato e qualità non in base alla tattica, perché pochi capiscono la tattica. Nei miei dettami non spiego cose assurde. In Europa abbiamo sbagliato su alcune cose dal punto di vista tecnico. La squadra è scesa in campo con personalità e convinzione su un campo non facile”. 

Vai al forum