LaziAlmanacco di martedì 24 maggio 2022 LaziAlmanacco di martedì 24 maggio 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 24 maggio 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
 Immobile capocannoniere per quattro volte: è il primo italiano a farlo   Immobile capocannoniere per quattro volte: è il primo italiano a farlo -> di Stefano Cieri L'attaccante, che ha polverizzato i record di gol nella Lazio, corona la (...) ---  
LaziAlmanacco di lunedì 23 maggio 2022 LaziAlmanacco di lunedì 23 maggio 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di lunedì 23 maggio 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, offese razziste allo steward: la condanna di Di Maio e della società Lazio, offese razziste allo steward: la condanna di Di Maio e della società -> di Daniele Rindone Gli insulti sono partiti da un tifoso della Curva Nord: l’addetto alla (...) ---  
Lazio, Sarri-Lotito patto per il futuro: dal rinnovo al mercato, tutti i dettagli Lazio, Sarri-Lotito patto per il futuro: dal rinnovo al mercato, tutti i dettagli -> di Marco Valerio Bava La rivoluzione è in atto, si parte con il nuovo ciclo che avrà Maurizio (...) ---  
Superligaen, il Copenaghen di Vavro si laurea campione di Danimarca - FOTO  Superligaen, il Copenaghen di Vavro si laurea campione di Danimarca - FOTO -> Denis Vavroe il suo Copenaghen sono campionidi Danimarca. Il difensore, arrivato a gennaio in (...) ---  
Liga, il Maiorca batte l'Osasuna e si salva: Muriqi ancora protagonista  Liga, il Maiorca batte l'Osasuna e si salva: Muriqi ancora protagonista -> Il Maiorca di Vedat Muriqi è ufficialmente salvo. La squadra allenata da Javier Aguirre ha (...) ---  
Roma - Lazio, Under 16: incredibile svista arbitrale beffa i biancocelesti - VIDEO  Roma - Lazio, Under 16: incredibile svista arbitrale beffa i biancocelesti - VIDEO -> Non c'è Var, tanto meno la goal line technology nel campionato Allievi Nazionali Under 16. Se ci (...) ---  
Comunicato 22.05.2022 Comunicato 22.05.2022 -> Sui cori razzisti e gli slogan antisemiti come quelli riportati in queste ore su alcuni siti e (...) ---  
Lazio, rivoluzione o restyling? Senza Milinkovic e Luis Alberto sarà anno 0 Lazio, rivoluzione o restyling? Senza Milinkovic e Luis Alberto sarà anno 0 -> di Stefano Cieri Leiva, Luiz Felipe e Strakosha sono partenti sicuri, ma non saranno gli unici. Il (...) ---  
Laziomania: gli addii veri, presunti, i protagonisti, le comparse, Milinkovic Laziomania: gli addii veri, presunti, i protagonisti, le comparse, Milinkovic -> di Luca Capriotti Difficile raccogliere tutto quello che questa stagione ha dato alla Lazio, ai (...) ---  
Lazio, terzo anno di fila sopra la Roma: non era mai successo nell’era Lotito  Lazio, terzo anno di fila sopra la Roma: non era mai successo nell’era Lotito -> La Lazio ha chiuso al quinto posto in classifica a quota 64 punti, 1 in più della Roma arrivata (...) ---  
Il sorpasso di Sarri, l'impresa di Italiano Il sorpasso di Sarri, l'impresa di Italiano -> di Alberto Dalla Palma Firenze torna in Europa dopo sei anni e celebra il rientro nella Coppe in (...) ---  
LaziAlmanacco di domenica 22 maggio 2022 LaziAlmanacco di domenica 22 maggio 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di domenica 22 maggio 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Leiva, la lettera agli  Leiva, la lettera agli "amici laziali": "Compagni, tifosi, Sarri e Inzaghi. Vi ringrazio..." - FOTO -> Dopo esser intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, Lucas Leiva ha condiviso su Instagram (...)

Autore Topic: Lazio, Pedro è rinato con Sarri dopo una brutta stagione con la Roma  (Letto 106 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 28190
  • Karma: +10/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.gazzetta.it



di Elmar Bergonzini

In questa stagione  ha già segnato 4 gol in campionato giocando quasi sempre da titolare. E il confronto con la sua esperienza giallorossa è impietoso...

Bene, perfino benissimo. Pedro alla Lazio si è rilanciato dopo una stagione di alti (pochi) e bassi (diversi) alla Roma. Ne era convinto lui, ne era convinto Sarri. I due avevano lavorato insieme al Chelsea: nel 2018-19 Pedro aveva giocato 53 partite stagionali, nelle quali aveva segnato 13 gol (mai così bene dal 2013-14) conquistando l'Europa League (era stato inserito dalla Uefa nella squadra composta dai migliori giocatori della competizione). I due insomma si erano trovati bene già a Londra, erano convinti che il feeling ci sarebbe stato anche a Roma.

I NUMERI --- In questa stagione Pedro ha già segnato 4 gol in campionato (uno in meno rispetto a tutta la scorsa stagione). Le sue reti, fra l'altro, sono anche pesanti: gol nel derby vinto 3-2 con la Roma, altro gol alla Fiorentina (gara vinta 1-0), poi gol all'Atalanta (2-2) e alla Salernitana (ha realizzato il 2-0 nell'incontro vinto 3-0). Tutte e 4 le reti le ha segnate, curiosamente, sotto la Curva Sud, quasi a voler lanciare un messaggio alla società giallorossa che in estate lo ha scaricato senza pensarci troppo. Con la Roma Pedro giocava 59 minuti di media a partita, con la Lazio sfiora i 76. Si sente più coinvolto nel progetto, si sente più apprezzato, e rende anche di più. Il fatto che delle 12 partite di campionato ne abbia giocate ben 11 dall'inizio, entrando al 46' nell'unica cominciata dalla panchina (contro il Torino) fa capire quanto Sarri creda in lui. Anche tatticamente alla Lazio sfruttano meglio il suo modo di giocare: il gol segnato alla Salernitana ne è l'esempio: Sarri chiede ai suoi di pressare gli avversari a tutto campo, Pedro lo ha fatto rubando palla a Gyomber e segnando la rete del 2-0.

Il rilancio --- La fiducia che sta ricevendo lo spagnolo la ripaga anche sacrificandosi: nel derby i tifosi laziali si sono esaltati per un suo ripiegamento con il quale ha rubato palla a Zaniolo al limite dell'area biancoceleste, prima di liberarsi dell'avversario romanista con un'elegante giocata di tacco. A questo va aggiunto il carisma, l'esperienza, che Pedro ha portato in dote nello spogliatoio. Ed ecco che dopo l'esperienza negativa con la Roma (unica squadra, di club o nazionale, con cui non ha vinto nessun titolo), alla Lazio si sta rilanciando. Per ora infatti in biancoceleste sta andando bene. Perfino benissimo.

Vai al forum