LaziAlmanacco di lunedì 18 ottobre 2021 LaziAlmanacco di lunedì 18 ottobre 2021 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di lunedì 18 ottobre 2021  ---  
Under 16 | Frosinone-Lazio 0-2, il tabellino  Under 16 | Frosinone-Lazio 0-2, il tabellino -> FROSINONE-LAZIO 0-2 MARCATORI: 27' pt Sessa (L), 2' st Gelli (L) FROSINONE: Grossi, Orlandi, (...) ---  
Under 17 | Lazio-Perugia 2-0, il tabellino Under 17 | Lazio-Perugia 2-0, il tabellino -> LAZIO-PERUGIA 2-0 MARCATORI: 6' pt Milani (L), 41' pt Brasili (L) LAZIO: Renzetti (40' st (...) ---  
Pres. AIA, Trentalange: 'Irrati in Lazio-Inter ha fatto molto bene. La rissa? Brutte scene' Pres. AIA, Trentalange: 'Irrati in Lazio-Inter ha fatto molto bene. La rissa? Brutte scene' -> Alfredo Trentalange, presidente dell'AIA ospite a 90° Minuto su Rai 2, si è così espresso (...) ---  
Anche Correa si scusa:  Anche Correa si scusa: "Luiz Felipe ha sbagliato gesto, io la reazione" -> Capitolo chiuso per il Tucu, che torna sull'episodio con una storia su Instagram: "Mi dispiace per (...) ---  
Lazio-Inter, le polemiche. Uomo a terra: quando era l'Inter a non fermarsi  Lazio-Inter, le polemiche. Uomo a terra: quando era l'Inter a non fermarsi -> Sui social si dibatte dopo l'episodio del gol di Felipe Anderson nella gara contro la Lazio. (...) ---  
Pedullà, Storie di mercato: Castillejo e Patric, da esuberi a protagonisti inattesi   Pedullà, Storie di mercato: Castillejo e Patric, da esuberi a protagonisti inattesi -> di Alfredo Pedullà Milan e Lazio non contavano su di loro, ma i due spagnoli sono risultati (...) ---  
Lazio-Inter: il sondaggio Gazzetta premia la scelta di non fermare il gioco  Lazio-Inter: il sondaggio Gazzetta premia la scelta di non fermare il gioco -> I voti del nostro sondaggio confermano la bontà dell'azione che ha portato a infinite (...) ---  
Buon compleanno Adam Marusic Buon compleanno Adam Marusic -> Adam Marusic, esterno biancoceleste, oggi spegne 29 candeline. Dal Presidente, dalla Società, (...) ---  
Laziomania: l'Inter piagnona di Inzaghi e Lautaro umiliata da Sarri e Felipe Laziomania: l'Inter piagnona di Inzaghi e Lautaro umiliata da Sarri e Felipe -> di Luca Capriotti L'Inter piagnona di Inzaghi castigata da quelli che più di tutti lo stesso (...) ---  
LaziAlmanacco di domenica 17 ottobre 2021 LaziAlmanacco di domenica 17 ottobre 2021 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di domenica 17 ottobre 2021  ---  
Lazio, Felipe Anderson: 'Non sono antisportivo, è stato giusto continuare l'azione' Lazio, Felipe Anderson: 'Non sono antisportivo, è stato giusto continuare l'azione' -> E' stato, suo malgrado, uno dei grandi protagonisti della vittoria in rimonta della Lazio (...) ---  
Lazio-Inter, la rissa fotogramma per fotogramma: Lautaro contro Felipe Anderson, la verità tra Corre Lazio-Inter, la rissa fotogramma per fotogramma: Lautaro contro Felipe Anderson, la verità tra Corre -> Tutti contro tutti. Lazio-Inter e una rissa furibonda: spintoni, urla, giocatori caduti a terra, (...) ---  
Lazio-Inter, Sarri e l'episodio su Dimarco: "L'Inter è andata a tirare..." Lazio-Inter, Sarri e l'episodio su Dimarco: "L'Inter è andata a tirare..." -> Le parole del tecnico biancoceleste dopo la vittoria per 3-1: "Felipe Anderson aggredito, mi (...) ---  
Lazio-Inter 3-1, nel finale rissa e parapiglia dopo il gol di Felipe Anderson  Lazio-Inter 3-1, nel finale rissa e parapiglia dopo il gol di Felipe Anderson -> Ritorno a "casa" amaro per Inzaghi, il croato su rigore porta in vantaggio i suoi, ma (...)

Autore Topic: Lazio, Milinkovic-Savic centrale per battere l’Inter di Inzaghi ex  (Letto 60 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 26639
  • Karma: +9/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.gazzetta.it



di Elmar Bergonzini

Il serbo ha segnato più gol (5) solo all'Atalanta. Quattro all'Inter: il Sergente si esalta spesso nelle gare importanti, e quella contro l'ex Inzaghi è sicuramente tra quelle più attese

Serve la sua firma. Come spesso è accaduto. La Lazio si prepara alla sfida contro l’Inter dell’ex Inzaghi con la consapevolezza che la partita dipenderà dal rendimento dei big. Specie a centrocampo, dove i biancocelesti hanno molta qualità, serve una grande prestazione. Serve un Milinkovic al massimo della forma. Il serbo torna dagli impegni in nazionale (ha giocato 90 minuti sia contro il Lussemburgo che contro l’Arzerbaigian, vincendo entrambe le gare) e si ritrova ad affrontare l’Inter, la seconda squadra alla quale ha segnato di più in carriera: 4 gol (all’Atalanta ne ha invece segnati 5).

LA SPERANZA --- Nelle gare importanti Milinkovic di solito si esalta. Lo dimostra il gol segnato poche settimane fa nel derby contro la Roma. Lo dimostrano i gol segnati all’Inter: quasi sempre decisivi per portare punti, tutti segnati negli ultimi 5 scontri diretti. Il primo lo ha realizzato a marzo del 2019, quando i biancocelesti si imposero per 1-0 a San Siro. Negli ultimi tre confronti diretti altri tre gol: bellissimo quello segnato a febbraio del 2020, nella gara vinta dalla Lazio per 2-1. Con quel successo la squadra di Inzaghi, prima della pandemia, si candidò seriamente al titolo, prima di crollare nelle ultime 12 partite del post lockdown. Nella passata stagione altri due gol: uno all’andata, quando con la sua rete la Lazio strappò il pareggio all’Olimpico (1-1), l’altro al ritorno, quando però fu l’Inter a vincere (3-1). Sta di fatto che contro i nerazzurri Milinkovic ha una striscia positiva aperta e per rilanciarsi dopo lo scivolone di Bologna serve che si confermi decisivo quando conta. Serve la sua firma. Serve un suo acuto.

Vai al forum