LaziAlmanacco di giovedì 20 gennaio 2022 LaziAlmanacco di giovedì 20 gennaio 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di giovedì 20 gennaio 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Calciomercato Lazio, tra indice di liquidità e le richieste di Sarri: Lotito pronto a intervenire Calciomercato Lazio, tra indice di liquidità e le richieste di Sarri: Lotito pronto a intervenire -> di Alessandro Zappulla CALCIOMERCATO LAZIO -La Lazio ha staccato il pass per i quarti di finale di (...) ---  
Lazio, l'Argentina celebra Luka Romero:  Lazio, l'Argentina celebra Luka Romero: "É da tenere d'occhio" -> Largo ai giovani. Maurizio Sarri in due partite consecutive ha dato la mera possibilità al baby (...) ---  
Lazio, Vecino e Vicario per aiutare Sarri. Ma prima va sbloccato l'indice di liquidità  Lazio, Vecino e Vicario per aiutare Sarri. Ma prima va sbloccato l'indice di liquidità -> di Elmar Bergonzini Lazzari e Muriqi rimangono i nomi principali in uscita, ma per il momento non (...) ---  
Laziomania: Tare chiede rispetto, noi chiediamo mercato Laziomania: Tare chiede rispetto, noi chiediamo mercato -> di Luca Capriotti Per una serie di oscuri motivi storici l'Udinese per la Lazio è una squadra (...) ---  
Serie A Tim - Lazio vs  Atalanta del 22 gennaio 2022 - vendita dei tagliandi Serie A Tim - Lazio vs Atalanta del 22 gennaio 2022 - vendita dei tagliandi -> La S.S. Lazio comunica che, dalle ore 16:00 di oggi mercoledi 19 gennaio saranno messi in vendita (...) ---  
Lazio, Sarri in emergenza con Pedro e Zaccagni out: i tempi di recupero  Lazio, Sarri in emergenza con Pedro e Zaccagni out: i tempi di recupero -> Gara di Coppa Italia archiviata per la Lazio che grazie alla rete di Ciro Immobile approda ai (...) ---  
LaziAlmanacco di mercoledì 19 gennaio 2022 LaziAlmanacco di mercoledì 19 gennaio 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di mercoledì 19 gennaio 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
#LazioUdinese | Conferenza stampa, Sarri: "La squadra sta crescendo nel sacrificio" #LazioUdinese | Conferenza stampa, Sarri: "La squadra sta crescendo nel sacrificio" -> Nel post gara di Lazio-Udinese, il tecnico biancoceleste Maurizio Sarri è intervenuto in (...) ---  
Ottavi Coppa Italia, Lazio-Udinese 1-0: gol di Immobile nei supplementari  Ottavi Coppa Italia, Lazio-Udinese 1-0: gol di Immobile nei supplementari -> I friulani fanno soffrire la squadra di Sarri fino all'inizio del secondo tempo (...) ---  
Ce l'ho con... la scelta demagogica dei 5.000 allo stadio, già in bilico  Ce l'ho con... la scelta demagogica dei 5.000 allo stadio, già in bilico -> L'Italia e un Paese meraviglioso. E il nostro calcio, seppur impoverito e depauperato da una (...) ---  
Giudice Sportivo | Cataldi squalificato, Luiz Felipe entra in diffida Giudice Sportivo | Cataldi squalificato, Luiz Felipe entra in diffida -> La Prima Squadra della Capitale, dopo la vittoria esterna sulla Salernitana, si proietta verso il (...) ---  
Re Cecconi, a Coverciano il ricordo dell''Angelo Biondo' della Lazio Re Cecconi, a Coverciano il ricordo dell''Angelo Biondo' della Lazio -> La Nazionale ricorda Luciano Re Cecconi. La memoria del centrocampista della Lazio, deceduto (...) ---  
LaziAlmanacco di martedì 18 gennaio 2022 LaziAlmanacco di martedì 18 gennaio 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 18 gennaio 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
LaziAlmanacco di lunedì 17 gennaio 2022 LaziAlmanacco di lunedì 17 gennaio 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di lunedì 17 gennaio 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...)

Autore Topic: Lazio, gol subiti e problemi in difesa. Sarri cerca soluzioni  (Letto 73 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 27302
  • Karma: +9/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Lazio, gol subiti e problemi in difesa. Sarri cerca soluzioni
« : Venerdì 3 Dicembre 2021, 16:01:35 »
www.gazzetta.it



di Stefano Cieri

29 gol incassati dopo 15 giornate. Un rendimento così negativo non veniva registrato da 63 anni. L'atteggiamento tattico della squadra, che Sarri dovrà bilanciare, è sotto accusa

Una difesa da incubo. Contro l’Udinese per la Lazio sono arrivati altri quattro gol al passivo, lo stesso numero di reti che la formazione biancoceleste aveva già incassato quattro giorni prima a Napoli e che aveva rimediato pure quaranta giorni prima a Verona. Il conto totale delle reti sale a 29 dopo 15 giornate, con una media di quasi 2 reti al passivo a partita. Un rendimento così negativo la Lazio non lo faceva registrare in campionato da 63 anni, dalla stagione 1957-58, quando dopo le prime 15 giornate la squadra biancoceleste aveva subito 31 reti.

Crisi di rigetto --- Sotto accusa, oltre alle prestazione dei singoli calciatori, c’è un modulo, il 4-3-3 a trazione offensiva di Sarri, che evidentemente viene mal tollerato dalla squadra romana, specie per quel che riguarda la fase difensiva. Il tecnico ha provato ad apportare alcuni accorgimenti e le cose, prima del match di Napoli, sembravano effettivamente migliorate. Poi però nelle ultime due partite il problema è nuovamente emerso in tutta la sua drammaticità. Quella della vulnerabilità difensiva, peraltro, è una caratteristica che la Lazio si trascina dietro già da alcune stagioni. Perché anche con Inzaghi era il tallone d’Achille della formazione. Con l’arrivo di Sarri, però, la situazione è precipitata. Questione appunto di atteggiamento tattico (squadra sempre proiettata nella metà campo avversaria), ma anche di un centrocampo che, perso Leiva (lo sta sostituendo Cataldi che ha caratteristiche diverse) fa pochissimo filtro.

Le soluzioni --- Sarri deve assolutamente affrontare la questione e cercare di risolverla nel più breve tempo possibile. Difficile che cambi modulo, anche se un sistema di gioco (il 4-3-1-2, per esempio) che preveda un centrocampista in più e un attaccante in meno potrebbe tornare utile. Più probabile, però, che venga inserito qualche uomo nuovo all’interno del consueto 4-3-3. In rampa di lancio ci sono Basic per il centrocampo e Radu per la difesa. Il primo può dare maggiore sostanza al reparto mediano, il problema è che per farlo giocare bisognerebbe rinunciare ad uno tra Milinkovic e Luis Alberto (e la scelta non è facile). Radu invece può dare maggiore esperienza alla linea difensiva, come si è visto nel secondo tempo della gara di ieri con l’Udinese, quando il romeno è entrato in campo dopo l’espulsione di Patric.

Vai al forum