#LazioBologna | Conferenza stampa, Sarri: "Vogliamo ripagare la fiducia dei tifosi" #LazioBologna | Conferenza stampa, Sarri: "Vogliamo ripagare la fiducia dei tifosi" -> Alla vigilia di Lazio-Bologna, l'allenatore biancoceleste Maurizio Sarri ha parlato in (...) ---  
Lazio, Immobile vede altri record: ecco i suoi obiettivi Lazio, Immobile vede altri record: ecco i suoi obiettivi -> Il bomber biancoceleste accende i motori per la nuova stagione: sfida i grandi attaccanti della (...) ---  
Lazio, una storia dal lieto fine: domani l'esordio di Romagnoli davanti Mihajlovic Lazio, una storia dal lieto fine: domani l'esordio di Romagnoli davanti Mihajlovic -> di Niccolò Di Leo "Per me è stato fondamentale alla Samp e al Milan. Un vero punto di (...) ---  
LaziAlmanacco di sabato 13 agosto 2022 LaziAlmanacco di sabato 13 agosto 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di sabato 13 agosto 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Ancelotti promuove Maximiano e Gila: “Alla Lazio faranno bene” Ancelotti promuove Maximiano e Gila: “Alla Lazio faranno bene” -> Il tecnico del Real Madrid ha parlato dei due nuovi volti arrivati in biancoceleste in questa (...) ---  
Lazio, gli auguri di Lucas Leiva:  Lazio, gli auguri di Lucas Leiva: "Tiferò dal Brasile" -> Il centrocampista brasiliano scrive ai suoi ex compagni, alla vigilia della partenza della nuova (...) ---  
Comunicato 12.08.2022 Comunicato 12.08.2022 -> Su alcuni quotidiani oggi si legge la notizia di una presunta trattativa in corso tra la Lazio ed (...) ---  
Lutto in casa Lazio, morto l’ex portiere Claudio Garella  Lutto in casa Lazio, morto l’ex portiere Claudio Garella -> Il mondo del calcio piange la scomparsa di Claudio Garella. L’ex portiere è venuto a mancare nella (...) ---  
Serie A Tim - Lazio vs Bologna del 14 agosto 2022 - apertura della Curva Sud Serie A Tim - Lazio vs Bologna del 14 agosto 2022 - apertura della Curva Sud -> La S.S. Lazio comunica che a breve verranno messi in vendita anche i tagliandi della Curva Sud (...) ---  
Laziomania: la risposta dei laziali è il patto per Sarri Laziomania: la risposta dei laziali è il patto per Sarri -> di Luca Capriotti Non era scontata, non era dovuta, era solo timidamente auspicata. Dopo un anno (...) ---  
Calciomercato Lazio, tempi lunghi per Acerbi. Akpa rifiuta il Lecce Calciomercato Lazio, tempi lunghi per Acerbi. Akpa rifiuta il Lecce -> di Fabrizio Patania Lotito vuole sbloccare le uscite: entro domani la lista provvisoria per la (...) ---  
Lazio, tutti i dubbi di formazione per la prima di campionato Lazio, tutti i dubbi di formazione per la prima di campionato -> Sarri pronto ad affidarsi a Maximiano in porta, che parte in vantaggio su Provedel. Incognita in (...) ---  
LaziAlmanacco di venerdì 12 agosto 2022 LaziAlmanacco di venerdì 12 agosto 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di venerdì 12 agosto 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, l’annata di Basic: dalla frase di Sarri, al posto da titolare Lazio, l’annata di Basic: dalla frase di Sarri, al posto da titolare -> Il croato pronto a giocare dal primo minuto al debutto in campionato. Il tecnico lo ha sempre (...) ---  
Aia, Trentalange: "E' giusto dare spiegazioni, non giustificarsi". Aia, Trentalange: "E' giusto dare spiegazioni, non giustificarsi". -> A margine del raduno degli arbitria Sportilia, il presidente dell'Aia Alfredo Trentalange ha (...)

Autore Topic: Le pagelle del derby  (Letto 2266 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline geddy

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 12093
  • Karma: +77/-6
    • Mostra profilo
Le pagelle del derby
« : Domenica 26 Settembre 2021, 22:01:51 »
Pepe 10 potevi prende pure il rigore, già che c'eri. Straordinario.
Marusic 8 bene, convincente. Manca lo spunto arrivera'.
LF 9 prende tutto e tutti
ACE 9 bene, bravo.
HYSAJ 8 Marcava uno rognoso. Manco un fallo gli ha fatto.
SMS 200,un sacco di goal. Partita strepitosa.
Lucas 9 non perde mai le distanze
LA lasciatelo fare, con un pallone tra i piedi pochi ne capiscono quanto lui.
FA ballavo e cantavo Felipe, sulle note di Brazil.
Ciro tu non sei normale
Pedro 10 chiaramente motivato dalle mie critiche. Ammazza che goal

Danilo 10 mezz'ora di valore, avanti aquilotto
Akpa 9 fa il suo, sembra in crescendo.
Vedat 10 tratta bene i due palloni che tocca

Mister sei dei nostri, ma non per aver vinto un derby.

Offline Orazio Scala

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 2211
  • Karma: +82/-5
    • Mostra profilo
Re:Le pagelle del derby
« Risposta #1 : Domenica 26 Settembre 2021, 22:24:02 »
Reina:   
6.5
      
Marusic:   
6.5
      
Acerbi:   
6.5
      
Luiz Felipe:   
6
      
Hysaj:   
6
      
Leiva:   
6
      
Milinkovic-Savic:   
7
      
Luis Alberto:   
6.5
      
Felipe Anderson:   
7.5
      
Immobile:   
6
      
Pedro:   
6.5
      
Cataldi:   
6.5
      
Akpa Akpro:   
5.5
      
Muriqi:   
n.g.
      
Alia:   
      
Caicedo:   
      
Sarri:   
5
      

Sotto il sole
Sotto il sole
Di Riscone
Di Riscone

Offline ThomasDoll

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 18283
  • Karma: +876/-56
  • Sesso: Maschio
  • Sul prato verde vola
    • Mostra profilo
    • sul prato verde vola
Re:Le pagelle del derby
« Risposta #2 : Domenica 26 Settembre 2021, 23:02:52 »
Reina 8
Marusic 6,5
Ramos 7
Acerbi 7,5
Hysaj 7
Luis Alberto 7
Leiva 6,5
Sergio 7,5
Anderson 8,5
Immobile 7,5
Pedro 8
Subentrati bravi
Sarri 8

Orazio Scala 4 e pernacchia

Offline Orazio Scala

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 2211
  • Karma: +82/-5
    • Mostra profilo
Re:Le pagelle del derby
« Risposta #3 : Domenica 26 Settembre 2021, 23:07:58 »

Orazio Scala 4 e pernacchia

Quando ammetterai di aver cannato su Reja, avrai un minimo di attendibilità.
Sotto il sole
Sotto il sole
Di Riscone
Di Riscone

Offline geddy

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 12093
  • Karma: +77/-6
    • Mostra profilo
Re:Le pagelle del derby
« Risposta #4 : Domenica 26 Settembre 2021, 23:11:52 »
Quando ammetterai di aver cannato su Reja, avrai un minimo di attendibilità.
Questo e' un Reja incrociato con Piontek. Raramente ho percepito tanta passione per il calcio, sentirlo parlare e' emozionante.

Offline Orazio Scala

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 2211
  • Karma: +82/-5
    • Mostra profilo
Re:Le pagelle del derby
« Risposta #5 : Domenica 26 Settembre 2021, 23:14:34 »
C'è da raccogliere a strascico scuse a Reina e per la VAR, prima di vedersi additare dai talebani del fumatore.
Sotto il sole
Sotto il sole
Di Riscone
Di Riscone

Offline ThomasDoll

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 18283
  • Karma: +876/-56
  • Sesso: Maschio
  • Sul prato verde vola
    • Mostra profilo
    • sul prato verde vola
Re:Le pagelle del derby
« Risposta #6 : Domenica 26 Settembre 2021, 23:17:57 »
Quando ammetterai di aver cannato su Reja, avrai un minimo di attendibilità.
Certo, certo.
Te saluta Lineker, ehehe
"Sarri si dimetta subito"
 :P

Offline Orazio Scala

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 2211
  • Karma: +82/-5
    • Mostra profilo
Re:Le pagelle del derby
« Risposta #7 : Domenica 26 Settembre 2021, 23:28:31 »
Certo, certo.
Te saluta Lineker, ehehe
"Sarri si dimetta subito"
 :P

Partita chiusa al 20' per manifesta superiorità tecnica, finchè la squadra ha giocato a piacimento. Poi una semplice mossa alla Mazzone dello SpecialZero la ha trasformata in un calvario. A parte i talebani capiscioni, c'è un sacco di gente che oggi ha notato una parziale revisione dei dogmi tattici. Non è una bella cosa, in proiezione futura.
Sotto il sole
Sotto il sole
Di Riscone
Di Riscone

Offline geddy

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 12093
  • Karma: +77/-6
    • Mostra profilo
Re:Le pagelle del derby
« Risposta #8 : Domenica 26 Settembre 2021, 23:31:11 »
Ma quando mai una partita e' chiusa al ventesimo.

Offline ThomasDoll

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 18283
  • Karma: +876/-56
  • Sesso: Maschio
  • Sul prato verde vola
    • Mostra profilo
    • sul prato verde vola
Re:Le pagelle del derby
« Risposta #9 : Domenica 26 Settembre 2021, 23:34:40 »
ma poi raccontaci le mosse tattiche di Mourinho per arginare Felipe Anderson e Immobile, dai, che siamo tutt'orecchi

Offline franz_kappa

  • Superbiancoceleste 2013
  • *
  • Post: 14569
  • Karma: +758/-67
  • Lazio è gioia
    • Mostra profilo
Re:Le pagelle del derby
« Risposta #10 : Domenica 26 Settembre 2021, 23:51:59 »
Ma quando mai una partita e' chiusa al ventesimo.
Beh, se al 20esimo del primo tempo sei già sul punteggio di 8-0 la gara si può dire di fatto chiusa. Dico in teoria, eh.
Pardon... prezzo?
12,705 milioni di euro, signore.
Ecco! Nemmeno molto, per la verità. A Capracotta ce faccio un mese de villeggiatura...


"Si vis pacem, vide Televideum" (cit.)

Il dovere del laziale? È lodar Lotito e Tare

"L'emulazione è la più sincera forma di ammirazione". (cit)

Offline Gasco luis veron

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 10554
  • Karma: +113/-1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Le pagelle del derby
« Risposta #11 : Domenica 26 Settembre 2021, 23:55:12 »
Reina:   
6.5
      
Marusic:   
6.5
      
Acerbi:   
6.5
      
Luiz Felipe:   
6
      
Hysaj:   
6
      
Leiva:   
6
      
Milinkovic-Savic:   
7
      
Luis Alberto:   
6.5
      
Felipe Anderson:   
7.5
      
Immobile:   
6
      
Pedro:   
6.5
      
Cataldi:   
6.5
      
Akpa Akpro:   
5.5
      
Muriqi:   
n.g.
      
Alia:   
      
Caicedo:   
      
Sarri:   
5
      

Orazio, poi (se ti va' ci spiegherai le pagelle sugli appena-sufficebti e soprattutto sulle insufficenze).

Akpa ha giocato bene: sul rigore e' Zaniolo che tocca lui che sta' dietro.

5 a Sarri?

Io, tatticamente non ho avuto la lucidita' per analizzare la gara ma vorrei sapere perche' secondo te (io, ho visto una Lazio molto verticale per e le parole di Sarri sono state importanti perche' rispetto alle interviste precedenti ha detto chr non esistono cloni e bisogna cercare di sfruttare le caratteristiche che si hanno).

L.Alberto in quella zona di campo non mi convince: oggi, passaggio chiave fondamentale a Ciro in occasione del gol di F.Anderson e tanti passaggi e possesso azzeccati.

Quindi fondamentale.

Pero' ha recuoerato solo 1 pallone e in quella zona di campo e' un po' poco.

Ma Sarri dalle sue parole (perche' ripeto non ho potuto fare un analisi tattica in quanto ero troppo teso e tutto stavo pensando fuor che la tattica), ha detto cose nuove e molto importanti.

Comunque anche nel 4/3/3 a quanto pare il centravanti puo' essere servito in profondita': ricordiamocelo tutti quando si critichera' Immobile prossimamente in Nazionale.

Ogni allenatore ha il suo tipo di gioco: tutto qua.

Oggi, Sarri si e' anche un po' adeguato alle caratteristiche che avevamo e che hanno i nostri: per me se riuscira' a costruire il giusto mix fara' un grandissimo lavoro.

La posizione di Luis non mi convince ma se F.Anderson e Pedro stanno in queste condizioni allora solo in questo modo si puo' giocare con i 5 giocatori offensivi: con il sacrificio di tutti.

Se F.Anderson e' questo e Pedro e' questo allora il modulo e' giusto che sia questo: io, avevo dubbi che Pedro potesse reggere 90 minuti a questi livelli (a quanto pare li puo' reggere).

E sul fatto che F.Anderson potesse tornare ai livelli di FA7: a quanto pare siamo vicini (lui oggi, ha detto che ancora non e' al 100% pensate quando lo sara').

Il problema e' quando ci sara' un calo o, quando gli esterni non avranno questi picchi: forse piu' in la' si potrebbe studiare un modulo come piano "B", con il 4/3/1/2.

Insomma, la situazione e' i  divenire: bisogna vedere la continuita' degli esterni che potenzialmente sono ovviamente, forti.

Ma Sarri, ha capito che la Lazio ha caratteristiche diverse dal suo Napoli: la Lazio e' devastante nelle ripartenze.

Per cui forse lavorera' rispetto all' inizio sia sulla fase di dominio del pallone sia sulla riconquista veloce con le ripartenze (facendo tenere il pallino un po' di piu' alla squadra avversaria a seconda delle circostanze).

Noi dobbiamo esser pronti in entrambe le situazioni: non domineremo mai come.il Napoli ma saremo devastanti in verticale nelle ripartenze.

Faremo forse un po'e un po': c'e' tanto da lavorare ma stasera qualcosa e' scattato e forse dopo la gara precedente al Derby, Sarri si e' confrontato con la squadra.

Potrebbe essere questo l' inizio di un percorso ma un modulo "B", ci vuole: se calano i due esterni puoi sempre avanzare Luis dietro alle due punte.

Non in tutte le partite ti pupi concedere un centrocampista (che infatti centrocampista non e'),.che ti recupera solo 1 pallone.

Puoi concedertelo solo quando sei perfetto tatticamente, e quando hai i tuoi giocatori veramente in palla.

Su questo bisogna lavorare ma ssrve un po' di tempo.

Ma vado un po' a tastoni: ripeto,.tatticamente non sono stato in grado di approfondire l' analisi tattica perche' stavo in piena trance agonistica.

Mi spiace Chemist (mi avevi scritto duurante la forum-cronaca): stavolta non sono in grado di fare analisi dintipo tattico.

Posso dirti che son fomentato

Ciao, GRANDE E FORZA LAZIO!

Orazio, se vorrai ci spiegherai le tue insufficenze: avrai avuto i tuoi motivi (magari sei riuscito a fare un' analisi piu' fredda rispetto a me).

Ciao.



Offline Ataru

  • Rimarrò Celestino a vita
  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 10117
  • Karma: +272/-18
  • Sesso: Maschio
  • comunque, censore
    • Mostra profilo
    • Fotoblog di Ataru
Re:Le pagelle del derby
« Risposta #12 : Lunedì 27 Settembre 2021, 00:01:35 »
derby vinto. 10 con lode a tutti. non bisognava giocare.

Offline Orazio Scala

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 2211
  • Karma: +82/-5
    • Mostra profilo
Re:Le pagelle del derby
« Risposta #13 : Lunedì 27 Settembre 2021, 00:12:37 »
ma poi raccontaci le mosse tattiche di Mourinho per arginare Felipe Anderson e Immobile, dai, che siamo tutt'orecchi

So che tu fai finta di non capire, è uno schema dialettico. Perché non ci credo che non capisci per davvero.

Si parla di quello che succedeva palla a loro.

A parte il fatto che Immobile se ogni tanto una palla non facilissima, non dico dalla linea di fondo ma non facilissima, la buttasse dentro, non dispiacerebbe. Ma questo non riguarda l'allenatore. Anderson ha strapazzato i dirimpettai e conosciamo cosa sappia fare, quando gli gira bene, sperando che stavolta la luna dritta duri tutto l'anno.  La partita è terminata 3-2 e mi piacerebbe vincere di lusso un derby "dominato", a sentire molti commenti, e non passare un'ora e un quarto a temperare matite con le chiappe, tanto so' strette.

Nessun modulo è perfetto sennò lo adotterebbero tutti; il 4-3-3 ha come punto debole le corsie laterali e Mourinho ha semplicemente messo Zagnolo da una parte e manco ricordo chi dall'altra a calpestare le linee e martellare i nostri terzini. Io dico sempre che conta solo il risultato, tu vai spesso a cercare le statistiche quando fanno comodo per corroborare le tue tesi: allora leggiti quelle del derby e rifletti sul fatto che è ovvio che chi sta sotto tutta la partita attacchi di più, ma il numero di conclusioni verso la nostra porta - parate o respinte - ha dimensioni da assedio. Mourinho è un pragmatico e il vantaggio immediato gli ha mandato all'aria la partita, i suoi sono stati costretti ad andare all'assalto e dietro fanno veramente pena, c'era modo di farne scempio invece abbiamo patito, eppure il quadro tattico era tutto a nostro favore. Altre squadre ci hanno messo in difficoltà - Cagliari e Torino - coprendo bene gli spazi, oggi che ne avevamo a volontà ne abbiamo profittato assai poco.

Quanto all'ortodossia tattica, oggi i due interni hanno giocato partite completamente diverse tra loro, che guardacaso sono più confacenti alle loro caratteristiche individuali. Speriamo sia segno di intelligenza del manico, che per esempio si è già reso conto che lasciare fuori Marusic per Lazzari con la linea a quattro fosse un errore, e non di primi segnali di anarchia. Le analisi numeriche confermano che gli unici due in sofferenza fossero a un certo punto Leiva e Luis Alberto: il primo purtroppo in evidente e progressivo calo, il secondo perché avulso alle necessità della partita: il fatto che siano stati gli unici due sostituiti testimonia della capacità di leggere la partita, vivaddìo. E non è necessario fare tutti i cinque cambi se chi sta in campo non perde colpi. A me, la Lazio continua ad apparire eccessivamente sbilanciata in tutte le fasi: ci difendiamo soffrendo se aggrediti e quando perdiamo palla. E vedo molte più difficoltà a creare spazi con avversari ben messi in campo, come ne vedevamo ai tempi di un altro 4-3-3.

Ripeto, doveva essere uno scempio perché sono bastati venti minuti per smascherare il bluff di una squadra che aveva tre pezzi pregiati; uno lo hanno ceduto all'Inter, un altro (Pellegrini) si è fatto fuori da solo perché è stupido, il terzo, l'armeno, è durato un tempo.
Sotto il sole
Sotto il sole
Di Riscone
Di Riscone

Offline Orazio Scala

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 2211
  • Karma: +82/-5
    • Mostra profilo
Re:Le pagelle del derby
« Risposta #14 : Lunedì 27 Settembre 2021, 00:14:12 »
Ma quando mai una partita e' chiusa al ventesimo.

Uh, se ne può fare una lista corposa. E nella lista, anche dei derby.
Sotto il sole
Sotto il sole
Di Riscone
Di Riscone

Offline Orazio Scala

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 2211
  • Karma: +82/-5
    • Mostra profilo
Re:Le pagelle del derby
« Risposta #15 : Lunedì 27 Settembre 2021, 00:28:27 »
...

Gasco, mi par di capire che sia già in corso un processo di adeguamento alla caratteristiche dei singoli.

Questo, ripeto, può essere percepito in due modi dai calciatori: questo signore è bravo e aggiusta le cose mentre lavora; questo qui nun ce sta' a capi' niente.

L'ultima "autogestione" laziale, perlomeno sul fronte campionato, è stata disastrosa assai. Sono convinto che Sarri abbia in pugno la situazione, stavolta. Non può essere altrimenti.
Sotto il sole
Sotto il sole
Di Riscone
Di Riscone

Offline ThomasDoll

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 18283
  • Karma: +876/-56
  • Sesso: Maschio
  • Sul prato verde vola
    • Mostra profilo
    • sul prato verde vola
Re:Le pagelle del derby
« Risposta #16 : Lunedì 27 Settembre 2021, 00:31:26 »
Questa partita doveva finire al gol di Sergio, con il rosso al loro portiere.
La loro presunta supremazia è durata un quarto d'ora a fine primo tempo ed è ripresa con le fiammate di Zaniolo.
Le chiappe le abbiamo strette perché gli è stato dato un rigore inesistente.
Ma stiamo mettendo in fila una serie di eventi che si sono determinati a valle dell'assurdo errore di Guida: il portiere romen ha tirato un pugno alla gola a Milinkovic-Savic. Si tratta di gioco violento.
Fine della discussione.
Quanto al gioco ad allargare di Mourinho, è stato contenuto splendidamente da Marusic, che s'è magnato El Shaarawy con le patate, e da un gagliardo Hysaj, che ha recuperato cento palloni.
Se poi conti le statistiche per basare la tua tesi, spiegami perché con 28 tiri in porta contro il Cagliari chiedevi le dimissioni di Sarri per un pareggio. Mourinho il derby l'ha perso.
Quanto a Ciro, certo, segna solo gol facili, come no. Questa si commenta da sola.
Cadenazzo ah ah ah

Offline ThomasDoll

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 18283
  • Karma: +876/-56
  • Sesso: Maschio
  • Sul prato verde vola
    • Mostra profilo
    • sul prato verde vola
Re:Le pagelle del derby
« Risposta #17 : Lunedì 27 Settembre 2021, 00:34:54 »
Ma poi dopo aver visto l'organizzazione difensiva delle merde come ti viene in mente di parlare di lezione di Mourinho a Sarri? Potevamo fare 7/8 gol. Il 3-2 finale è merito dell'arbitro. Le parate di Reina sono prodezze di un nostro calciatore.
A proposito, dove stanno quelli che la Lazio non ha un portiere?
A nanna, eh?
Tutti pronti a ricicciare con le critiche quando si riperde.

Offline Gasco luis veron

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 10554
  • Karma: +113/-1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Le pagelle del derby
« Risposta #18 : Lunedì 27 Settembre 2021, 00:52:07 »
So che tu fai finta di non capire, è uno schema dialettico. Perché non ci credo che non capisci per davvero.

Si parla di quello che succedeva palla a loro.

A parte il fatto che Immobile se ogni tanto una palla non facilissima, non dico dalla linea di fondo ma non facilissima, la buttasse dentro, non dispiacerebbe. Ma questo non riguarda l'allenatore. Anderson ha strapazzato i dirimpettai e conosciamo cosa sappia fare, quando gli gira bene, sperando che stavolta la luna dritta duri tutto l'anno.  La partita è terminata 3-2 e mi piacerebbe vincere di lusso un derby "dominato", a sentire molti commenti, e non passare un'ora e un quarto a temperare matite con le chiappe, tanto so' strette.

Nessun modulo è perfetto sennò lo adotterebbero tutti; il 4-3-3 ha come punto debole le corsie laterali e Mourinho ha semplicemente messo Zagnolo da una parte e manco ricordo chi dall'altra a calpestare le linee e martellare i nostri terzini. Io dico sempre che conta solo il risultato, tu vai spesso a cercare le statistiche quando fanno comodo per corroborare le tue tesi: allora leggiti quelle del derby e rifletti sul fatto che è ovvio che chi sta sotto tutta la partita attacchi di più, ma il numero di conclusioni verso la nostra porta - parate o respinte - ha dimensioni da assedio. Mourinho è un pragmatico e il vantaggio immediato gli ha mandato all'aria la partita, i suoi sono stati costretti ad andare all'assalto e dietro fanno veramente pena, c'era modo di farne scempio invece abbiamo patito, eppure il quadro tattico era tutto a nostro favore. Altre squadre ci hanno messo in difficoltà - Cagliari e Torino - coprendo bene gli spazi, oggi che ne avevamo a volontà ne abbiamo profittato assai poco.

Quanto all'ortodossia tattica, oggi i due interni hanno giocato partite completamente diverse tra loro, che guardacaso sono più confacenti alle loro caratteristiche individuali. Speriamo sia segno di intelligenza del manico, che per esempio si è già reso conto che lasciare fuori Marusic per Lazzari con la linea a quattro fosse un errore, e non di primi segnali di anarchia. Le analisi numeriche confermano che gli unici due in sofferenza fossero a un certo punto Leiva e Luis Alberto: il primo purtroppo in evidente e progressivo calo, il secondo perché avulso alle necessità della partita: il fatto che siano stati gli unici due sostituiti testimonia della capacità di leggere la partita, vivaddìo. E non è necessario fare tutti i cinque cambi se chi sta in campo non perde colpi. A me, la Lazio continua ad apparire eccessivamente sbilanciata in tutte le fasi: ci difendiamo soffrendo se aggrediti e quando perdiamo palla. E vedo molte più difficoltà a creare spazi con avversari ben messi in campo, come ne vedevamo ai tempi di un altro 4-3-3.

Ripeto, doveva essere uno scempio perché sono bastati venti minuti per smascherare il bluff di una squadra che aveva tre pezzi pregiati; uno lo hanno ceduto all'Inter, un altro (Pellegrini) si è fatto fuori da solo perché è stupido, il terzo, l'armeno, è durato un tempo.

Scusami, non entro in merito della tua analisi tattica perche' e' personale e perche' questo non e' il Topic adatto.

Inoltre, nei Derby son poco lucido per fare un analisi tattica della partita.

Pero' su una cosa mi sento in dovere di intervenire perche' hai detto una inesattezza che e' quella che ho evidenziato:

Il 4/3/3 e' il modulo che permette IN ASSOLUTO (rispetto a qualsiasi altro modulo), di avere maggior ampiezza campo che significa gioco aulle fasce.

E permette il maggior numero di sovrapposizioni sulle fasce.

QUESTA NON E' UNA MIA CONSIDERAZIONE: LA COSA NON E' OPINABILE BASTA CHE APRI UN LIBRO SUL 4/3/3.

Che poi ci si riesca e' un altra cosa: parliamo a livello di possibilita' teoriche.

Per il resto ripeto, non ho visto la gara in chiave tattica: Derby + zaniolo (che mi ricorda sempre piu' negli atteggiamenti il pupone), + arbitri mi hanno tolto la lucidita'.

Ma su quello che hai detto parliamo di un concetto basilare riguardante il modulo 4/3/3 per cui la tua e' un' inesattezza.

Scusami se mi sono permesso di intervenire ma e' importante non scambiare le opinioni personali per leggi inconfutabili poiche' quello che tu hai affermato e' smentibile su qualsiasi libro di teoria tattica riguardante i moduli in generale e nel caso specifico nel 4/3/3.

Il 4/3/3 e' il modulo dove le fasce possono (sempre teoricamente), esser sfruttate meglio grazie all' ampiezza campo e alle numerose possibilita' di sovrapposizioni.

Questa cosa non riguarda la Lazio ma riguarda la tattica in generale: non diciamo cose che non son vere.


Su Immobile sei ingeneroso: riguardati qualchebl gol.

E stasera ne' stava facendo uno fuori dall' area sotto agli incroci dei pali: ma non devi andare tanto lontano perche' uno dei gol contro lo Spezia avviene su un tiro al volo da fuori area.

Persino in Nazionale ha segnato da fuori area ed ha preso un incrocio da fuori area: se non fosse per il suo altruismo stasera avrebbe segnato mettendo a sedere tutti ma l' ha passata (giustamente), al meglio podizionato e al suo compagno di squadra Felippetto!

In gondo stai parlando solamente del capocannoniere attuale della serie, A: ma che siamo tornati in Nazionale che devo difendere Immobile?

Orazio, sei ingeneroso con Immobile.






Offline violator

  • Celestino
  • ****
  • Post: 361
  • Karma: +3/-0
    • Mostra profilo
Re:Le pagelle del derby
« Risposta #19 : Lunedì 27 Settembre 2021, 04:50:15 »
sono abbastanza d'accordo con Orazio, dallo stadio nella prima mezz'ora mi è parso di vedere innanzitutto un baricentro più basso rispetto alle ultime partite della Lazio, un gioco meno didascalico e più incline alle caratteristiche dei singoli e una maggiore libertà di azione per Luis Alberto, tanto che a un certo punto, dopo ll secondo gol in micidiale ripartenza, mi è sembrato di rivivere una qualsiasi partita della Lazio di Inzaghi pre Covid. Non può essere un caso aver schiantato la Roma anche con le sfuriate di Ciro servito magistralmente in profondità. Sarri, a fine partita, si è lasciato scappare un "ho detto ai ragazzi di giocare più sciolti". La prestazione per me è stata buona in fase offensiva (a mio avviso potevamo fargliene un altro paio, loro dietro sono dei fabbri in marcatura ma non capiscono una mazza quando li buchi in velocità) , sufficiente in fase difensiva (sulle marcature dai calci piazzati abbiamo qualche problema, poi Hisay non mi ha convinto del tutto, sul suo lato abbiamo sofferto troppo). L'impressione è che qualche ingranaggio del passato sia da preservare assolutamente e che anche sarri lo abbia capito.

Inviato dal mio DUA-L22 utilizzando Tapatalk