#LazioBologna | Conferenza stampa, Sarri: "Vogliamo ripagare la fiducia dei tifosi" #LazioBologna | Conferenza stampa, Sarri: "Vogliamo ripagare la fiducia dei tifosi" -> Alla vigilia di Lazio-Bologna, l'allenatore biancoceleste Maurizio Sarri ha parlato in (...) ---  
Lazio, Immobile vede altri record: ecco i suoi obiettivi Lazio, Immobile vede altri record: ecco i suoi obiettivi -> Il bomber biancoceleste accende i motori per la nuova stagione: sfida i grandi attaccanti della (...) ---  
Lazio, una storia dal lieto fine: domani l'esordio di Romagnoli davanti Mihajlovic Lazio, una storia dal lieto fine: domani l'esordio di Romagnoli davanti Mihajlovic -> di Niccolò Di Leo "Per me è stato fondamentale alla Samp e al Milan. Un vero punto di (...) ---  
LaziAlmanacco di sabato 13 agosto 2022 LaziAlmanacco di sabato 13 agosto 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di sabato 13 agosto 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Ancelotti promuove Maximiano e Gila: “Alla Lazio faranno bene” Ancelotti promuove Maximiano e Gila: “Alla Lazio faranno bene” -> Il tecnico del Real Madrid ha parlato dei due nuovi volti arrivati in biancoceleste in questa (...) ---  
Lazio, gli auguri di Lucas Leiva:  Lazio, gli auguri di Lucas Leiva: "Tiferò dal Brasile" -> Il centrocampista brasiliano scrive ai suoi ex compagni, alla vigilia della partenza della nuova (...) ---  
Comunicato 12.08.2022 Comunicato 12.08.2022 -> Su alcuni quotidiani oggi si legge la notizia di una presunta trattativa in corso tra la Lazio ed (...) ---  
Lutto in casa Lazio, morto l’ex portiere Claudio Garella  Lutto in casa Lazio, morto l’ex portiere Claudio Garella -> Il mondo del calcio piange la scomparsa di Claudio Garella. L’ex portiere è venuto a mancare nella (...) ---  
Serie A Tim - Lazio vs Bologna del 14 agosto 2022 - apertura della Curva Sud Serie A Tim - Lazio vs Bologna del 14 agosto 2022 - apertura della Curva Sud -> La S.S. Lazio comunica che a breve verranno messi in vendita anche i tagliandi della Curva Sud (...) ---  
Laziomania: la risposta dei laziali è il patto per Sarri Laziomania: la risposta dei laziali è il patto per Sarri -> di Luca Capriotti Non era scontata, non era dovuta, era solo timidamente auspicata. Dopo un anno (...) ---  
Calciomercato Lazio, tempi lunghi per Acerbi. Akpa rifiuta il Lecce Calciomercato Lazio, tempi lunghi per Acerbi. Akpa rifiuta il Lecce -> di Fabrizio Patania Lotito vuole sbloccare le uscite: entro domani la lista provvisoria per la (...) ---  
Lazio, tutti i dubbi di formazione per la prima di campionato Lazio, tutti i dubbi di formazione per la prima di campionato -> Sarri pronto ad affidarsi a Maximiano in porta, che parte in vantaggio su Provedel. Incognita in (...) ---  
LaziAlmanacco di venerdì 12 agosto 2022 LaziAlmanacco di venerdì 12 agosto 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di venerdì 12 agosto 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, l’annata di Basic: dalla frase di Sarri, al posto da titolare Lazio, l’annata di Basic: dalla frase di Sarri, al posto da titolare -> Il croato pronto a giocare dal primo minuto al debutto in campionato. Il tecnico lo ha sempre (...) ---  
Aia, Trentalange: "E' giusto dare spiegazioni, non giustificarsi". Aia, Trentalange: "E' giusto dare spiegazioni, non giustificarsi". -> A margine del raduno degli arbitria Sportilia, il presidente dell'Aia Alfredo Trentalange ha (...)

Autore Topic: Lazio, in casa bene ma fatica in trasferta  (Letto 190 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 28737
  • Karma: +10/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Lazio, in casa bene ma fatica in trasferta
« : Giovedì 28 Ottobre 2021, 13:02:25 »
www.gazzetta.it



di Stefano Cieri

Il successo con la Fiorentina è stato il 4° casalingo in 5 gare (con un pari). Ma ora serve continuità  alzando il rendimento esterno (solo un punto in 4 partite). Sabato esame difficile a Bergamo

Ogni rivoluzione ha bisogno dei suoi tempi, impossibile avere tutto e subito. Specie se arrivi da un ciclo lungo (cinque anni) fatto di un calcio completamente diverso. Sarri lo sapeva quando la scorsa estate accettò di accomodarsi sulla panchina della Lazio. Sperava di bruciare i tempi per imporre alla squadra le sue idee, ma non si faceva illusioni. E lo disse alla vigilia della partenza del campionato, quando ammonì l’intero ambiente laziale: “Questo sarà probabilmente un anno di transizione per poi raccogliere i frutti nella prossima stagione”. Il campionato della formazione biancoceleste si sta esattamente sviluppando come il tecnico aveva previsto. Il bilancio complessivo non è certo negativo, tutt’altro. La Lazio è in zona coppe, a due soli punti da quel quarto posto che è l’obiettivo massimo che il club si è posto. Colpiscono però i continui alti e bassi, le prestazioni convincenti alternate ad altre sconcertanti, gli ottimi risultati a cui fanno spesso seguiti delle cadute, alcune anche rovinose.

Alla ricerca della continuità --- Il successo sulla Fiorentina ha riportato il sorriso dopo la batosta di Verona, che aveva spinto la società a mandare la squadra in ritiro. Da ieri sera i giocatori hanno potuto far ritorno a casa. Anche perché oltre ai tre punti, è arrivata anche una prova di nuovo incoraggiante, contro una squadra che - prima della partita - era davanti ai biancocelesti in classifica. Un successo importante, dunque, che si aggiunge a quelli ancora più prestigiosi ottenuti contro Roma e Inter. Tutte vittorie che sono maturate all’Olimpico, dove la Lazio ha un rendimento da vertici (quattro vittorie e un pareggio). E’ fuori casa che il Sarrismo non si vede ancora: una sola vittoria, un pareggio e tre sconfitte, due delle quali (con Bologna e Verona) con tre gol di scarto. La Lazio (almeno questo dicono i numeri) è come se perdesse i codici del nuovo gioco allontanandosi da Roma. Perché poi la stessa tendenza c’è stata anche in Europa League (una sconfitta nell’unica partita esterna, una vittoria e un pari in casa). Chiaro che c’è un problema di personalità. Il calcio coraggioso e senza compromessi che pretende Sarri ha bisogno, almeno in questa fase, del calore che il pubblico di casa riserva alla squadra. Ma anche (è il caso di sottolinearlo) di avversari che fuori casa sono meno aggressivi e consentono alla Lazio di potersi esprimere al meglio.

Esame Atalanta --- La crescita definitiva del progetto sarriano passa attraverso il raggiungimento di una continuità di rendimento tra partite interne ed esterne. E tra prestazioni più omogenee a livello fisico. Perché l’altro problema, finora, è stato appunto quelle di concedersi delle pause dopo grandi prove, ma a volte pure all’interno della stessa partita. La prestazione con la Fiorentina è stata però incoraggiante proprio per questo aspetto. Perché - come raramente le era capitato in precedenza - la Lazio ha fornito una prova davvero equilibrata nel corso dei 90 minuti. Non a caso per la prima volta in questo campionato non ha subito gol. Ora però si attende una conferma per capire se la svolta c’è stata davvero o se invece si tratta dell’ennesima illusione cui fa seguito un passo indietro. E, sotto questo punto di vista, il calendario offre il banco di prova peggiore, perché il prossimo impegno per i biancocelesti è sabato a Bergamo contro l’Atalanta.

Vai al forum